Announcement

Collapse
No announcement yet.

Scooterone invade corsia, morti due motociclisti

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Scooterone invade corsia, morti due motociclisti

    Tragedia oggi pomeriggio a Gravere, non distante dal confine con Susa, dove un motociclista di Collegno, Gianmarco Luzzi, 42 anni, e la donna che viaggiava con lui sul sellino posteriore, Ionela Lungu, 39 anni di Susa, hanno perso la vita nell'incidente stradale avvenuto intorno alle 18 sull'ex statale 24 del Monginevro. Il dramma si è consumato alle curve del Belvedere, al km 57+400. I due, a bordo di una Yamaha, sono stati centrati in pieno da uno scooterone Yamaha Tmax 500 condotto da A.F., 45 anni di Collegno, che stava scendendo verso Susa: per cause in fase di accertamento ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, scivolando sulla carreggiata e invadendo la corsia opposta dove proprio in quel momento, a bassa velocità, la Yamaha stava salendo in direzione Bardonecchia.



    I due motociclisti sono morti sul colpo, mentre il conducente dello scooterone è rimasto lievemente ferito ma sempre cosciente: è stato successivamente trasportato all'ospedale di Susa per accertamenti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Susa e della stazione di Chiomonte, l'ambulanza e l'elisoccorso del 118 e i vigili del fuoco di Susa.
    da lunanuova

  • #2
    da proprietario di tmax.. mi risparmio ogni commento sui proprietari SOLO di tmax...



    rip..
    +-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+




    Comment


    • #3
      Vabbè... se gli è scappato o altro.... poteva succedere anche con un cbr o uno zx10.... per dire..

      Certo è che in queste prime settimane.. tutti piloti e FREE.. e non guidano mangari da settembre 2019...

      Comment


      • #4
        Che brutta notizia
        Il mio cane è bravo a derapare,
        io a scodinzolare
        ....

        Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
        .....

        Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
        Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

        (Anonimo della Brianza )

        __________________

        Comment


        • #5
          Brutta cosa ... Purtroppo lo sappiamo anche noi che si esce di casa in moto ma non v'è certezza di rientrare e di rientrare integri .
          E' l'aspetto negativo del motociclismo

          riposino in pace
          Originally posted by Luca990
          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

          Comment


          • #6
            condivido la sfiga e non vuol dire scooter o moto…

            Comment


            • #7
              fatalità RIP

              Comment


              • #8
                Brutta notizia R. I. P.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by mito22 View Post
                  Tragedia oggi pomeriggio a Gravere, non distante dal confine con Susa, dove un motociclista di Collegno, Gianmarco Luzzi, 42 anni, e la donna che viaggiava con lui sul sellino posteriore, Ionela Lungu, 39 anni di Susa, hanno perso la vita nell'incidente stradale avvenuto intorno alle 18 sull'ex statale 24 del Monginevro. Il dramma si è consumato alle curve del Belvedere, al km 57+400. I due, a bordo di una Yamaha, sono stati centrati in pieno da uno scooterone Yamaha Tmax 500 condotto da A.F., 45 anni di Collegno, che stava scendendo verso Susa: per cause in fase di accertamento ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, scivolando sulla carreggiata e invadendo la corsia opposta dove proprio in quel momento, a bassa velocità, la Yamaha stava salendo in direzione Bardonecchia.



                  I due motociclisti sono morti sul colpo, mentre il conducente dello scooterone è rimasto lievemente ferito ma sempre cosciente: è stato successivamente trasportato all'ospedale di Susa per accertamenti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Susa e della stazione di Chiomonte, l'ambulanza e l'elisoccorso del 118 e i vigili del fuoco di Susa.
                  da lunanuova
                  Conosco bene quella strada, la cosa più triste è pensare come un giro tranquillo possa trasformarsi in un secondo : (

                  Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by ace View Post
                    da proprietario di tmax.. mi risparmio ogni commento sui proprietari SOLO di tmax...



                    rip..
                    Uguale

                    Comment


                    • #11
                      Cavolo... che tragedia assurda....ma io dico.. perché non la smettono di strafare in strada? Ecco perché voglio imparare ad andare bene in pista e basta... la strada la sto temendo troppo

                      Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

                      Comment

                      Working...
                      X