Announcement

Collapse
No announcement yet.

Omicidio Marta Russo

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Omicidio Marta Russo

    Sono passati 20 anni e non ricordo come è finita la cosa...fu condannato Scattone o ricordo male?

  • #2
    Ma mi pare che siano pure liberi tutti già.....

    Passati 22 anni...
    Last edited by mito22; 10-05-19, 09:34.

    Comment


    • #3
      Ricordo, ma forse sbaglio,che Scattone insegnasse proprio alla Sapienza e che avesse tenuto una lezione sull'omicidio "perfetto"

      Comment


      • #4
        perfetto no, visto che l'hanno pinzato...
        forse ho letto un trafiletto scorsa settimana, si, ormai dovrebbe essere libero.

        Comment


        • #5
          Avoja.... insegnate e avvocato...

          Oggi Giovanni Scattone lavora come insegnante di filosofia a Roma. Nel 2011 come supplente presso il liceo scientifico Cavour poi all’Einaudi di Roma. Ha dovuto rinunciare a diverse opportunità per tutto quello strascico di fatti che inevitabilmente hanno segnato la sua esistenza. Ha lavorato come traduttore, editor e giornalista. Oggi ha 49 anni, è sposato con Cinzia Giorgio dal 2001 e conduce una vita ‘normale’. Dopo la condanna Ferraro ha militato nelle file del partito radicale. Ha avuto ruoli all’interno dello stesso partito, ma anche presso la Camera dei Deputati come consulente. Ha scritto libri, spettacoli e fa battaglie per i riconoscimenti dei diritti dei più deboli e di chi ha subito ingiustizie e maltrattamenti con la sua associazione ‘Il detenuto ignoto’. Ha fondato con altri detenuti la band ‘Presi per caso’ per la quale scrive i brani. Anche per lui, comunque, la vita non è stata facile dopo i fatti di quel maggio del ’97. Dovrà pagare tutte le spese del giudizio e della detenzione carceraria, circa 300 mila euro: fanno parte della pena. Lavora come avvocato.
          da caffeinamagazine





          Comment


          • #6
            Partendo dal presupposto che sono colpevoli....hanno avuto una vita difficile?e vorrei ben vedere

            Comment


            • #7
              ecco, mettere un assassino ad insegnare... mha... che abbia il diritto di lavorare una volta scontata la pena, siamo d'accordo... ma insegnare? filosofia poi?...

              Comment


              • #8
                Effettivamente su certe cose C'è poco da riabilitarsi
                Last edited by doc67; 10-05-19, 12:50.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by doc67 View Post
                  Ricordo, ma forse sbaglio,che Scattone insegnasse proprio alla Sapienza e che avesse tenuto una lezione sull'omicidio "perfetto"
                  maestro di vita

                  Comment


                  • #10
                    cosa piu' grave mai un segno di pentimento.........

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by kaciaro View Post
                      cosa piu' grave mai un segno di pentimento.........
                      In Italia ormai tutti hanno imparato che non vale la pena ammettere nulla...

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by doc67 View Post

                        In Italia ormai tutti hanno imparato che non vale la pena ammettere nulla...
                        Il mio avvocato si chiama Nega.
                        Caxxata trita e ritrita, eppure mai attuale come ai nostri tempi. Anche passati, in questo caso.

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Larsen_EE View Post
                          ecco, mettere un assassino ad insegnare... mha... che abbia il diritto di lavorare una volta scontata la pena, siamo d'accordo... ma insegnare? filosofia poi?...
                          Mah, non si capisce come un omicida possa "scontare" una pena, mi sembra proprio una contraddizione in termini, ma tant'è...

                          Comment


                          • #14
                            mha... un omicidio colposo... oppure a seguito di un raptus... ci puo' anche stare.
                            un premeditato no... puoi dirmi quello che ti pare, ma uno che pianifica e decide di uccidere qualcuno, ha un problema che una temporanea detenzione non risolve (lunga o corta che sia).

                            fatto questo presupposto, che e' una mia opinione, mettiamo anche che risulti "riabilitato" per la legge, ma diamine, lo metti a contatto, ad insegnare, a dei ragazzi?

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by Larsen_EE View Post
                              mha... un omicidio colposo... oppure a seguito di un raptus... ci puo' anche stare.
                              un premeditato no... puoi dirmi quello che ti pare, ma uno che pianifica e decide di uccidere qualcuno, ha un problema che una temporanea detenzione non risolve (lunga o corta che sia).

                              fatto questo presupposto, che e' una mia opinione, mettiamo anche che risulti "riabilitato" per la legge, ma diamine, lo metti a contatto, ad insegnare, a dei ragazzi?
                              Beh se qualcuno giustifica l'insegnante che insultava la polizia...in quanto non stava lavorando...lo farà pure adesso

                              Comment

                              Working...
                              X