annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano Adriatico

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano Adriatico

    -----Messaggio originale-----
    Da: Mario De Lisi [mailto:mario@comisa.it]
    Inviato: sabato 18 ottobre 2008 9.48
    A: motociclismo@edisport.it; info@motonline.com;
    braghiracingservice@libero.it; motoracingcolombo@msn.com;
    info@marinomoto.it; motorace.org@libero.it; fbargagna@powerupzone.com;
    roby@robyracing.com; info@bobosbk.it; info@cf-promotion.it;
    1racingteam@libero.it; 76racingteam@guidainpista.it; info@warmupracing.com;
    rcracingbo@libero.it; amiciinpista1@virgilio.it;
    infomisano@misanocircuit.com; info@pomponebrescia.it; info@dcorsa.it;
    info@faberteam.com; info@solopista.com; info@specialbikecircuit.it;
    info@topride.it; info@rossocorsaonline.com; hotflakracing@virgilio.it;
    info@mcfranciacorta.it
    Oggetto: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano
    Adriatico


    Il giorno 6 Ottobre mi presento presso l'ingresso dell'autodromo e il
    responsabile della pista mi informa chela mia moto, un Ducati Hypermotard
    1100S, non pu? girare in circuito. con grande stupore mi rivolgo al mio
    amico dietro di me, a cavallo di una KTM 990 dicendogli che il signore di
    fronte a me ha detto che non possiamo girare quel giorno. a quel punto
    sempre il responsabile puntualizza dicendomi che non ho capito bene: solo io
    con la ducati non posso girare, mentre il mio amico con la KTM pu? entrare.
    il motivo ? semplice: il regolamento dice che la mia moto non pu? girare
    perch? fa parte della gategoria motard, mentre la KTM ? considerata nella
    categoria delle naked, quindi come una triumph speedtriple oppure una
    hornet.
    continuo a non crederci e informo il mio interlocutore che ho girato in
    quello stesso circuito meno di due mesi prima, con la stessa moto e che non
    capisco perch? il 5 agosto abbia potuto girare mentre il 6 ottobre
    l'ingresso mi sia vietato. La braghi Racing (che ringrazio per la
    professionalit?) a sua volta cerca di capirne il motivo, ma l'unica
    soluzione ? quella di rivolgerci alla direzione del circuito per avere delle
    risposte pi? precise.
    Una signorina molto gentile mi dice che in una lettera di reclamo di qualche
    tempo prima, il direttore del circuito aveva informato un altro privato con
    la mia stessa moto dell'impossibilit? di circolare in circuito, e che quindi
    il regolamento era cambiato. Bene, chiedo di vederne una copia, e mi viene
    risposto che su internet c'? tutto. bene di nuovo....me ne torno a casa con
    la coda tra le gambe: Braghi racing, a sua volta all'oscuro di questo nuovo
    "regolamento", e non essendo nemmeno lui stato informato di questo
    cambiamento, mi rimborsa il totale importo pagato. ripercorro quindi i miei
    400km verso casa pensando, oltra ad aver perso una giornata di lavoro,
    pagato alberghi etc etc, che tutto quello che ? successo ? incredibile, e
    che nessuno, dopo 2 ore di proteste, mi ha saputo dare un motivo tecnico
    secondo il quale la KTM 990 pu? girare a Misano mentre un Hypermotard Ducati
    no.....
    una volta a casa vado immediatamente su internet e....udite udite.....nel
    regolamento del circuito non c'? scritto nulla a questo proposito! e a
    tutt'oggi, 18 Ottobre, niente viene specificato nel regolamento in merito a
    quali moto possano circolare oppure no.
    Ma allora, mi chiedo, qualcuno potrebbe darmi una risposta, dalla direzione
    del circuito di misano?

