annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Assange : cia spia attraverso tv e smartphone

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Assange : cia spia attraverso tv e smartphone

    Wikileaks diffonde documenti segreti della Cia: "Milioni di persone spiate grazie a virus nei cellulari e nelle tv" - Il Fatto Quotidiano

    Onestamente non mi sorprende
    no delta martini...no party


    Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

  • #2
    Beh anche se spiano ... caxxi loro che non hanno niente di meglio da fare piuttosto che spiare il mio cell o la mia TV
    Originariamente inviato da Luca990
    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

    Commenta


    • #3
      una risposta sorge spontanea....



      MA VA... ?!?




      se gi? 40 fa esisteva echelon.... credo che l'unico limite possa essere dato dalla capacita di elaborazione delle informazioni....
      Ultima modifica di ace; 07-03-17, 19:26.
      +-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+




      Commenta


      • #4
        QUOTO..mi stupirei se non lo facessero.. poi una cosa facile come oggi... che mandiamo messaggi e email... avoja...

        Commenta


        • #5
          colpa dei forum....e della spamm

          Commenta


          • #6
            Quanti porno che si saranno visti....

            Commenta


            • #7
              E' gia' passato qualcuno a dire che "spiino pure, non ho niente da nascondere?"



              Parere personale: la cosa non mi sorprende e lo spionaggio e' SEMPRE esistito. Solo che ha cambiato forma ed oggi e' relativamente piu' semplice di ieri sniffare informazioni a causa della quantita' delle stesse e del modo col quale vengono scambiate. Dare un senso a queste moli di dati, invece, e' la parte che e' e sara' sempre piu' difficoltosa.
              Cercando di vedere la cosa egoisticamente: per fortuna il mio lavoro ha molto a che vedere con l'immagazzinamento e l'elaborazione dei dati
              "Ama e ridi se amor risponde, piangi forte se non ti sente; dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"...

              Commenta


              • #8
                Quoto.. diciamo che tendenzialmente si torner? ai metodi vecchi... cio? di immagazzinare dati relativamente a parole chiave o persone e loro entourage.....

                Sai senn? che roba? 1 ettaro di webfarm solo per i gattini e le stronzate che la gente si manda via wapp..

                Commenta


                • #9
                  SPIINO PURE, IO NON HO NULLA DA NASCONDERE....

                  Anzi... magari se mi spiano.. mi danno una mano :1:

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da mito22 Visualizza il messaggio
                    Quoto.. diciamo che tendenzialmente si torner? ai metodi vecchi... cio? di immagazzinare dati relativamente a parole chiave o persone e loro entourage.....

                    Sai senn? che roba? 1 ettaro di webfarm solo per i gattini e le stronzate che la gente si manda via wapp..
                    Dubito fortissimamente si tornera' ai metodi vecchi Piuttosto la crescente importanza delle informazioni che si scambiano causera' sempre piu' "conflitti informatici"... perche' ci sara' sempre piu' interesse. E dove ci sono interessi c'e' guerra.

                    Ah, ci sono gia' studi per tirare su centri elaborazione dati nei posti piu' disparati... ;-)

                    Originariamente inviato da mito22 Visualizza il messaggio
                    SPIINO PURE, IO NON HO NULLA DA NASCONDERE....

                    Anzi... magari se mi spiano.. mi danno una mano :1:
                    Che ti piaccia o no il mondo non e' fatto da mito22; ci sono aziende che hanno know how "rilevante" per paesi nemici, per esempio. E le aziende sono fatte da persone. E le persone usano, come me e te, Whatsapp, Windows, Mac, Android, iOS ecc.
                    Questi sono i veri obiettivi, piu' delle foto con le poppe di fori della vicina di casa... che son rilevanti solo per un paio di segaioli :-D e quindi fini a se stesse.

                    Il fatto relativamente inquietante e' che un paese con molte disponibilita' come gli USA abbia accesso a, potenzialmente, OGNI informazione sulla faccia della terra, con relativamente poco sforzo.
                    Ridurre questo a "a me fotte sega, non ho niente da nascondere" e' terribilmente superficiale
                    "Ama e ridi se amor risponde, piangi forte se non ti sente; dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"...

                    Commenta


                    • #11
                      Spiegate agli iphonari convinti, che i loro telefoni sono stra sicuri!

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Andy96 Visualizza il messaggio
                        Spiegate agli iphonari convinti, che i loro telefoni sono stra sicuri!
                        Mah, da iPhonaro ti dico che...
                        Come dice pure Assange nel suo report (ma qualcuno l'ha letto veramente?), dal momento in cui viene scoperta una falla in un sistema operativo e viene utilizzata per installare un trojan fino a quando il produttore se ne accorge e la tappa, qualsiasi dispositivo e' "insicuro".
                        La CIA ha fatto e fa esattamente questo: cerca bug, cerca di sfruttarli e NON comunica il problema al produttore, cosi' da poter "agire" piu' a lungo possibile.

                        Apple o Android, o Windows Phone... e' irrilevante.
                        "Ama e ridi se amor risponde, piangi forte se non ti sente; dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"...

                        Commenta


                        • #13
                          Nulla ? sicuro..... vuoi che in samsung e in apple e google non ci siano spie?

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Ste___86 Visualizza il messaggio
                            Il fatto relativamente inquietante e' che un paese con molte disponibilita' come gli USA abbia accesso a, potenzialmente, OGNI informazione sulla faccia della terra, con relativamente poco sforzo.
                            Ridurre questo a "a me fotte sega, non ho niente da nascondere" e' terribilmente superficiale
                            Mi interessa il tuo parere .

                            Perch? dici cosi ?
                            Originariamente inviato da Luca990
                            al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Ste___86 Visualizza il messaggio
                              Mah, da iPhonaro ti dico che...
                              Come dice pure Assange nel suo report (ma qualcuno l'ha letto veramente?), dal momento in cui viene scoperta una falla in un sistema operativo e viene utilizzata per installare un trojan fino a quando il produttore se ne accorge e la tappa, qualsiasi dispositivo e' "insicuro".
                              La CIA ha fatto e fa esattamente questo: cerca bug, cerca di sfruttarli e NON comunica il problema al produttore, cosi' da poter "agire" piu' a lungo possibile.

                              Apple o Android, o Windows Phone... e' irrilevante.
                              Quello dicevo!
                              Impossibile prendere virus, dicono! Beh se non sai di averlo, ovvio che dici di non averne!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X