annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coronavirus BEI CAZZI capitolo II

Comprimi
Questa discussione ? chiusa.
X
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi


  • 16 mar 12:06

    Francia, Macron annuncia "decisioni difficili"

    Il presidente francese Emmanuel Macron scrive su Twitter: "Coordinamento europeo con Ursula von der Leyen, Charles Michel e la cancelliera Merkel. Lavoriamo tra europei. Decisioni difficili nelle prossime ore".


    Commenta


    • Originariamente inviato da mito22 Visualizza il messaggio
      16 mar 11:16

      Allerta negli ospedali di Cagliari: 3 casi positivi

      E' allerta negli ospedali cagliaritani Santissima Trinit? e Azienda Brotzu, dopo la scoperta di alcuni casi di positivit? tra gli operatori sanitari e pazienti. Secondo gli ultimi dati forniti dalla Regione Sardegna sugli ultimi 16 esami sono state riscontrate 3 positivit?. In queste ore si stanno effettuando ulteriori analisi e si procede alla sanificazione dei locali.

      Continuano ad aumentare i contagi

      Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • Originariamente inviato da Fiamma4 Visualizza il messaggio
        Eh, io vorrei tanto donare, ma non posso!! Anemia mediterranea, sarebbe inutile!
        Penso che tu possa donate il plasma.

        Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk


        la mia vita non ? respirare, mangiare o dormire;
        la mia vita inizia e finisce con un cinturino nella mano destra e due anelli a D nella mano sinistra.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Larsen_EE Visualizza il messaggio

          a parte lo svarione iniziale, direi la cina.
          hanno agito in modo incisivo, deciso, veloce... e hanno ottenuto infatti risultati.
          noialtri ancora tocca decidere se usare o meno la megastruttura della fiera a milano...
          In cina nello stesso tempo hanno fatto una struttura da zero.
          La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

          AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


          https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

          Basta un click

          Commenta


          • Cmq. il carrefour per la spesa ONLINE GIUSTAMENTE.....

            A seguito dell'elevata richiesta, abbiamo deciso di dedicare il nostro servizio di spesa online alle persone che pi? ne hanno bisogno:
            • Persone anziane
            • Persone diversamente abili
            • Future mamme e neo genitori con bambini fino ad un anno di et?
            • Persone malate

            Commenta



            • 16 mar 12:12

              Oltre 2mila i sanitari contagiati

              Superata la quota di 2mila operatori sanitari, tra medici e infermieri, contagiati dal nuovo coronavirus. Lo afferma Carlo Palermo, segretario nazionale del maggiore dei sindacati dei medici ospedalieri, l'Anaao-Assomed. La stima, precisa, "si riferisce complessivamente a medici ospedalieri, medici di famiglia, infermieri e operatori sanitari. E' un numero spaventoso e tale situazione mette purtroppo in ulteriore difficolta'? le strutture sanitarie".


              Commenta


              • Coronavirus, la sanit? umbra si ammala, oltre 100 addetti in quarantena


                La sanit? comincia a bloccarsi, perch? i suoi eroi sono costretti a fermarsi. Il virus colpisce anche loro. Basta il contagio di una solo persona che scatta la quarantena per una decine di persone o forse pi?.

                E? il caso di un?ematologa del Day Hospistal dell?ospedale di Perugia che ? risultata positiva al Covid-19. Quindici colleghi dello stesso reparto sono stati posti in isolamento. Potranno rientrare in servizio ?esclusivamente all?esito negativo del tampone?, dice il commissario straordinario Antonio Onnis. ?La dottoressa ? ribadisce Onnis ? aveva sempre indossato la doppia mascherina chirurgica poich? opera in un reparto particolarmente sensibile alle infezioni?. I pazienti ? apprendiamo successivamente ? non corrono alcun rischio, tra l?altro la donna era a casa gi? da giorni, forse 2 o 3, per una sindrome influenzale. Una volta fatto il tampone si ? scoperta la positivit? e quindi ? scattato il protocollo.

