Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Paghi con la carta? Il 10% te lo ridiamo

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Paghi con la carta? Il 10% te lo ridiamo

    Chesschifo i soldi dei komunisti e dei piastrellati... sai quanti geggni di presunta destra continueranno a pagare cash?


    Cashback, per la restituzione del 10% servono 50 operazioni a semestre

    ? la condizione per accedere alla restituzione del 10% delle somme spese con carta

    28 settembre 2020
    ServizioPagamenti
    ? la condizione per accedere alla restituzione del 10% delle somme spese con carta


    di Marco Mobili
    Tremila euro di super cashback a chi fa pi? operazioni con carta
    3' di lettura

    Saranno necessarie almeno 50 operazioni a semestre con pagamenti in moneta elettronica per ottenere la restituzione del 10% di quanto speso. Oltre al limite di valore fissato in almeno 1.500 euro ogni sei mesi (3.000 euro annui) si introduce quindi anche un limite minimo di transazioni da effettuare (100 l'anno) in formato cashless cos? da evitare che con una o poche operazioni pi? elevate si possa accedere comunque al recupero del 10% delle spese effettuate. L'obiettivo, nel pi? ampio progetto del contrasto al contante e di una societ? digitalizzata anche nei pagamenti, ? quello di spingere quanto pi? possibile gli italiani a utilizzare la moneta elettronica per le piccole transazioni.

    Stessa ratio ? alla base del cosiddetto ?supercashback? (si veda Il Sole24 Ore di venerd? scorso) che premier? con 3.000 euro i primi 100mila cittadini che effettuano il maggior numero di transazioni elettroniche in un anno. Carte e bancomat hanno tutte tetti di spese e quindi per tentare di entrare tra i ?magnifici 100mila? in corso per il maxi-premio da 3.000 euro sar? necessario iniziare a utilizzare la carta anche per piccole transazioni come pagare i caff?.

    Come ha evidenziato il Rapporto Ambrosetti della Community-Cashless-Society del 2020, l'operazione cashback e l'intero ?Piano Italia Cashless?, che comprende anche lotteria dello scontrino, tetti pi? bassi all'uso del contante, incentivi all'utilizzo del Pos, detrazioni fiscali solo se pagate in moneta elettronica e un'esenzione fiscale fino a 8 euro per buoni pasto elettronici, contribuir?, su un orizzonte fino al 2025, a generare ?un differenziale di ben 36,8 transazioni pro-capite?. Non solo.

    Per la Community ? di cui fanno parte stakeholder in tema di pagamenti elettronici e i rappresentanti delle istituzioni - la riduzione del Tax gap Iva (il differenziale tra quanta Iva lo Stato dovrebbe incassare e quanta in realt? ne incassa ogni anno) e il recupero del sommerso legati all'incremento delle transazioni pro-capite? potrebbero generare ?un gettito addizionale per lo Stato? di 4,5 miliardi di euro. E spingere sempre pi? l'Italia ad avvicinarsi alla media europea dei pagamenti elettronici vorrebbe dire recuperare in misura strutturale 29,5 miliardi di euro di gettito.

    Tutti i dettagli dell'operazione cashback saranno presto definiti nel nuovo regolamento che il Governo dovr? approvare entro fine novembre, (bollinato anche dal Garante della privacy), cos? da far partire il nuovo strumento dal prossimo 1? dicembre. Il decreto Agosto, in discussione al Senato, ha infatti rifinanziato con 1,750 miliardi il fondo da 3 miliardi di euro istituito con l'ultima legge di bilancio, ma svuotato dal decreto Rilancio per finanziare i ristori, tra cui quelli a fondo perduto, alle partite Iva e ai lavoratori colpiti dalla crisi economica generata dal Covid-19.

  • Font Size
    #2
    Citofonare ufficio complicazioni affari semplici.

    Comment


    • Font Size
      #3
      Beh ma pagare cash ? semplice e consentito, chi te lo vieta ?

      Comment


      • Font Size
        #4
        ma come fanno la rilevazione? devo usare sempre la stessa carta? perch? alterno bancomat e VISA in base all'entit? della spesa e la situazione del conto....

        Comment


        • Font Size
          #5
          Beh ... leggendola cosi a me vien da pensare che meno uso la carta meglio ? .

          Ma hanno cosi disperato bisogno di controllare ogni singolo euro che spendiamo dei nostri soldi ?

          Il contanto non potranno mai bloccarlo finch? siamo in Europa quindi torner? ad usare il contante che avevo oramai quasi abbandonato del tutto .

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
            Beh ... leggendola cosi a me vien da pensare che meno uso la carta meglio ? .

