annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

gomme strada/pista, ipoteticamente fino a che "tempi"?

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    gomme strada/pista, ipoteticamente fino a che "tempi"?

    ciao a tutti,
    personalmente giro 2 3 volte l'anno in pista, qualche rara volta per sfizio mugello o imola, altrimenti rijeka e ultimamente pomposa per allenarmi dopo un lungo periodo di inattività.
    ritmo amatore lento con best di 2.14 imola 2.15 mugello e 1.43 rijeka che puntualmente arrivano a fine giornata quando inizio ad ambientarmi.
    moto daytona 675 2006 e sono anni che uso solo gpracer prima d211 e ora d212 (mi sono fatto scappare le ultime d211) che ultimamente mi tendono a strappare un po' troppo spesso nonostante le solite pressioni 2.4 1.4 a caldo.
    la mia domanda è, con questi tempi, avendo comunque la volontà di migliorare ma girando molto anche in strada, conviene continuare così o si può pensare a un prodotto più stradale? leggo sporadicamente di test di varie S22 RC2 dunlop TT ecc in pista dove vengono osannate come armi totali...ma non capiscono se ci passeggiano o se mi darebbero 10 secondi al giro in scioltezza.
    insomma volendo migliorare e avendo come obiettivo un ipotetico 2.10 imola/mugello o 1.40 a rijeka su che segmento dovrei orientarmi?

  • Font Size
    #2
    la vedo dura togliere 5 secondi solo con le gomme, anche perché stai montando delle gomme fantastiche per fare tutto (le 212 gp racer) forse potresti provare gomme con profili più neutri, tipo pirelli, pottebbe aiutarti. per quanto riguarda il tipo di gomma, io lascerei stare le tt e simili, e rimarrei sul top gamma.
    potresti provare anche il 213 gp pro, però poi devi sacrificare un poco l'utilizzo stradale

    Commenta


    • Font Size
      #3
      Se ti trovi a tuo agio con quelle gomme, usale tranquillamente. Hai ampi margini di miglioramento che comunque quelle Dunlop ti permettono alla grande.
      Le 213 al momento le lascerei stare, sono un prodotto per chi ha un po' di esperienza in più e per la strada sono sconsigliate per via delle termocoperte.

      Commenta


      • Font Size
        #4
        Ciao te lo dico con il massimo rispetto perché molti incluso il sottoscritto si fanno certe domande sulle prestazioni ottenute in pista;ai nostri livelli il problema siamo NOI x cui se fossi in te continuerei con le 211che si trovano ancora in rete a ottimi prezzi o 212.
        Visto che vai 3 volte all'anno in pista considera un treno solo x la pista e se proprio vuoi più resa chilometrica alternalo con gomme stradali
        Ultima modifica di smanettone75; 01-03-21, 20:23.

        Commenta


        • Font Size
          #5
          Originariamente inviato da bobber Visualizza il messaggio
          la vedo dura togliere 5 secondi solo con le gomme, anche perché stai montando delle gomme fantastiche per fare tutto (le 212 gp racer) forse potresti provare gomme con profili più neutri, tipo pirelli, pottebbe aiutarti. per quanto riguarda il tipo di gomma, io lascerei stare le tt e simili, e rimarrei sul top gamma.
          potresti provare anche il 213 gp pro, però poi devi sacrificare un poco l'utilizzo stradale
          No forse mi sono espresso male...la mia domanda è: con queste gomme, se dovessi fare dei miglioramenti personali, volendo prendere come riferimento una pista qualsiasi come il Mugello, posso stare tranquillo fino a un ipotetico miglioramento fino a diciamo 2.10?c'è gente che va ben oltre? Potrei riuscirci anche con una gomma che strizza meno l'occhio alla pista come una S22 rc2 tt ecc che gli addetti ai lavori reputano armi totali?

          Gp pro le ho provate ma essendo lento non ho sentito differenza rispetto al gpracer, solo più lenta nei cambi di direzione e sensazione di appoggio granitico al post essendo un 190

          Commenta


          • Font Size
            #6
            Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio
            Ciao te lo dico con il massimo rispetto perché molti incluso il sottoscritto si fanno certe domande sulle prestazioni ottenute in pista;ai nostri livelli il problema siamo NOI x cui se fossi in te continuerei con le 211che si trovano ancora in rete a ottimi prezzi o 212.
            Visto che vai 3 volte all'anno in pista considera un treno solo x la pista e se proprio vuoi più resa chilometrica alternalo con gomme stradali
            Sisi ma in pratica la mia domanda è "al contrario", ovvero, se dovessi migliorare e "puntare" a un ipotetico 2.10 potrei farlo anche con una gomma più stradale?

