Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ducati vuole il rinnovo di Bautista ma non a tutti i costi

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by MiKiFF View Post
    Io uno così me ne liberei il prima possibile, sia per i risultati in pista imprevedibili che per l'atteggiamento, ma come ti permetti di recarti alla Honda mentre sei sotto contratto Ducati?

    È ai limiti se non oltre della causa per danno d'immagine e violazioni contrattuali.
    Non conosco la vicenda, in che modo Bautista avrebbe arrecato danni economici a Ducati?
    Si è fatto ritrarre a fare le dita a V, abbracciato a Nakamoto, indossando una t-shirt Honda?

    Comment


    • #17
      No, peggio, ha affermato pubblicamente di essere stato in una facility Honda dove gli hanno illustrato il progetto 2020, una cosetta da niente considerando i famigerati contratti Ducati...

      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

      Comment


      • #18
        Originally posted by olivier View Post
        Purtroppo per il Bau è Ducati ad avere il coltello dalla parte del manico. Capisco il Bau che dopo aver vinto una scarica di gare ed essendo il primo in classifica, quando ha visto un'offerta Ducati che prevedeva un compenso decisamente più basso di Davies e di Rea ci sia rimasto molto male. Di sicuro con la Honda non potrà lottare per il titolo mentre la Ducati con Redding o con qualcun altro potrà sperare….
        Evidentemente allo spagnolo non piace stare primo in classifica...sto scimunito butta un mondiale e mo pretende pure un ingaggio come Rea????


        Progetto Yamaha Fazer Cafè

        Comment


        • #19
          https://www.bikesportnews.com/news/n...hits-warp-nine
          WorldSBK rider rumour mill hits warp nine

          08.08.2019|Author: Edgar Jessop at Quinta do Lago|

          Ducati sporting director Paolo Ciabatti may lose Alvaro Bautista to Honda in a wages war. The little Spaniard’s stock – to the factory at least -– has nosedived somewhat following the series of crashes that have let Jonathan Rea put one hand on a record fifth WorldSBK title.

          The Bologna outfit has made Bautista an offer for his services in the works team but the salary will have been somewhat reduced as he is no longer the champion-elect, merely the rookie runner-up. By all accounts, HRC has swept in with a larger cheque and the promise of a decent motorbike on which to compete.

          This has shaken up the paddock as the man who was dead cert to stay where he was looks likely to have made available the seat which everyone wants. There will be a not-so-orderly queue forming at Ciabatti’s front door should this come to pass and in it will be Scott Redding, if he isn’t already sitting down in the lounge with a cigar, wearing Ciabatti’s best monogrammed smoking jacket.

          Redding has impressed everyone with his performances in the Bennetts British Superbike series, particularly his ability to turn up to a track he has never before seen on a Friday, set pole on Saturday and win on Sunday. It’s similar to what Bautista did in WorldSBK until he began to fall off.

          With Bautista on a Honda, and the one next to him almost certainly taken up by HRC’s Suzuka star Takumi Takahashi, Leon Camier will be looking for somewhere to live and much-talked scenario is he replaces the struggling Markus Reiterberger at BMW.

          Camier has history with the marque and has a great relationship with sporting director Marc Bongers after riding for BMW Italia in the Evo class. With a year of development under its belt, the S1000RR should be a weapon in 2020, which is exactly what Camier needs - a bike that is capable of winning and not another in a procession of sheds that he keeps being handed.

          One chair that has many people circling is the one that Toprak Razgatlioglu has vacated to apparently replace Alex Lowes at in the works Yamaha squad. After being left out of Kawasaki’s Suzuka Eight-Hours raceday line-up, manager Kenan Sofuoglu properly spat his dummy out and pushed his Turkish charge towards Paul Denning’s mob.

          Which has left Lowes - third in the championship right now - without a works ride, it would seem. He has the option of staying with Yamaha but in one of the satellite teams or pushing for the Puccetti seat. But with crew chief Phil Marron already installed, it might be an easier win for team boss Manuel Puccetti to employ Eugene Laverty who has a long history with the likeable spannerman.

