Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Prime 4 moto italiane, prime 7 europee

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Prime 4 moto italiane, prime 7 europee

    Ad Assen la prima moto giapponese è solo ottava (Suzuki con Rins)

    si tratta semplicemente di una coincidenza oppure i giapponesi si stanno un po' stufando del motomondiale?

  • Font Size
    #2
    A sto punto speriamo entri pure BMW

    Comment


    • Font Size
      #3
      Originally posted by VolatiliAmari View Post
      Ad Assen la prima moto giapponese è solo ottava (Suzuki con Rins)

      si tratta semplicemente di una coincidenza oppure i giapponesi si stanno un po' stufando del motomondiale?
      No è che gli altri lli hanno raggiunti

      Comment


      • Font Size
        #4
        Semplicemente le giapponesi sono in crisi.
        Suzuki ha deciso di disfare armi e bagagli e sta correndo per onore di firma, Yamaha non ha fatto punti su una pista storicamente molto buona per loro(doppietta 12 mesi fa) e Honda purtroppo non vede nemmeno uno spiraglio di luce in fondo al tunnel.

        Ne approfitto per chiedere una cosa, sulla diatriba da bar riguardante la nazionalità di Ducati: se non erro comunque Ducati progetta e costruisce tutto a Borgo Panigale, sbaglio?

        Comment


        • Font Size
          #5
          stato pontificio

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by Pheel View Post
            Semplicemente le giapponesi sono in crisi.
            Suzuki ha deciso di disfare armi e bagagli e sta correndo per onore di firma, Yamaha non ha fatto punti su una pista storicamente molto buona per loro(doppietta 12 mesi fa) e Honda purtroppo non vede nemmeno uno spiraglio di luce in fondo al tunnel.

            Ne approfitto per chiedere una cosa, sulla diatriba da bar riguardante la nazionalità di Ducati: se non erro comunque Ducati progetta e costruisce tutto a Borgo Panigale, sbaglio?
            la fabbrica è a borgo panigale no? non mi sembra difficile capire la nazionalità

            Comment


            • Font Size
              #7
              Le Tasse le pagano in Krukkia
              Qualsiasi Moto non V4 viene fatta all’estero
              Poi uno pensi quel che vuole ... ma percularli è troppo bello

              Quindi prime due Krukke (pure il Desmo è Mercedes)
              3 e 4 Italiane
              5 Austriaca
              e altre due Krukke

              Comment


              • Font Size
                #8
                La Ducati produce a Bologna
                Ha 2 sedi estere, Brasile e Thailandia...motivo? Evitare dazi doganali, cosa che fanno praticamente tutti i grandi costruttori.

                Quando si parla con l'orefizio sbagliato è normale che escano cacate

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Ma chiaro che è italiana, almeno nell’anima del progetto..poi la perculiamo un po’ per la proprietà krukka…
                  e il desmomercedes in realtà è entrato talmente DENTRO il loro DNA, l’hanno sviluppato così bene da farne scordare le origini..d’altronde la maggior parte delle soluzioni meccaniche sono nate agli albori, quando semplicemente certe case non esistevano…
                  Last edited by Alone; 29-06-22, 08:22.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by Pheel View Post
                    S Ducati progetta e costruisce tutto a Borgo Panigale, sbaglio?
                    forse le moto da corsa. Praticamente tutta la produzione di serie viene solo progettata ed assemblata a borgo panigale, con componenti fatti in paesi a basso costo... Ma nulla di strano, lo fanno tutti, solo che gli altri hanno l'onestà intellettuale di dirlo...

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Originally posted by AG_KTM View Post

                      forse le moto da corsa. Praticamente tutta la produzione di serie viene solo progettata ed assemblata a borgo panigale, con componenti fatti in paesi a basso costo... Ma nulla di strano, lo fanno tutti, solo che gli altri hanno l'onestà intellettuale di dirlo...
                      Scusa ma di che intellettualità stai parlando?
                      Qual è la casa costruttrice che dichiara l'origine di ogni singolo componente?
                      Tutti reperiscono materiali e componenti (soprattutto elettronici) nei paesi di prevalenza asiatica.

                      Quello che conta è progettazione, assemblaggio e soprattutto know-how.

                      Non sono Ducatista ma l'onestà intellettuale è anche ammettere che ora come ora Ducati è leader indiscusso su tutti i fronti.
                      Turistiche, sportive, naked....coprono tutto il panorama motociclistico e sono un riferimento.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Ma pure Yamaha racing non ha la sede a gerno di lesmo? Se non sbaglio progettano tutto li a vedere da un documentario di dazn..

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Originally posted by Mr.Molla View Post
                          Le Tasse le pagano in Krukkia
                          Qualsiasi Moto non V4 viene fatta all’estero
                          Poi uno pensi quel che vuole ... ma percularli è troppo bello

                          Quindi prime due Krukke (pure il Desmo è Mercedes)
                          3 e 4 Italiane
                          5 Austriaca
                          e altre due Krukke
                          hai ancora il cervello che sta eseguendo il long lap.
                          Prendere in giro persone\cose per fatti non veri...vi divertite con poco.
                          che poi pensi che tutte le "tasse" inerenti a Ducati vanno in crucconia?Tutte tutte?
                          No perchè da quel che so io per tutte le attività italiane versa le imposte in italia
                          mettici poi la filiera che lavora per loro
                          Ma tu sicuramente ne sai più di me

                          ps. non mi sembra di sentire l'inno tedesco quando vince (e quest'anno accade spesso )


                          Originally posted by AG_KTM View Post

                          forse le moto da corsa. Praticamente tutta la produzione di serie viene solo progettata ed assemblata a borgo panigale, con componenti fatti in paesi a basso costo... Ma nulla di strano, lo fanno tutti, solo che gli altri hanno l'onestà intellettuale di dirlo...
                          svegliato ora? son 30 anni che il mondo gira così. Benvenuto.
                          Tu altro che long lap...manco sei partito

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Originally posted by Nigel76 View Post

                            Scusa ma di che intellettualità stai parlando?
                            Qual è la casa costruttrice che dichiara l'origine di ogni singolo componente?
                            Tutti reperiscono materiali e componenti (soprattutto elettronici) nei paesi di prevalenza asiatica.

                            Quello che conta è progettazione, assemblaggio e soprattutto know-how.

                            Non sono Ducatista ma l'onestà intellettuale è anche ammettere che ora come ora Ducati è leader indiscusso su tutti i fronti.
                            Turistiche, sportive, naked....coprono tutto il panorama motociclistico e sono un riferimento.
                            pure la nuova "enduro" pare venuta bene
                            Ce l'avessero i tedeschi o francesi un'eccellenza a due ruote così....sicuramente non la bistratterebbero come fanno in diversi qua dentro

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              Originally posted by luciocabrio View Post

                              pure la nuova "enduro" pare venuta bene
                              Ce l'avessero i tedeschi o francesi un'eccellenza a due ruote così....sicuramente non la bistratterebbero come fanno in diversi qua dentro
                              Esatto....
                              Ma ora abbiamo BM (BimboMolla) che é diventato pure commercialista.

                              La domanda è: cos'è che NON sa?
                              Sospensiologo, virologo, novaxologo, guerrologo...
                              Non vorrei sbilanciarmi....ma qui siamo di fronte a un vero e proprio tuttologo

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X