annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ducati Panigale V4 thread IV capitolo

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Diego Granata Visualizza il messaggio

    Vero, ma non sono l?unico

    Commenta


    • Grazie Diego Granata e Zio Dog ...sabato gran giorno. Ho ascoltato consigli di tutti...ben accetti e preziosi. Diego mi ha dato sempre ottimi consigli...come molti altri. Lo ritengo preparato ed obiettivo..
      oltre che un amico paziente! A dirla tutta io amo con il cuore la V4 che spero di apprezzare a breve...ma rimango dell'idea che la Rsv4 1100 factory sia stupenda...e forse un pelo sopra (gi? la rf 2018 mi aveva stregato a Valle). Capitata occasione per Pani come la volevo e non ci ho pensato troppo. Scelta di pancia e speriamo bene

      Commenta


      • Originariamente inviato da Ciuchino Visualizza il messaggio
        Grazie Diego Granata e Zio Dog ...sabato gran giorno. Ho ascoltato consigli di tutti...ben accetti e preziosi. Diego mi ha dato sempre ottimi consigli...come molti altri. Lo ritengo preparato ed obiettivo..
        oltre che un amico paziente! A dirla tutta io amo con il cuore la V4 che spero di apprezzare a breve...ma rimango dell'idea che la Rsv4 1100 factory sia stupenda...e forse un pelo sopra (gi? la rf 2018 mi aveva stregato a Valle). Capitata occasione per Pani come la volevo e non ci ho pensato troppo. Scelta di pancia e speriamo bene
        Grazie per le belle parole, false
        Ti ho sempre detto di lasciare perdere, ma tu niente, per poter sfruttare quella giacca Ducati che hai, ti sei sentito costretto a ripiegare su Ducati.
        Se dovessi passare ad Aprilia, non potr? pi? mal consigliarti, magari ti potresti rivolgere a Rocky, o al massimo, posso sempre raccogliere qualche informazione dagli amici del bar che si abboffano di riviste

        Un ultima cosa, nel caso non ti dovessi trovare bene, non venire a dirlo qui, altrimenti ti inizieranno a chiedere che titolo di scuola hai, che pista ciclabile hai percorso, che tempi fai quando entri nel cesso e poi alla fine ti diranno che non capisci un caxxo perch? tifi quel bimbominkia di Marquez.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Diego Granata Visualizza il messaggio

          Una moto che scalda, lasciando i cavalli per strada, che per farla andare diritta devi farci a botte, e neanche i pi? esperti coi migliori materiali e attrezzature riescono a mettere a posto, non ? uno sbaglio progettuale?
          Le Euro 4 scaldano tutte, la V4 ? un poco "infagottata" dalle carene molto aderenti, ma senza coperture si cilindri posteriori e con scarichi e mappa Akra, quindi non pi? Euro 4 scalda come altre moto di pari potenza.
          Che la V4 perda Potenza col caldo l'hanno sempre solo detto i detrattori di turno. Chiedi a Stradivari in quanti l'hanno mai passato sul dritto!
          Ribadisco che come va la V4 chi ce l'ha lo sa e che se anche tu potrai non essertici trovato bene, non ? che una opinione di un singolo, rispettabilissima fin che di vuole, ma a fronte le tue critiche, ce ne sono tanti che sono contenti, non credo siano tutti sprovveduti.....
          sigpic