          Swapping race winner Lowes for Razgatlioglu is a strange choice by Andrea Dosoli but he does come with a load of money from the Turkish government, and his Red bull athlete status isn’t a problem even though Yamaha’s MotoGP team is title sponsored by Monster.

          There are other spots available Lowes but they’re beneath him so even though he is being effectively demoted by Yamaha after doing the best job of any of their riders, he doesn’t look like he has much choice in the matter.

          Comment


          • #20
            Redding e davies 2020, bautista andasse pure in Honda.
            Ha buttato nel cesso un mondiale e pretende pure ingaggio da campione

            Comment


            • #21
              Ocio a BMW che sta corteggiando Otis per la SBK.

              Su Bau in Honda basta attendere Portimao e un cronista italiano che gli chieda diplomaticamente a quanto ammonta l'ingaggio.

              Comment


              • #22
                https://it.motorsport.com/wsbk/news/...icino/4510194/
                Ciabatti: "Rinnovo Bautista? Possibilità ridotte al lumicino"

                Di: Matteo Nugnes
                8 ago 2019, 11:53
                Il direttore sportivo della Ducati ha rivelato a Motorsport.com che a Borgo Panigale sperano di avere una risposta da Alvaro entro la fine del weekend, ma che si stanno guardando intorno. La prima alternativa sarebbe Scott Redding.

                Il mercato piloti della Superbike vive un momento di grande fermento e la domanda che si fanno tutti è: che moto guiderà Alvaro Bautista nella prossima stagione? Fino a qualche settimana fa la risposta sembrava quasi scontata, perché lo spagnolo era il mattatore del Mondiale in sella alla sua Ducati, ma ora lo scenario sembra essere decisamente cambiato.

                Le voci che lo vogliono vicino ad un clamoroso passaggio alla Honda, che porterà in pista una nuova versione della CBR con l'intenzione di ricominciare a fare le cose sul serio anche tra le derivate di serie, si fanno sempre più insistenti.

                E la cosa stupisce, visto che quello formato da Alvaro e la Panigale V4-R è sembrato il solo in grado di contrastare Jonathan Rea e la Kawasaki, con ben 14 successi conquistati nella prima parte della stagione, mentre il passaggio alla Casa giapponese rappresenterebbe un salto nel buio.


                A Borgo Panigale sembrano quasi essersi rassegnati all'idea di perdere Bautista, anche se sembra esserci almeno un piccolo spiraglio: "Salvo novità dell'ultima ora, perché questo fine settimana in Austria ci sarà anche il suo manager (Simone Battistella, che segue anche Andrea Dovizioso, ndr), credo che le possibilità che Alvaro rimanga con noi siano ridotte al lumicino" ha detto Paolo Ciabatti, direttore sportivo della Ducati, a Motorsport.com.

                "Abbiamo fatto un'offerta biennale importante, proponendogli il massimo che potevamo mettere sul piatto dal punto di vista tecnico ed economico. Non possiamo andare oltre. Lui ha un'offerta più vantaggiosa da un altro costruttore, quindi aspettiamo una sua risposta" ha proseguito.

                E' chiaro che gli uomini della Rossa non possono stare con le mani in mano, perché nel cosa in cui perdessero uno dei top rider della griglia, avranno la necessità di sostituirlo adeguatamente: "Aspetteremo ancora qualche giorno, perché è la nostra prima scelta, ma è chiaro che intanto stiamo iniziando a guardarci intorno. Come dicevo, ci attendiamo una risposta entro la fine del weekend".

                Un pilota che è cresciuto molto nell'ultima stagione è senza dubbio Toprak Razgatlioglu. Tra le altre cose, il suo manager Kenan Sofuoglu ha gridato ai quattro venti la volontà di portarlo via dalla Kawasaki dopo il trattamento ricevuto alla 8 Ore di Suzuka.

