Announcement

Collapse
No announcement yet.

Revisioni carrello 2018

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Revisioni carrello 2018

    Ciao ragazzi..dal nuovo decreto sembrerebbe che da maggio 2018 tutti i rimorchi debbano fare la revisione. Ho cercato su internet ma parlano di carrelli per trasporto barche...voi avere delle Info.. che pa...

  • #2
    Seguo

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

    Comment


    • #3
      Seguo anche io

      Comment


      • #4
        Con la scusa di chiedere info in merito al bollo della moto uso pista che ho appena acquistato usata, oggi sono andato alla filiale aci del mio paese e con il libretto del mio carrello portamoto alla mano.

        Preciso che nel libretto c'è scritto "trasporto cose".

        Mi hanno detto che carrelli trasporto cose classificati come "leggeri" (non so quale sia il limite che li identifica come tali) non sono e non saranno soggetti né a bollo né a revisione nemmeno nel 2018.

        Questa la mia esperienza... vedremo se ci saranno sviluppi in futuro
        Ciao

        Comment


        • #5
          sul sito della regione lombardia per i pagamenti del bollo a me risulta che debba pagarlo...25€..ho un cresci pt6c

          Comment


          • #6
            Credo (ribadisco, Credo) che la distinzione sia tutta nella tipologia di rimorchio scritta nel libretto del rimorchio stesso.

            Trasporto cose: non paga bollo e non è interessato dalle novità che verranno (forse) introdotte nel 2018 in materia di revisione.

            Rimorchi speciali: per es. i TATS, i rimorchi nautici o quelli per trasporto animali, invece sono soggetti a bollo e potrebbero essere interessati a revisione o altre novità.

            Qui sotto il link al sito della Regione Veneto che mi ha fatto supporre quanto detto sopra

            https://www.regione.veneto.it/web/tr...onali/rimorchi

            Non prendete le mie parole per sicure al 100% però.. sto cercando di capirci qualcosa anch'io

            Comment


            • #7
              Originally posted by Mr.Grey View Post
              Credo (ribadisco, Credo) che la distinzione sia tutta nella tipologia di rimorchio scritta nel libretto del rimorchio stesso.

              Trasporto cose: non paga bollo e non è interessato dalle novità che verranno (forse) introdotte nel 2018 in materia di revisione.

              Rimorchi speciali: per es. i TATS, i rimorchi nautici o quelli per trasporto animali, invece sono soggetti a bollo e potrebbero essere interessati a revisione o altre novità.

              Qui sotto il link al sito della Regione Veneto che mi ha fatto supporre quanto detto sopra

              https://www.regione.veneto.it/web/tr...onali/rimorchi

              Non prendete le mie parole per sicure al 100% però.. sto cercando di capirci qualcosa anch'io

              la sapevo anch'io così...infatti quelli omologati trasporto moto pagano il bollo.
              Ho un PT6 omologato trasporto cose, mi sono informato e anche a me risulta esente da bollo ed eventuali revisioni.
              "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

              "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
              D.I.O."



              Comment


              • #8
                anche io sapevo che non lo pagava ma poi dovendo fare la domiciliazione bancaria per la macchina sono entrato nel portale e mi dava auto,moto e carrello come da pagare

                Comment


                • #9
                  Se un rimorchio ha il libretto di circolazione proprio a prescindere da cosa può trasportare paga il bollo. Poi se funziona come i ciclomotori 50 che non arriva la multa a casa se non viene pagato questo non lo so . ..

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by nokia View Post
                    Se un rimorchio ha il libretto di circolazione proprio a prescindere da cosa può trasportare paga il bollo. Poi se funziona come i ciclomotori 50 che non arriva la multa a casa se non viene pagato questo non lo so . ..
                    Sulla base del link che ho messo prima (sito Regione veneto) e sulla base di questo altro link di un produttore di carrelli


                    http://www.pappada.it/rimorchi/guida...ce-o-rimorchio


                    Dal quale cito: "Il rimorchio può essere immatricolato come trasporto cose e non paga il bollo se non supera i 3490 kg di massa complessiva, o per usi specifici, ed in questo ultimo caso sarà soggetto a pagare il bollo, e tale specificità dovrà essere riportata sulla dichiarazione di conformità" direi che non è così.

                    Ad ogni modo rischiamo di andare OT perché la domanda riguardava la possibile revisione 2018..