          Commenta


          • Originariamente inviato da Nostradamus Visualizza il messaggio

            Le Euro 4 scaldano tutte, la V4 ? un poco "infagottata" dalle carene molto aderenti, ma senza coperture si cilindri posteriori e con scarichi e mappa Akra, quindi non pi? Euro 4 scalda come altre moto di pari potenza.
            Che la V4 perda Potenza col caldo l'hanno sempre solo detto i detrattori di turno. Chiedi a Stradivari in quanti l'hanno mai passato sul dritto!
            Ribadisco che come va la V4 chi ce l'ha lo sa e che se anche tu potrai non essertici trovato bene, non ? che una opinione di un singolo, rispettabilissima fin che di vuole, ma a fronte le tue critiche, ce ne sono tanti che sono contenti, non credo siano tutti sprovveduti.....
            Buonanotte...
            Dire sempre le stesse cose, dopo essere perfettamente a conoscenza dei fatti, si diventa ridicoli. Sai bene che le cose le so per certo, e ne tantomeno me le invento. Tra l?altro qui ci sono diversi piscitelli, che nel dubbio, si convincono delle caxxate che scrivi, facendogli credere che ? una moto priva di difetti e problemi, e poi vogliono fracassare i coglioni a me. Invece di chiamare in questione Stradivari, che alle prime uscite non ? riuscito ad ottenere i risultati sperati, spiegagli a sti poveri ebeti che c?? anche un certo Klemmax che lo scorso anno ha partecipato alla coppa italia e, a giugno/luglio, sul rettilineo del Mugello, non riusciva a passare neanche l?R1. Spiegagli anche che, sempre Klemmax, dalla telemetria, ha visto e pubblicato le temperature d?esercizio 118/120 gradi, e per correre ai ripari ha dovuto montare il mega radiatore dell?H2O.
            In quanti su sto forum, sono andati a girare in piena estate, e sono entrati nella corsia box con la spia high accesa e il liquido che fuoriusciva.
            La tua ? cattiva informazione, questo ? un forum, ed ? giusto che si diano le corrette informazioni e non quelle che fanno comodo, solo perch? si ? possessori di quella moto, o amanti del marchio.

            Commenta


            • Vedo che la stai mettendo sul personale; mi spiace.
              Di nformazioni, ovviamente ne ho anch'io, del resto la Ducati, alcuni fornitori e preparatori sono proprio in zona e di informazioni se ne raccolgono senza problemi
              Con tutto il rispetto per chicchessia, prima di emettere sentenze, bisognerebbe tener conto delle modifiche apportate alle moto; troppi hanno montato scarichi speciali senza adeguare la carburazione cosa che comporta sia un surriscaldamento supplementare che una possibile/probile perdita di potenza. Klemmax ha dovuto sostituire il radiatore e forse anche altre cose, ma lui ne fa un uso agonistico e mi sembra comprensibile che abbia dovuto apportare qualche cambiamento, sono cose che si fanno su qualsiasi moto.
              Non commento sul tono e sulle affermazioni al limite dell'insulto, da te non me lo sarei aspettato, ma me ne far? una ragione, tuttavia non credere che abbia il potere di condizionate qualcuno, quelli che scrivevano la V4 gi? ce l'hanno ? non hanno bisogno che altri , ne tu, ne io, gli vadano a dire come va, sono gi? grandi e capaci di trarre le loro conclusioni.
              Concluderei con il consiglio di rileggersi con calma il tuo messaggio, non ? stato particolarmente garbato, non tanto nei miei confronti, ma piuttosto in quelli che definisci pischelli che ti rompono i coglioni. Sar? anche un forum, ma il rispetto ? comunque dovuto a chicchessia.
              Ultima modifica di Nostradamus; 06-09-19, 09:30.
              sigpic

              Commenta


              • Originariamente inviato da Diego Granata Visualizza il messaggio

                Grazie per le belle parole, false
                Ti ho sempre detto di lasciare perdere, ma tu niente, per poter sfruttare quella giacca Ducati che hai, ti sei sentito costretto a ripiegare su Ducati.
                Se dovessi passare ad Aprilia, non potr? pi? mal consigliarti, magari ti potresti rivolgere a Rocky, o al massimo, posso sempre raccogliere qualche informazione dagli amici del bar che si abboffano di riviste

                Un ultima cosa, nel caso non ti dovessi trovare bene, non venire a dirlo qui, altrimenti ti inizieranno a chiedere che titolo di scuola hai, che pista ciclabile hai percorso, che tempi fai quando entri nel cesso e poi alla fine ti diranno che non capisci un caxxo perch? tifi quel bimbominkia di Marquez.
                Nessuna falsit? ho solo detto che mi hai dato dei buoni consigli..io poi sono andato di pancia\cuore nonostante gli avvisi tuoi e di altri che si sono lamentati del mezzo (e sui forum ce ne sono parecchi..visto con i miei occhi)...e poi vuoi mettere la giacca
                Anche Aprilia mi rimane nel cuore ma ho preferito evitare anche perch? in caso di rivendita ? proprio tosta.

