Announcement

Collapse
No announcement yet.

Coronavirus BEI CAZZI capitolo III

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Un primo hotel di Madrid è stato trasformato in una struttura ospedaliera, per curare i casi meno gravi di coronavirus che non richiedono il ricovero. Questo "alleggerirà la pressione" nel sistema sanitario, hanno affermato le autorità spagnole. Un altro albergo a quattro stelle in città, il Marriot Auditorium, sarà aperto ai pazienti da venerdì. In totale, sono stati "resi disponibili 9mila posti letto in oltre 40 hotel".

    Comment


    • Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

      In Italia non siamo ancora riusciti ad entrare in quarantena dopo un mese di tentativi vani .
      A patrte quelli di codogno e vò euganeo.... e come ci son riusciti? MESSO ESERCITO a bloccare tutti... ecco.... quindi la soluzione per tutti gli altri... visto che anche i cinesi e tutti dicono che siamo troppo in giro..... c'è già...

      Comment



      • 19 mar 14:35

        Ue lavora al rimpatrio di 100mila europei

        "Siamo qui per aiutare gli oltre centomila europei bloccati all'estero per la crisi del coronavirus a tornare a casa. Lavoriamo in stretto contatto con i governi nazionali per riportarli in Ue. In tempi come questi è bene far parte di una comunità forte: l'Unione europea". Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in un videomessaggio su Twitter, annunciando che l'Ue sta organizzando 13 voli per i rimpatri di europei bloccati in Egitto, Marocco, Tunisia, Argentina, ed altri Paesi.


        Comment


        • Comment


          • Originally posted by mito22 View Post
            19 mar 13:42

            Fontana: "Anche la Croce rossa cinese ci dice che c'è troppa gente in giro"

            Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, si è presentato al punto stampa in Regione indossando la mascherina con al suo fianco il vicepresidente della Cri cinese Sun Shuopeng. "Colui che ha gestito Wuhan in maniera diretta - ha sottolineato Fontana - è stupito della troppa gente nelle strade, troppa gente ad usare il trasporto pubblico e poca gente con le mascherine". "I suoi primi consigli sono che le misure sono troppo poco rigide".

            Per colpa dei passeggiatori , imporranno il blocco delle aziende cosi si ferma del tutto la produzione in Italia e verranno a ruota le mancanze alimentari per impossibilità di produzione .

            Però passeggiare è essenziale ... vivere 2 mesi in pochi metri quadri è impossibile ...

            Tra non molto vedrete che si potrà farlo pechè l'esercito fuori casa vi farà trovare il modo di restarci in quella caxxo di casa .
            Originally posted by Luca990
            al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

            Comment


            • Originally posted by mito22 View Post
              19 mar 13:40

              In estate primi test sull'uomo del vaccino CureVac

              A partire dall'estate saranno effettuati i primi test sugli esseri umani da parte dell'azienda di bio-tecnologia che sta studiando un vaccino contro il coronavirus CureVac, nota per aver ricevuto l'interessamento del presidente americano Donald Trump. CuerVac è in grado di produrre oltre 100 milioni di dosi all'anno.

              In 70 anni potrebbero vaccinare il mondo ?
              Originally posted by Luca990
              al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

              Comment


              • Originally posted by Semiramide View Post
                "Infettiamo": sputa sulla frutta al super e posta video


                "Neanche l’emergenza sanitaria da Coronavirus sembra fermare la stupidità di alcuni individui che amano mettersi in mostra sui social con atti scellerati. Sulla piattaforma Instagram un utente ha pubblicato una story dove lo si vede all’interno di un supermercato nel casertano e dopo aver spostato mascherina dalla bocca si avvicina alla frutta in esposizione per sputarci sopra. Il video è sovrastato dalla scritta: 'Infettiamo'". E' la denuncia che del Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e del conduttore radiofonico Gianni Simioli, come si legge sulla pagina Facebook di Borrelli.

                “L’imbecillità sta raggiungendo limiti mai neanche pensati prima, il cattivo utilizzo dei social e la mania di voler essere protagonisti sta aiutando in tal senso. L’idiota che compie questo gesto, che vediamo nel video, sputa sulla frutta con il sorriso stampato sul volto, crede forse di essere divertente invece è un incosciente ed un criminale, in un momento come questo cospargere saliva e liquidi corporei è estremamente pericoloso, farlo volontariamente equivale ad attentare alla vita altrui. Abbiamo segnalato il video alle autorità in modo che questo individuo possa essere denunciato e punito in maniera severa", si legge nel post che propone il video.

                "Dopo la nostra segnalzione la Polizia ha identificato e denunciato l’autore del video postato su Instagram in l’autore sputava su della frutta esposta in un supermercato. Gli investigatori gli contestano il reato di procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell'autorità. Si tratta di un 25nne casertano. L'autore del video è stato raggiunto nella sua abitazione dagli agenti della sezione "Falchi" della Squadra Mobile che lo hanno accompagnato in Questura, a Caserta, dove è stato denunciato. Il suo telefono cellulare smartphone è stato sequestrato. "E' stata una ragazzata". Così, il 25enne casertano si è giustificato. Il giovane, disoccupato, vive con la madre. Brevissima è stata l'indagine della Sezione Falchi che dopo averlo identificato se lo sono andati a prelevare nella sua abitazione. Lì è stato subito sottoposto a tampone per verificare la sua eventuale positività al Coronavirus2", ha scritto Borrelli in un successivo post.
                Ma l'imbecillità è di coloro che non ARRESTANO IMMEDIATAMENTE QUESTO ERRORE DI MADRE NATURA .