                    Comment


                    • #11
                      Ormai da anni non c è nulla di chiaro su questa normativa.. meglio attendere per capire.. Cmq non sarà una gran spesa alla fine , emissioni non sono presenti - sterzo nemmeno- Controllo alla revisione su cosa ! Freni e luci e stato di conservazione..
                      Eh si si ;la moto logora chi non là
                      Factory www.badboys-performance.it
                      Squadra corse www.speedone.it

                      Team Speed One 2014: 2 Posto Trofeo Interforze Cat 600 :2:
                      Team Speed One 2013 : i Motoestate Categoria Naked 2 assoluti:2: -1 Trofeo Suzuki Naked Gladius 2013:1:
                      Team Speed One 2013 :: Trofeo Motodiserie 600 3 Posto Assoluto :3:
                      Team Speed One -Coppa Italia 2012: 1 Trofeo Motorex 600 2012 :1:
                      Team Speed One -Coppa Italia 2011: 1 Dunlop Cup Gp 600 2011 :1:

                      Comment


                      • #12
                        Il Decreto Ministeriale del 19 maggio 2017 n. 214 - Controlli tecnici periodici dei veicoli e rimorchi - che recepisce la direttiva 2014/45/UE, disciplina le nuove modalità di effettuazione dei controlli tecnici dei veicoli circolanti sulle strade pubbliche (revisione).

                        L’articolo 2 comma e) del predetto Decreto sottopone a queste nuove modalità anche “i rimorchi progettati e costruiti per il trasporto di merci o persone, nonché per l’alloggiamento di persone – veicoli delle categorie 01, 02, 03 e 04”.

                        Per praticità ricordo che l’art. 47 c.2 punto 2 del Nuovo codice della strada, classifica i rimorchi nelle sotto indicate categorie:
                        - categoria O: rimorchi (compresi i semirimorchi);
                        - categoria O1: rimorchi con massa massima non superiore a 0,75 t;
                        - categoria O2: rimorchi con massa massima superiore a 0,75 t ma non superiore a 3,5t;
                        - categoria O3: rimorchi con massa massima superiore a 3,5 t ma non superiore a 10 t;
                        - categoria O4: rimorchi con massa massima superiore a 10 t.

                        L’articolo 5 comma 1 lettera a) del Decreto sostiene che i veicoli delle categorie M1, N1, 01 e 02 sono soggetti ad un controllo tecnico (revisione) quattro anni dopo la data di prima immatricolazione e successivamente ogni due anni.

                        Le disposizioni di cui al presente decreto, come previsto dall’articolo 16, si applicano a decorrere dal 20 maggio 2018.

                        Comment


                        • #13
                          Sì lo paghi.
                          Ma la norma si basa sul peso. Pagherai una sciocchezza.
                          Last edited by Erik31; 03-01-18, 13:41.
                          Frena meno e DAJEDEGAS PRIMA

                          Comment


                          • #14
                            Quindi comprando un carrello usato andrebbe controllato se e quando è stata fatta la revisione e se il bollo è stato pagato? Mi sto informando è una checklist farebbe comodo :-p

                            Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

                            Comment


                            • #15
                              Sul mio libretto c'è scritto trasporto di Attrezzature per uso turistico e sportivo ,pago il bollo tutti gli anni che lo uso, se non lo uso non c'è obbligo di pagarlo e non c'è multa.Su questo sono sicuro...dovè trovo i codici di riferimento sul libretto?

                              "veicoli delle categorie 01, 02, 03 e 04”. 

                              Per praticità ricordo che l’art. 47 c.2 punto 2 del Nuovo codice della strada, classifica i rimorchi nelle sotto indicate categorie: 
                              - categoria O: rimorchi (compresi i semirimorchi); 
                              - categoria O1: rimorchi con massa massima non superiore a 0,75 t; 
                              - categoria O2: rimorchi con massa massima superiore a 0,75 t ma non superiore a 3,5t; 
                              - categoria O3: rimorchi con massa massima superiore a 3,5 t ma non superiore a 10 t; 
                              - categoria O4: rimorchi con massa massima superiore a 10 t. 

                              L’articolo 5 comma 1 lettera a) del Decreto sostiene che i veicoli delle categorie M1, N1, 01 e 02 sono soggetti ad un controllo tecnico (revisione) quattro anni dopo la data di prima immatricolazione e successivamente ogni due anni".

                              L'ho cercato ma non lo vedo..
                              Grazie a tutti  

                              Comment

                              Working...
                              X