Announcement

Collapse
No announcement yet.

Armine, Gucci e l'ipocrisia su Instagram....

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by Funik View Post
    Cmq in merito alla "filosofia alta” di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci " ..... ma chi devono prendere per il chiulo?

    E' chairo e lampante che ormai il mondo va alla rivescia, dove l'anormalità è diventata normalità, il senso di cattivo gusto è diventato buon gusto, il bello rimpiazzato dal brutto ..... e polarizzare queste che fino a poco tempo fa erano categorie sociali senza troppa voce in capitolo è diventato fin troppo facile attraverso i social...è la nuova frontiera del BUSINESS.

    Di Armina, giovannina, bidoni curvy e catoni dell'umido che sfilano in passerella frega meno di zero a nessuno di questi attori....semplicemnete ci fanno soldi sopra.

    Quinidi stiamo facendpo la MORALE SUL NULLA. ....altro che "Alta filosofia"... di stokaxxo.
    ma non sono molto d'accordo...o meglio in parte. L'alta moda comunque è pur sempre un ramo dell'espressione artistica. Ovvio che se sei Gucci vuol dire che dai da mangiare a tantissime famiglie quindi non ti puoi permettere di fare flop quindi sicuramente c'è tutto uno studio dietro, è pur vero che le rivoluzioni sociali se non partono da loro da chi dovrebbero partire...?

    per una vita le modelle che pesavano 23 kg hanno fatto danni sulla psiche di tante ragazze, magari in questo modo si riesce a dare una svolta e far sentire normali anche quelle che non lo sono...perché alla fine è tutto li il problema...

    quindi si i soldi ma anche innovazione...
    La notte non dura mai abbastanza..........

    FOTO CIV 2014 VALLELUNGA
    http://www.daidegasforum.com/forum/f...round-3-a.html

    Comment


    • #17
      Originally posted by luciocabrio View Post
      ma solo a me pare un travestito?
      Nel senso ci son le bruttine che sono ...ragazze bruttine...
      Questo pare un uomo vestito da donna...
      Di fisico com'è messa?
      Pure? Io resto nell'ignoranza.. in fiducia...

      Comment


      • #18
        Originally posted by Funik View Post
        Cmq in merito alla "filosofia alta” di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci " ..... ma chi devono prendere per il chiulo?

        E' chairo e lampante che ormai il mondo va alla rivescia, dove l'anormalità è diventata normalità, il senso di cattivo gusto è diventato buon gusto, il bello rimpiazzato dal brutto ..... e polarizzare queste che fino a poco tempo fa erano categorie sociali senza troppa voce in capitolo è diventato fin troppo facile attraverso i social...è la nuova frontiera del BUSINESS.

        Di Armina, giovannina, bidoni curvy e catoni dell'umido che sfilano in passerella frega meno di zero a nessuno di questi attori....semplicemnete ci fanno soldi sopra.

        Quinidi stiamo facendpo la MORALE SUL NULLA. ....altro che "Alta filosofia"... di stokaxxo.
        Muoio sul colpo
        La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

        AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


        https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

        Basta un click

        Comment


        • #19
          Originally posted by FIloGhemEnO View Post

          ma non sono molto d'accordo...o meglio in parte. L'alta moda comunque è pur sempre un ramo dell'espressione artistica. Ovvio che se sei Gucci vuol dire che dai da mangiare a tantissime famiglie quindi non ti puoi permettere di fare flop quindi sicuramente c'è tutto uno studio dietro, è pur vero che le rivoluzioni sociali se non partono da loro da chi dovrebbero partire...?

          per una vita le modelle che pesavano 23 kg hanno fatto danni sulla psiche di tante ragazze, magari in questo modo si riesce a dare una svolta e far sentire normali anche quelle che non lo sono...perché alla fine è tutto li il problema...

          quindi si i soldi ma anche innovazione...
          Di ecatombe di ragazze per colpa delle modelle secche non le ho mai sentite .... chiaro che certi modelli estremi possono più o meno influenzare critiamente soggetti mentalmente deboli MA.... vale anche per i bidoni curvy in passerella....

          Ho visto recentemente una roba che mi ha fatto salire il vomito... la BARBIE OBESA...coi rotoli di grasso di plastica e il doppio mento... cioè siamo all'apoteosi dell'abominio.

          La Barbie, così come le modelle belle, incarnavano un'aspirazione... in termini di miglioramento di se stessi...di senso di grazia, di "bello" in senso pieno del termine.... erano uno stimolo positivo.
          Qui siamo al diametralmente opposto...e non è "l'accettare se stessi per stare bene" .....è l'accettare l'ineluttabile situazione in cui sei...senza offritri alcuna alternativa di crescita. Così sei e così vai bene....non serve altro.

          Questo non è progresso ne innovazione, è regresso totale.

          Comment


          • #20
            nulla da dire sulla scelta(operazione di marketing mascherata da voli pindarici filosofici ) ma da lì a dire una tra le 100 più sexy al mondo ce ne passa...
            come dire che la duna ha la stessa linea di un 250 gto

            Comment


            • #21
              Originally posted by mito22 View Post

              Quoto.... perchè gucci adesso è una associazione umanitaria no? Mica fan pagare 1800 euro borsette che gli costano un cazz prodotte dove sappiamo.... essù..
              Eh si....pubblicità progresso...poi con modelli del genere...