    Grazie

    Mario De Lisi - Ducati Hypermotard

    ----- Original Message -----
    From: "Maurizio Damerini" <m.damerini@misanocircuit.com>
    To: "'Giulia Acquisti'" <g.acquisti@misanocircuit.com>; <mario@comisa.it>
    Cc: <motociclismo@edisport.it>
    Sent: Monday, October 20, 2008 10:51 AM
    Subject: R: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano
    Adriatico


    Gent.mo Sig. De Lisi,

    rispondo alla Sua richiesta di informazioni.

    Nel nostro sito all'Articolo 12 del Regolamento, Norme Comuni per Tutte le
    Attivit? in Pista, ? scritto chiaramente "....le moto che entrano in pista
    devono essere di tipologia omogenea (es. sportive con sportive, moto da
    supermotard con supermotard in pista prove)......".

    Pertanto sarebbe stato meglio che prima di organizzarsi per venire in
    circuito avesse telefonato in autodromo, nei giorni precedenti le sue
    previste prove, per chiedere lumi.

    Il motivo perch? non facciamo entrare moto come la Sua in circuito grande
    assieme ad altre tipologie deriva dal fatto che pi? volte i piloti alla
    guida di supersportive si sono lamentati delle diverse prestazioni, delle
    diverse modalit? di utilizzo della pista tipo ingresso e uscita dalle
    curve, velocit? di percorrenza delle curve ecc.

    In alcuni casi alcuni hanna accusato altri di aver provocato cadute.

    Per evitare abbiamo ritenuto utile non far accedere le Hypermotard Ducati
    assieme a Yamaha R6 o R1 per fare un esempio.

    Spero di essere stato esaustivo nella spiegazione.
    Le preciso che i nostri clienti organizzatori di prove per gruppi sono
    assolutamente al corrente della norma.

    Cordialmente

    Maurizio Damerini

    ________________________________________
    Da: Mario De Lisi [mailto:mario@comisa.it]
    Inviato: luned? 20 ottobre 2008 16.08
    A: Damerini Maurizio
    Cc: braghiracingservice@libero.it; motociclismo@edisport.it
    Oggetto: Re: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano Adriatico

    Sig. Damerini io la ringrazio per la risposta, pur tuttavia non ritenendola
    assolutamente esauriente, le chiedo semplicemente il motivo tecnico, e non
    soggettivo, per il quale la KTM superduke 990 ? entrata in pista e la Ducati
    hypermotard invece no.

    Come mai allora il 5 agosto 2008 mi ? stato concessa l'entrata alla pista
    grande, e ho girato tutto il giorno con tempi di tutto rispetto anche in
    confronto alla maggior parte delle moto "stradali" in circuito?
    Vorrei anche farle presente, che lo stesso giorno, intendo il 6 Ottobre, in
    pista con gli "altri" oltre a girare moto semiturstiche (vedi ducati ST4 con
    specchietti e telaietto portapacchi annesso, oppure suzuki SV650) giravano
    alcuni "piloti" con moto strapreparate e ultracompetitive, ma assolutamenti
    incapaci di guidarle in sicurezza in circuito e anzi essendo pericolose per
    gli altri piloti.
    Distinti saluti

    Mario De Lisi

    ----- Original Message -----
    From: Maurizio Damerini
    To: 'Mario De Lisi'
    Sent: Monday, October 20, 2008 4:25 PM
    Subject: R: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano Adriatico
    Ha ragione.
    Arriveremo a non far girare pi? nessuno i categorie miste.
    Troppe problematiche che poi si possono trasformare in richieste di danni in caso di incidente.
    Per questo anno ? andata cos? con qualche errore da parte nostra. Dal prossimo dovremo essere ulteriormente pi? selettivi.

    Concludo ricordando che la ditta a cui Lei ha inviato la prenotazione sapeva benissimo che i motard non possono girare assieme agli altri.

    Cordialmente

    Maurizio damerini
    Ultima modifica di mariogas; 22-10-08, 07:28.

  • Font Size
    #2
    il classico scaricabarile all'italiana....detto questo ritengo le ragioni sacrosante.
    Magari le proteste serviranno a fare in modo che organizzino delle giornate specifiche per tipologie di moto particolari come la tua, ma dal mio punto di vista le ragioni ci stanno tutte.
    Sicuramente dovrebbero rendere il regolamento pi&#249; visibile ai fruitori del circuito, ma ahim&#232;, siamo in Italia....

