Announcement

Collapse
No announcement yet.

Manifestazione a Milano

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Manifestazione a Milano

    Strano che non ho trovato un topic a riguardo !

    Non volete parlarne ?
    Originally posted by Luca990
    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

  • #2
    La cosa migliore che stranamente non ci sono stati casini, centri sociali, blok, cassonetti in fiamme e via dicendo. Mi ha stupito.
    La protesta anti c'è stata, ma senza eccessi, e in alcuni casi ironicamente piacevole.
    Si è presentato pure Zorro da un balcone...

    Politicamente parlando, non ho ancora capito se sia stata un successo o no, che tanto siamo abituati a misurarlo coi numeri delle presenze, no? Mica per i contenuti.
    Che dicono sti numeri?

    Comment


    • #3
      Un ministro dell'interno italiano fiancheggiato pubblicamente da esponenti politici dell' ultradestra europea noti per il loro antisemitismo e razzismo, che agita in aria rosari e vangeli secondo me non è normale, ma se a voi piace così...
      "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

      Comment


      • #4
        Luca, siamo in piena campagna elettorale. Quelli sono i suoi alleati in Europa, mica lo sappiamo da ieri e rosari e vangeli sono la base del loro predicare.
        Li vogliono quelli a cui si rivolgono, ognuno fa il suo sporco lavoro. E in campagna elettorale ministri o non ministri non conta un azzo.
        Oh, si vota domenica eh.

        Comment


        • #5
          Originally posted by springer View Post
          Luca, siamo in piena campagna elettorale. Quelli sono i suoi alleati in Europa, mica lo sappiamo da ieri e rosari e vangeli sono la base del loro predicare.
          Li vogliono quelli a cui si rivolgono, ognuno fa il suo sporco lavoro. E in campagna elettorale ministri o non ministri non conta un azzo.
          Oh, si vota domenica eh.
          Ma certo, però un ministro dell'INTERNO della Repubblica italiana non si é mai visto agire in questo modo. Dovrebbe rappresentare tutti gli italiani, non solo quelli da lui indottrinati o no?
          "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

          Comment


          • #6
            Originally posted by LucaDB6 View Post

            Ma certo, però un ministro dell'INTERNO della Repubblica italiana non si é mai visto agire in questo modo. Dovrebbe rappresentare tutti gli italiani, non solo quelli da lui indottrinati o no?
            Ma cosa dici?
            Ma se Giggino è andato pure in Francia a lisciare il c.ulo ai gillets jaunes per cercare una alleanza in proiezione europea.
            Rimediando una figura di cacca colossale, tra l'altro, e irritando un governo straniero che coi gillets ci stava battagliando ogni santo sabato.
            Gillets eh, gente che con tutte le ragioni che possono avere dialogano politicamente non a parole ma a cassonetti e negozi incendiati.
            Non era ministro di qualcosa pure Giggino?
            Dai su Luca.
            Il bue che dice cornuto all'asino

            Comment


            • #7
              Originally posted by springer View Post

              Ma cosa dici?
              Ma se Giggino è andato pure in Francia a lisciare il c.ulo ai gillets jaunes per cercare una alleanza in proiezione europea.
              Rimediando una figura di cacca colossale, tra l'altro, e irritando un governo straniero che coi gillets ci stava battagliando ogni santo sabato.
              Gillets eh, gente che con tutte le ragioni che possono avere dialogano politicamente non a parole ma a cassonetti e negozi incendiati.
              Non era ministro di qualcosa pure Giggino?
              Dai su Luca.
              Il bue che dice cornuto all'asino
              A parte che ricoprono due ruoli diversi, e poi non é stata una visita ufficiale, solo un incontro con uno degli esponenti meno facinorosi... E cmq hanno fatto un deciso passo indietro per quanto riguarda certi tipi di alleanze.. pagano lo scotto di inesperienza e un tentativo frettoloso di stringere alleanze europee... Salvini sa benissimo cosa sta facendo ed é ben convinto di farlo.. non sviamo l'argomento tirando in ballo l'inettitudine dei 5s.
              "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