            Ma hanno cosi disperato bisogno di controllare ogni singolo euro che spendiamo dei nostri soldi ?

            Il contanto non potranno mai bloccarlo finch? siamo in Europa quindi torner? ad usare il contante che avevo oramai quasi abbandonato del tutto .
            Originally posted by arabykola View Post
            Chesschifo i soldi dei komunisti e dei piastrellati... sai quanti geggni di presunta destra continueranno a pagare cash?





            LELE FASCISTA!

            ahahahahahahah
            Last edited by omarMT01; 29-09-20, 10:04.

            Comment


            • Font Size
              #7
              Originally posted by arabykola View Post
              Chesschifo i soldi dei komunisti e dei piastrellati... sai quanti geggni di presunta destra continueranno a pagare cash?
              Io allo stato attuale pago circa il 95% o pi? in carta credito per? leggendo questa caccia alle streghe sento l'istinto di invertire le proporzioni .

              Cmq una furbata sarebbe comprare sigarette con carta di credito e poi riavere il 10%

              Sempre a trovare chi ti vende le sigarette con carta di credito ... io non ho ancora trovato nessuno .
              Last edited by Lele-R1-Crash; 29-09-20, 10:25.

              Comment


              • Font Size
                #8
                Originally posted by omarMT01 View Post
                ma come fanno la rilevazione? devo usare sempre la stessa carta? perch? alterno bancomat e VISA in base all'entit? della spesa e la situazione del conto....
                usale di pi?... ? come avere tessera sconto del supermercato.. ovvio che devi usare sempre quella in quella catena..

                Ma si dai... tanto ormai cos? si fa.... tanto si illudono di eliminare lavoro nero riciclaggio ecc ecc.. ma quelli stanno avanti di 359 passi...

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
                  Beh ... leggendola cosi a me vien da pensare che meno uso la carta meglio ? .

                  Ma hanno cosi disperato bisogno di controllare ogni singolo euro che spendiamo dei nostri soldi ?

                  Il contanto non potranno mai bloccarlo finch? siamo in Europa quindi torner? ad usare il contante che avevo oramai quasi abbandonato del tutto .
                  No lele

                  non gliene frega nkazzo di come li spendi i tuoi soldi, questo siatema serve solo x far emergere il pagamento in nero
                  e l usanza di molti commercianti di nn scontrinare
                  stop

                  che funzioni o meno nn lo so, io so che a me se mi torna indietro un 10% di quello che spendo mi fa piacere

                  Ma se a qualcuno fa schifo pu? tranquillamente continuare a pagare cash

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    basta fare come fanno in usa,scarichi dalle tasse quello che spendi altrimenti sta menata non servir? ad un beneamato cazzo...
                    altrimenti abbassa l'iva del 10 % stop

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      E chi ti dice che se tiri su dal sommerso una botta ben oltre di quel 10 che ti ridanno indietro... col surplus non possano abbassare iva e altre tasse ?

                      la lotta all evasione serve a quello n?, mica ad altro

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Originally posted by arabykola View Post
                        Chesschifo i soldi dei komunisti e dei piastrellati... sai quanti geggni di presunta destra continueranno a pagare cash?


                        Cashback, per la restituzione del 10% servono 50 operazioni a semestre

                        ? la condizione per accedere alla restituzione del 10% delle somme spese con carta

                        28 settembre 2020
                        ServizioPagamenti
                        ? la condizione per accedere alla restituzione del 10% delle somme spese con carta


                        di Marco Mobili
                        Tremila euro di super cashback a chi fa pi? operazioni con carta
                        3' di lettura

                        Saranno necessarie almeno 50 operazioni a semestre con pagamenti in moneta elettronica per ottenere la restituzione del 10% di quanto speso. Oltre al limite di valore fissato in almeno 1.500 euro ogni sei mesi (3.000 euro annui) si introduce quindi anche un limite minimo di transazioni da effettuare (100 l'anno) in formato cashless cos? da evitare che con una o poche operazioni pi? elevate si possa accedere comunque al recupero del 10% delle spese effettuate. L'obiettivo, nel pi? ampio progetto del contrasto al contante e di una societ? digitalizzata anche nei pagamenti, ? quello di spingere quanto pi? possibile gli italiani a utilizzare la moneta elettronica per le piccole transazioni.

                        Stessa ratio ? alla base del cosiddetto ?supercashback? (si veda Il Sole24 Ore di venerd? scorso) che premier? con 3.000 euro i primi 100mila cittadini che effettuano il maggior numero di transazioni elettroniche in un anno. Carte e bancomat hanno tutte tetti di spese e quindi per tentare di entrare tra i ?magnifici 100mila? in corso per il maxi-premio da 3.000 euro sar? necessario iniziare a utilizzare la carta anche per piccole transazioni come pagare i caff?.

