Announcement

Collapse
No announcement yet.

DucaNi al CIV a Monza

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • DucaNi al CIV a Monza

    Miglior velocità:
    GOI Ivan Ducati , best speed 314,2 (stock1000)

    CONFORTI Luca Ducati,, best speed 314,2 315,2 (SBK)

    Direi che piano piano non va la paniguccia Tra l'altro la seconda best speed in stock 1000 fa 311..

  • #2
    ma i tempi?
    "Ho speso metà dei miei soldi in donne, alcol e motori potenti
    tutto il resto l'ho sperperato" (cit.)

    Le staccate a ruota alzata non sono un problema, come non lo sono le "penne". Si può dire che la moto tende a usare una ruota per volta!


    le staccate a ruota alzata non sono un problema, come non lo sono le "penne". Si può dire che questa moto tende a usare una ruota per volta!

    Comment


    • #3
      CIV - Campionato Italiano Velocità - Sito ufficiale trovi i dati!!

      Comment


      • #4
        In realtà la BMW e la KAWA fanno circa 340 ma devono frenare prima e la speed trap è messa dopo...

























        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

        Comment


        • #5
          ....se i bmwisti scoprono che il pisello più lungo non è il loro..ci saranno suicidi di massa....

          Comment


          • #6
            Originally posted by maracanà View Post
            ....se i bmwisti scoprono che il pisello più lungo non è il loro..ci saranno suicidi di massa....
            Aspetta che legga Live...
            Dropbox - Registrati ed entrambi avremo ulteriore spazio gratis!

            ReportMotori

            Non vi piace quello che scrivo oppure approvate le mie idee? Volete complimentarvi con me per il mio itaGliano? Semplicemente volete prendere a parole qualcuno?
            Sentitevi liberi di mandarmi a quel paese allo 3207851323!
            Da oggi Viber/Whatsapp-munito: chiamatemi e vi insulto a costo zero!!!

            Comment


            • #7
              Originally posted by TheKing View Post
              Aspetta che legga Live...
              ..sta in vacanza con la famiglia in austria....

              Comment


              • #8
                Mi hanno mandato un sms ignoto: top Speed Kawasaki oltre i 400km/h...ma non riescono a rilevarla perché l'air box in pressione scioglie gli strumenti


                ---
                I am here: http://tapatalk.com/map.php?lrvhez
                "FOIED VINO PIPAFO, CRA CAREFO"

                Comment


                • #9
                  Originally posted by desmoone View Post
                  mi hanno mandato un sms ignoto: Top speed kawasaki oltre i 400km/h...ma non riescono a rilevarla perché l'air box in pressione scioglie gli strumenti


                  ---
                  i am here: http://tapatalk.com/map.php?lrvhez
                  addirittura

                  Comment


                  • #10
                    Ieri c'ero al civ , di superstock hanno la scritta.

                    Comment


                    • #11
                      peccato però che questa conti di più


                      Stock 1000 - Classifica Qualificazione 1° T. Monza 5.777 m
                      Monza, 27-28-29 Aprile 2012
                      Miglior Giro: = 1'45.754 - 5,777 km - Media 196,656 km/h
                      Num. Conduttore Motoclub Team Moto Classe Tempo Dist. Rel. Giri
                      1 201 BARRIER Sylvain (FRA) Francia BMW 1'45.754 11
                      2 141 BARONI Lorenzo (ITA) Conselice BMW 1'46.127 0.373 0.373 11
                      3 73 SALTARELLI Simone (ITA) Puccetti Racing Team Barni Ducati 1'46.819 1.065 0.692 11
                      4 5 VELINI Alessio (ITA) Jarno Saarinen 2R Antonellini by Bargy BMW 1'46.974 1.220 0.155 10
                      5 12 GOI Ivan (ITA) Puccetti Racing Team Barni Ducati 1'47.023 1.269 0.049 12
                      6 3 CORRADI Alessio (ITA) Ducale Nuova M2 Aprilia 1'47.100 1.346 0.077 10
                      7 80 TOCCA Diego (ITA) Gentlemen's Kawasaki 1'47.491 1.737 0.391 10
                      8 119 MAGNONI Michele (ITA) HYRO Racing Suzuki 1'47.822 2.068 0.331 5
                      9 71 BERGMAN Christoffer (SWE) Svezia Kawasaki 1'48.014 2.260 0.192 13
                      10 44 DITTADI Federico (ITA) Team Riviera Team Riviera Aprilia 1'48.052 2.298 0.038 9
                      11 99 TOTTI Tommaso (ITA) N.MC R. Pasolini BMW 1'48.569 2.815 0.517 14
                      12 77 MUZIO Marco (ITA) Genova DMR Racing Team BMW 1'48.644 2.890 0.075 11
                      13 17 MARCHIONNI Fabio (ITA) Pompone Play Racing BMW 1'48.731 2.977 0.087 13
                      14 22 GABRIELLI Matteo (ITA) Pompone Gabrielli Team Aprilia 1'49.078 3.324 0.347 11
                      15 88 MORETTI Christopher (ITA) N.MC R. Pasolini Asia Competition BMW 1'49.200 3.446 0.122 12
                      16 20 VARGAS Raffaele (ITA) Conselice Aprilia 1'49.664 3.910 0.46