    Commenta


    • Font Size
      #3
      Originariamente inviato da mariogas Visualizza il messaggio
      -----Messaggio originale-----
      Da: Mario De Lisi [mailto:mario@comisa.it]
      Inviato: sabato 18 ottobre 2008 9.48
      A: motociclismo@edisport.it; info@motonline.com;
      braghiracingservice@libero.it; motoracingcolombo@msn.com;
      info@marinomoto.it; motorace.org@libero.it; fbargagna@powerupzone.com;
      roby@robyracing.com; info@bobosbk.it; info@cf-promotion.it;
      1racingteam@libero.it; 76racingteam@guidainpista.it; info@warmupracing.com;
      rcracingbo@libero.it; amiciinpista1@virgilio.it;
      infomisano@misanocircuit.com; info@pomponebrescia.it; info@dcorsa.it;
      info@faberteam.com; info@solopista.com; info@specialbikecircuit.it;
      info@topride.it; info@rossocorsaonline.com; hotflakracing@virgilio.it;
      info@mcfranciacorta.it
      Oggetto: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano
      Adriatico


      Il giorno 6 Ottobre mi presento presso l'ingresso dell'autodromo e il
      responsabile della pista mi informa chela mia moto, un Ducati Hypermotard
      1100S, non pu? girare in circuito. con grande stupore mi rivolgo al mio
      amico dietro di me, a cavallo di una KTM 990 dicendogli che il signore di
      fronte a me ha detto che non possiamo girare quel giorno. a quel punto
      sempre il responsabile puntualizza dicendomi che non ho capito bene: solo io
      con la ducati non posso girare, mentre il mio amico con la KTM pu? entrare.
      il motivo ? semplice: il regolamento dice che la mia moto non pu? girare
      perch? fa parte della gategoria motard, mentre la KTM ? considerata nella
      categoria delle naked, quindi come una triumph speedtriple oppure una
      hornet.
      continuo a non crederci e informo il mio interlocutore che ho girato in
      quello stesso circuito meno di due mesi prima, con la stessa moto e che non
      capisco perch? il 5 agosto abbia potuto girare mentre il 6 ottobre
      l'ingresso mi sia vietato. La braghi Racing (che ringrazio per la
      professionalit?) a sua volta cerca di capirne il motivo, ma l'unica
      soluzione ? quella di rivolgerci alla direzione del circuito per avere delle
      risposte pi? precise.
      Una signorina molto gentile mi dice che in una lettera di reclamo di qualche
      tempo prima, il direttore del circuito aveva informato un altro privato con
      la mia stessa moto dell'impossibilit? di circolare in circuito, e che quindi
      il regolamento era cambiato. Bene, chiedo di vederne una copia, e mi viene
      risposto che su internet c'? tutto. bene di nuovo....me ne torno a casa con
      la coda tra le gambe: Braghi racing, a sua volta all'oscuro di questo nuovo
      "regolamento", e non essendo nemmeno lui stato informato di questo
      cambiamento, mi rimborsa il totale importo pagato. ripercorro quindi i miei
      400km verso casa pensando, oltra ad aver perso una giornata di lavoro,
      pagato alberghi etc etc, che tutto quello che ? successo ? incredibile, e
      che nessuno, dopo 2 ore di proteste, mi ha saputo dare un motivo tecnico
      secondo il quale la KTM 990 pu? girare a Misano mentre un Hypermotard Ducati
      no.....
      una volta a casa vado immediatamente su internet e....udite udite.....nel
      regolamento del circuito non c'? scritto nulla a questo proposito! e a
      tutt'oggi, 18 Ottobre, niente viene specificato nel regolamento in merito a
      quali moto possano circolare oppure no.
      Ma allora, mi chiedo, qualcuno potrebbe darmi una risposta, dalla direzione
      del circuito di misano?

