annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

...sono a casa [lavoro]

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    ...sono a casa [lavoro]

    Ebbene si, dopo aver sentito tanta gente che lo dice, adesso lo dico anch'io...

    A dir la verit?, purtroppo, mi si ? formato un "buco" sulla lista dei cantieri, perch? l'impresario, a causa dell'infortunio (in pista con la moto ) del fratello, non ? riuscito a terminare i lavori; impedendomi di iniziare con gli intonaci...

    Lunedi dovrebbe essere tutto pronto e per tutto il periodo invernale mi sa che sar? anche un p? troppo impegnato con il lavoro ma...

    Non tira una buona aria...

    Parlando con i colleghi intonacatori, ho raccolto solo tristi prospettive dal momento che, qualcuno ha dei lavori da ultimare e poi ? a casa, altri invece stanno aiutando altri colleghi per non stare a casa, altri ancora sono a casa.
    I miei fornitori non sanno + dove sbattere la testa in quanto le vendite sono crollate ed addirittura c'? una ditta in debito con me di 2k ? (per un mio macchinario che ? stato venduto da loro).
    Parlando con uno dei soci di quest'ultima mi ? stato detto che "in questo momento non ho la minima idea di dove trovare l'importo che ti spetta. Spero solo che cambi qualcosa altrimenti..."

    ...altrimenti chiudono insomma.

    Ora stando al nostro pil e alla piccola ripresa di cui si parla ultimamente, deduco che ci sia qualcosa che non v?, ovvero:

    - o per la tv raccontano solo balle xch? vogliono spargere positivit? (io opto per questa)

    - oppure io vivo in una zona sfigatissima...

    Parlando con altri amici che lavorano al di fuori dell'edilizia ho avuto la conferma che anche x loro non ? rose e fiori (ovvero se la passano proprio male)...

    Quindi rivolgendomi a voi tutti, sotto l'aspetto lavorativo, come giuducate le vostre prospettive?

  • Font Size
    #2
    Originariamente inviato da x-erre Visualizza il messaggio
    Ebbene si, dopo aver sentito tanta gente che lo dice, adesso lo dico anch'io...

    A dir la verit?, purtroppo, mi si ? formato un "buco" sulla lista dei cantieri, perch? l'impresario, a causa dell'infortunio (in pista con la moto ) del fratello, non ? riuscito a terminare i lavori; impedendomi di iniziare con gli intonaci...
    Purtroppo , per questo motivo, io ho dovuto smettere con la moto per questi anni ...

    E' dura

    Commenta


    • Font Size
      #3
      Originariamente inviato da x-erre Visualizza il messaggio
      Quindi rivolgendomi a voi tutti, sotto l'aspetto lavorativo, come giuducate le vostre prospettive?
      Come sempre, si fa quel che si deve: il lavoro non manca.
      Concordo che i risultati economici sono sotto le aspettative, quindi si risparmia sul superfluo

      Commenta


      • Font Size
        #4
        Originariamente inviato da x-erre Visualizza il messaggio
        Ebbene si, dopo aver sentito tanta gente che lo dice, adesso lo dico anch'io...

        A dir la verit?, purtroppo, mi si ? formato un "buco" sulla lista dei cantieri, perch? l'impresario, a causa dell'infortunio (in pista con la moto ) del fratello, non ? riuscito a terminare i lavori; impedendomi di iniziare con gli intonaci...

        Lunedi dovrebbe essere tutto pronto e per tutto il periodo invernale mi sa che sar? anche un p? troppo impegnato con il lavoro ma...

        Non tira una buona aria...

        Parlando con i colleghi intonacatori, ho raccolto solo tristi prospettive dal momento che, qualcuno ha dei lavori da ultimare e poi ? a casa, altri invece stanno aiutando altri colleghi per non stare a casa, altri ancora sono a casa.
        I miei fornitori non sanno + dove sbattere la testa in quanto le vendite sono crollate ed addirittura c'? una ditta in debito con me di 2k ? (per un mio macchinario che ? stato venduto da loro).
        Parlando con uno dei soci di quest'ultima mi ? stato detto che "in questo momento non ho la minima idea di dove trovare l'importo che ti spetta. Spero solo che cambi qualcosa altrimenti..."

        ...altrimenti chiudono insomma.

        Ora stando al nostro pil e alla piccola ripresa di cui si parla ultimamente, deduco che ci sia qualcosa che non v?, ovvero:

        - o per la tv raccontano solo balle xch? vogliono spargere positivit? (io opto per questa)
        - oppure io vivo in una zona sfigatissima...

