Announcement

Collapse
No announcement yet.

E' giunta l'ora di smettere

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #31
    Originally posted by IlNanni View Post
    Quando ho iniziato a seguire questo forum era il 2004, al tempo avevo un altro nickname: kawasassi. Non scrivo molto, praticamente niente, leggo e basta ogni tanto.

    La moto per me è stato tutto in questi 16 anni. Qualche uscita in pista, viaggi con la mia ragazza ora moglie, smanettate, impennate, cadute...tutto.

    Ne ho cambiate 5, tutte sportive (rs250, zx6-r, rsv 1000, gsxr 1000, fazer 1000). Ora mia figlia compirà due anni ad Ottobre e ho deciso di smettere perchè avrà bisogno di un padre intero almeno per i prossimi 20 anni; i pericoli in strada infatti sono troppi per come guido io e per la moltitudine di rincoglioniti che ci sono in giro, motociclisti compresi.

    Per la pista non ho soldi, così ho comprato una mountain bike, non so a cosa andrò in contro...ma spero di divertirmi nei prossimi anni con questo semplice mezzo che però offre molte possibilità di divertimento riducendo di molto il rischio.

    Ci tenevo a lasciare due righe

    LAMPS
    più o meno stesso percorso....ho avuto moto per 20 anni.
    Dal 2012 andavo solo in pista, nel 2016 è nata la prima bimba è sono iniziate le prima paturnie...giustamente anche.
    Nel 2018 ho concluso la mia vita motociclistica...mi manca? si soprattutto quando vedo le gare sui circuiti dove andavo a girare.
    Però non mi pento, a maggior ragione per il fatto che a giorni nascerà la mia seconda principessa.
    Onestamente non riuscirei ad andarci pensando a quello che potrebbe succedere...perchè per quanto brutto sia morire, alla fine le conseguenze le paga chi rimane.

    Negli ultimi 4 anni mi sono buttato sulla bici, mtb e bdc...con la bdc lunghe uscite (praticamente faccio i giri che facevo in moto ) con la mtb (full) mi diverto a sentieri, trail e qualche bella discesa enduro.

    Ho trovato la valvola di sfogo, mi tengo allenato e mi diverto....facciamo anche le notturne, che ti consiglio vivamente di provare se mai ne avessi l'occasione.

    Discorso rischio...ni, nel senso sicuramente meno che girare in pista o peggio per strada ma occhio, che a trail è un attimo farsi male....per le discese casco intero e protezioni.
    "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

    "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
    D.I.O."



    Comment


    • #32
      Originally posted by bobber View Post

      Quoto ogni singola parola e aggiungo:- i nostri figli meritano di conoscerci per come siamo, io ho più volte visto la morte in faccia, ho un figlio di 12 anni che mi ha visto immobilizzato per un anno, quando lui ne aveva 7..... adesso sono felice di non aver mollato , di essere riuscito a mantenere quel sogno di quando facevo brum brum con la bocca o quando mettevo la carta da gioco e la molletta sulla bici
      su questa frase non concordo per nulla....se il mio essere può essere un potenziale rischio per la mia famiglia, devo fare un passo indietro, perchè per come la vedo io diventa egoismo.

      Al di la del discorso economico, lasciare figlie e moglie da sole o peggio ad accudirmi sarebbe una cosa che mi farebbe vivere con i rimorsi.

      Poi ripeto, è una libera scelta ma non è che se sacrifico la moto non sono più me stesso....io sono uno di quelli che se mi supera un biker abbasso il finestrino per sentire rumore e odore dello scarico....per dire quanto ce l'abbia dentro.
      "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

      "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
      D.I.O."



      Comment


      • #33
        Originally posted by IlNanni View Post
        Quando ho iniziato a seguire questo forum era il 2004, al tempo avevo un altro nickname: kawasassi. Non scrivo molto, praticamente niente, leggo e basta ogni tanto.

        La moto per me è stato tutto in questi 16 anni. Qualche uscita in pista, viaggi con la mia ragazza ora moglie, smanettate, impennate, cadute...tutto.

        Ne ho cambiate 5, tutte sportive (rs250, zx6-r, rsv 1000, gsxr 1000, fazer 1000). Ora mia figlia compirà due anni ad Ottobre e ho deciso di smettere perchè avrà bisogno di un padre intero almeno per i prossimi 20 anni; i pericoli in strada infatti sono troppi per come guido io e per la moltitudine di rincoglioniti che ci sono in giro, motociclisti compresi.

        Per la pista non ho soldi, così ho comprato una mountain bike, non so a cosa andrò in contro...ma spero di divertirmi nei prossimi anni con questo semplice mezzo che però offre molte possibilità di divertimento riducendo di molto il rischio.

        Ci tenevo a lasciare due righe

        LAMPS
        ti divertirai con la mtb...un saluto

        Comment


        • #34
          Io sono in stand by da ormai 2 anni. 2 bimbe molto ravvicinate hanno preso tutto il tempo e le energie disponibili. Fortunatamente avevo una moto già vecchia e quindi l ho tenuta lo stesso a prendere polvere in garage in attesa di capire cosa fare.
          ​​​​​
          e ricordate ragazzi......... FLOW!!!

          Comment


          • #35
            Ad un certo punto ho anche pensato alla Ohvale (o come minchia si scrive...) ma ho capito che oltre che ridurre i rischi avevo anche proprio voglia di esplorare la montagna dove la moto da strada non mi ha mai portato...

            Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla.

            Comment


            • #36
              ogni scelta è personale, così come la sensibilità.
              Io, per dire, quando è nato mio figlio invece che venderla ho comprato la seconda moto ma è anche vero che se dopo N anni trascorsi in sella uno fa un periodo di pausa, è normale ... così come è normale tornare indietro dopo la pausa io ad esempio sono praticamente in pausa da 2/3 anni, uso pochissimo le mie moto ma non le vendo perchè mi piacciono ancora e mi sembrerebbe di vendere un pezzo di me.
              vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...

              Comment


              • #37
                Non preoccuparti della pausa, va bene così.

                Ci sentiremo fra qualche anno, tanto tutto torna, compresa la voglia o il desiderio di una moto.

                Per esperienza fatta, come ho gia' scritto in altre occasioni, la mtb è tra i mezzi a due ruote, forse la piu' rischiosa.

                Quando esco per allenare qualche ragazzo che gareggia in moto, gli dico sempre :

                "in mtb evita in qualsiasi modo la caduta, perchè per molti versi, è piu' pericolosa della tua moto tra i cordoli"

                Quindi, buon divertimento Nanni in questo periodo transitorio, ma occhio a non sottovalutare il rischio con i pedali, soprattutto nelle discese tecniche.

                Comment


                • #38
                  Ci passiamo quasi tutti...io ho venduto il GSXR K5 quest'anno, aveva 9000 km...praticamente tutti in pista negli anni passati. Negli ultimi 5-6 anni niente pista per mancanza di tempo e poi per mancanza di "soci", in strada l'avrò usata 2-3 volte a stagione quindi, per tenerla nel box a prendere polvere, ho messo l'annuncio e l'ho venduta nel giro di una settimana ad un signor prezzo.
                  Ci sto male ancora adesso...ma oggettivamente per non usarla tanto vale non averla.
                  Mi rifaccio con il motard che ho preso un paio di anni fa, velocità ridotte, costi e tempi per le uscite in pista al minimo...divertimento abbastanza da non farmi mancare la moto. Quest'anno probabilmente la stagione è saltata e l'anno prossimo mi butterò sulle pit e mi tiro dietro le figlie...abbasso ancora il rischio infortuni gravi, mantengo il divertimento e faccio anche da cicerone alle fanciulle. Sono percorsi...la tua strada è la MTB? Bene così...come dice Nigel, ad un certo punto è giusto non essere egoisti.
                  Every journey begins always with the 1st step...

                  ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

                  Comment


                  • #39
                    https://www.facebook.com/watch/?v=31...2pPAB8Gg5A5Erl

                    https://www.facebook.com/watch/?v=31...V8oAAdFE16Z1Hf
                    "Fatti non foste a viver come bruti,
                    ma per seguir virtute e canoscenza"
                    INFERNO XXVI

                    Comment


                    • #40
                      Originally posted by alem74 View Post
                      Ci passiamo quasi tutti...io ho venduto il GSXR K5 quest'anno, aveva 9000 km...praticamente tutti in pista negli anni passati. Negli ultimi 5-6 anni niente pista per mancanza di tempo e poi per mancanza di "soci", in strada l'avrò usata 2-3 volte a stagione quindi, per tenerla nel box a prendere polvere, ho messo l'annuncio e l'ho venduta nel giro di una settimana ad un signor prezzo.
                      Ci sto male ancora adesso...ma oggettivamente per non usarla tanto vale non averla.
                      Mi rifaccio con il motard che ho preso un paio di anni fa, velocità ridotte, costi e tempi per le uscite in pista al minimo...divertimento abbastanza da non farmi mancare la moto. Quest'anno probabilmente la stagione è saltata e l'anno prossimo mi butterò sulle pit e mi tiro dietro le figlie...abbasso ancora il rischio infortuni gravi, mantengo il divertimento e faccio anche da cicerone alle fanciulle. Sono percorsi...la tua strada è la MTB? Bene così...come dice Nigel, ad un certo punto è giusto non essere egoisti.
                      alem74 esatto...alla fine non saper rinunciare, per come la vedo io, è egoismo....
                      "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

                      "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
                      D.I.O."



                      Comment


                      • #41
                        Mi sto talmente divertendo con la mtb che non posso dire che sia una scelta di ripiego per rinunciare alla moto. Certo è la novità, ma ci sono delle emozioni che non avevo mai provato prima e che la moto non mi ha mai dato (l'immergersi totalmente in mezzo alla natura senza sentire il rumore di una mosca o tornare a casa ricoperto di fango...per esempio). Buona strada a tutti.

                        Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla.

                        Comment


                        • #42
                          Originally posted by IlNanni View Post
                          Mi sto talmente divertendo con la mtb che non posso dire che sia una scelta di ripiego per rinunciare alla moto. Certo è la novità, ma ci sono delle emozioni che non avevo mai provato prima e che la moto non mi ha mai dato (l'immergersi totalmente in mezzo alla natura senza sentire il rumore di una mosca o tornare a casa ricoperto di fango...per esempio). Buona strada a tutti.
                          Passa cmq. ogni tanto nè!

                          Cioè.. resti amico anche se passi all'altra sponda..

                          Comment

                          Working...
                          X