      Grazie

      Mario De Lisi - Ducati Hypermotard

      ----- Original Message -----
      From: "Maurizio Damerini" <m.damerini@misanocircuit.com>
      To: "'Giulia Acquisti'" <g.acquisti@misanocircuit.com>; <mario@comisa.it>
      Cc: <motociclismo@edisport.it>
      Sent: Monday, October 20, 2008 10:51 AM
      Subject: R: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano
      Adriatico


      Gent.mo Sig. De Lisi,

      rispondo alla Sua richiesta di informazioni.

      Nel nostro sito all'Articolo 12 del Regolamento, Norme Comuni per Tutte le
      Attivit? in Pista, ? scritto chiaramente "....le moto che entrano in pista
      devono essere di tipologia omogenea (es. sportive con sportive, moto da
      supermotard con supermotard in pista prove)......".

      Pertanto sarebbe stato meglio che prima di organizzarsi per venire in
      circuito avesse telefonato in autodromo, nei giorni precedenti le sue
      previste prove, per chiedere lumi.

      Il motivo perch? non facciamo entrare moto come la Sua in circuito grande
      assieme ad altre tipologie deriva dal fatto che pi? volte i piloti alla
      guida di supersportive si sono lamentati delle diverse prestazioni, delle
      diverse modalit? di utilizzo della pista tipo ingresso e uscita dalle
      curve, velocit? di percorrenza delle curve ecc.

      In alcuni casi alcuni hanna accusato altri di aver provocato cadute.

      Per evitare abbiamo ritenuto utile non far accedere le Hypermotard Ducati
      assieme a Yamaha R6 o R1 per fare un esempio.

      Spero di essere stato esaustivo nella spiegazione.
      Le preciso che i nostri clienti organizzatori di prove per gruppi sono
      assolutamente al corrente della norma.

      Cordialmente

      Maurizio Damerini

      ________________________________________
      Da: Mario De Lisi [mailto:mario@comisa.it]
      Inviato: luned? 20 ottobre 2008 16.08
      A: Damerini Maurizio
      Cc: braghiracingservice@libero.it; motociclismo@edisport.it
      Oggetto: Re: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano Adriatico

      Sig. Damerini io la ringrazio per la risposta, pur tuttavia non ritenendola
      assolutamente esauriente, le chiedo semplicemente il motivo tecnico, e non
      soggettivo, per il quale la KTM superduke 990 ? entrata in pista e la Ducati
      hypermotard invece no.

      Come mai allora il 5 agosto 2008 mi ? stato concessa l'entrata alla pista
      grande, e ho girato tutto il giorno con tempi di tutto rispetto anche in
      confronto alla maggior parte delle moto "stradali" in circuito?
      Vorrei anche farle presente, che lo stesso giorno, intendo il 6 Ottobre, in
      pista con gli "altri" oltre a girare moto semiturstiche (vedi ducati ST4 con
      specchietti e telaietto portapacchi annesso, oppure suzuki SV650) giravano
      alcuni "piloti" con moto strapreparate e ultracompetitive, ma assolutamenti
      incapaci di guidarle in sicurezza in circuito e anzi essendo pericolose per
      gli altri piloti.
      Distinti saluti

      Mario De Lisi

      ----- Original Message -----
      From: Maurizio Damerini
      To: 'Mario De Lisi'
      Sent: Monday, October 20, 2008 4:25 PM
      Subject: R: Lettera Aperta alla Direzione del Circuito SantaMonica di Misano Adriatico
      Ha ragione.
      Arriveremo a non far girare pi? nessuno i categorie miste.
      Troppe problematiche che poi si possono trasformare in richieste di danni in caso di incidente.
      Per questo anno ? andata cos? con qualche errore da parte nostra. Dal prossimo dovremo essere ulteriormente pi? selettivi.

      Concludo ricordando che la ditta a cui Lei ha inviato la prenotazione sapeva benissimo che i motard non possono girare assieme agli altri.

