Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

consumo passacatena

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    consumo passacatena

    ho montato una corona 42 sulla 04, ma dopo un po di km ho iniziato a sentire che la catena iniziava a strisciare sul collettore sx perch? il passacatena che c'? sul forcellone si era consumato.
    Ne ho montato un altro ma idem stessa cosa.
    La corona 42 essendo pi? grande, fa allargare la catena che va a toccare sul passacatena il quale lo usura velocemente.
    Come si pu? risolvere questo problema.

  • Font Size
    #2
    controlla l'interasse del mono, la tensione della catena e la posizione dei registri, con la 42 questo problema non dovrebbe sorgere, come avevo detto qualche tempo fa (e mi apre che anche chi negava poi si accorse di cosa intendevo) può succedere in presenza di 44.
    Ugualmente il pignone da 15 può inficiare sulla durata del passacatena vicino (soprattutto il superiore).

    Comment


    • Font Size
      #3
      tensione catena e registri sono ok. l'interasse non l'ho controllato. Cosa devo controllare di preciso sull'interasse del mono?

      Comment


      • Font Size
        #4
        Beh se è molto alto o molto basso potresti trovarti con una posizione più sacrificata della catena, ma ti saresti dovuto accorgere anche della poca o eccessiva reattività della moto.
        A parte questo in questo momento non mi viene in mente per quale motivo stai incorrendo in questo eccessivo strusciamento.
        Se mi salta in mente qualcosa ti faccio sapere.

        Comment


        • Font Size
          #5
          puo essere che non hanno rimontato bene chissa cosa, quando hanno fatto la sostituzione del forcellone in garanzia?

          Comment


          • Font Size
            #6
            leo sarò stanco ma in questo momento fatico a riprodurmi tutto a memoria, magari stanotte mi salta in mente, certo che averla davanti sarebbe d'aiuto per cercare di capire .
            Domani prova a sentire Luca o Fiore se gli viene in mente qualcosa a loro che a me ora sfugge, magari domani mi sveglio pure io .

            Comment


            • Font Size
              #7
              Che corona hai montato???

              Cioè se è passo 525(originale per intenderci la catena) la corona è dritta oppure ha una svasature tipo originale??
              (Altrimenti la corona ti fa lavorare fuori asse la catena)


              Ciao Fiore

              PS: Oppure il pignone è in asse con la corona, catena ,slitta eccc.............
              Last edited by Fiore; 30-03-06, 00:54.

              Comment


              • Font Size
                #8
                il passo ? 525 originale.se ? dritta o ha la svasatura non lo s?, perch? quando ho preso la moto era gi? montata sotto, dovrei controllare.
                ma anche se sono fuori asse, non dovrebbe consumare il passacatena quello di sotto. Addirittura da ferma arriva a toccare sul collettore.

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  A mio avviso aumentando i denti della corona, la catena dovrebbe strisciare meno sul pattino superiore.
                  Cosa opposta montando il pignone più piccolo.
                  Sbaglio?
                  Last edited by albtuono; 30-03-06, 09:55.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    ma anche se sono fuori asse, non dovrebbe consumare il passacatena quello di sotto. Addirittura da ferma arriva a toccare sul collettore.[/QUOTE]


                    Siccome è di plastica, se per un motivo X, magari anche il pignone montato al rovescio(Visto uno anche pochi giorni fa) la catena non corre al centro del pattino e lo distrugge........ se la catena non è in asse chiaramente distrugge la parte più tenera......magari non è il tuo caso........comunque la tua affermazione che se non è in asse non cambia niente non mi trovi per nulla d'accordo con la mia piccola esperienza in merito.

                    Ciao Fiore
                    Last edited by Fiore; 30-03-06, 09:37.

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      se il pignone non è in asse con la corona , meccanicamente hai un problema che ti poirta al consumo errato e accelerato di: un lato del pignone, tutto un fianco interno delle maglie della catena e sulla corona il lato opposto a quello precedentemente indicato sul pignone! ...senza considerare che se avessi la catena non tensionata correttamente potresti incorrere allo scavallamento della catena dal pignone o dalla corona con conseguenze non tropp felici; mentre all' aumentare della tensione catena accentueresti i problemi di consumo sopraelencati! ;-)
                      Fiore non fare il modesto! ....diglielo che è un baccalato!!! ^__^ scherzo leo!!!!
                      Last edited by gattobastardo; 30-03-06, 09:45.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Gatto non conosco il problema della sua moto e il mio discorso non centra nulla con la sua moto, quindi in generale ti assicuro che se il pignone per esempio non è in asse(montato rovescio) la catena non corre in centro e distrugge velocemente la plastica................quindi è importante che sia in asse,volevo solo precisare questo.......chiaro che se tutto è montato giusto non puoi far nulla per metterla in asse..........però non dico uno alla settimana ma uno al mese mi arriva con il pignone rovescio (calcolando poi che sul Capo Nord va montato al contrario che sull'RSV..........ed è sempre lo stesso pignone...........tanto per farvi un esempio di quanto facile è sbagliare se non si è accorti fra i vari modelli di moto Aprilia)

                        Ciao Fiore
                        Last edited by Fiore; 30-03-06, 09:59.

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          concordo pienamente con te! più di una volta cambiato il pignone, l'ho dovuto rigirare perchè montato al contrario!
                          ...io partivo dal presipposto che leo dovrebbe controllare appunto se corona e pignone sono allineati! ed elencavo una serie di problematiche che potrebbero scaturire oltre al paracatena che si consuma, dovute al disallineamento degli elementi della trasmissione finale!

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Controllare l'allineamento è cosa da pochi secondi, in ogni caso si sarebbe accorto del problema spostando la moto a spinta; avrebbe sentito la catena scrocchiare e cigolare.
                            Leo giusto per curiosità controlli se i registri sono con il lato lungo messo per orizzontale o in verticale, non vorrei dover venire li e sculacciarti

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              I registri? Si vede qualcosa da questa foto?

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X