Announcement

Collapse
No announcement yet.

WSBK Round 9 Laguna Seca Orari TV

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • piùpeloxtutti
    replied
    Originally posted by ReLuca View Post

    Circa d'accordo. Sugli schiaffi presi vedo sinceramente molto più merito nella moto che di Alvaro, ma quelle sono opinioni personali indimostrabili
    Vero, del resto pensa che palle se fossimo sempre d’accordo

    Leave a comment:


  • ReLuca
    replied
    Originally posted by piùpeloxtutti View Post

    La mia opinione è che Chaz oggi abbia fatto una super prestazione perché ama molto questa pista e la sa interpretare magnificamente...ma temo che ancora non abbia svoltato...per ciò che riguarda Cionni non ho mai asserito che non si meriti questo mondiale o che glielo abbia regalato Bau...anzi! Il Rea è un mito, grandissimo, per me poi resta un eroe per quel che mi ha dato ai tempi della Honda...solo che quest’anno il Bau gli ha fatto vedere i sorci del colore della sua Kawa, e l’ha fatto perché è stato superiore...aveva un mezzo superiore? Può darsi, ma era comunque un debuttante, uno che le Pirelli mai le aveva gestire in gara, uno che guidava prototipi con freni in carbonio e duri come assi da stiro...insomma dai, il Bau ha preso a schiaffi il campione del mondo per almeno dieci gare e non è una roba che si può spiegare solo con la superiorità del mezzo o almeno io ci vedo anche una superiorità del pilota in termini di velocità...poi quando sono arrivati gli inevitabili primi contrattempi ecco che la testa del campione (Rea) ha fatto la differenza e tutto è tornato alla normalità...quindi onore al grande Cionni e applausi per lo spettacolo offerto dal piccolo Alvaro che è tanto veloce quanto “instabile”...peccato, speriamo che Ducati lo molli e lo compri la Honda
    Circa d'accordo. Sugli schiaffi presi vedo sinceramente molto più merito nella moto che di Alvaro, ma quelle sono opinioni personali indimostrabili

    Leave a comment:


  • piùpeloxtutti
    replied
    Originally posted by ReLuca View Post

    MAI dubitato del talento di Alvaro. Ho sempre detto come il più grande merito sia essersi subito abituato. Ma Davies ha avuto un passaggio ben più duro. E la superiorità del mezzo è stata mascherata dalle difficoltà di Davies. Il valore della moto era quello mostrato da BauBau.

    Quello che personalmente mi irrita è che non si vogliono riconoscere i meriti che JR ha di questo mondiale, sminuendo la moto che guidano i rossi. La superiorità tecnica è imbarazzante e ciò che voglio dimostrare cercando di far aprire qualche occhio addormentato è proprio quello. Così come che Bautista non ha affatto sbagliato per via della "moto difficile": Ha sbagliato lui, punto. Demerito suo.

    L'andamento incostante di chaz è la conferma. Se pensate sia normale che passi da fare 10-7-9 a 2-2-1 in 1 settimana, ok. Se volete si può postare un grafico punti-gare di Davies. Aiuta a capirne l'assoluta irrazionalità. O meglio.. è perfettamente spiegabile dalle difficoltà del pilota, certo non dal mezzo che guida, guardacaso quasi sempre vincente con bautista, guardacaso sempre competitivo quando chaz si sveglia. Talmente superiore che se ne fotte del rettilineo corto di Laguna. Quanti metri gli prendeva sui box? L'onboard di rea lo abbiamo visto tutti penso