      Cordialmente

      Maurizio damerini


      questo secondo me ? il motivo principale

      Commenta


      • Font Size
        #4
        nulla di personale e mi dispiace per quanto ti ? accaduto per?...

        io devo ancora capire che senso ha comprare una Multistrada per andare in pista.

        cos? come non capisco chi compra una ipersportiva per andare a spasso in pista.

        In pista, luogo deputato per correre, ci si dovrebbe andare solo dopo aver macinato una certa esperienza su strada.
        E gi? li uno dovrebbe capire se ? portato o meno per questo sport.
        invece sempre pi? spesso mi capita di vedere gente che non ha mai avuto la moto entrare in pista senza alcun criterio, con estremo pericolo per se e per gli altri.
        e poi basta con le ipocrisie... uno che dopo un po di esperienza va al mugello e gira in 2'18"/20" non ? un novellino... ? negato.
        meglio che vada a dare disturbo altrove.


        Con immensa presunzione
        Vostro Mario

        Commenta


        • Font Size
          #5
          con l'hypermotard ci fanno il trofeo e fa tempi da sportiva, non centra nulla con la multistrada
          mario prima girava col K5 e ti garantisco che non era un novellino.
          Ultima modifica di claudio34; 20-10-08, 19:18.

          Commenta


          • Font Size
            #6
            Originariamente inviato da claudio34 Visualizza il messaggio
            con l'hypermotard ci fanno il trofeo e fa tempi da sportiva, non centra nulla con la multistrada
            mario prima girava col K5 e ti garantisco che non era un novellino.
            questo non lo metto in dubbio, ma non ? di questo che parlo.

            Commenta


            • Font Size
              #7
              posso capire il nervoso x trasferta + ferie + altri costi e sbattimenti x niente... per?...

              a parte che se io avessi un Hypermotard domanderei prima x sicurezza alla direzione del circuito... oltre ovviamente all'organizzatore della giornata... prima di farmi 400 + 400 km di trasferta

              eppoi proprio a Misano c'? la pista da motard... quindi mi pare giusto che:
              - le moto da strada (+ max le naked) sulla pista "grande"
              - i motard nella pista apposita

              Commenta


              • Font Size
                #8
                la cosa piu ridicola che il ktm possa girare e un hypermotard no!!!
                Sono 2 moto con lo stesso concetto, quindi dovrebbero avere lo stesso trattamento!!

                Commenta


                • Font Size
                  #9
                  Originariamente inviato da claudio34 Visualizza il messaggio
                  con l'hypermotard ci fanno il trofeo e fa tempi da sportiva, non centra nulla con la multistrada
                  mario prima girava col K5 e ti garantisco che non era un novellino.
                  quoto e aggiungo che ho visto il trofeo hyper addirittura svolgersi al mugello!

                  Commenta


                  • Font Size
                    #10
                    a questo punto separiamo i licenziati effettivi e i domenicali non e ancor meglio cosi?

                    Commenta


                    • Font Size
                      #11
                      Originariamente inviato da ippo73 Visualizza il messaggio
                      quoto e aggiungo che ho visto il trofeo hyper addirittura svolgersi al mugello!
                      e alcuni girando in 2.10 mi chiedo in quanti di noi girano in 2.10?con moto stradali?

                      Commenta


                      • Font Size
                        #12
                        Originariamente inviato da Mario Il Polso Visualizza il messaggio
                        nulla di personale e mi dispiace per quanto ti &#232; accaduto per&#242;...

                        io devo ancora capire che senso ha comprare una Multistrada per andare in pista.

                        cos&#236; come non capisco chi compra una ipersportiva per andare a spasso in pista.

                        In pista, luogo deputato per correre, ci si dovrebbe andare solo dopo aver macinato una certa esperienza su strada.
                        E gi&#224; li uno dovrebbe capire se &#232; portato o meno per questo sport.
                        invece sempre pi&#249; spesso mi capita di vedere gente che non ha mai avuto la moto entrare in pista senza alcun criterio, con estremo pericolo per se e per gli altri.
                        e poi basta con le ipocrisie... uno che dopo un po di esperienza va al mugello e gira in 2'18"/20" non &#232; un novellino... &#232; negato.
                        meglio che vada a dare disturbo altrove.