                Infine dico...stiamo calmi tutti. la moto ? passione e divertimento. Anche se non si ? campioni ci si confronta belli sereni, ci si aiuta e magari alla fine ci si conosce...anche se poi si rimane delle proprie idee

                Sono tutte moto Top quelle di cui stiamo parlando..ognuna con i propri pregi o difetti..e quindi godiamocele che siamo strafortunati a potercela permettere ad oggi.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Diego Granata Visualizza il messaggio

                  Buonanotte...
                  Dire sempre le stesse cose, dopo essere perfettamente a conoscenza dei fatti, si diventa ridicoli. Sai bene che le cose le so per certo, e ne tantomeno me le invento. Tra l?altro qui ci sono diversi piscitelli, che nel dubbio, si convincono delle caxxate che scrivi, facendogli credere che ? una moto priva di difetti e problemi, e poi vogliono fracassare i coglioni a me. Invece di chiamare in questione Stradivari, che alle prime uscite non ? riuscito ad ottenere i risultati sperati, spiegagli a sti poveri ebeti che c?? anche un certo Klemmax che lo scorso anno ha partecipato alla coppa italia e, a giugno/luglio, sul rettilineo del Mugello, non riusciva a passare neanche l?R1. Spiegagli anche che, sempre Klemmax, dalla telemetria, ha visto e pubblicato le temperature d?esercizio 118/120 gradi, e per correre ai ripari ha dovuto montare il mega radiatore dell?H2O.
                  In quanti su sto forum, sono andati a girare in piena estate, e sono entrati nella corsia box con la spia high accesa e il liquido che fuoriusciva.
                  La tua ? cattiva informazione, questo ? un forum, ed ? giusto che si diano le corrette informazioni e non quelle che fanno comodo, solo perch? si ? possessori di quella moto, o amanti del marchio.
                  Preciso: alla prima uscita al Mugello di quest'anno ho comunque fatto 2.00,3...e poi non ci sono pi? andato perch? mi sono rotto la mano destra.
                  In quella giornata (c'erano pi? di 30 gradi, tanto che molti usavano tranquillamente la SC0 al posteriore) ho fatto velocit? ricomprese tra i 299 Km/h (la pi? bassa in assoluto) e i 309 km/h.
                  Velocit? "certificate", da trasponder del circuito.
                  Con la mia R1M (con completo, testa preparata da Peppo ed elettronica YEC "seria") di velocit? oscillavo tra i 285 km/h e i 295 km/h...girando in '58 di passo.
                  Pur in una giornata infuocata, con la Panigale, dunque, sono andato mediamente 15 km/h in pi? sul dritto rispetto alla mia precedente Yamaha...e le R1 di amici che girano sul mio passo le superavo anche senza prenderne la scia con discreta disinvoltura.
                  Sono alto 1.87 m e piuttosto spallato per cui non ho mai fatto grandi velocit? (la mia R1M guidata da Torcolacci in un giro "a passeggio" per lui, cio? sul '57, ha fatto 307 km/h).
                  Che la moto di serie abbia quote da sistemare ? vero...che la elettronica di serie non sia il massimo per il solo pista anche...che esistano mezzi pi? "amichevoli" per l'uso amatoriale che consentono di andare forte uguale o anche di pi? pure...ma che la moto con il caldo (pur scaldando e perdendo cavalli, come tutte peraltro, magari anche un pelino pi? della media) non vada, permettimi, ? una BESTIALITA' bella e buona.
                  Questa ? la mia esperienza diretta...secondo cui se alla V4 si togliessero 10-15 cv ai medi si risolverebbero il 99% dei problemi e ci girerebbero tutti fortissimo, come avviene per la versione R (che ai medi, appunto, ne ha 10-15 di meno delle V4 base/S).
                  Ultima modifica di stradivari; 06-09-19, 11:06.

