Announcement

Collapse
No announcement yet.

Voi e la pista

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Voi e la pista

    Ciao donne,
    visto che siete in molte ad aver provato l'emozione della pista, vi va di raccontami qualche aneddoto?
    Come avete iniziato? L'avete amata da subito? Avete mai avuto "paura" di non essere all'altezza in mezzo ai maschi? Siete cadute?

  • #2
    Simona199 inizi tu che sei la piú attiva?

    Comment


    • #3
      Io ho provato la pista per curiosità e ovviamente mi è piaciuta da subito altrimenti mi sarei fermata al primo tentativo ah ah
      Non ho mai avuto paura di non essere all'altezza in moto come nella vita in generale ma non per presunzione, semplicemente faccio quello che mi sento e nel modo in cui riesco (cercando sempre il miglioramento perchè comunque fa parte del mio carattere) ed é giá questa una grande fonte di soddisfazione!
      Senza prendermi troppi rischi però... lascio sempre un tot di margine e va bene così, la pista è un gioco, seppur il più figo ed emozionante gioco mai provato... la mia unica grande priorità si chiama Alberto e ha 14 anni.
      Sono caduta una sola volta fino ad ora, un high side che mi ha pompata via dalla moto durante una delle prime pistate (sicuro é che ho fatto qualche cazzata io)... botte e contusioni ma per fortuna niente di rotto, sono stata molto fortunata!

      Comment


      • #4
        Siela... racconta anche tu... prima volta la più bella.


        Simo la tua più bella anche se forse immagino.

        Comment


        • #5
          Oh io ho ben poca esperienza in pista purtroppo.. vi racconto domani dal pc. Simo grazie per la risposta. Tuo figlio ha la tua stessa passione per la moto?intanto buonanotte a tutti!

          Comment


          • #6
            Si Dave, immagini giusto, la mia esperienza più bella in pista risale all'evento dello scorso anno a cui ho partecipato in Qatar grazie a te e a Michelin, il lancio delle Power rs!
            Dato che io non sono tanto tecnologica agevola tu per favore il link della discussione qui sotto in modo che chi ha piacere possa andare a leggersi il mio report!
            E' stata la pistata più emozionante perchè al di là delle mie performance non proprio da PRO (ah ah del resto la pro c'era, Lydia Truglio Beaumont, pilota francese che ha dato la pastina ad un sacco di maschi, una bomba!!) il contesto era talmente figo che avrebbe fatto impazzire qualsiasi amante dei cordoli e delle moto da pista!
            E poi lì ho avuto un mistico doppio tete à tete con una PanigalonaS quindi è stato veramente il top del top!
            Sono esperienze che non si dimenticano, esperienze che si vorrebbero ripetere e ripetere e ripetere ah ah !!

            Comment


            • #7
              Originally posted by siela46 View Post
              Oh io ho ben poca esperienza in pista purtroppo.. vi racconto domani dal pc. Simo grazie per la risposta. Tuo figlio ha la tua stessa passione per la moto?intanto buonanotte a tutti!
              Mio figlio si diverte di tanto in tanto con il cross ma non ha la "malattia" della moto in forma acuta e irreversibile come i suoi genitori!
              Ovviamente noi proponiamo ma non insistiamo...

              Comment


              • #8
                Originally posted by Simona199 View Post
                Si Dave, immagini giusto, la mia esperienza più bella in pista risale all'evento dello scorso anno a cui ho partecipato in Qatar grazie a te e a Michelin, il lancio delle Power rs!
                Dato che io non sono tanto tecnologica agevola tu per favore il link della discussione qui sotto in modo che chi ha piacere possa andare a leggersi il mio report!
                E' stata la pistata più emozionante perchè al di là delle mie performance non proprio da PRO (ah ah del resto la pro c'era, Lydia Truglio Beaumont, pilota francese che ha dato la pastina ad un sacco di maschi, una bomba!!) il contesto era talmente figo che avrebbe fatto impazzire qualsiasi amante dei cordoli e delle moto da pista!
                E poi lì ho avuto un mistico doppio tete à tete con una PanigalonaS quindi è stato veramente il top del top!
                Sono esperienze che non si dimenticano, esperienze che si vorrebbero ripetere e ripetere e ripetere ah ah !!
                Io me lo ricordo!! Un super viaggio e una super esperienza!

                Comment


                • #9
                  Io in pista purtroppo sono stata solo a Lombardore, ma più che una pista è un kartodromo.

                  Ero molto agitata anche perché nonostante tutto pareva che tutti andassero tranne me. Il primo turno pensavo di essere un palo fermo in mezzo alla pista e gli altri facevano apposta a girarmi attorno.

                  Già al secondo sono entrata e usavo di più i freni invece che sfiorarli.

                  Fatto 3 turni in tutto, solo che per come sono messa io al momento è uno sbattimento assurdo, bisogna essere organizzati bene, altrimenti la vivi come un incubo.

                  Quella volta ci andammo io direttamente in moto e il mio ragazzo in auto.

                  Mi piacerebbe magari fare come ha fatto la totta, un serale neofiti o un corso. Solo che anche là c'è sempre da considerare il lato economico che non è ignorabile.Speriamo di riuscire.

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by mito22 View Post
                    Siela... racconta anche tu... prima volta la più bella.


