Announcement

Collapse
No announcement yet.

AIUTO!!! Piedini forcella corrosi non so da cosa.......

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • AIUTO!!! Piedini forcella corrosi non so da cosa.......

    ciao a tutti regà.... sono tremendamente incazzato... e vi spiego il perché

    l'altro giorno sono andato a lavare la moto ad un autolavaggio essendo veramente sporca... non ci vado praticamente mai... in 6 anni di moto ci sono andato solamente 3-4 volte in casi disperati..

    l'autolavaggio in questione ha proprio l'angolo per le moto, quindi si presume che anche i prodotti utilizzati siano da moto.... col *****... uno dei prodotti che gli ho spruzzato (non so sinceramente quale) ha intaccato i piedini della marzocchi ricavati dal pieno che monta la mia speed...

    il danno ovviamente non ne compromette la funzionalità ma io sono quello che chiamano un "perfettino".... potete immaginare, dato anche il valore dell'oggetto, come abbia lo scroto che gira a 18.000 rpm

    ho provato a chiamare la marzocchi ma sono aperti dal lunedi al giovedì gli uffici...

    ovviamente in questi giorni andrò a sbranare il proprietario dell'autolavaggio ma quello che mi interessa è togliere queste goccie rimaste nei piedini....

    COME FACCIO????

    la porto dal carrozziere sperando che con una delle sue lucidatrici magiche si risolva? smonto i piedini e li mando alla marzocchi? sulla superficie ci sarà una speciale anodizzatura protettiva? cosa diavolo ha intaccato quel prodotto

    allego una foto per capire meglio



    se non dovesse visualizzasi per intero metto anche il link

    http://img123.imageshack.us/img123/2536/snc00173.jpg



    grazie a tutti
    Last edited by Millejager; 09-10-09, 17:57.

  • #2
    le vedete quelle microgoccioline? sono foto fatte con il cell



    http://img245.imageshack.us/img245/4816/snc00175.jpg

    maremma maiala che giramento di palle

    Last edited by Millejager; 09-10-09, 18:00.

    Comment


    • #3
      nn saprei come aiutarti tranne prova a sentire prima andreani a mè i problemini con la marzocchi me li avevano risolti loro...
      Last edited by Riddick; 09-10-09, 18:09.
      STONER campione del mondo moto gp 2007!!!!
      BAYLISS campione!!!!
      fan di Mr. Molla! Lucio
      arrivederci sic 58

      Comment


      • #4
        l'unica soluzione e dico l'unica è decappare l'oggetto e tornarlo ad anodizzare,
        il prodotto che hai spruzzato conteneva soda caustica e ti sei fottuto il trattamento superficiale, puoi "risolvere" momentaneamente con un po' di wd 40 ma è un palliativo ed è da fare spesso (hai presente dar da mangiare ad un bambino?)
        non usare abrasivi che rischi di fare peggio!

        la mia vita non è respirare, mangiare o dormire;
        la mia vita inizia e finisce con un cinturino nella mano destra e due anelli a D nella mano sinistra.

        Comment


        • #5
          io dico che c'erano anche prima che lavavi la moto e non te ne sei accorto
          sembrano dei segni dovuti al passaggio fresa.
          se fosse stata corrosa la superficie avresti trovato macchie bianche,e non delle goccioline così,ma avresti una specie di colatura...
          per corrodere una anodizzazione servono prodotti a base di soda caustica,tipo il lavacerchi(e se leggi sulle idropulitrice del self c'è scritto quello che fanno,e dove spruzzarli,sul cerchio ed evitare il contatto con altre parti)

          cmq,per me,se fai rianodizzare ottieni lo stesso risultato.

          quei segni li potresti averli anche sull'altro piedino se ci guardi bene
          Silentium Meum Qui Loquitur Tibi

          Comment


          • #6
            sulla pinza e sul piedino nella zona dello stelo ci sono?
            se non ci sono non è colpa del lavaggio ma è solo una fresa che tagliava poco e ha "segnato" il pezzo prima dell'anodica
            Silentium Meum Qui Loquitur Tibi

            Comment


            • #7
              secondo sono segni di ossido.....

              la mia vita non è respirare, mangiare o dormire;
              la mia vita inizia e finisce con un cinturino nella mano destra e due anelli a D nella mano sinistra.

              Comment


              • #8
                la pinza ha una anodizzazione dura, è più difficile da intaccare (sopporta la polvere delle pastiglie)

                la mia vita non è respirare, mangiare o dormire;
                la mia vita inizia e finisce con un cinturino nella mano destra e due anelli a D nella mano sinistra.

                Comment


                • #9
                  ma manco se vede

                  Comment


                  • #10
                    io ti dico solo che x levare l'anodizzazione serve un bagno di.....

                    SODA CAUSTICA

                    poi puoi lavorare,lucidare ecc......infine rifare l'anodizzazione,che è un processo sia chimico che elettrico!!!!

                    ma è fatica che qualcosa DI UN LAVAGGIO ti abbia intaccato cosi la superfice ma se cosi fosse rimetterla apposto ti costerebbe come quanto la forca nuova

                    mi informai x mettere a posto il telaio lucido anodizzato di una mia moto dopo la caduta che lo aveva superficialmente segnato con i sassi della pista............lasciai perdere venuto a conoscenza dei costi
                    Last edited by bosco_RR; 09-10-09, 19:36.
                    ________________________________________

                    Comment


                    • #11
                      l'alluminio non si ossida ,
                      ma dimmi una cosa, quelle particelle di materiale che tu chiami particelle sono solide? ovvero riempiono i solchi della lavorazione o sono solo macchie di colore?

                      Comment


                      • #12
                        ho detto una cagata, l'alluminio si ossida e come
                        in effetti potrebbe essersi danneggiata parzialmente l'anodizzazione

                        Comment


                        • #13
                          hai usato sgrassanti particolari? prova a dargli una pulita con pasta abrasiva e uno straccetto.

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by tiz851 View Post
                            io dico che c'erano anche prima che lavavi la moto e non te ne sei accorto
                            sembrano dei segni dovuti al passaggio fresa.
                            se fosse stata corrosa la superficie avresti trovato macchie bianche,e non delle goccioline così,ma avresti una specie di colatura...
                            per corrodere una anodizzazione servono prodotti a base di soda caustica,tipo il lavacerchi(e se leggi sulle idropulitrice del self c'è scritto quello che fanno,e dove spruzzarli,sul cerchio ed evitare il contatto con altre parti)

                            cmq,per me,se fai rianodizzare ottieni lo stesso risultato.

                            quei segni li potresti averli anche sull'altro piedino se ci guardi bene
                            no no... non c'erano... vai tranquillo

                            Comment


                            • #15
                              credo proprio anche io il prodotto abbia intaccato l'anodizzazione... che giramento di palle

                              Comment

                              Working...
                              X