                      direi che la Dukati suka alla grande
                      Dukati. Se la conosci...la eviti!


                      Comment


                      • #12
                        chiedo anche qua dato che in "campionati italiani" non risponde nisciuno


                        un socio era giù a Monza ieri ... dice che il team Barni girava con le 1198 STK piuttosto che con le Panigucci

                        gli ho fatto presente la stranezza, visto che al Mugello ed a Imola correvano con le 1199, ma ne era convinto

                        è vero od il mio amico deve smetterla con i peyote ?
                        se sì, pecchè ? affidabilità al tempio ??


                        "Al TT del '78, l'anno del suo ritorno, partiva 50 secondi dopo di me. Mi raggiunse dopo 33 miglia. Non potevo credere ai miei occhi. Dopo avermi sorpassato, prima di entrare in un curvone, si voltò brevemente per farmi ciao con la manina e subito sparì come un fantasma. Lo rividi solo al traguardo." Helmuth Dahne racconta di Mike the bike Hailwood

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Potanik74 View Post
                          chiedo anche qua dato che in "campionati italiani" non risponde nisciuno


                          un socio era giù a Monza ieri ... dice che il team Barni girava con le 1198 STK piuttosto che con le Panigucci

                          gli ho fatto presente la stranezza, visto che al Mugello ed a Imola correvano con le 1199, ma ne era convinto

                          è vero od il mio amico deve smetterla con i peyote ?
                          se sì, pecchè ? affidabilità al tempio ??
                          online non c'è scritto nulla
                          se goi non usasse la panigale ci sarebbe scritto, immagino
                          ***** ricambi ducati *****


                          http://www.daidegasforum.com/forum/d...-ed-altre.html

                          Comment


                          • #14
                            dopo mie insistenze, il socio mi ha risposto ... saprò riconoscere una 1198 da una panigale

                            ho cercato foto delle prove di ieri ma non ho trovato un cass... dai che sono curioso come una scimmia


                            "Al TT del '78, l'anno del suo ritorno, partiva 50 secondi dopo di me. Mi raggiunse dopo 33 miglia. Non potevo credere ai miei occhi. Dopo avermi sorpassato, prima di entrare in un curvone, si voltò brevemente per farmi ciao con la manina e subito sparì come un fantasma. Lo rividi solo al traguardo." Helmuth Dahne racconta di Mike the bike Hailwood

                            Comment


                            • #15
                              da Due ruote

                              STK 1000: lo schiaffo di Barrier
                              I piloti italiani devono rispondere allo schiaffo francese. È iniziata nel segno di Barrier le prime qualifiche della STK 1000 a Monza. Il pilota del team BMW qui a Monza come wildcard in vista della prova della Coppa del Mondo della prossima settimana non ha perso tempo e ha messo a segno un giro perfetto fermando il cronometro a 1'45.754. Alle sue spalle l'altra BMW di Lorenzo Baroni. La prima delle Ducati è la vecchia 1098R di Simone Saltarelli, mentre la 1199 di Goi ha fatto segnare il quinto tempo. Alessio Corradi che per buona parte del turno si era giocato la pole perde terreno e nel rush finale chiude con il sesto crono.
                              La gente è cosi...

                              Comment

                              Working...
                              X