Announcement

Collapse
No announcement yet.

De stefanis o cantalupo???

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by kingcarl
    Originally posted by kaciaro
    Originally posted by gipeto
    si , abita in un paese vicino a me , ora è un pò che non lo vedo , dall'ultimo anno che ha fatto il trofeo suzuki con il 750 , io lo facevo con l'sv...se lo incontro gli chiedo un pò di foto e magari di venire sul sito...ora credo faccia solo più il panettiere...
    NE AVRA' DI COSE DA DIRE

    Veramente un grandissimo pilota oltre che un uomo simpaticissimo!!!

    sarebbe bello portarlo qua a raccontarci qualkosa

    Comment


    • #17
      Ha vinto un'edizione del trofeo Aprilia RSV 1000
      Chi segue gli altri non arriva mai primo

      Comment


      • #18
        Originally posted by VanHelsing
        Ha vinto un'edizione del trofeo Aprilia RSV 1000
        in ke anno????

        Comment


        • #19
          Non ricordo
          Chi segue gli altri non arriva mai primo

          Comment


          • #20
            MONZA'92
            DE STEFANIS
            ESORDISCE NEL MONDIALE SBK ARRIVANDO 5°NELLA PRIMA MANCHE E FERMANDOSI NELLA SECONDA

            Comment


            • #21
              andava forte, ma lavoro e passione forse non sempre vanno daccordo.non credete?

              Comment


              • #22
                ho recuperato la foto che dava il titolo al post, che era inspiegabilmente scomparsa ci tenevo molto

                Comment


                • #23
                  credo avesse anche vinto il mitico Trofeo Yamaha RD350

                  difficile,visto che in italia non e' mai esistito...
                  Last edited by trottalemme; 14-03-06, 08:04.

                  Comment


                  • #24
                    Originally posted by trottalemme
                    credo avesse anche vinto il mitico Trofeo Yamaha RD350

                    difficile,visto che in italia non e' mai esistito...
                    come no ? io me lo ricordo benissimo, correvano pure a Monza... Ermanno Bastianini (è il primo nome che mi viene in mente) ci correva e forse lo ha pure vinto.

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by lucacbr1000rr
                      come no ? io me lo ricordo benissimo, correvano pure a Monza... Ermanno Bastianini (è il primo nome che mi viene in mente) ci correva e forse lo ha pure vinto.
                      vero al tornantino di vallelunga erano talmente tanti che a volte s'incastravano

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by VanHelsing
                        Ha vinto un'edizione del trofeo Aprilia RSV 1000
                        No, l'ha poi vinto Bastianini nel 2001, unico anno in cui c'è stato il Challenge RSV2001R:

                        De Stefanis è stato squalificato (per una sciocchezza) all'ultima gara e pur con 4 (o forse 3) vittorie su 5 non vinse
                        In svendita

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by CokiDrug
                          No, l'ha poi vinto Bastianini nel 2001, unico anno in cui c'è stato il Challenge RSV2001R:

                          De Stefanis è stato squalificato (per una sciocchezza) all'ultima gara e pur con 4 (o forse 3) vittorie su 5 non vinse
                          ermax

                          Comment


                          • #28
                            Giorgio Cantalupo


                            Data di Nascita: 13/10/1961
                            Luogo di Nascita: Torino
                            Residenza: Rosta (TO)
                            Curriculum: Debutta nel motociclismo con la sua prima gara all’età di 22 anni a Sestriere classificandosi 3° nella gara di Campionato Italiano cronoscalata in sella ad un Ducati 600. L’anno successivo cambia marca e, in sella ad un kawasaki 600, conquista il 3° posto del Trofeo Monomarca Kawasaki 600. Nel 1988 viene premiato dalla Federazione Motociclista Italiana Campiona Italiano Cronosocalata, conquistato in sella ad un suzuki 1100. dopo aver testato varie marche di motociclette Cantalupo opta per la rossa di Borgo Panigale senza più abbandonarla. Arriva 2° nel Campionato Italiano Battle of Twins. Soddisfatto del suo risultato l’anno successivo, sempre su Ducati, partecipa alla famosa 8 ore di Suzuka in Giappone. Prestigioso risultato ottenuto con Ducati a Daytona in Amercia nel 1991 rivelandosi l’unico italiano a salire sul podio nella 200 miglia, al fianco di piloti di fama mondiale quali il texano Polen e l’inglese Lewis. Nel 1997 partecipa al Campionato europeo SBK dove conclude al 4° posto. Decide nello stesso anno di fare il suo ingresso nel fantastico mondo del Tourist Trophy, quella pericolosissima ma allo stesso tempo spettacolare gara che si disputa su circuito cittadino. Partecipa infatti per la prima volta alla gara di Formula1, sempre su Ducati, giungendo 1° del Newcomers. Nel 1998 parte alla conquista del Campionato italiano SBK ma dopo aver vinto 3 gare su 4 disputate si frattura un piede e si vede sfumare il tricolore, concludendo comunque il campionato in 2° posizione. Il 1999 è un anno da cancellare a causa di vari infortuni che limitano i suoi risultati. Nel 2000 finalmente ristabilitosi finisce il Campionato italiano SBK con Ducati 996R al 6° posto. Nel 2002 si clasifica Campione Italiano Naked oltre 650 cc con 3 vittorie su 4 gare disputate con un Ducati Monster S4 curata direttamente nella sua officina. Ducati Point, in Chiusa San Michele (TO), con la quale vince anche il Trofeo Ducati Cup Monster S4. Nel 2003, lo aveva promesso, ritorna dal Tourist Trophy. questa volta con una moto a lui ormai fedelissima, la Ducati Monster S4: con lei riesce a lasciare il proprio segno aggiudicandosi il record tricolore, battendo quello di Giacomo Agostini del 1967, compiendo un giro di circuito cittadino in 20’ 21” 3° nella categoria Senior TT. Nel 2004 torna ancora una volta sull’isola di Man e batte il suo record sulla Tuono 1000 R datagli dalla casa di Noale con un tempo di 19’54” nella categoria Senior TT. Conquista una Bronze Replica con la Honda CBR 600 RR stradale. A novembre parte per il “Macao GP”: unico italiano qualificato conclude 23° nella categoria SBK.

                            Comment


                            • #29
                              Nel documentario del TT c'è una ripresa di Cantalupo con la Monster S4 a Creg-ny-Baa. Grandissimo pilota, è impressionante che una Monster S4 giri più veloce della MV 500 di Ago.

                              Qualsiasi idiota è capace di prendere una tigre per i coglioni, ma solo un eroe può continuare a stringere (Anonimo)
                              Si vive di più andando 5 minuti al massimo su una moto come questa di quanto faccia certa gente in una vita intera (Burt Munro-Indian la grande sfida)

                              Comment


                              • #30
                                belle foto di De Stefanis





                                Comment

                                Working...
                                X