                        Come ha evidenziato il Rapporto Ambrosetti della Community-Cashless-Society del 2020, l'operazione cashback e l'intero ?Piano Italia Cashless?, che comprende anche lotteria dello scontrino, tetti pi? bassi all'uso del contante, incentivi all'utilizzo del Pos, detrazioni fiscali solo se pagate in moneta elettronica e un'esenzione fiscale fino a 8 euro per buoni pasto elettronici, contribuir?, su un orizzonte fino al 2025, a generare ?un differenziale di ben 36,8 transazioni pro-capite?. Non solo.

                        Per la Community ? di cui fanno parte stakeholder in tema di pagamenti elettronici e i rappresentanti delle istituzioni - la riduzione del Tax gap Iva (il differenziale tra quanta Iva lo Stato dovrebbe incassare e quanta in realt? ne incassa ogni anno) e il recupero del sommerso legati all'incremento delle transazioni pro-capite? potrebbero generare ?un gettito addizionale per lo Stato? di 4,5 miliardi di euro. E spingere sempre pi? l'Italia ad avvicinarsi alla media europea dei pagamenti elettronici vorrebbe dire recuperare in misura strutturale 29,5 miliardi di euro di gettito.

                        Tutti i dettagli dell'operazione cashback saranno presto definiti nel nuovo regolamento che il Governo dovr? approvare entro fine novembre, (bollinato anche dal Garante della privacy), cos? da far partire il nuovo strumento dal prossimo 1? dicembre. Il decreto Agosto, in discussione al Senato, ha infatti rifinanziato con 1,750 miliardi il fondo da 3 miliardi di euro istituito con l'ultima legge di bilancio, ma svuotato dal decreto Rilancio per finanziare i ristori, tra cui quelli a fondo perduto, alle partite Iva e ai lavoratori colpiti dalla crisi economica generata dal Covid-19.
                        Quella soglia con la carta la faccio anche in un mese, altro che sei...

                        Il problema ? il numero di transazioni mi sa...Diciamo che se torno a mangiare al bar dell'Esselunga riesco alla grande, altrimenti difficile a meno che inizi a usare solo il Bancomat perch? ho l'American Express che per le piccole transazioni non prende nessuno (giustamente, aggiungo, perch? ? troppo cara anche per gli esercenti).

                        Non male come idea. Unica cosa negativa che rischia di sovvertire tutto ? il fatto che a ridarti il rimborso sia lo Stato... Il che viste le mie innumerevoli esperienze lavorative non mi fa essere ottimista, diciamo...

                        P.S.: comunque sono in generale favorevole, sperando che sia una prova di gestione, superata la quale (e come detto sono pessimista, sperando di sbagliare) diventi primo passo verso la possibilit? di dedursi TUTTE le spese dal reddito, anche per i privati

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Originally posted by arabykola View Post
                          E chi ti dice che se tiri su dal sommerso una botta ben oltre di quel 10 che ti ridanno indietro... col surplus non possano abbassare iva e altre tasse ?

                          la lotta all evasione serve a quello n?, mica ad altro
                          ehmmm tu ti ricordi che hanno mai abbassato qualche tassa senza metterne una collaterale ?

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                            ehmmm tu ti ricordi che hanno mai abbassato qualche tassa senza metterne una collaterale ?
                            No infatti , come appunto non ho mai visto lo stato ridarmi indietro qualcosa

                            per? se ora cerchi un muratore imbianchino piastrellista finestraio ecc son tutti pieni di lavoro per mesi e mesi perch? in tantissimi stanno sfruttando i vari bonus (110/90/50) per ristrutturazioni efficentamenti energetici ecc ecc

                            io incluso ho fatto un 35 k di lavori a casa, attorno casa mia una casa si una no ci stanno lavorando... improvvisamente


                            bisogna dare a cesare quel che ? di cesare, e siccome di solito sono imparziale, le cose fatte bene son cose fatte bene... quelle fatte male no

                            e questa del 10% indietro se paghi con carta a me sembra positiva

                            se poi nn abbassano le tasse , spendo un 10% in meno con la carta ed ? esattamente come abbassare le tasse del 10% su quello che compro

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              Beh ... non fa una grinza .

                              Di cose positive ne stanno facendo . Non lo nego .
                              Di fondo per? c'? un'assoluta diffidenza del cittadino verso lo stato e questa mannaia prima che si levi occorrono anni .
                              Che non vedo andare a buon fine sono opere di ottimismo per le aziende ed il virus non aiuta proprio ... anzi , fa danni in continuazione .

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X