        Parlando con altri amici che lavorano al di fuori dell'edilizia ho avuto la conferma che anche x loro non ? rose e fiori (ovvero se la passano proprio male)...

        Quindi rivolgendomi a voi tutti, sotto l'aspetto lavorativo, come giuducate le vostre prospettive?
        sicuramente e' quella la motivazione.


        io ammetto che col mio lavoro sto bene e per ora nn ho problemi, come fatturato eprsonale sono in pari con lo scorso anno, e lo studio e' in attivo del 30% rispetto allo socrso anno.

        ma morosa a casa
        amici 3/4 a casa chi in mobilita' chi in cassa chi definitivamente.
        il problema nn e' tanto perdere il lavoro... e' che praticamente nessuno assume... quindi se scendi dal treno....

        fischi....

        Commenta


        • Font Size
          #5
          Eccallà!
          Un pò di ottimismo non guasta visto come sto messo io....

          Quì ci vuole Ettore con un'altra pacca sulla spalle per infondere coraggio e determinazione!

          Commenta


          • Font Size
            #6
            per quanto riguarda gli intonacatori,ho recentemente parlato con un ragazzo che lavora in un azienda leader nella mia zona...

            il problema non è che non c'è lavoro..è che dove gli italiani lavorano a 8 euro il metro quadrato ci sono gli albanesi e i rumeni che lavorano a 2 euro il metro quadrato...con scarsi risultati ovviamente.

            mi ha portato per curiosità a vedere un cantiere dove stavano operando dei ragazzi albanesi(avevano vinto l'appalto..)oltre alle disfunzioni tecniche di cui non me ne intendo(colonne intonacate storte...per esempio) c'erano questi qui che lavoravano in sandali,con cavi della corrente in mezzo all'acqua...e con risultati effettivi del lavoro alquanto scarsi...

            il poblema non è il lavoro secondo me..quello c'è sempre..ma vuoi per una cosa vuoi per un altra la qualità ormai non conta piu!
            si punta a spendere poco e via...

            addirittura mi dicevano che questi qui non pagano neanche il materiale,lo ordinano sotto falso nome e scompaiono!poi vai a cercarlo te un albanese...ovviamente ogni volta cambiano fornitori.

            Commenta


            • Font Size
              #7
              Ieri mattina ero ad un'udienza fallimentare di una società... Il mio credito è di ca. 75.000 Euro + IVA e molto probabilmente non verrà pagato nonostante il carattere privilegiatissimo (subito dopo i dipendenti ci sono io). Ovviamente non verrà pagato nessun altro creditore né privilegiato (dipendenti a parte ma neppure al 100%) né chirografario, essendo io quello messo meglio, per un totale di ca. 6,5/7.000.000 di insoluto...

              Sicuramente non è un bel momento per molti settori...
              Ultima modifica di giova3419; 17-11-09, 16:27.

              Commenta


              • Font Size
                #8
                Originariamente inviato da frankie22 Visualizza il messaggio
                per quanto riguarda gli intonacatori,ho recentemente parlato con un ragazzo che lavora in un azienda leader nella mia zona...

                il problema non ? che non c'? lavoro..? che dove gli italiani lavorano a 8 euro il metro quadrato ci sono gli albanesi e i rumeni che lavorano a 2 euro il metro quadrato...con scarsi risultati ovviamente.

                mi ha portato per curiosit? a vedere un cantiere dove stavano operando dei ragazzi albanesi(avevano vinto l'appalto..)oltre alle disfunzioni tecniche di cui non me ne intendo(colonne intonacate storte...per esempio) c'erano questi qui che lavoravano in sandali,con cavi della corrente in mezzo all'acqua...e con risultati effettivi del lavoro alquanto scarsi...

                il poblema non ? il lavoro secondo me..quello c'? sempre..ma vuoi per una cosa vuoi per un altra la qualit? ormai non conta piu!
                si punta a spendere poco e via...

                addirittura mi dicevano che questi qui non pagano neanche il materiale,lo ordinano sotto falso nome e scompaiono!poi vai a cercarlo te un albanese...ovviamente ogni volta cambiano fornitori.
                A b? ma questo accade gi? da qualche anno e fortunatamente qui al nord la maggior parte dei costruttori hanno capito che non conviene dare lavori a certe imprese di extracomunitari...

                ...poi x carit? io ne ho visti anche di veramente bravi e corretti!