              Comment


              • #8
                Originally posted by LucaDB6 View Post

                Ma certo, però un ministro dell'INTERNO della Repubblica italiana non si é mai visto agire in questo modo. Dovrebbe rappresentare tutti gli italiani, non solo quelli da lui indottrinati o no?
                Beh io concordo con te ma se mi dici "non si è mai visto cosi" ... e vedendo che quel che è stato fatto fino ad oggi è uno sfacelo , casso quasi quasi mi inciti a credere sia giusto questo show innovativo !
                Originally posted by Luca990
                al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                Comment


                • #9
                  Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                  Beh io concordo con te ma se mi dici "non si è mai visto cosi" ... e vedendo che quel che è stato fatto fino ad oggi è uno sfacelo , casso quasi quasi mi inciti a credere sia giusto questo show innovativo !
                  Contenti voi
                  A me disgusta e imbarazza
                  "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by LucaDB6 View Post

                    A parte che ricoprono due ruoli diversi, e poi non é stata una visita ufficiale, solo un incontro con uno degli esponenti meno facinorosi... E cmq hanno fatto un deciso passo indietro per quanto riguarda certi tipi di alleanze.. pagano lo scotto di inesperienza e un tentativo frettoloso di stringere alleanze europee... Salvini sa benissimo cosa sta facendo ed é ben convinto di farlo.. non sviamo l'argomento tirando in ballo l'inettitudine dei 5s.
                    Due ruoli diversi?
                    A Luca, so' due vice premier, eh. E due ministri, vabbè che Salvini è ministro dell'Interno e Giggino ministro del casso , ma sempre di ministri si tratta. E vicecapidelgoverno entrambi, ribadisco.
                    E ti ribadisco, stanno tutti in campagna elettorale, ed in campagna elettorale ognuno ci va con la compagnia che si è scelto. Da tempo. Ndo sta tutto sto scandalo? E la gente che stava sul palco con Salvini era rappresentativa di movimenti o partiti liberamente e democraticamente scelti da una non poca parte dei rispettivi cittadini elettori, visto che siedono nei parlamenti dei rispettivi paesi e alcuni anche con grosse percentuali. Né più ne meno come la Lega. O i 5 stelle.
                    Si chiama democrazia, se a qualcuno non è chiaro.
                    Non stava insieme a 4 sfasciatutto con i giubbotti gialli raccattati per strada, ma con rappresentanti parlamentari eletti dal popolo.
                    Anche se il colore è troppo scuro per i tuoi gusti.
                    Che c'è da scandalizzarsi?
                    Le campagne elettorali le hanno fatte sempre tutti gli esponenti di governo, premier inclusi, da sempre.
                    Ah, circa il "deciso" passo indietro di cui parli, forse più che un passo indietro loro, è stato un sonoro calcio in c.ulo dei Jaunes, che gli ha fatto cambiare precipitosamente idea.
                    Diciamo le cose come stanno eh

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by LucaDB6 View Post

                      Contenti voi
                      A me disgusta e imbarazza
                      E dire che io sono convinto di scrivere in lingua Italiana

                      A volte l'illusione genera convinzione
                      Originally posted by Luca990
                      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by springer View Post