                Tuttavia, il pilota turco non sembra il profilo a cui stanno pensando alle porte di Bologna nel caso in cui Alvaro dovesse puntare sulla Honda: "Toprak è un ragazzo molto forte, ma non è mai salito su una Ducati. Preferiremmo avere un pilota che è già dimostrato di essere veloce con la nostra moto, quindi non sarebbe una scelta coerente".

                Gli indizi quindi sembrerebbero andare tutti nella direzione di Scott Redding, che ha già un passato con Ducati in MotoGP, avendo difeso per due stagioni i colori del Pramac Racing, ma che soprattutto sta già facendo bene in sella alla Panigale V4-R nella British Superbike, nella quale è leader in campionato.

                Ciabatti non ha negato l'interesse: "Ci piace molto quello che sta facendo Scott nella Superbike inglese con una moto che ha un'elettronica meno sofisticata ed un pacchetto meno evoluto. E' ancora giovane, perché ha solo 26 anni, quindi è un profilo sicuramente interessante".



                Comment


                • #23
                  Rottura Bautista - Ducati....è fatta....
                  Progetto Yamaha Fazer Cafè

                  Comment


                  • #24
                    Si preannuncia un mondiale 2020 davvero agguerrito, infatti trasmetteranno le gare su dazn

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by alesco5 View Post
                      Si preannuncia un mondiale 2020 davvero agguerrito, infatti trasmetteranno le gare su dazn
                      tv pirata is the way

                      ma davvero su dazn?vogliono proprio ammazzare la sbk
                      La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                      AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                      https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                      Basta un click

                      Comment


                      • #26
                        come ho detto io ,avessi buttato un mondiale così, mi sarei vergognato pure di chiedere lo stipendio. Ma non per ducati...ma per una cosa mia.
                        Comuqnue ha 35 anni. In motogp non tornerà più. VUole i soldi per accomodarsi?
                        fa bene
                        La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                        AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                        https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                        Basta un click

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by luciocabrio View Post
                          come ho detto io ,avessi buttato un mondiale così, mi sarei vergognato pure di chiedere lo stipendio. Ma non per ducati...ma per una cosa mia.
                          Io no! Ho vinto una quindicina di gare e sono primo in campionato e mi offri molto meno del mio compagno di team che non ha vinto manco una gara? Ma col ***** che firmo un contratto così!

                          Comment


                          • #28
                            Originally posted by olivier View Post
                            Io no! Ho vinto una quindicina di gare e sono primo in campionato e mi offri molto meno del mio compagno di team che non ha vinto manco una gara? Ma col ***** che firmo un contratto così!
                            per le 15 gare si è preso un sostanzioso premio gara a ogni vittoria.

                            Vedi che non hai capito.
                            Io per la figura di merd@ di aver buttato un mondiale così praticamente vinto,bastava fare secondo terzo senza rotture di cojoni, mi sarei messo in punizione da solo
                            La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                            Basta un click

                            Comment


                            • #29
                              Originally posted by olivier View Post
                              Io no! Ho vinto una quindicina di gare e sono primo in campionato e mi offri molto meno del mio compagno di team che non ha vinto manco una gara? Ma col ***** che firmo un contratto così!
                              Lo stipendio di Davies è da contratto dell'anno prima ed è frutto delle quasi 30 gare (con 2 a weekend non 3 come adesso) che ha vinto con la panigale v2, moto che solo lui faceva andare tra l'altro.
                              Non capisco queste sparate.

                              L'offerta poteva essere più alta prima del mondiale buttato alle ortiche, aumentare adesso è follia pura dopo la debolezza mentale che ha dimostrato bautista.

                              Last edited by Fafnir; 09-08-19, 12:05.

                              Comment


                              • #30
                                Originally posted by luciocabrio View Post

                                per le 15 gare si è preso un sostanzioso premio gara a ogni vittoria.

                                Vedi che non hai capito.
                                Io per la figura di merd@ di aver buttato un mondiale così praticamente vinto,bastava fare secondo terzo senza rotture di cojoni, mi sarei messo in punizione da solo
                                Ma se non si è messo in punizione JL in Ducati nel 2017 tu pensi che ci si metta il Bau oggi?

                                Comment

                                Working...
                                X