                Nel mio settore le vendite di immobili sono congelate e i costruttori attualmente stanno finendo lavori gi? iniziati totalmente invenduti solo per sperare che a opera compiuta risulti + facile vendere.
                Addirittura c'? chi possiede lottizzazioni gi? urbanizzate e non pensa minimamente di progettare se non prima di aver venduto parte di ci? che attualmente risulta invenduto...

                So che parecchi extracomunitari sono gi? tornati a casa nel loro paese e stanno costruendo con quello che hanno guadagnato qui in Italia.

                X quanto riguarda le truffe effettuate dagli extracomunitari (non tutti) e gli artigiani italiani che non riescono + a pagare o allungano continuamente i pagamenti; la ditta con la quale non riesco ad ottenere quello che mi spetta ? in difficolt? soprattutto x il primo motivo menzionato...

                Commenta


                • Font Size
                  #9
                  Originariamente inviato da x-erre Visualizza il messaggio
                  A
                  So che parecchi extracomunitari sono già tornati a casa nel loro paese e stanno costruendo con quello che hanno guadagnato qui in Italia.

                  ...
                  naaaa...tranquillo...questa è una mega bufala mediatica infarcita del solito buonismo che contraddistingue il nostrano Stivaletto che si assotterrerebbe se venisse accusato falsamente di razzismo, ma non muoverebbe un dito per la propria classe lavoratrice in difficoltà....


                  credi a me...quelli furbi sono rimasti...e ben saldi...te lo posso confermare....
                  Ultima modifica di Anima998; 17-11-09, 18:04.

                  Commenta


                  • Font Size
                    #10
                    Originariamente inviato da x-erre Visualizza il messaggio
                    - oppure io vivo in una zona sfigatissima...

                    Parlando con altri amici che lavorano al di fuori dell'edilizia ho avuto la conferma che anche x loro non ? rose e fiori (ovvero se la passano proprio male)...

                    Quindi rivolgendomi a voi tutti, sotto l'aspetto lavorativo, come giuducate le vostre prospettive?

                    neanche qui da me....

                    e l'aria che tira non ? buona...tranne per i soliti "paraculati" con le spalle coperte.....

                    quindi...boh...io la prossima estase se le cose rimanessero cos? (e non avessi imprevisti) un giretto in Nord Europa per vedere che aria tira lo faccio....
                    non voglio rimanere con le mani in mano... il Paese si sta dimenticando di una fetta importante del proprio pil e risorse.....wall:

                    Commenta


                    • Font Size
                      #11
                      Originariamente inviato da frankie22 Visualizza il messaggio
                      addirittura mi dicevano che questi qui non pagano neanche il materiale,lo ordinano sotto falso nome e scompaiono!poi vai a cercarlo te un albanese...ovviamente ogni volta cambiano fornitori.
                      in Svizzera dammi retta che lo avrebbero trovato eccome....ho due zii che hanno lavorato l? per una ventina di anni.....

                      Commenta


                      • Font Size
                        #12
                        Originariamente inviato da Anima998 Visualizza il messaggio
                        naaaa...tranquillo...questa ? una mega bufala mediatica infarcita del solito buonismo che contraddistingue il nostrano Stivaletto che si assotterrerebbe se venisse accusato falsamente di razzismo, ma non muoverebbe un dito per la propria classe lavoratrice in difficolt?....


                        credi a me...quelli furbi sono rimasti...e ben saldi...te lo posso confermare....
                        Io invece "cantieristicamente" un p? di pulizia l'ho notata, non vorrei che la cosa magari riguardasse solo la mia zona...

                        Commenta


                        • Font Size
                          #13
                          Originariamente inviato da Torakiky Visualizza il messaggio
                          Come sempre, si fa quel che si deve: il lavoro non manca.
                          Concordo che i risultati economici sono sotto le aspettative, quindi si risparmia sul superfluo
                          non so perch? i tuoi post mi lasciano sia serenit? che tristezza...

                          Commenta


                          • Font Size
                            #14
                            Fefy...Mi spiace ...Dai che ora puoi almeno finire il tetto...

                            Commenta


                            • Font Size
                              #15
                              ciao

                              periodo non facile per quanto concerne il lavoro, questo lo vediamo con i nostri occhi tutti i giorni

                              un potente in bocca al lupo a chi si trova in difficoltà da questo punto di vista, bisogna tenere duro, non mollare e guardare avanti con fiducia e determinazione

                              ettore
                              Ultima modifica di ett69; 18-11-09, 06:58.

                              Commenta

                              X
                              Sto operando...
                              X