Announcement

Collapse
No announcement yet.

Test Misano REDDING davanti a tutti

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Test Misano REDDING davanti a tutti

    La Superbike è ferma da quattro mesi, i tempi nei test valgono il giusto in tempi normali, figuriamoci adesso. Ma è stuzzicante riaprire i giochi a Misano con il confronto diretto Ducati contro Kawasaki che potrebbe valere (Yamaha e Honda permettendo) il Mondiale 2020. La domanda che corre è: chi sta andando più forte fra Scott Redding e Jonathan Rea?




    Ducati parte di slancio


    Allo scoccare del primo scorcio di giornata, poco prima dello stop per la pausa pranzo, Scott Redding ha stampato un incoraggiante 1’34″2, per adesso miglior crono. Precede di tre decimi il 23enne Michael Rinaldi, impegnato la Ducati Panigale V4 R della satellite Go Eleven. Jonathan Rea e la Kawasaki viaggiano sullo stesso ritmo, cioè 1’34″5. Da osservare che Redding ha il piccolo vantaggio di essersi tolto la ruggine di dosso già il pomeriggio precedente, con un breve shakedown servito sopratutto a rendersi conto della tenuta del nuovo asfalto. Che, come osserva Chaz Davies “ha cambiato completamente i vecchi riferimenti”. C’è da aspettarsi un notevole miglioramento dei tempi sul giro, ma per fare i conti dovremo aspettare stasera, o meglio giovedi pomeriggio, alla conclusione di questa prima tornata post lockdown.


    Davies indietro


    Parte con il freno a mano tirato l’altro ducatista Chaz Davies, fermo a 1’35″3. Meglio di lui, per adesso, Alex Lowes, con la seconda Kawasaki. Si fa per dire, ovviamente, visto che il britannico ha vinto al debutto con la ZX-10RR e comanda, sorprendentemente, il Mondiale Superbike con 12 punti di margine sul caposquadra Jonathan Rea, solo quarto nella classifica generale. I riferimenti sono ufficisiosi, rilevati dal muretto dei box. Adesso le Superbike si fermano per pausa pranzo, si ricomincia dalle 14 per concludere il lavoro alle 18.
    da corsedimoto

  • #2
    1) Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) 1’33.957
    2.) Michael Ruben Rinaldi (Team Goeleven) 1’34.043
    3.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’34.381
    4.) Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’34.745
    5.) Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 1’34.900
    6.) Leandro Mercado (Motocorsa Racing) 1’35.183
    7.) Leon Camier (Barni Racing Team) 1’35”770
    8.) Sylvain Barrier – (Brixx Performance Team) 1’37”220

    Comment


    • #3
      C'era anche Zarcò... Sarebbe interessante sapere in quanto girava.

      Comment


      • #4
        Che tempi! E sicuramente caleranno ancora....fenoneni

        Comment


        • #5
          Grande Redding...sarebbe ora di rimettere un po' di paura a Rea...ma la vedo dura
          La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

          AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


          https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

          Basta un click

          Comment


          • #6
            Originally posted by luciocabrio View Post
            Grande Redding...sarebbe ora di rimettere un po' di paura a Rea...ma la vedo dura
            Sai mai....... gas gliene dà.. la moto è 10 volte la Kawasaki..... o la va o la spacca..

            Comment


            • #7
              Originally posted by xAllex View Post
              C'era anche Zarcò... Sarebbe interessante sapere in quanto girava.
              Ma con WSBK?

              Penso che i tempi cmq. siano abbastanza 'ufficiosi'..
              Last edited by mito22; 25-06-20, 10:06.

              Comment


              • #8
                Originally posted by mito22 View Post

                Sai mai....... gas gliene dà.. la moto è 10 volte la Kawasaki..... o la va o la spacca..
                Il problema è che Rea è 10 volte Redding, magari si compensano

                A parte gli scherzi, credo che Johnny sia, nella totalità di un campionato, molto più forte e completo. Io spero solo di divertirmi.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by xAllex View Post
                  C'era anche Zarcò... Sarebbe interessante sapere in quanto girava.
                  Secondo me, tranquillamente sotto il '40

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by andrea nadiani View Post

                    Il problema è che Rea è 10 volte Redding, magari si compensano

                    A parte gli scherzi, credo che Johnny sia, nella totalità di un campionato, molto più forte e completo. Io spero solo di divertirmi.
                    No no quello certo.. però la Ducati rispetto alla Kawasaki sta avanti.. e magari rea per stare davanti al pacchetto si deve prendere un tot di rischi in più...

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by andrea nadiani View Post

                      Secondo me, tranquillamente sotto il '40
                      Vabbè... ma spero ben.. girano 37 quelli che fanno il NATIONAL TROPHY eh!

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by mito22 View Post

                        No no quello certo.. però la Ducati rispetto alla Kawasaki sta avanti.. e magari rea per stare davanti al pacchetto si deve prendere un tot di rischi in più...
                        Esatto, quello che penso anche io.
                        Intanto Rea parte già con un botto nell' Isola di Filippo, che di sicuro non aiuta

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by mito22 View Post

                          Vabbè... ma spero ben.. girano 37 quelli che fanno il NATIONAL TROPHY eh!
                          Si ok, però le prime moto del National sono bardate forte. Zarco non girava con una moto standard?

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by mito22 View Post

                            Sai mai....... gas gliene dà.. la moto è 10 volte la Kawasaki..... o la va o la spacca..
                            Originally posted by mito22 View Post

                            No no quello certo.. però la Ducati rispetto alla Kawasaki sta avanti.. e magari rea per stare davanti al pacchetto si deve prendere un tot di rischi in più...
                            Originally posted by andrea nadiani View Post

                            Esatto, quello che penso anche io.
                            Intanto Rea parte già con un botto nell' Isola di Filippo, che di sicuro non aiuta
                            non dimentichiamoci che Lowes,che in yamaha non era chissà cosa, in kawasaki al debutto sta andando molto forte.
                            ergo la moto non è così inferiore a ducati.
                            La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                            Basta un click

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by luciocabrio View Post





                              non dimentichiamoci che Lowes,che in yamaha non era chissà cosa, in kawasaki al debutto sta andando molto forte.
                              ergo la moto non è così inferiore a ducati.
                              Vero, ma se consideriamo la gara australiana non ci farei troppo caso. Solitamente è troppo particolare.
                              Nei test mi pare di aver visto si sia preso praticamente mezzo secondo. Vero che sono test, ma tant'è.
                              Certamente è un bel pilota, ma mi vien da dire non possa impensierire Rea.
                              E comunque si, la moto non può essere un bidone, altrimenti 5 mondiali non si vincono.
                              Last edited by andrea nadiani; 25-06-20, 12:25.

                              Comment

                              Working...
                              X