Announcement

Collapse
No announcement yet.

il califfone , l'alfa 75 dei caramba e il tanto agoniato SI

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • il califfone , l'alfa 75 dei caramba e il tanto agoniato SI

    avevo 13 anni e il mio sogno era possedere un SI piaggio
    adesso fa ridere ma nel 1983 il SI piaggio rispetto ai ciclomotori che giravano sembrava una gsxr

    la speranza per avere il SI, era legata agli umori dei miei genitori, che forse, se mi fossi comportato bene e fossi andato bene a scuola me lo avrebbero comprato

    avevo una casa al mare dove c'era un califfone (ciclomotore) molto vecchio che era appartenuto a mia sorella
    spesso ronzavo intorno al califfone
    già a 9-10 anni lo avevo acceso
    poi verso i 12 ho cominciato ad usarlo intorno a casa
    a 12 e mezzo ci impennavo usando i piedi per non ribaltarmi

    poi la svolta a 13 anni

    capii che il porblema per le penne erano i rapporti troppo lunghi che aveva il califfone
    perchè in realtà io il freno posteriore lo sapevo usare essendo un piccolo fenomeno della penna con la bicicletta

    rimediato un cerchio con una corona più grande nella cantina di un amico, iniziò un periodo di penne incredibili.
    avevo solo 13 anni non potevo usare un ciclomotore (ci volevano 14 anni) ma facevo penne kilometriche al punto che cominciavo ad essere famoso in quella zona di mare
    un tredicenne che poteva sfidare i miti della zona di mare in questione.........una follia senza precedenti

    parliamo del 1983-1984 dalle mie parti impennare col motorino ed essere il più bravo era di vitale importanza
    e appunto, sembrava che io fossi destinato ad essere famoso in materia

    un giorno pre estivo poco prima del fatidico compleanno dei 14 anni che cadeva in giugno a scuola appena terminata, giorno in cui mia madre mia avrebbe comprato il SI piaggio, dopo essermelo quadagnato con una ottima annata scolastica, stavo pennando allegramente col califfone
    mi ero spinto fino ad una zona un poco più frequentata perchè c'era una bella strada asfaltata, quindi meglio per pennare ma a rischio di incontrare guardie varie che mi avrebbero sfondato.............dopo avermi beccato a 13 anni su un ciclomotore........
    stavo affinando la tecnica della penna con una mano sola

    tecnica difficile, col ciclomotore quando penni con una sola mano sei arrivato al top.............dato che penni senza l'aiuto del freno posteriore..........usi solo la mano del gas.........cercando un equilibrio perfetto

    stavo pennando con una sola mano.........già mi vedevo nell'olimpo dei migliori pennadores di roma e dintorni, stavo contromano..........quando in fondo alla strada vedo una alfa 75 dei carabinieri.......

    continua

    "Those who risk nothing do nothing, become nothing, achieve nothing"

  • #2
    Ma mo ce metti pure la suspance

    ...chi non è mai stato pazzo nella vita è triste e quindi impazzirà...

    Comment


    • #3
      Bentornato Piè....

      Comment


      • #4
        vogliamo la seconda parteeeeeeeeeeeee
        "Because the people who are crazy enough to think they can change the World, are the ones who do” S.J.

        Comment


        • #5
          Ma che s'è abbioccatto come i vecchi

          LIVEEEEEE SVEJAAAAAAAAAA

          ...chi non è mai stato pazzo nella vita è triste e quindi impazzirà...

          Comment


          • #6
            daiiiiiiiiiii

            vogliamo il seguito



            ........

            Comment


            • #7
              Piè, dimmi che non ti sei apparecchiato sul cofano della 75....
              Motociclisti (e piloti)...

              ...strana meravigliosa gente...

              Comment


              • #8
                sei sempre er mejo!!!!