                Chi fa cosi non ha colpe in quanto il cervello ha delle disfunzioni . Però va fermato e messo in carcere isolato dal resto dei carcerati perchè lui non ha le capacità di essere innocuo .

                Originally posted by Luca990
                al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                Comment


                • Originally posted by mito22 View Post
                  19 mar 14:35Ue lavora al rimpatrio di 100mila europei
                  Perchéééééééééééééééééééééééééééééé ?????

                  In oltre un mese non si son dati da fare per rientrare ed ora andiamo a recuperare altri infetti sparsi nel globo ???

                  Ziocantante ma che idiozia
                  Originally posted by Luca990
                  al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                  Comment


                  • Originally posted by mito22 View Post

                    Non si vede nulla???
                    come no

                    Comment


                    • Coronavirus: i guariti. L’ok dopo due tamponi. Più di 4mila i negativi


                      18 Marzo 2020

                      “Ma serve pazienza”. Un sintomo è la perdita di gusto e olfatto. "Ci stupisce non ce lo spieghiamo”
                      E poi l’aria ritorna nei polmoni. Si aspetta il risultato del primo tampone. Dopo uno-due giorni anche del secondo. A quel punto, se tutto è negativo, si può dire non solo di essere guariti, ma anche (con buone probabilità) di essere immuni e tranquilli, di fronte a una malattia che al mondo invece fa sempre più paura. Uno dei pochi strascichi per alcuni ex pazienti - non è chiaro il perché - è la perdita di gusto e olfatto.
                      Se tre semafori verdi di fila sono il momento clou della tua serata, è tanto che non ti diverti.

                      “Io amo Napoli. E’ la città meno americanizzata d’Italia anzi d’Europa. Una volta a Roma, mentre passeggiavo, qualcuno alle mie spalle disse:”Ammazza le rughe, come s’è invecchiato!”, invece a Napoli uno mi si avvicinò così:” Marcellì, ce simmo fatt’ viecchiarell,eh? ‘o volite nu cafe?” :che garbo, che gentilezza d’animo…Napoli va presa come una città unica,molto intelligente: Napoli è troppo speciale quindi non la possono capire tutti.”
                      Marcello Mastroianni

                      Comment


                      • Comment


                        • Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                          Ecco vedi ... vi scaldate subito .

                          Io , si vede , non mi prendo nemmeno il beneficio del dubbio di chiedere . Uso il buonsenso mio (che non è certo detto sia universale) e stabilisco che se per qualche mese non vado a passeggiare o a correre , non dovrebbe rappersentarmi sta gran disgrazia . Soprattutto se penso a quel che ti ha evidenziato Davide .

                          Poi , senza peccato c'è mica nessuno ... ognuno ha le sue colpe . Anche io ho la colpa di aver sanificato l'azienda ieri , di vigilare su tutti che stiano sempre almeno a 5 metri ,d i non far entrare nessun estraneo in azienda (già i due sanificatori di ieri erano di troppo e cmq son venuti quando non c'era nessuno . Il vero buonsenso mi suggerirebbe di chiudere proprio l'azienda ma ... non mi è possibile . Anche perchè son quasi certo che il governo imporrà un blocco totale di tutte le aziende . In quel caso ovviamente sarò immediatamente giustificato a chiudere e starmene a casa .

                          Però , arrivati a quel punto , penso sia scontato di fare veramente scorte alimentari e medicinali .
                          guarda lele, nel mio piccolo, da lunedi alle 9 inizio con la protezione civile... sono sano, a posto, non ho un lavoro al momento, e' francamente tempo sprecato quello che passo a casa... sono alpino e noi siamo sempre i primi ad andare, avevo dubbi avendo i vecchi in casa, ma parlando col capo qui, non dovrebbero esserci situazioni di rischio.
                          do una mano, mi tengo occupato, mi rendo utile e non butto via sti mesi che ci aspettano davanti.

                          Comment


                          • Adesso che all'INPS si sta liberando un budget ENORME...

                            19 mar 16:48

                            Inps: via all'assunzione di medici in pensione

                            Via libera alle assunzioni di medici e infermieri in pensione da parte delle regioni e delle province autonome: l'Inps ha pubblicato la circolare con le istruzioni operative. Gli incarichi possono essere conferiti anche in deroga ai vincoli previsti dalla legislazione vigente in materia di spesa di personale, nei limiti delle risorse complessivamente indicate dal decreto del 9 marzo.

                            Comment



                            • 19 mar 16:40

                              Fino alle 16 sono 8 le vittime in provincia di Brescia: in totale 499

                              Con 57 morti registrate mercoledì e gli otto decessi fino alle 16 della giornata, Brescia ha raggiunto i 499 morti per coronavirus dal primo caso del 29 febbraio. I contagiati sono 3839, 661 dei quali sono nel capoluogo dove i morti sono 90. In provincia, ad Orzinuovi, i morti sono 29 con 150 positivi ed un paese bloccato dallo scorso 5 marzo, ancor prima dell'intervento del Governo, con negozi, bar e ristoranti chiusi.


                              Comment



                              • 19 mar 16:36

                                Le multe si pagano con lo sconto per 30 giorni

                                Più tempo per pagare le multe per infrazioni del Codice della strada con lo sconto. Fino a fine maggio chi riceve la notifica di una multa la potrà pagare con lo sconto del 30% entro 30 giorni, anziché gli abituali cinque giorni di tolleranza. Lo prevede il decreto "Cura Italia" che conferma, tra l'altro, anche il rinvio delle revisioni auto per quelle in scadenza nel periodo dell'emergenza.


                                Comment

                                Working...
                                X