                        Due ruoli diversi?
                        A Luca, so' due vice premier, eh. E due ministri, vabbè che Salvini è ministro dell'Interno e Giggino ministro del casso , ma sempre di ministri si tratta. E vicecapidelgoverno entrambi, ribadisco.
                        E ti ribadisco, stanno tutti in campagna elettorale, ed in campagna elettorale ognuno ci va con la compagnia che si è scelto. Da tempo. Ndo sta tutto sto scandalo? E la gente che stava sul palco con Salvini era rappresentativa di movimenti o partiti liberamente e democraticamente scelti da una non poca parte dei rispettivi cittadini elettori, visto che siedono nei parlamenti dei rispettivi paesi e alcuni anche con grosse percentuali. Né più ne meno come la Lega. O i 5 stelle.
                        Si chiama democrazia, se a qualcuno non è chiaro.
                        Non stava insieme a 4 sfasciatutto con i giubbotti gialli raccattati per strada, ma con rappresentanti parlamentari eletti dal popolo.
                        Anche se il colore è troppo scuro per i tuoi gusti.
                        Che c'è da scandalizzarsi?
                        Le campagne elettorali le hanno fatte sempre tutti gli esponenti di governo, premier inclusi, da sempre.
                        Ah, circa il "deciso" passo indietro di cui parli, forse più che un passo indietro loro, è stato un sonoro calcio in c.ulo dei Jaunes, che gli ha fatto cambiare precipitosamente idea.
                        Diciamo le cose come stanno eh
                        Momento
                        Le cose stanno così dal tuo punto di vista, che rispetto, ma é del tutto opinabile.
                        In primo luogo il ministro degli interni tra tutti i ministri, eccetto ovviamente il presidente, é il più istituzionale dei ministeri ( concedimi il termine) deve perciò rappresentare il popolo italiano tutto e non manifestare estremismi, ancor meno mischiarsi a politici guidati da "idee" lontane dalla democrazia fino a sfociare financo in ideologie orrorifiche. (per fortuna raccolgono non tanto consenso)
                        Prova anche a pensare cosa un ministro degli interni,di un paese indebitato e claudicante, che si lascia sedurre da posizioni così estremiste possa fare ai mercati finanziari e agli investitori (vedi spread 280).
                        Gigino che non ha la spegiudicatezza di Salvini e sicuramente ha più il senso della misura a virato decisamente verso una linea più moderata a discapito di qualche voto.
                        Ma se anche a te piace l'uomo forte che te lo dico a fare
                        "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by LucaDB6 View Post
                          Momento
                          Le cose stanno così dal tuo punto di vista, che rispetto, ma é del tutto opinabile.
                          In primo luogo il ministro degli interni tra tutti i ministri, eccetto ovviamente il presidente, é il più istituzionale dei ministeri ( concedimi il termine) deve perciò rappresentare il popolo italiano tutto e non manifestare estremismi, ancor meno mischiarsi a politici guidati da "idee" lontane dalla democrazia fino a sfociare financo in ideologie orrorifiche. (per fortuna raccolgono non tanto consenso)
                          Prova anche a pensare cosa un ministro degli interni,di un paese indebitato e claudicante, che si lascia sedurre da posizioni così estremiste possa fare ai mercati finanziari e agli investitori (vedi spread 280).
                          Gigino che non ha la spegiudicatezza di Salvini e sicuramente ha più il senso della misura a virato decisamente verso una linea più moderata a discapito di qualche voto.
                          Ma se anche a te piace l'uomo forte che te lo dico a fare
                          Ahahah, questa è grossa.
                          Mo lo spread a 280 è colpa di Salvini che si fa due selfie con la Le Pen. E allora in Francia che la Le Pen ce l'hanno in casa e pure con tanti voti a quanto dovrebbero averlo lo spread. A 500?
                          Dai su Luca, che sei un ragazzo intelligente.
                          Lo spread è su perché in un paese con un debito pubblico mostruoso governano due teste di minkia che pensano ai razzi loro invece che al paese stesso, che spendono e spandono senza na lira in tasca, reddito, quota cento e puttanate varie, che pensano di far ripartire un paese in recessione con l'assistenzialismo e non con una politica che favorisca investimenti nell'industria, nei servizi, nel lavoro, e una riduzione delle tasse sul lavoro stesso, dipendente e no, quando ce ne fossero le reali condizioni . E non quella puttanata della flat tax che è solo uno specchietto per le allodole acchiappavoti senza futuro.
                          In piu stanno a litigare pubblicamente pure su quante volte va al cesso uno piu dell'altro, quando qualsiasi divergenza dovrebbero sistemarsela tra loro zitti zitti, perché l'immagine che danno ai mercati è quella di una resa dei conti da un momento all'altro con le conseguenze del caso.
                          Due dilettanti allo sbaraglio, che lo spread ha battezzato subito appena si sono presentati.
                          Per il tuo discorso sugli estremismi, ti ripeto che sono estremismi per te. Per me sono modi di pensare di milioni di persone in tutta Europa che hanno portato i portavoce di questo pensiero dentro i parlamenti di tutta Europa.
                          Non con rivolte di piazza, ma con normali processi elettorali. Democraticamente insomma.
                          Perché questa è la democrazia, caro Luca.
                          Si fa un partito, ci si presenta, e se si prendono voti si entra in parlamento. E se se ne prendono più degli altri si governa pure. Che piaccia o no.
                          Decide il popolo. O volete decidere voi? Volete negare a qualcuno la possibilità di portare avanti le proprie idee, perché troppo diverse dalle vostre?
                          Ve piace vincere facile eh.