                Comment


                • #9
                  ok
                  allora ero contromano e pennavo con una mano sola........o almeno ero all'inizio della pratica
                  ero su una stradina che andava dal bar alla chiesa ed era di quelle stradine divise da uno spartitraffico fatto di piante
                  ogni 100 mt però c'era il collegamento tra le due corsie di marcia

                  ad un certo punto vedo alla fine della strada un alfa 75 dei caramba ferma
                  era ferma perchè aspettava per vedere se io sarei proseguito contromano o dalla mano giusta per poi bloccarmi e incularmi......

                  allora mi fermo e aspetto cosa fanno loro............una volta capito da dove sarebbero scesi (se dalla corsia di destra o quella di sinistra) io avrei preso l'altra essendo in corrispondenza del collegamento

                  ci studiavamo tipo corrida, ma i caramba prendono l'iniziativa..........scendono dal verso dove ero io
                  immediatamente imbocco il verso opposto

                  spingo il povero califfone motorizato RIZZATO più che posso e prendo il vantaggio di quei 100 mt di corsia giusta

                  mi volto e vedo l'alfa 75 dei caramba in derapata (una volta le auto delle forze dell'ordine erano trazione posteriore..............come una vera auto dovrebbe essere) che imbocca la mia corsia per il verso mio, ora dietro di me...

                  realizzo e mi prende il panico
                  io sto su un califfone 50 e i caramba su un alfa 75............quanto può durare la fuga........??'
                  ma ormai sono in gioco, ho 13 anni, non posso guidare un motorino perchè ci vogliono 14 anni, in più ero su na rota con una sola mano contromano.........c'erano i presupposti per gravi conseguenze e come minimo mi potevo dimenticare il tanto agoniato SI piaggio 50 che mia madre mi avrebbe regalato per la promozione............questo era l'incubo più grande

                  non avere il SI piaggio sarebbe equivalso ad essere fuori da ogni comitiva della zona, inoltre sapendoci già impennare come volevo, la scalata a boss della comitiva era assicurato in breve tempo

                  insomma stavo perdendo almeno 1 anno di carriera leggendaria e almeno 2-3 paccate sicure con qualche ragazzina carina.........

                  dopo aver visto l'lfa 75 dei caramba derapare mi è venuto istintivo cominciare a pedalare....... il califfone come tutti i vecchi cilcomotori aveva i pedali e io spinto dalla paura vera stavo dando almeno 1 cv in più al motore rizzato

                  mi butto su una strada sterrata, cercando di non andare in terra, ma in realtà all'epoca in quella zona le strade erano più sterrate che asfaltate quindi avevo una certa dimestichezza, vado in derapata controllata almeno 3-4 volte

                  non mi voglio girare, quando lo faccio l'afa 75 mezza di traverso è moolto vicina..............vi giuro che l'afa 75 intraversata sulla strada sterrata che mi sta raggiungendo non la dimenticherò MAI
                  panico vero
                  alla fine della strada c'è un campo con l'erba alta 1,5 metri.........penso di buttarmici dentro abbandonare il motorino e scappare a gambe
                  dopo 20 secondi.....per fortuna...... penso che non è una buona idea

                  imbocco una stradina secondaria a destra mettendo i piedi per terra per non cadere ma nello stesso tempo lasciando a gas slalancato.......tipo dirt track

                  ed ecco il miracolo
                  all'epoca spesso, sulle strade sterrate secondarie buttavano calcinacci di qualche villetta in costruzione per appianare le buche, però prima di appianarsi erano vere e proprie montagne di calcinacci tranne che per due piccole fessure ai lati...........dove io mi infilai col mio ciclomotore...........dove l'alfa 75 non avrebbe potuto........