                        Con immensa presunzione
                        Vostro Mario

                        Scusa se mi permetto ma questo &#232; un discorso del c****...
                        Ricordiamoci che sono solo prove libere...Il problema non &#232; il tempo in cui si gira,ma il comportamento che si tiene quando si gira....Ricordiamoci che in tanti possono permettersi qualche pistata,ma in pochi possono sfaciare 2 o 3 moto all'anno....Tanti "me compreso" preferiscono girare 3 o 4 secondi pi&#249; lenti e non prendersi troppi rischi.....



                        Originariamente inviato da vido18 Visualizza il messaggio
                        a questo punto separiamo i licenziati effettivi e i domenicali non e ancor meglio cosi?
                        Licenziati o no...cambier&#224; poco....La licenza si compra....Quando uno &#232; una testa calda...lo &#232; con o senza licenza....



                        Tornando in tema credo che sia corretto differenziare i tipi di moto...non tanto per i tempi ma per lo stile di guida e prestazioni...Una Hyper e un maxi stradale sono moto comletamente diverse fra loro ed &#232; giusto non farle girare insieme...Certo &#232; stranissimo far entre una Ktm e non una Hyper... , anche se fra le 2 la ktm &#232; molto pi&#249; vicina a una Naked quindi a una stradale rispetto alla Hypermotard...
                        Ultima modifica di AbRR; 20-10-08, 20:49.

                        Commenta


                        • Font Size
                          #13
                          scusate ma davvero rimango allibito!!!sempre con questo metro di misura dei tempi, la maggior parte di quelli che ritengono di valer..........un tempo di rispetto alla fine poi girano con noi poveri sfigati con le stradali, ma vogliamo finirla??? si gira perch&#232; si ha la stessa passione, si io a 45 anni suonati al mugello mai e poi mai scender&#242; sotto i 2,30, si avete letto bene..............2,30, quindi cosa devo fare? non giro piu???????? sarei ben contento di girare con gente del mio livello, la colpa non &#232; certo nostra, ma di chi ci affitta la pista!!!!!!!!!!!!!!!basta farci sentire delle merde da chi poi a veder bene tanto meglio non &#232;

                          Commenta


                          • Font Size
                            #14
                            Originariamente inviato da mauvez Visualizza il messaggio
                            scusate ma davvero rimango allibito!!!sempre con questo metro di misura dei tempi, la maggior parte di quelli che ritengono di valer..........un tempo di rispetto alla fine poi girano con noi poveri sfigati con le stradali, ma vogliamo finirla??? si gira perch? si ha la stessa passione, si io a 45 anni suonati al mugello mai e poi mai scender? sotto i 2,30, si avete letto bene..............2,30, quindi cosa devo fare? non giro piu???????? sarei ben contento di girare con gente del mio livello, la colpa non ? certo nostra, ma di chi ci affitta la pista!!!!!!!!!!!!!!!basta farci sentire delle merde da chi poi a veder bene tanto meglio non ?
                            Non posso fare altro che quotarti....
                            Certo che con la tua moto 2 e 30 ? un p? altino....Ma l'importante ? divertirsi nel massimo rispetto per se e per coloro che girano con noi....

                            Commenta


                            • Font Size
                              #15
                              si lo so &#232; alto, non ci vado sotto, ma girare in pista mi riempie di gioia, la sera prima non ci dormo &#232; troppa l'emozione, ceco di fare sempre traiettorie che non disturbino nessuno, e quando mi passate alla prima di lesmo ,alla ascari, al tramonto o all'arrabbiata provo un senso misto di invidia e di gioia per voi che riuscite ad andare cosi, ma non perch&#232; sono pi&#249; lento mi devo sentir dire di andare da un'altra parte, mi sento lo stesso diritto ci correre dove corrono loro, e pago quanto loro, la diversit&#224; la fa chi &#232; incoscente, non chi va pi&#249; piano

                              Commenta

                              X
                              Sto operando...
                              X