                          Ps, a me non piace l'uomo forte, a me piacerebbe essere governato da gente intelligente.
                          Ma con questi, purtroppo, ne siamo lontani.

                          Comment


                          • #14
                            Ma poi é normale che un politico invochi in un comizio tutti i santi ed affermi che la Madonna li porterà alla vittoria?
                            Quindi Di o é dalla sua parte? Fatemi capire
                            A me pare gravissimo tutto ciò, una discriminazione e prevaricazione continua. Tutta la vita l'inesperienza di Di Maio di fronte a questa viscida spregiudicatezza.
                            "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by springer View Post

                              Ahahah, questa è grossa.
                              Mo lo spread a 280 è colpa di Salvini che si fa due selfie con la Le Pen. E allora in Francia che la Le Pen ce l'hanno in casa e pure con tanti voti a quanto dovrebbero averlo lo spread. A 500?
                              Dai su Luca, che sei un ragazzo intelligente.
                              Lo spread è su perché in un paese con un debito pubblico mostruoso governano due teste di minkia che pensano ai razzi loro invece che al paese stesso, che spendono e spandono senza na lira in tasca, reddito, quota cento e puttanate varie, che pensano di far ripartire un paese in recessione con l'assistenzialismo e non con una politica che favorisca investimenti nell'industria, nei servizi, nel lavoro, e una riduzione delle tasse sul lavoro stesso, dipendente e no, quando ce ne fossero le reali condizioni . E non quella puttanata della flat tax che è solo uno specchietto per le allodole acchiappavoti senza futuro.
                              In piu stanno a litigare pubblicamente pure su quante volte va al cesso uno piu dell'altro, quando qualsiasi divergenza dovrebbero sistemarsela tra loro zitti zitti, perché l'immagine che danno ai mercati è quella di una resa dei conti da un momento all'altro con le conseguenze del caso.
                              Due dilettanti allo sbaraglio, che lo spread ha battezzato subito appena si sono presentati.
                              Per il tuo discorso sugli estremismi, ti ripeto che sono estremismi per te. Per me sono modi di pensare di milioni di persone in tutta Europa che hanno portato i portavoce di questo pensiero dentro i parlamenti di tutta Europa.
                              Non con rivolte di piazza, ma con normali processi elettorali. Democraticamente insomma.
                              Perché questa è la democrazia, caro Luca.
                              Si fa un partito, ci si presenta, e se si prendono voti si entra in parlamento. E se se ne prendono più degli altri si governa pure. Che piaccia o no.
                              Decide il popolo. O volete decidere voi? Volete negare a qualcuno la possibilità di portare avanti le proprie idee, perché troppo diverse dalle vostre?
                              Ve piace vincere facile eh.

                              Ps, a me non piace l'uomo forte, a me piacerebbe essere governato da gente intelligente.
                              Ma con questi, purtroppo, ne siamo lontani.
                              Non milioni di persone ma quattro gatti per fortuna.. la lega é il partito più grosso.. soprattutto in Italia abbiamo queste persone in difficoltà
                              "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                              Comment

                              Working...
                              X