                  imbocco una strada per tornare a casa, mi giro e l'alfa è ferma, sono salvo, ma ancora non realizzo, faccio 4-5 curve sempre con i piedi per terra per tenere il califfone in piedi

                  dopo poco arrivo a casa, metto il califfone in garage col il cuore a 1000, felice ma ancora terrorizzato, il tipico sentimento da sciagura scongiurata
                  (ricordando che avevo solo 13 anni ed era il 1983)

                  ancora non mi sembra vero, pericolo scongiurato
                  il SI era all'orizonte



                  pochi mesi dopo

                  vengo promosso come promesso mia madre mi compra il SI piaggio
                  un milione settanta mila lire
                  colore bordeaux..........blu era disponibile solo senza variatore
                  lo compra da un concessionario in zona, la proprietaria gli dice che però non lo ha li ma lo ha in casa, in una villa del posto

                  io obbligo tutte e due ad andare a prenderlo subito a casa della signora

                  arriviamo ed il mio SI era su un carrello a fianco a quello blu senza variatore
                  scarico il mio SI
                  troppo bello, lo accendo saluto mia madre e, giuro sui miei figli, impenno sul viale di casa della signora
                  esco da quella casa su na rota..........tra le facce allibite di mia madre, della signora e di un lavorante della signora........

                  dopo 3 giorni si era già sparsa la voce che un ragazzino era pronto a sfidare su na rota i top pennadores della Nuova Florida..........e ce ne erano di veramente bravi
                  il top era Mariolino, mito incontrastato della Nuova florida
                  aveva a 12 anni motorino e moto da cross, a 14 anni quando avrebbe potuto guidare il motorino.... Aspes unimoto squalo 125 preparato a 160, dopo NS 125 col 160, a 16 ANNI quando avrebbe potuto guidare il 125.............Honda NS 400.........dopo 15 giorni preparata anche quella

                  ma questa è un altra storia........

                  vedete non è che non voglio scrivere e che mi dimentico
                  poi magari leggo una cosa come quella scritta da ara......e mi ricordo


                  P.S.
                  grazie mamma ovunque tu sia per tutto quello che mi hai perdonato e per tutto quello che hai sopportato, per le notti insonni, e per quando tornavo maciullato da un nuovo incidente e tu piangevi disperata
                  e per tutte le cose per le quali ti sei sempre raccomandata fino ai miei 39 anni... e io sempre fregato, ora mi mancano e mi manchi tu

                  "Those who risk nothing do nothing, become nothing, achieve nothing"

                  Comment


                  • #10
                    Mi ci ritrovo molto...
                    Bel flashback Piè...
                    Motociclisti (e piloti)...

                    ...strana meravigliosa gente...

                    Comment


                    • #11
                      mitico


                      ........

                      Comment


                      • #12
                        Incredibile live...
                        Hai un futuro nell'editoriale
                        ID PSN flauzio1983

                        Comment


                        • #13
                          piaggio si...nuova florida 83???...io nell'80 pennavo con il gilera cba.. alla nuova california...

                          Comment


                          • #14
                            dato che non posso aprire topic lo scrivo qui



                            LIVE SEI IL N°1!!!!
                            Last edited by livelegend; 23-09-10, 00:47.
                            Dukati. Se la conosci...la eviti!


                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by giuseppe_d View Post
                              dato che non posso aprire topic lo scrivo qui



                              LIVE SEI IL N°1!!!!
                              QUOTO!!!!!!!
                              Last edited by livelegend; 23-09-10, 00:47.
                              La POTENZA logora chi non ce l'ha..noi BUZZUKARI* l'avvemmo...


                              * BUZZUKARO= incrocio fra un buzzurro è un possessore di motopotente Suzuki.
                              Individuo dall'indole aggressivo/competitiva...spesso ignorante...e scevro alle comuni regole...elemento altamente sconsigliabile...
                              speed01
                              KING è la luce della sezione suzuki, poi tutto il resto

                              Originally posted by desmoricky
                              SECONDO ME....manco co M5 M3 e S1000RR nastrate insieme LIVE riesce a prende er KINGHE col Vstronz...

                              quello viene da n'antro pianeta

                              Comment

                              Working...
                              X