Announcement

Collapse
No announcement yet.

Bautista-honda un solo anno

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #61
    Originally posted by Gianluca Salina View Post
    Mah... io 5 case in lotta non le vedo.
    Per Honda, se la sua sarà veramente una moto completamente nuova, la vedo dura, anche se la recente storia della V4R insegna (ma la Ducati era già da tempo che girava, con la 1100 che era oltre 1 anno che raccoglieva dati).
    BMW la vedo ancora indietro. Sykes e Laverty sono ottimi piloti, ma il primo si è dimostrato parecchio inferiore a Rea, mentre il secondo negli ultimi 2 anni ha preso parecchie botte e toccherà vedere quanti strascichi gli hanno lasciato.
    Yamaha con Razga ha l'opportunità di fare il salto di qualità a livello piloti, completando quello a livello di moto che già ha fatto. Non mi stancherò mai di dire che la R1M, se non è al livello della ZX-10RR, le è molto vicino.
    Ducati torna nell'incognita. Redding è un po' una scheggia impazzita.Ha esperienza, è veloce, ma finora non ha dimostrato grande acume tattico e maturità. Potrà essere un altro on-off. O spacca di brutto oppure soffrirà. Su Davies continuo a pensare che se avesse disputato la stagione 2019 con la V2 avrebbe fatto più risultati, perché non sono ancora convinto che lui e la V4R abbiano fatto totale amicizia.
    Kawasaki ha il grosso vantaggio di andare nel segno della continuità con Rea, indipendentemente da chi gli metteranno di fianco (Alex Lowes sembra il più papabile). Qualche tempo fa alcuni uomini di Akashi mi dissero che non ci sarebbe stata nessuna Super-Ninja, ad EICMA 2019. Se così dovesse essere, evolveranno una moto molto equilibrata e che ha ricevuto un nuovo motore all'inizio di questa stagione (una ragione in più per non farne una nuova dopo soli 12 mesi).
    Al solito lo sviluppo invernale però potrà e saprà mescolare le carte.



    Sì, o CBR o la fantomatica RVF, ma è tutto da vedere.


    Domenicali ha parlato di sei zeri in due anni, ergo max 500k all'anno (ed ho idea che abbia arrotondato per eccesso).
    Sono d'accordo su tutto..... sono solo più fiducioso di te su Redding! Se non si è demolito in BSB ha veramente ottime possibilità su una SBK ufficiale!

    Vedremo!

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

    Comment


    • #62
      Originally posted by Gianluca Salina View Post
      Mah... io 5 case in lotta non le vedo.
      Per Honda, se la sua sarà veramente una moto completamente nuova, la vedo dura, anche se la recente storia della V4R insegna (ma la Ducati era già da tempo che girava, con la 1100 che era oltre 1 anno che raccoglieva dati).
      BMW la vedo ancora indietro. Sykes e Laverty sono ottimi piloti, ma il primo si è dimostrato parecchio inferiore a Rea, mentre il secondo negli ultimi 2 anni ha preso parecchie botte e toccherà vedere quanti strascichi gli hanno lasciato.
      Yamaha con Razga ha l'opportunità di fare il salto di qualità a livello piloti, completando quello a livello di moto che già ha fatto. Non mi stancherò mai di dire che la R1M, se non è al livello della ZX-10RR, le è molto vicino.
      Ducati torna nell'incognita. Redding è un po' una scheggia impazzita.Ha esperienza, è veloce, ma finora non ha dimostrato grande acume tattico e maturità. Potrà essere un altro on-off. O spacca di brutto oppure soffrirà. Su Davies continuo a pensare che se avesse disputato la stagione 2019 con la V2 avrebbe fatto più risultati, perché non sono ancora convinto che lui e la V4R abbiano fatto totale amicizia.
      Kawasaki ha il grosso vantaggio di andare nel segno della continuità con Rea, indipendentemente da chi gli metteranno di fianco (Alex Lowes sembra il più papabile). Qualche tempo fa alcuni uomini di Akashi mi dissero che non ci sarebbe stata nessuna Super-Ninja, ad EICMA 2019. Se così dovesse essere, evolveranno una moto molto equilibrata e che ha ricevuto un nuovo motore all'inizio di questa stagione (una ragione in più per non farne una nuova dopo soli 12 mesi).
      Al solito lo sviluppo invernale però potrà e saprà mescolare le carte.



      Sì, o CBR o la fantomatica RVF, ma è tutto da vedere.


      Domenicali ha parlato di sei zeri in due anni, ergo max 500k all'anno (ed ho idea che abbia arrotondato per eccesso).
      Quoto tutto tranne sulla competitività tra Yamaha e Kawa.

      Secondo me la Yamaha nel complesso e migliore di Kawasaki... Di poco, ma migliore.

      La differenza la fa Rea... Che ormai é un tutt'uno con la sua moto.

      Comment


      • #63
        Originally posted by alesco5 View Post
        Team hrc ufficiale e althea satellite con del bianco e kiyonari
        ah okay

        Comment


        • #64
          Originally posted by xAllex View Post

          Quoto tutto tranne sulla competitività tra Yamaha e Kawa.

          Secondo me la Yamaha nel complesso e migliore di Kawasaki... Di poco, ma migliore.

          La differenza la fa Rea... Che ormai é un tutt'uno con la sua moto.
          Non sono d'accordo. Kawasaki è competitiva su tutte le piste e non solo con Rea. Anche il turco ci ha vinto 2 gare ed è spesso a podio.

          Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk

          "Non basta avere una moto per essere un motociclista"

          Comment


          • #65
            Originally posted by Lammari-Tornado View Post
            Non sono d'accordo. Kawasaki è competitiva su tutte le piste e non solo con Rea. Anche il turco ci ha vinto 2 gare ed è spesso a podio.

            Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk
            Comcordo. Il turco è ormai a livello di rea come competitività e nonostante una Kawa non ufficiale fa vedere comunque cose straordinarie, Haslam che non lo è ha fatto una stagione molto al di sotto.

            Comment


            • #66
              Originally posted by alesco5 View Post
              Comcordo. Il turco è ormai a livello di rea come competitività e nonostante una Kawa non ufficiale fa vedere comunque cose straordinarie, Haslam che non lo è ha fatto una stagione molto al di sotto.
              non ho capito perchè ducati non ci ha fatto un pensierino
              La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

              AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


              https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

              Basta un click

              Comment


              • #67
                Perché quando ha chiuso con Redding, toprak era un uomo Kawasaki al 100%. Redding è stato annunciato prima della 8 ore di suzuka e quindi il fattaccio

                Comment


                • #68
                  Originally posted by alesco5 View Post
                  Perché quando ha chiuso con Redding, toprak era un uomo Kawasaki al 100%. Redding è stato annunciato prima della 8 ore di suzuka e quindi il fattaccio
                  a me risulta che la firma di redding sia dopo 8 ore suzuka
                  La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                  AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                  https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                  Basta un click

                  Comment

                  Working...
                  X