annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Yamaha R6 addio: arriva la R6 Race non omologata

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Yamaha R6 addio: arriva la R6 Race non omologata

    "Yamaha nel 2021 smetterà di produrre la sua R6 come prodotto per l'utilizzo stradale. Nel listino della casa di Iwata ci sarà però la R6 Race, versione non omologata e pertanto destinata al solo impiego in pista, che potrà usufruire del catalogo di parti speciali GYRT. Arriverà a gennaio. Prezzo da definire."

    Yamaha R6 addio: arriva la R6 Race non omologata






  • #2
    Credo che la colpa sia della normativa Euro 5. Attuarla comporterebbe troppa perdita di potenza o investimenti troppo grandi su una supersport 600. Anche la honda ha fatto la stessa scelta sulla CBR 600 RR

    Commenta


    • #3
      Era inevitabile... che peccato però

      Commenta


      • #4
        alla fine chi usa la moto su strada si sta dirottando tutti sulle endurone/crossover molto piu comode e alcune con prestazioni degne di una supersportiva, R6 solo pista avrebbe senso ma dipende dal prezzo costasse sui 10000e a mio avviso ne venderebbero piu che lo scorso anno nella versione euro4, pero' a mio avviso costera' piu che la versione stradale.

        Commenta


        • #5
          per me costerà come una r1 =)

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da paolo25 Visualizza il messaggio
            alla fine chi usa la moto su strada si sta dirottando tutti sulle endurone/crossover molto piu comode e alcune con prestazioni degne di una supersportiva, R6 solo pista avrebbe senso ma dipende dal prezzo costasse sui 10000e a mio avviso ne venderebbero piu che lo scorso anno nella versione euro4, pero' a mio avviso costera' piu che la versione stradale.
            Secondo me costerà meno della versione stradale, perchè te la forniranno senza tutte le dotazioni necessarie alla circolazione stradale (luci, specchi,...). Probabilmente non monterà componenti più pregiati di quelli delle versione stradale. Se non ricordo male già un paio d'anni fa la Yamaha offriva una soluzione simile sempre sull'R6

            Commenta


            • #7
              soluzione imposta dal mercato e dalle normative sempre più (assurdamente) stringenti. La ritengo comunque una buona notizia, alla fine il mondo della R6 è sempre stato la pista...

              Commenta


              • #8
                buona idea lasciarla SOLO PISTA
                tutto starà nel vedere come reagirà il mercato in base al PREZZO che decideranno
                a mio parere non dovrà essere superiore a quello della nuovissima e bellissima Aprilia RSV 660

                Commenta


                • #9
                  Ecco forse forse è giunto il momento di fare una capatina in gennaio ad un concessionario Yamaha
                  Il mio cane ? bravo a derapare,
                  io a scodinzolare
                  ....

                  Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
                  .....

                  Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
                  Che prima di farmi una sega metto 10? sul comodino

                  (Anonimo della Brianza )

                  __________________

                  Commenta


                  • #10
                    La moto attualmente in vendita (omologata)costa uno sproposito (quasi 14k euro!)

                    Secondo voi questa a quanto la venderanno?
                    Il mio cane ? bravo a derapare,
                    io a scodinzolare
                    ....

                    Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
                    .....

                    Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
                    Che prima di farmi una sega metto 10? sul comodino

                    (Anonimo della Brianza )

                    __________________

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da vez1987 Visualizza il messaggio

                      Secondo me costerà meno della versione stradale, perchè te la forniranno senza tutte le dotazioni necessarie alla circolazione stradale (luci, specchi,...). Probabilmente non monterà componenti più pregiati di quelli delle versione stradale. Se non ricordo male già un paio d'anni fa la Yamaha offriva una soluzione simile sempre sull'R6
                      Temo invece che costi di più: è un'R6 stradale più il kit. Alla fine, se ci corri non cambia niente e personalmente prevedo che la venderanno solo ai team

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio
                        La moto attualmente in vendita (omologata)costa uno sproposito (quasi 14k euro!)

                        Secondo voi questa a quanto la venderanno?
                        uguale se non di più considerando che il costo dei pezzi che pare gli mettano costano di più di quelli che tolgono Cmq questa interessa solo ai team che comprano la moto nuova ogni anno e che non se ne facevano nulla delle parti originali. Senza dimenticare che bisognerà sempre aggiungere altri parti (sospensioni in primis) e che è probabile preferiscano montare componenti aftermarket di marchi che già utilizzano. Per una persona normale comunque conviene sempre prendere una moto usata già da pista

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da SUPERALEX Visualizza il messaggio

                          uguale se non di più considerando che il costo dei pezzi che pare gli mettano costano di più di quelli che tolgono Cmq questa interessa solo ai team che comprano la moto nuova ogni anno e che non se ne facevano nulla delle parti originali. Senza dimenticare che bisognerà sempre aggiungere altri parti (sospensioni in primis) e che è probabile preferiscano montare componenti aftermarket di marchi che già utilizzano. Per una persona normale comunque conviene sempre prendere una moto usata già da pista
                          Spero che tu ti sbagli ma pensandoci bene è facile che tu ci azzecchi,poi bisogna vedere anche se sarà venduta in Italia full optional (elettronica-motore-sospensioni top di gamma)oppure se si può partire da una versione base come la stradale ma spogliata del superfluo.

                          Il mio cane ? bravo a derapare,
                          io a scodinzolare
                          ....

                          Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
                          .....

                          Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
                          Che prima di farmi una sega metto 10? sul comodino

                          (Anonimo della Brianza )

                          __________________

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da AG_KTM Visualizza il messaggio
                            soluzione imposta dal mercato e dalle normative sempre più (assurdamente) stringenti. La ritengo comunque una buona notizia, alla fine il mondo della R6 è sempre stato la pista...
                            scusa perchè assurdamente?

                            Originariamente inviato da Pinzo™ Visualizza il messaggio
                            buona idea lasciarla SOLO PISTA
                            tutto starà nel vedere come reagirà il mercato in base al PREZZO che decideranno
                            a mio parere non dovrà essere superiore a quello della nuovissima e bellissima Aprilia RSV 660
                            l' rs660 è una sportiva non una supersportiva , R6 ecc sono un' altro livello

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da mala_r1der Visualizza il messaggio

                              scusa perchè assurdamente?
                              Perchè qui in italia abbiamo ancora delle centrali elettriche a carbone. Perchè mentre qui in europa stiamo a guardare il milligrammo di PM10 e il mezzo decibel, in tre quarti del mondo se ne fregano. Tutte le automobili che da noi non possono più circolare, vanno in africa o altri paesi del terzo mondo e circolano ancora per decenni, previa rimozione di ogni dispositivo anti inquinamento. A cuba girano ancora i mezzi pre-embargo, che ormai hanno 70 anni. In america ci sono aziende che prendono dei ferri vecchi e li modificano per fare la gara a chi fuma di più. Sono numeri piccoli, ma ci sono. In cina le emissioni industriali non hanno praticamente alcun controllo, ecc.. ecc...

                              Capisci che stare a guardare se una R6 che fa forse 10.000 km in un anno è euro 3 o euro 5 è una presa in giro?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X