                  Commenta


                  • nel leggere i commenti vorrei riportare le mie impressioni al riguardo della moto per far si che magari aiuti qualcuno a decifrare meglio la ducati v4,allora io ho acquistato una panigale v4 speciale con anche i cerchi in magnesio poi ho aggiunto dei pezzi aftermarket tra cui frizione a secco, dischi trasmissione carene carbonio per una bella cifra che si aggira sui 50000 euro,li ho spesi volentieri e su un mezzo che possederlo e guidarlo mi da immenso piacere,ma se andiamo a parlare di soddisfazione del mezzo in affidabilita e perfezione per me risulta essere in difficolta rispetto ad altre case,la mia appena finito il rodaggio ho iniziato a mandarla un po e ho visto subito della difficolta a certi livelli,poi ho iniziato ad avere problemi con il cambio e dopo tre interventi da parte del concessionario non so se risolto o meno devo ancora provarla bene,l ultima volta ? stata un mese e mezzo in assistenza, io sono un amatore penso diecreto con tempi di 1,46- 1,47 a misano e 2,02-2,03 al mugello raggiunti con la mia ex moto yamaha r1m ho avuto precedenteme prima della panigale anche l aprilia rsv4 factory ma cosi poco tempo che non ho avuto modo di pravarla per bene, venduta solo perche innamorata della ducati v4,portata al mugello per la prima volta dopo avela aggistata di quote ho girato diciamo bene con un tempo di 2,05 non male come prima volta ma che per riuscire ad andare meglio sicuramente dovrei girare molto di piu rispetto alle altre moto avute in quanto ho riscontrato si un mezzo potente e forse anche con un elettronica favolosa dico cosi perche sicuramente io non la sfrutto quindi non saprei,ma che sicuramente per quello che avevo io tra le mani a giugno un mezzo difficile da far andare piu forte per le mie possibilita,oltre cio e l ho gia rportato qui il cambio elettronico quel giorno non andava bene e il calore inteso come temperatura era veramente tanto ho anche riportato l' esperienza che nel primo pomeriggio ho faticato a sprpassare una r1,a fine pistata tornato a casa ho notato anche trasudamenti dai coperchi testa,ecco detto cio per me ? una bellissima moto che sicuramente con il tempo vedi aggiornamento centralina e altro che magari bisogna comperarsi a propie spese diventera piu facile e competitiva ai massimi livelli il potenziale c'? e anche l'amatore ci si divertira un sacco,pero ecco bisogna spendere piu di altre moto e avere la pazienza di qualche magagna da risolvere,io ormai con quasi 55 anni e tante moto avute l' ho comperata e la tengo per il semplice motivo che ne sono innamorato tutto il resto non conta,spero che il mio intervento chiarisca a qualcuno l' acquisto o ai possessori la felicita di possedere il mezzo

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Nostradamus Visualizza il messaggio
                      Vedo che la stai mettendo sul personale; mi spiace.
                      Di nformazioni, ovviamente ne ho anch'io, del resto la Ducati, alcuni fornitori e preparatori sono proprio in zona e di informazioni se ne raccolgono senza problemi
                      Con tutto il rispetto per chicchessia, prima di emettere sentenze, bisognerebbe tener conto delle modifiche apportate alle moto; troppi hanno montato scarichi speciali senza adeguare la carburazione cosa che comporta sia un surriscaldamento supplementare che una possibile/probile perdita di potenza. Klemmax ha dovuto sostituire il radiatore e forse anche altre cose, ma lui ne fa un uso agonistico e mi sembra comprensibile che abbia dovuto apportare qualche cambiamento, sono cose che si fanno su qualsiasi moto.
                      Non commento sul tono e sulle affermazioni al limite dell'insulto, da te non me lo sarei aspettato, ma me ne far? una ragione, tuttavia non credere che abbia il potere di condizionate qualcuno, quelli che scrivevano la V4 gi? ce l'hanno ? non hanno bisogno che altri , ne tu, ne io, gli vadano a dire come va, sono gi? grandi e capaci di trarre le loro conclusioni.
                      Concluderei con il consiglio di rileggersi con calma il tuo messaggio, non ? stato particolarmente garbato, non tanto nei miei confronti, ma piuttosto in quelli che definisci pischelli che ti rompono i coglioni. Sar? anche un forum, ma il rispetto ? comunque dovuto a chicchessia.
                      l'educazione e le buone maniere, vedendo come scrive, non sembra sapere cosa siano.
                      avessi risposto anche io "non rompere i coglioni", "ebeti" e quant'altro.
                      mi domando cosa ci stia a fare una persona che non sa accettare i punti di vista motivati differenti in un forum.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da stradivari Visualizza il messaggio