            Commenta


            • Font Size
              #7
              Originariamente inviato da Ary Visualizza il messaggio
              Sisi ma in pratica la mia domanda è "al contrario", ovvero, se dovessi migliorare e "puntare" a un ipotetico 2.10 potrei farlo anche con una gomma più stradale?
              Se io voglio migliorarmi in pista cerco tutte le cose che mi possono aiutare specifiche x la pista ovvio che trasformare la mia moto in sbk è sbagliato ma x fortuna esiste roba anche x noi amatori.

              Il problema siamo noi,o facciamo un corso serio in pista oppure.......magari la gomma un pochino più stradale ne sarebbe anche in grado ma non noi,non siamo sufficientemente veloci in curva e spesso rimaniamo troppo attaccati ai freni ecc....Con una gomma in mescola in pista hai sempre un margine più ampio x migliorare te stesso ed il cronometro,la gomma stradale poi in pista se va oltre il suo range di temperatura rischi che ti molli cosa che con quella in mescola si riduce moltissimo.

              Infine permettimi un piccolo consiglio,se le gomme iniziano a strappare bisogna iniziare a controllare appena uscito di pista le pressioni e di conseguenza magari il set up della moto,le Dunlop sono un po particolari ma appena trovato regolazioni giuste x mono e forca te ne innamori x il grip infinito che danno

              Commenta


              • Font Size
                #8
                Guarda ormai la tecnologia negli pneumatici ha raggiunto livelli allucinanti.....i 2.10 al mugello li puoi fare benissimo con una gomma stradale.....certo che non puoi martellare 10/15 giri di fila perchè dopo 3/4 và oltre le temperature di esercizio per la mescola stradale e diventa una saponetta......ti faccio un esempio pratico....la differenza tra pirelli supercorsa SP quindi stradali e Superbike SC1 è stata di 3 secondi con tempi fatti da Roccoli che il gas lo dà a 2 mani......quindi vai tranquillo

                Commenta


                • Font Size
                  #9
                  Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio

                  Se io voglio migliorarmi in pista cerco tutte le cose che mi possono aiutare specifiche x la pista ovvio che trasformare la mia moto in sbk è sbagliato ma x fortuna esiste roba anche x noi amatori.

                  Il problema siamo noi,o facciamo un corso serio in pista oppure.......magari la gomma un pochino più stradale ne sarebbe anche in grado ma non noi,non siamo sufficientemente veloci in curva e spesso rimaniamo troppo attaccati ai freni ecc....Con una gomma in mescola in pista hai sempre un margine più ampio x migliorare te stesso ed il cronometro,la gomma stradale poi in pista se va oltre il suo range di temperatura rischi che ti molli cosa che con quella in mescola si riduce moltissimo.

                  Infine permettimi un piccolo consiglio,se le gomme iniziano a strappare bisogna iniziare a controllare appena uscito di pista le pressioni e di conseguenza magari il set up della moto,le Dunlop sono un po particolari ma appena trovato regolazioni giuste x mono e forca te ne innamori x il grip infinito che danno
                  tutte cose che ho già elaborato, il mio limite, un corso 1a1 che spero di fare prossimamente ecc, ma sto solo cercando di capire se posso optare per altro come strada pista. uso gpracer da almeno 6 anni, le ho sempre amate, mi garantiscono un buon chilometraggio senza mai farmi mancare tutta l'aderenza che voglio, ma ultimamente mi stanno dando noia, il setup è rimasto invariato e le pressioni a caldo tengo sempre quelle. 2.4 1.4
                  visto che comunque sono un progetto azzeccato ma vecchio mi chiedevo se le ultime gomme "totali" potessero essere meno delicate ma allo stesso tempo performanti (tanto quanto basta per il mio attuale limite o nell'immediato)

                  questa all'ultima uscita



                  https://i.ibb.co/D93s5Dt/dbb3b592-05...5d9d389471.jpg

                  Commenta


                  • Font Size
                    #10
                    Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio
                    Ciao te lo dico con il massimo rispetto perché molti incluso il sottoscritto si fanno certe domande sulle prestazioni ottenute in pista;ai nostri livelli il problema siamo NOI x cui se fossi in te continuerei con le 211che si trovano ancora in rete a ottimi prezzi o 212.
                    Visto che vai 3 volte all'anno in pista considera un treno solo x la pista e se proprio vuoi più resa chilometrica alternalo con gomme stradali
                    Ti sei dimenticato di dirgli di lasciare perdere le dunlop e prendere gomme serie

