annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Corona Virus BEI CAZZI capitolo VI

Comprimi
Questa discussione ? chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mito22
    ha risposto
    Corona Virus BEI CAZZI capitolo VII

    Lascia un commento:


  • Mathias
    ha risposto
    Originariamente inviato da arabykola Visualizza il messaggio
    è quest acqua qua , c’è poco da fare
    Te lo ripeto, murati in casa che fai un favore a tutti.

    Lascia un commento:


  • arabykola
    ha risposto
    I fascioleghistelli son stupendi : prima la patria gli tagliani ecc e cc... poi scappano all estero

    è quest acqua qua , c’è poco da fare

    Lascia un commento:


  • Mathias
    ha risposto
    Originariamente inviato da LucaDB6 Visualizza il messaggio
    credo sia dovuto al fatto che tu abbia ricevuto delle sonore batoste sul suolo italico dai tuoi ormai ex concittadini e me ne dispiace, spero tu abbia trovato la pace nel fortunato paese che ora ha il privilegio di ospitarti
    Guarda, era chiaro che fossi intervenuto in difesa del tuo amico coglioncello.. pace e bene, compagno
    Ultima modifica di Mathias; 25-11-20, 16:00.

    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 13:47

    Miozzo: "Natale in intimità, come un giorno ordinario in famiglia"

    "Questo deve diventare un Natale di intimità, se possibile un giorno ordinario, con la famiglia con cui vivi. Se allarghi devi essere molto prudente, distanziamento e mascherina in casa. E' orribile, però queste sono le regole per non correre rischi". Lo ha detto il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo.


    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 13:35

    Basilicata in controtendenza, picco di positivi

    In controtendenza rispetto a quasi tutte le altre Regioni italiane, la Basilicata fa registrare il suo nuovo picco di positivi al coronavirus: 380 sui 2.585 tamponi analizzati ieri. In tutta la Regione (zona arancione dall'11 novembre), per disposizione del governatore Vito Bardi, la didattica a distanza è obbligatoria nelle scuole di ogni ordine e grado dallo scorso 17 novembre e fino al prossimo 3 dicembre.


    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 13:32

    Miozzo: "Azzardato aprire gli impianti sciistici con questi numeri"

    "In questo momento, vedendo i numeri, che a ieri abbiamo avuto 800 morti e un numero così elevato di neocontagi, in piena epidemia, decidere adesso di aprire gli impianti sciistici direi che è un po' azzardato". Lo ha detto il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo, intervistato su Radio24.


    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 13:05

    Commissione Ue firma accordo su vaccino con Moderna

    La Commissione europea ha approvato il sesto contratto per un vaccino anti-Covid, con l'azienda farmaceutica Moderna. Il contratto prevede l'acquisto iniziale di 80 milioni di dosi per conto di tutti gli Stati membri dell'Ue, più un'opzione per richiedere fino a ulteriori 80 milioni di dosi, da fornire una volta che il vaccino si sia dimostrato sicuro ed efficace contro Covid-19. Il contratto con Moderna, annunciato martedì da Ursula von der Leyen, amplierà il portafoglio di vaccini per i paesi Ue, aggiungendosi agli accordi raggiunti con AstraZeneca, Sanofi-GSK, Janssen Pharmaceutica NV, BioNTech-Pfizer e CureVac.


    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 11:20

    Speranza: "L'acquisto dei vaccini sarà centralizzato"

    A differenza degli altri vaccini, il cui acquisto viene fatto a livello regionale, per l'anti-Covid "l'acquisto sarà centralizzato e gestito dallo Stato". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza. Numerosi contratti sono stati sottoscritti "e altri saranno firmati a breve. Come Italia avremo il 13,65% dei vaccini già opzionati in sede europea", ha aggiunto.


    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 11:20

    Speranza: per l'apertura delle scuole aspettiamo i numeri di venerdì

    Sulla riapertura delle scuole "aspettiamo il report di venerdì per fare le successive valutazioni". Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza precisando che "le scuole saranno ancora al centro dell'attenzione del governo" e "una priorità assoluta: valuteremo giorno per giorno i dati epidemiologici e proveremo a capire come il contesto ci consentirà una gestione di una funzione fondamentale del nostro Paese".