              Comment


              • #22
                Originally posted by omarsmanetto View Post
                nulla da dire sulla scelta(operazione di marketing mascherata da voli pindarici filosofici ) ma da lì a dire una tra le 100 più sexy al mondo ce ne passa...
                come dire che la duna ha la stessa linea di un 250 gto
                Tranqui che trovi di quelli a cui PIACE..... e fa TIPO..

                ragazzi siamo in un mondo in cui certi pagano per farsi prendere a calci nelle balle.. di che parliamo!

                Comment


                • #23
                  Originally posted by luciocabrio View Post

                  Muoio sul colpo
                  ahahah

                  Comment


                  • #24
                    Originally posted by luciocabrio View Post
                    Di fisico com'è messa?
                    Boh.. finché la mandano in giro conciata cosi. ..

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by monikaf View Post
                      ....se non fai la sexy nessuno ti fila.


                      di Ray Banhoff 1 settembre 2020


                      Vi hanno ingozzato di Naomi, Evangelista, Bella Hadid, Schiffer e adesso è normale che Armine Harutyunyan non aggradi i gusti del pubblico. Ma le offese sono da mentecatti. Così come da mentecatte è apparire su Instagram per forza in pose sexy e provocanti come fanno ormai TUTTE.



                      Partiamo da un fatto, chi insulta sui social la modella armena Armine Harutyunyan è un mezzo analfabeta funzionale. C’è da averne pietà. Come è un fatto che la modella sia agli antipodi di ogni canone estetico con cui la moda, il cinema etc ci hanno ingozzato da sempre. Cosa vi aspettavate? Cresci con Naomi, la Evangelista, Bella Hadid, la Schiffer e poi ti ritrovi lei, è normale che non aggradi i tuoi gusti.
                      Beh la modella in questione non attira per un fattore biologico e psicologico . Il suo volto non è simmetrico pertanto non attira psicologicamente il concetto di bellezza .
                      Non costruiamo films dove non ci sono trame .

                      Originally posted by monikaf View Post
                      Apro Instagram. Nei suggerimenti mi appaiono ragazzine col culo di fuori che hanno un milione di follower. Vado a vedere la loro pagina e mi sembrano sempre la stessa ragazza.

                      Tatuata, perfetta, al sole, in posti top, con la bocca socchiusa e ammiccante in delle pose che definirei da “escort”. Non andiamoci leggeri, diciamo le cose come stanno. Gli account di queste ragazzine che diventano influencer, modelle o chissà cosa, sembrano una pagina di pubblicità su un sito di escort. Il loro atteggiamento è quello, la loro dinamica seduttiva, i commenti che ricevono, tutto il loro successo è basato su quanto più ti intrigano. Emrata docet. Se non si mostrano in pose seduttive, nessuno se le fila. Se non si spogliano idem. E se non sei come loro, nessuno si filerà te.
                      Beh qui sei nel patetico della società moderna . L'appariscente bocca socchiusa dove entreranno chissà quante mosche durante lo scatto fotografico
                      Posizioni da spina dorsale vicino alla disarticolazione per enfatizzare culoo e tettee come se chi guarda la foto non avesse mai visto gioie femminili ...
                      Oggi per essere sexy una donna deve vestirsi e coprirsi

                      Ad ogni modo ... questo mostrarsi di una donna riflette la psiche di una donna : una femmina che ha quest'esigenza di mostrarsi cosi attira chi cerca quello . Una femmina che vuole mostrare nella vita altre sue caratteristiche avrà un differente modo di porsi . L'immagine è tutto e da questo non ci si scappa .
                      Quindi non colpevolizziamo nessuno : ci sono maschi che vogliono vedere le ragazzine mezze biotte , abiti succinti o attillati , donne che sembrano statuine mezze mbriache che si fanno ammirare , ci sono donne che si gonfiano le loro sensualità a dismisura per attrarre attenzioni a loro ...
                      D'altro canto ci sono femmine che evidenziano altre loro abilità , professionali , romantiche o di qualsiasi altra natura e si porranno in modo da attrarre maschi differenti dai primi .

                      Ogni femmina attrae consapevolmente o inconsapevolmente maschi come li vorrebbe .

                      Se una donna intraprende una vita lavorativa , ad esempio, direzionale , difficilmente la vedrete in ste fotografie con bocca a canoa gonfiabile ...
                      Se una donna ambisce a vite trasgressive , serate allegria , vite di bla bla con ambizioni meramente verbali , molto facilmente la vedrete attrarre maschietti con le foto che a loro dire sono provocanti ma che altri ritengono patetiche (io ad esempio)

                      Originally posted by monikaf View Post
                      Quindi nel 2020, col body shaming, la parità di genere, le quote rosa, le cause femministe, possiamo dire che se sei brutto, non andrai da nessuna parte (vale anche per gli uomini). Fa male, ma è così. Cesse con un milione di follower in costume a pecora non ne ho ancora viste.
                      Uomo e donna sono e saranno sempre divverenti .
                      Per fortuna .
                      Quanto alla bellezza ... occorre anche l'intelligenza di capire ceh se madre natura tra i doni non ci a donato la bellezza, risulta idiota puntare su quella dote mancante per organizzare la propria vita .