                A Citt? di Castello, ancora ieri, sono finiti in isolamento altri venti operatori sanitari, non hanno sintomi ma sono venuti a contatto con un paziente risultato positivo che era ricoverato per altre patologie. Tra i positivi dunque ci sono anche una decina di addetti che lavorano negli ospedali e con loro oltre 100 tra medici, infermieri e operatori sociosanitari si trovano ristretti nelle loro abitazioni per motivi precauzionali. Queste assenze rischiano di far rallentare il funzionamento del sistema, gi? messo duramente alla prova.

                Il virus non risparmia nessuno. Anche la viceministro dell?Istruzione, l?umbra Anna Ascani risulta tra i contagiati. Lo ha annunciato lei stessa via Facebook. Da sabato la vicepresidente del Pd era in isolamento volontario: ?Dopo il manifestarsi dei primi sintomi ? racconta ? ho effettuato il tampone che ? risultato positivo, per fortuna sono rimasta a casa, questo dimostra quanto ? importante seguire le indicazioni sanitarie?.

                I sindacati dei medici alzano la voce. Dopo la protesta di Cgil, Cisl e Uil e della Fimmg (Federazione Medici di Famiglia) che ha scritto alla Tesei, ieri ? arrivata la presa di posizione della Rsu dell?ospedale di Perugia. ?Chiediamo la sospensione dei ricoveri programmati ? dice il coordinatore Claudio Capanni ? e delle prestazioni ambulatoriali differibili, la sospensione totale dell?intramoenia e gli accessi all?ospedale devono essere subordinati alla misurazione della febbre?. I quattro commissari straordinari delle aziende sanitarie replicano cos? alla diffida presentata da Cgil, Cisl e Uil: ?Le aziende sanitarie si sono adeguate alle varie fasi epidemiologiche. In ogni azienda ? stata creata un?unit? di crisi, sono stati attivati specifici corsi di formazione per gli infermieri e la gestione dei casi sospetti. Infine, nessuna intimidazione, ma eventuali situazioni vanno denunciate subito cos? da consentire l?avvio di accurate indagini?.
                La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                Basta un click

                Commenta



                • 16 mar 12:20

                  Il 30% dei decessi ? avvenuto in Italia

                  Tre decessi su 10 con diagnosi di Covid-19 sono avvenuti in Italia: le 1.809 persone decedute nel nostro Paese rappresentano infatti il 29,5% delle oltre 6.100 segnalate a livello mondiale. E' quanto si apprende nell'aggiornamento "Coronavirus: quello che c'? da sapere", pubblicato dall'Istituto Spallanzani il 15 marzo, e basato su dati dello European Centre for Disease Prevention and Control e della Protezione Civile. Siamo secondi solo alla Cina, con il 52,3% dei decessi (percentuale in diminuzione), ovvero 3.203. Dopo di noi l'Iran (10% di decessi) e la Spagna (2,2%).


                  Commenta


                  • Originariamente inviato da arabykola Visualizza il messaggio

                    Se stai a distanza non si contagia nessuno... mica vola sto virus, lo hanno i contagiati e devi stargli vicino o contatto per contagiarti

                    passeggiare correre ecc all aperto epidemiologicamente parlando non comporta nulla se si sta a distanza

                    se poi vuoi dirmi che la gente non ? capace di star lontana, ci sto

                    ma ? pi? facile aver incontri ravvicinati e pericolosi in farmacia/ supermercato che all aperto correndo e passeggiando
                    ok ma se tutti usciamo per correre o per passeggiare riempiamo le ciclabili e vuoi dirmi che non trovi mai nessuno che conosci?? che poi basta che tocchi una panchina dove un momento prima uno ci ha starnutito sopra!
                    La differenza della farmacia e dei supermercati che li sei obbligato ad andarci a passeggiare no.

                    Commenta



                    • Il Comune di Medicina e la frazione di Ganzanigo, nel Bolognese, diventano "zona rossa" per contenere il coronavirus. Lo annuncia il sindaco Matteo Montanari su Facebook spiegando che l'ordinanza della Regione Emilia-Romagna sar? in vigore fino al 3 aprile e dispone il divieto di allontanamento e di accesso per queste zone. "Dobbiamo evitare altri contagi", dice il primo cittadino. Il governatore Stefano Bonaccini: "Scelta drastica ma necessaria".