    Lascia un commento:


  • mito22
    ha risposto

    25 nov 10:44

    Gli avvocati: incostituzionali gli appelli da remoto

    Gli avvocati della Camera penale di Milano denunciano "l'abominio processuale introdotto con l'articolo 23 del decreto legge 9 novembre 2020 numero 149" che prevede che i processi penali d'appello, in periodo di emergenza Covid, siano celebrati con "scambi di conclusioni e memorie in via telematica tramite la cancelleria" e con "giudici collegati tra loro da remoto". Disposizioni che i penalisti milanesi ritengono "anticostituzionali", Un "nuovo tran tran cartolare", scrivono, con "avvocati, pubblici ministeri, parti e imputati ridotti ad ectoplasmi: et voilà, giustizia (non) sarà fatta".


    Lascia un commento:


  • arabykola
    ha risposto
    1200 qui in azienda da nn li prendono nemmeno i pakistani e naigher... qualcosa in più

    so soddisfazioni eh

    Lascia un commento:


  • LucaDB6
    ha risposto
    Originariamente inviato da Mathias Visualizza il messaggio

    Guarda, io so solo che fossi in italia, ci sono solo 3 regioni dove mi farei curare, nel caso: Emilia (romagna non so quale sia la situazione), Veneto e FVG. In Svizzera non avrei problemi in qualunque posto. Questo contesto.

    Tasso di positività dipende dal modo in cui si fanno i tamponi, e anche dal tipo di situazione, ovviamente. In Svizzera non ci sono lockdown attivi se non qualcosa in minima parte nei cantoni francesi (che sono i più socialisti, guardacaso). Quindi?

    Prendi un altro dato, tipo la mortalità per milione di abitanti. Poi dimmi dove preferiresti farti curare tra i due posti.
    Allora dovresti tener conto anche dell'età media della popolazione date che questo virus è particolarmente mortale per gli over 80. Inoltre estenderei a quasi tutte le regioni italiane l'ipotetico privilegio di averti come paziente, (ogni regione comunque ha dei reparti di eccellenza) in Svizzera poi la sanità è pubblica o bensì sulla falsariga del modello americano?
    Non riesco a comprendere tutto questo astio verso quella che oramai non è più la tua nazione a quanto dici.. credo sia dovuto al fatto che tu abbia ricevuto delle sonore batoste sul suolo italico dai tuoi ormai ex concittadini e me ne dispiace, spero tu abbia trovato la pace nel fortunato paese che ora ha il privilegio di ospitarti

    Mi spieghi ( se ti va ) poi cosa intendi con "dipende come si fanno i tamponi"?

    Lascia un commento:


  • luciocabrio
    ha risposto
    Originariamente inviato da Mathias Visualizza il messaggio



    Tu invece sei sempre un coglione che fa tenerezza, proprio come prima.

    PS scappata di casa sarà sempre tua sorella, e quei tre coglioni tuoi amici che hai votato e che ti porteranno alla rovina, ma col sorriso sulle labbra e il culo imburrato.
    dite al menomato mentale che da poco ne prendo 1200 netti invece che mille
    Il mio stipendio sta salendo col tempo..lui è invece destinato a rimanere coglione

    Lascia un commento:


  • Lele-R1-Crash
    ha risposto
    Originariamente inviato da Mathias Visualizza il messaggio
    L'italiano ormai non vuole un lavoro, vuole lo stipendio. Come gli viene pagato, non è un problema suo. Gli va pure bene essere a pelo povertà, basta che tu non stia meglio di lui.
    ritengo sia un perfetto quadro del 90% degli Italiani .

    Soprattutto la precisazione : Pur di non lavorare , meglio tutti alla sola sopravvivenza purchè non ci sia nessuno che abbia un filo d'erba più verde dell'altro .

    Lascia un commento:

Sto operando...
X