                      Originally posted by monikaf View Post
                      Poi ci sono le donne impegnate, quelle che si definiscono “attiviste”, femministe, che non fanno altro che parlare di cazz0 come le mie compagne di classe in terza liceo, che farsi vedere mezze nude rivendicando la libertà di farlo (giustissima a mio avviso), che si divertono a mostrare vibratori e parlare di squirting e orgasmi vaginali ma che non gli puoi dire che anche loro stanno un po’ sessualizzando il loro corpo per farsi notare, quelle che si battono per gli asterischi al posto della coniugazione femminile/maschile di un aggettivo.

                      Ma dove succede questo? Nella vita di tutti i giorni? No, nel telefono. Nei tweet, negli status, nei post.

                      I social sono il tema, li tutto dura troppo poco. Le donne avevano bisogno di ribellarsi a secoli di sottomissione maschile e io sono con loro in questa battaglia. La parità è un diritto. Ma questa roba che vedo su Instagram non c’entra niente con la parità di genere, è solo una messa in mostra caciarona e rizzacazzi per una corsa al successo. La tristezza è che una frase come questa non si può scrivere altrimenti ti tiri addosso menate infinite, offese, minacce di morte, ti ritrovi la bacheca impestata di insulti con una rabbia che è innaturale, pompata dal bisogno di mostrarsi, dalla voglia di rivendicare un'appartenenza, dalla noia che solo online si prova in misura così vasta.
                      Ognuno si pone come è ... e di conseguenza delinea la propria vita .
                      Alla fin fine ... stiamo facendo paranoie per nulla ... una donna che parla di squirting , lasciatela parlare di squirting .
                      Una donna che parla di studi scientifici lasciatela parlare di quello
                      Una donna che parla di qualunque cosa ... consideratela per quello di cui parla e non stracciatele le sferette di cui non è dotata .

                      Oggi han più "bisogno" fisiologico le donne degli uomini ... i maschietti di oggi invece che "cacciare" come facevamo noi , devono riuscire a soddisfare la fame femminile

                      Originally posted by monikaf View Post
                      Il problema non sono nemmeno i profili di queste “influencer”. Ben vengano, il problema è tutta la morale che ci viene fatta sopra, il doverli spacciare per emancipazione. Questo si, è il vero peccato mortale.
                      Io ho approfondito solo ultimamente su sta cosa dell'influencer e devo dire che è oggettivamente un lavoro impegnativo ed a tempo pieno . Merita considerazione .
                      Una influencer che mi pare sia molto famosa e di successo è la Ferragni . Questa è sfondata di soldi ma non mi pare faccia foto in tutine , con bocca a canotta , tette al vento e via dicendo . Forse non sono ferrato ma a me pare piuttosto trasmettere una sorta di femminilità rispettabile , sottile ma non appare come la zoccoletta da web ammiccante (che penso abbiano anche stancato tutti e che non sia io l'unico a trovarle patetiche .)
                      Last edited by Lele-R1-Crash; 01-09-20, 17:16.
                      Originally posted by Luca990
                      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by Simona199 View Post
                        A me proprio non frega un chezz se questa sia bella o brutta, saranno fatti suoi e di chi se la tromba, no?!
                        Occavolo ma quanti plausi merita sta Simona199 !

                        Diretta e concisa in una frase hai scritto il giusto commento !
                        Originally posted by Luca990
                        al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by springer View Post

                          Boh.. finché la mandano in giro conciata cosi. ..

                          Pare LEVANTE.... stesse tette ed espressione allegra!

                          Comment


                          • #28
                            Originally posted by springer View Post

                            Boh.. finché la mandano in giro conciata cosi. ..

                            I lacci sono quelli di una camicia di forza, e per indossare na roba del genere direi che il pubblico è quello

                            Comment


                            • #29
                              voi dite che le modelle hanno rovinato le ragazze...
                              ma seriamente...a chi piacciono le modelle da sfilata?
                              Brutte non sono...ma io come canone di bellezza prendo le attrici (o attrici porno )
                              Quelle stampelle ambulanti le vedete nei film\pubblicità?no.perchè non rappresentano il canone di bellezza. sono bastoni per mostrare un vestito.
                              Quindi consiglio alle ragazze che vogliono imitare qualcuno...di NON imitare le modelle da sfilata....ma imitare Sasha Grey ad esempio.
                              La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                              AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                              https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                              Basta un click

                              Comment


                              • #30
                                Cmq... questa è la realtà dei nostri tempi... TUTTI SI VOGLIONO E SI SENTONO SPECIALI..... sui social un coglione ha potenzialmente stessa o superiore platea di un premio nobel.... tutti influencers, tutti youtuber, tutti opinionisti...

                                ORA.. anche tutti i cessi possono essere modelle di GUCCI..

                                Comment

                                Working...
                                X