Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Hamburger veg, il termine potrebbe essere vietato

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Hamburger veg, il termine potrebbe essere vietato

    Roma, 16 ott. - (Adnkronos) - Secondo il Rapporto sulle proteine vegetali della Commissione Europea, le alternative alla carne sono in crescita del 14% annuo e quelle ai latticini dell?11%. Un mercato promettente, quindi, ma dal quale potrebbero sparire diciture come 'hamburger' o bistecca' quando si tratti di un prodotto vegetale.

    La prossima settimana, infatti, al Parlamento Europeo si voteranno, nell?ambito della Pac, le proposte di modifica al Regolamento che istituisce un'Organizzazione Comune dei Mercati (Ocm) dei prodotti agricoli. La relazione include un emendamento (165) che proibirebbe termini accettati e di uso comune come 'hamburger vegetariano' o 'bistecca 100% vegetale'. Ci?, a oggi, per la Commissione Europea non costituisce un problema e non risulta ingannevole per i consumatori.

    L?emendamento (171) continuerebbe invece a limitare la denominazione delle alternative ai latticini e a vietare denominazioni come 'stile yogurt', 'alternativa al formaggio' o 'sostituto del burro' per descrivere i prodotti a base vegetale. Ci? accade in seguito ad un pronunciamento della Corte di Giustizia Europea, per cui, ad esempio, in Italia si pu? usare il termine 'bevanda vegetale' e non 'latte vegetale'.

    Per la Lav, entrambi gli emendamenti sono da bloccare se si vuole essere coerenti con la strategia Farm to Fork, che si pone l?obiettivo di creare sistemi alimentari pi? sostenibili e pi? salutari. "Facilitare al massimo la diffusione degli alimenti vegetali ? un imperativo" fa sapere la Lav che invita i Parlamentari europei ad agire con coerenza e ad opporsi agli emendamenti 165 e 171.

    L?associazione, con il suo Manifesto ?Non torniamo come prima?, chiede inoltre ai decisori istituzionali di spostare i finanziamenti pubblici dagli allevamenti verso la produzione di cibi vegetali, e si batte per incentivare la diffusione delle proteine vegetali portando l?Iva dal 22% al 4% anche delle bevande vegetali, cos? come ? previsto per i 'latti' animali.

  • Font Size
    #2
    Non ? lo stesso discorso per l'ex latte di soya (oggi bevanda alla soya) e tutta quella roba l??
    Cio?, alla fin fine bistecca ? carne, carbonara ? lardo e uovo, hamburger ? carne trita... Che trovino altri nomi!

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

    Comment


    • Font Size
      #3
      Perdondate la mia ignoranza....Quando non ? di carne quelli seri seri di produttori (ma seri veramente ) lo chiamano Burger e non Hamburger,un motivo ci sar? o no?

      Ed io che ero somaro e conosco si e no 100 parole in inglese gi? ci ero arrivato
      Last edited by smanettone75; 17-10-20, 16:05.

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by smanettone75 View Post
        Perdondate la mia ignoranza....Quando non ? di carne quelli seri seri di produttori (ma seri veramente ) lo chiamano Burger e non Hamburger,un motivo ci sar? o no?

        Ed io che ero somaro e conosco si e no 100 parole in inglese gi? ci ero arrivato
        Si infatti " burger" ? un termine che sta mutando di destinazione d'uso secondo l'Accademia della Crusca :

        " La parola burger compare in testi in lingua italiana in un primo momento quale accorciamento di hamburger, ovvero ?polpetta di carne schiacciata? e per estensione ?il panino composto da pane e polpetta di carne schiacciata?. Ad oggi, tale significato, registrato nel GRADIT 2007 convive pur lasciando notevole spazio a quello di ?polpetta tonda schiacciata composta da un ingrediente, per lo pi? di origine ittica o vegetale?".

        Comment

        X
        Working...
        X