                    Commenta


                    • Font Size
                      #11
                      Originariamente inviato da Luchinogt Visualizza il messaggio
                      Guarda ormai la tecnologia negli pneumatici ha raggiunto livelli allucinanti.....i 2.10 al mugello li puoi fare benissimo con una gomma stradale.....certo che non puoi martellare 10/15 giri di fila perchè dopo 3/4 và oltre le temperature di esercizio per la mescola stradale e diventa una saponetta......ti faccio un esempio pratico....la differenza tra pirelli supercorsa SP quindi stradali e Superbike SC1 è stata di 3 secondi con tempi fatti da Roccoli che il gas lo dà a 2 mani......quindi vai tranquillo
                      è quello il discorso, tante pare per mettere gomme da pista quando il mio tempo lo fa uno con le bt016 (per dire)
                      ho scartato supercorsa e affini perchè su strada si mangiano solo a guardarle: da qui nasce la domanda che vi ho fatto

                      inoltre ormai quasi tutte le pistate sono a turni di 20 minuti, effettivi saranno 17 18, sono meno di 10 giri al muggio, per dire
                      Ultima modifica di Ary; 01-03-21, 22:56.

                      Commenta


                      • Font Size
                        #12
                        Originariamente inviato da Desmo16 Visualizza il messaggio

                        Ti sei dimenticato di dirgli di lasciare perdere le dunlop e prendere gomme serie
                        per esempio?

                        Commenta


                        • Font Size
                          #13
                          Originariamente inviato da Ary Visualizza il messaggio

                          per esempio?
                          No dai, scherzavo. Sono io che non ho molta fiducia nelle Dunlop e mi diverto a perculare Smanettone che invece usa solo quelle

                          Commenta


                          • Font Size
                            #14
                            Al di là del fatto di essere lento o veloce, ti sconsiglio di girare in circuito con gomme stradali (come s22 ecc ecc vanno bene per strada a ritmi sportivi anche ma non per correre) , piuttosto prendi un treno dedicato .... io uso solitamente 212E post e 212M ant che sono ottime anche come consumo o 213 su 1000, unica cosa sono gomme diverse da Pirelli e solitamente c è chi preferisce una chi l altra come è giusto che sia, l anteriore Dunlop è particolare anche come profilo e va “capito” ma una volta presa confidenza è spettacolare , semplicemente infinito

                            Altre gomme stupende a mio avviso (ma li dipende anche dalla moto: su alcune si sposano meglio su altre peggio) Bridgestone R10 ed R11: difficili da trovare, non le usa praticamente nessuno ma feeling pazzesco, quasi a livello di Dunlop ma più facili da usare, il problema è che sono sempre state snobbate
                            Ultima modifica di marcokawa41; 02-03-21, 05:28.

                            Commenta


                            • Font Size
                              #15
                              Originariamente inviato da marcokawa41 Visualizza il messaggio
                              Al di là del fatto di essere lento o veloce, ti sconsiglio di girare in circuito con gomme stradali (come s22 ecc ecc vanno bene per strada a ritmi sportivi anche ma non per correre) , piuttosto prendi un treno dedicato .... io uso solitamente 212E post e 212M ant che sono ottime anche come consumo o 213 su 1000, unica cosa sono gomme diverse da Pirelli e solitamente c è chi preferisce una chi l altra come è giusto che sia, l anteriore Dunlop è particolare anche come profilo e va “capito” ma una volta presa confidenza è spettacolare , semplicemente infinito

                              Altre gomme stupende a mio avviso (ma li dipende anche dalla moto: su alcune si sposano meglio su altre peggio) Bridgestone R10 ed R11: difficili da trovare, non le usa praticamente nessuno ma feeling pazzesco, quasi a livello di Dunlop ma più facili da usare, il problema è che sono sempre state snobbate
                              io con r10 (ottime) non sono riuscito a farci neanche 1200 km (strada)

                              Commenta

                              X
                              Sto operando...
                              X