    Bravo Chaz. Bravo Bautista. Bravi tutti. Ma non venitemi a dire che Rea non sta combattendo con una moto nettamente inferiore perchè state negando la palese realtà dei fatti. E con queste premesse, se deve combattere contro DUE piloti con quel mezzo, entrambi capaci di sfruttarlo, gli 81 punti non basteranno. Io spero vivamente per JR che quello di Davies sia un adattamento ancora lungo e che quello di oggi sia solo un exploit di un pilota che rappresenta il collo di bottiglia prestazionale di una moto che straripa.
    La mia opinione è che Chaz oggi abbia fatto una super prestazione perché ama molto questa pista e la sa interpretare magnificamente...ma temo che ancora non abbia svoltato...per ciò che riguarda Cionni non ho mai asserito che non si meriti questo mondiale o che glielo abbia regalato Bau...anzi! Il Rea è un mito, grandissimo, per me poi resta un eroe per quel che mi ha dato ai tempi della Honda...solo che quest’anno il Bau gli ha fatto vedere i sorci del colore della sua Kawa, e l’ha fatto perché è stato superiore...aveva un mezzo superiore? Può darsi, ma era comunque un debuttante, uno che le Pirelli mai le aveva gestire in gara, uno che guidava prototipi con freni in carbonio e duri come assi da stiro...insomma dai, il Bau ha preso a schiaffi il campione del mondo per almeno dieci gare e non è una roba che si può spiegare solo con la superiorità del mezzo o almeno io ci vedo anche una superiorità del pilota in termini di velocità...poi quando sono arrivati gli inevitabili primi contrattempi ecco che la testa del campione (Rea) ha fatto la differenza e tutto è tornato alla normalità...quindi onore al grande Cionni e applausi per lo spettacolo offerto dal piccolo Alvaro che è tanto veloce quanto “instabile”...peccato, speriamo che Ducati lo molli e lo compri la Honda

    Leave a comment:


  • ReLuca
    replied
    Originally posted by Bruno Rabolini View Post
    "Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. " (cit.)

    La scommessa è sulle dodici doppiette che l'apostrofo rosso deve calare nei prossimi round.

    Basta melina.
    Se bautista le vincesse tutte, con Rea sempre terzo, vincerebbe Bautista con 3 punti di scarto, se ho fatto bene i conti.

    Su Bautista che le vince tutte potrei anche crederci, su Rea che fa sempre terzo la vedo improbabile. Credo che qualche gara secondo potrà finirci, anche con un Davies con ritrovata competitività.

    Se i conti son giusti il vantaggio di Rea è più consistente di quanto a pelle immaginassi.

    C'è anche da dire però che Rea praticamente non ha ancora sbagliato. Statisticamente non aiuta questo.


    EDIT: Bau vincerebbe on 11 punti, non con 3.
    Last edited by ReLuca; 15-07-19, 00:32.

    Leave a comment:


  • ReLuca
    replied
    Originally posted by piùpeloxtutti View Post

    Non capisco di cosa parli Luca...a prescindere dalla “superiorità” del mezzo solo uno (debuttante assoluto) ha saputo portate al limite il suddetto mezzo dimostrando di avere un talento non da poco e di essere palesemente superiore nella sua capacità di adattamento (gomme nuove, freni nuovi, alcune piste mai viste) e nella velocità rispetto al suo compagno navigato...il resto sono chiacchiere da bar che facciamo tutti ma è innegabile che l’Alvaro per metà campionato ha annichilito gente che in sta categoria ci campa e ci vince da secoli...poi si è sciolto come neve al sole ma questo non cancella ciò che ha fatto...imho...e la superiorità della moto beh, non basta, c’è anche quella del pilota...se poi non la si vuole vedere beh, amen...alla fine è giusto che ognuno abbia le proprie idee
    MAI dubitato del talento di Alvaro. Ho sempre detto come il più grande merito sia essersi subito abituato. Ma Davies ha avuto un passaggio ben più duro. E la superiorità del mezzo è stata mascherata dalle difficoltà di Davies. Il valore della moto era quello mostrato da BauBau.

    Quello che personalmente mi irrita è che non si vogliono riconoscere i meriti che JR ha di questo mondiale, sminuendo la moto che guidano i rossi. La superiorità tecnica è imbarazzante e ciò che voglio dimostrare cercando di far aprire qualche occhio addormentato è proprio quello. Così come che Bautista non ha affatto sbagliato per via della "moto difficile": Ha sbagliato lui, punto. Demerito suo.