                    Simo la tua più bella anche se forse immagino.
                    Eccomi.. beh la prima volta fu nel 2005 ad Adria.. Dato che nessuno prendeva sul serio la mia voglia di pista mi comprai le carene, gomme e mi iscrissi ad un corso con la Top Ride( che mi sa non esiste piú). Mi divertii tantissimo! Fu una super giornata, solo due donne tra tutti i maschietti e quindi super coccolate da tutti. Avevamo un super ragazza come istruttrice. Mi fu molto utile per capire bene la posizione in sella e come spingere sulle pedane. Purtroppo tenevo sempre il ginocchio troppo chiuso per paura di grattare e quindi niente strusciatina alla saponetta .

                    Nel 2005 finalmente prima vera pistata a Misano. Avevo programmato la giornata in pista con gli amici e fidanzato ma purtoppo lui si é fracassato qualche osso al Mugello il mese prima e quindi lo abbiamo abbandonato in ospedale (meno male che prima della caduta ero riuscita anche io a fare due giri in modalitá turista in pista cosí ho visto anche com'é il Mugello.. con la sua R1) e siamo andati comunque a girare.
                    Dopo qualche giro ho pensato bene di seguire un ragazzo che mi aveva passato con un Kawa, pessima idea ma che ci volete fare, son competitiva! Risultato: un dritto nella ghiaia alla variante Arena conclusosi per fortuna con un rientro in pista senza conseguenze.

                    Qualche giro dopo alla curva del Rio a momenti faccio un infarto... son lí che guido bella sciolta e ad un certo punto sento un colpo e un rumore strano.. Oh cavolo ma é il MIO GINOCCHIO sul'asfalto
                    Poi purtroppo non ho piú avuto occasione di andare in pista (comunque non ero un gran manico) quindi questi sono i miei pochi ricordi che custodisco con piacere nel cuore

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by siela46 View Post

                      Eccomi.. beh la prima volta fu nel 2005 ad Adria.. Dato che nessuno prendeva sul serio la mia voglia di pista mi comprai le carene, gomme e mi iscrissi ad un corso con la Top Ride( che mi sa non esiste piú). Mi divertii tantissimo! Fu una super giornata, solo due donne tra tutti i maschietti e quindi super coccolate da tutti. Avevamo un super ragazza come istruttrice. Mi fu molto utile per capire bene la posizione in sella e come spingere sulle pedane. Purtroppo tenevo sempre il ginocchio troppo chiuso per paura di grattare e quindi niente strusciatina alla saponetta .

                      Nel 2005 finalmente prima vera pistata a Misano. Avevo programmato la giornata in pista con gli amici e fidanzato ma purtoppo lui si é fracassato qualche osso al Mugello il mese prima e quindi lo abbiamo abbandonato in ospedale (meno male che prima della caduta ero riuscita anche io a fare due giri in modalitá turista in pista cosí ho visto anche com'é il Mugello.. con la sua R1) e siamo andati comunque a girare.
                      Dopo qualche giro ho pensato bene di seguire un ragazzo che mi aveva passato con un Kawa, pessima idea ma che ci volete fare, son competitiva! Risultato: un dritto nella ghiaia alla variante Arena conclusosi per fortuna con un rientro in pista senza conseguenze.

                      Qualche giro dopo alla curva del Rio a momenti faccio un infarto... son lí che guido bella sciolta e ad un certo punto sento un colpo e un rumore strano.. Oh cavolo ma é il MIO GINOCCHIO sul'asfalto
                      Poi purtroppo non ho piú avuto occasione di andare in pista (comunque non ero un gran manico) quindi questi sono i miei pochi ricordi che custodisco con piacere nel cuore

                      Grande Siela, giustamente.

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by Simona199 View Post
                        Si Dave, immagini giusto, la mia esperienza più bella in pista risale all'evento dello scorso anno a cui ho partecipato in Qatar grazie a te e a Michelin, il lancio delle Power rs!
                        Dato che io non sono tanto tecnologica agevola tu per favore il link della discussione qui sotto in modo che chi ha piacere possa andare a leggersi il mio report!
                        E' stata la pistata più emozionante perchè al di là delle mie performance non proprio da PRO (ah ah del resto la pro c'era, Lydia Truglio Beaumont, pilota francese che ha dato la pastina ad un sacco di maschi, una bomba!!) il contesto era talmente figo che avrebbe fatto impazzire qualsiasi amante dei cordoli e delle moto da pista!
                        E poi lì ho avuto un mistico doppio tete à tete con una PanigalonaS quindi è stato veramente il top del top!
                        Sono esperienze che non si dimenticano, esperienze che si vorrebbero ripetere e ripetere e ripetere ah ah !!
                        E' stato bellissimo leggere quel racconto, così emozionante. Ormai il capo è abituato a tante cose, ma leggerlo dall'emozione tua, ricordo che bello fu leggerlo.

                        Anzi, il capo sta sempre in giro per il mondo, non ti invitano più?

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by frecciarosa View Post


                          Grande Siela, giustamente.
                          Ormai avevo prenotato.. avevo organizzato io la giornata per tutto il gruppo e volevo assolutamente andare

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by frecciarosa View Post

                            E' stato bellissimo leggere quel racconto, così emozionante. Ormai il capo è abituato a tante cose, ma leggerlo dall'emozione tua, ricordo che bello fu leggerlo.

                            Anzi, il capo sta sempre in giro per il mondo, non ti invitano più?
                            Eh chi lo sa, non dipende certo da me ma se capitasse nuovamente sarebbe bellissimo!

                            Comment


                            • #15
                              Simona199
                              https://www.daidegasforum.com/forum/l...-test-a-losail

                              Comment

                              Working...
                              X