                      Focolaio nato in una bocciofila Medicina ha poco pi? di 16mila abitanti ed era gi? tra i "sorvegliati speciali" in Regione per l'epidemia del coronavirus: nelle scorse settimane era emerso un "focolaio" in una bocciofila del paese frequentata da anziani. Un caso rimarcato nelle scorse settimane anche dal commissario straordinario per l'emergenza della Regione, Sergio Venturi, che aveva segnalato 19 contagiati in un solo giorno tra gli avventori proprio della bocciofila, poi chiusa.

                      Virus particolarmente aggressivo L'estrema criticit? della situazione ? nei numeri inviati in Regione dall'Azienda Usl di Imola e dall'ordinario di Malattie infettive dell'Universit? di Bologna. A Medicina e Ganzanigo, comunica l'Ente, "erano presenti 54 casi accertati di coronavirus, 8 decessi, 22 ricoveri ospedalieri (5 dei quali in terapia intensiva in condizioni critiche) e 24 casi in isolamento fiduciario domiciliare, oltre a 102 soggetti posti in isolamento fiduciario domiciliare a seguito di contatti stretti di casi accertati". Nella nota si sottolinea poi come il fenotipo di malattia riscontrato nei pazienti sia contraddistinto "oltre che da una grave e rapida progressione, anche da un'elevata diffusibilit?".

                      Il sindaco: "Ulteriore sforzo a testa alta" "E' ormai due settimane che stiamo combattendo insieme contro questo nemico cos? difficile", dice il sindaco Matteo Montanari. "Il numero dei contagi si sta contenendo e speriamo che nei prossimi giorni si possano vedere i risultati dei nostri sforzi". "Abbiamo capito come il tipo di virus che ha colpito Medicina sia particolarmente aggressivo e contagioso - prosegue - e ci tocca un ulteriore sforzo, a testa alta e senza paura. Mi tocca dirvi quello che un sindaco non vorrebbe mai dire ai propri cittadini". "Dobbiamo da un lato fare tutto quello che possiamo per evitare nuovi contagi dentro Medicina, e dobbiamo anche evitare che il virus possa espandersi dentro la citt? metropolitana di Bologna".

                      Bonaccini: "Scelta sofferta ma necessaria" "E' uno degli atti pi? sofferti che io abbia assunto da presidente della Regione ma le informazioni e le indicazioni che ho raccolto dai tecnici non mi hanno permesso altra scelta". Lo afferma Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia-Romagna, commentando l'ordinanza. "Da diversi giorni - spiega Bonaccini - il numero dei contagi e dei decessi a Medicina registra una crescita tale da richiedere un intervento drastico per arginare il contagio. Pur col cuore pesante, ritengo di aver agito per il bene comune, col supporto delle indicazioni mediche e scientifiche necessarie".

                      Commenta


                      • colpa dei piciu "ma e' solo un'influenza"... eccolo il risultato.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

                          noialtri ancora tocca decidere se usare o meno la megastruttura della fiera a milano...
                          In cina nello stesso tempo hanno fatto una struttura da zero.
                          una? lele, scorsa settimana hanno smantellato 20 ospedali costruiti per l'emergenza... 20... e non fatti coi gonfiabili da festa dei bimbi...

                          Commenta


                          • Commenta


                            • The show must go on ......



                              Commenta


                              • Originariamente inviato da paolo25 Visualizza il messaggio

                                ok ma se tutti usciamo per correre o per passeggiare riempiamo le ciclabili e vuoi dirmi che non trovi mai nessuno che conosci?? che poi basta che tocchi una panchina dove un momento prima uno ci ha starnutito sopra!
                                La differenza della farmacia e dei supermercati che li sei obbligato ad andarci a passeggiare no.
                                Appunto, basta stare lontani e non sedersi toccare nulla

                                mica ? complicato

                                in farmacia e supermercato devi andarci e valgono le
                                stesse regole, non ? che al supermercato se stai vicino a un contagiato o tocchi la roba contagiata non ti ammali perch? devi andarci.., no

                                io per corsa e passeggiata da solo intendo ?DA SOLO?

                                sar? che qui in mezzo la campagna ? pi? facile... anche se nn si direbbe visto che ci hanno blindato


                                no delta martini...no party


                                Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X