    L'andamento incostante di chaz è la conferma. Se pensate sia normale che passi da fare 10-7-9 a 2-2-1 in 1 settimana, ok. Se volete si può postare un grafico punti-gare di Davies. Aiuta a capirne l'assoluta irrazionalità. O meglio.. è perfettamente spiegabile dalle difficoltà del pilota, certo non dal mezzo che guida, guardacaso quasi sempre vincente con bautista, guardacaso sempre competitivo quando chaz si sveglia. Talmente superiore che se ne fotte del rettilineo corto di Laguna. Quanti metri gli prendeva sui box? L'onboard di rea lo abbiamo visto tutti penso

    Bravo Chaz. Bravo Bautista. Bravi tutti. Ma non venitemi a dire che Rea non sta combattendo con una moto nettamente inferiore perchè state negando la palese realtà dei fatti. E con queste premesse, se deve combattere contro DUE piloti con quel mezzo, entrambi capaci di sfruttarlo, gli 81 punti non basteranno. Io spero vivamente per JR che quello di Davies sia un adattamento ancora lungo e che quello di oggi sia solo un exploit di un pilota che rappresenta il collo di bottiglia prestazionale di una moto che straripa.

    Leave a comment:


  • Bruno Rabolini
    replied
    L'apostrofo rosso deve focalizzare tre obbiettivi, costruttori SBK, piloti BSB e costruttori BSB.

    Leave a comment:


  • piùpeloxtutti
    replied
    Originally posted by Bruno Rabolini View Post
    Bau ha già buttato la spugna.
    Ecco, appunto

    Leave a comment:


  • Bruno Rabolini
    replied
    Bau ha già buttato la spugna.

    Leave a comment:


  • luciocabrio
    replied
    Originally posted by Bruno Rabolini View Post
    E dare la scialappa - quella giusta - a Rinaldi.
    Comunque Rinaldi all'ultimo giro girava quanto Rea
    Come ho detto se vogliono anche una minima speranza devono mettere quante più moto fra il bau e Rea.
    Con bau davanti
    E soprattutto in sella

    Leave a comment:


  • piùpeloxtutti
    replied
    Originally posted by Bruno Rabolini View Post
    Possono togliere il freno a mano tirato sulla moto di Laverty.
    In effetti Laverty potrebbe essere d’aiuto almeno quanto Davies ma la domanda è: il Bau sarà sul pezzo? Mah...è un ragazzo un po’ strano, era nel gruppetto degli Elias e Barberà...piloti dotati ma un po’ “instabili”

    Leave a comment:


  • Fafnir
    replied
    Originally posted by luciocabrio View Post

    Perché finora non lo è stato quest'anno?
    Un brocco non vince 30 gare nel wsbk, che poi abbia avuto problemi enormi di adattamento è innegabile, ma è piu sorprendente quello che ha fatto bautista piuttosto delle difficoltà di Davies secondo me.
    Ricordo che sono tutte piste dove la v4 non ha girato, nessun dato e soprattutto moto completamente diversa.



    Last edited by Fafnir; 15-07-19, 00:20.

    Leave a comment:


  • Bruno Rabolini
    replied
    E dare la scialappa - quella giusta - a Rinaldi.

    Leave a comment:


  • luciocabrio
    replied
    Originally posted by Fafnir View Post
    Fogarty si è rifiutato di premiare chaz probabilmente perché qualche mese fa aveva detto che era un brocco
    Perché finora non lo è stato quest'anno?

    Leave a comment:


  • Bruno Rabolini
    replied
    Possono togliere il freno a mano tirato sulla moto di Laverty.

    Leave a comment:


  • piùpeloxtutti
    replied
    Originally posted by Bruno Rabolini View Post
    "Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. " (cit.)

    La scommessa è sulle dodici doppiette che l'apostrofo rosso deve calare nei prossimi round.

    Basta melina.
    E perché non dodici triplette “fantasie lontane di un mondo antico” (cit.)

    Leave a comment:

Working...
X