                        Preciso: alla prima uscita al Mugello di quest'anno ho comunque fatto 2.00,3...e poi non ci sono pi? andato perch? mi sono rotto la mano destra.
                        In quella giornata (c'erano pi? di 30 gradi, tanto che molti usavano tranquillamente la SC0 al posteriore) ho fatto velocit? ricomprese tra i 299 Km/h (la pi? bassa in assoluto) e i 309 km/h.
                        Velocit? "certificate", da trasponder del circuito.
                        Con la mia R1M (con completo, testa preparata da Peppo ed elettronica YEC "seria") di velocit? oscillavo tra i 285 km/h e i 295 km/h...girando in '58 di passo.
                        Pur in una giornata infuocata, con la Panigale, dunque, sono andato mediamente 15 km/h in pi? sul dritto rispetto alla mia precedente Yamaha...e le R1 di amici che girano sul mio passo le superavo anche senza prenderne la scia con discreta disinvoltura.
                        Sono alto 1.87 m e piuttosto spallato per cui non ho mai fatto grandi velocit? (la mia R1M guidata da Torcolacci in un giro "a passeggio" per lui, cio? sul '57, ha fatto 307 km/h).
                        Che la moto di serie abbia quote da sistemare ? vero...che la elettronica di serie non sia il massimo per il solo pista anche...che esistano mezzi pi? "amichevoli" per l'uso amatoriale che consentono di andare forte uguale o anche di pi? pure...ma che la moto con il caldo (pur scaldando e perdendo cavalli, come tutte peraltro, magari anche un pelino pi? della media) non vada, permettimi, ? una BESTIALITA' bella e buona.
                        Questa ? la mia esperienza diretta...secondo cui se alla V4 si togliessero 10-15 cv ai medi si risolverebbero il 99% dei problemi e ci girerebbero tutti fortissimo, come avviene per la versione R (che ai medi, appunto, ne ha 10-15 di meno delle V4 base/S).
                        Ottimo intervento chiarificatore per? va detto che sebbene la temperatura non sia un problema ovunque e per tutti (nel tuo caso al Mugello con Akra completo non si ? presentato) non significa che non lo sia per molti in alcuni tracciati (tipo Imola senza il completo).

                        Ovviamente per chi il problema lo ha avuto dover sempre leggere (non da te eh) cose del tipo "ma ? un caso isolato", "ma ci avrai messo le mani tu" e la perla delle perle "ma figurati se la Ducati fa errori di questo tipo", pu? fare sclerare qualche utente che di per s? contro Ducati non ha nulla.

                        Negare ? il primo ostacolo al trovare le soluzioni.

                        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                        Commenta


                        • Ringrazio stradivari e CARLOPICONI per i loro contributi corredati da tempi sul giro.
                          Per quanto riguarda TUTTI gli altri personalmente ritengo assolutamente inutili tutti i commenti e sensazioni.
                          Mi viene da pensare male se non indicate circuito e tempo fatto.
                          Potreste essere dei fermi in pista oppure potreste usare la moto solo in strada...in questi due casi giudizi sulle quote, regolazione ciclistica,guida impegnativa,frenata...
                          Oppure potreste essere dei fermi che usate la moto solo in strada..roba che uno sveglio con un transalp vi suona come un tamburo.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Nostradamus Visualizza il messaggio
                            Vedo che la stai mettendo sul personale; mi spiace.
                            Di nformazioni, ovviamente ne ho anch'io, del resto la Ducati, alcuni fornitori e preparatori sono proprio in zona e di informazioni se ne raccolgono senza problemi
                            Con tutto il rispetto per chicchessia, prima di emettere sentenze, bisognerebbe tener conto delle modifiche apportate alle moto; troppi hanno montato scarichi speciali senza adeguare la carburazione cosa che comporta sia un surriscaldamento supplementare che una possibile/probile perdita di potenza. Klemmax ha dovuto sostituire il radiatore e forse anche altre cose, ma lui ne fa un uso agonistico e mi sembra comprensibile che abbia dovuto apportare qualche cambiamento, sono cose che si fanno su qualsiasi moto.
                            Non commento sul tono e sulle affermazioni al limite dell'insulto, da te non me lo sarei aspettato, ma me ne far? una ragione, tuttavia non credere che abbia il potere di condizionate qualcuno, quelli che scrivevano la V4 gi? ce l'hanno ? non hanno bisogno che altri , ne tu, ne io, gli vadano a dire come va, sono gi? grandi e capaci di trarre le loro conclusioni.
                            Concluderei con il consiglio di rileggersi con calma il tuo messaggio, non ? stato particolarmente garbato, non tanto nei miei confronti, ma piuttosto in quelli che definisci pischelli che ti rompono i coglioni. Sar? anche un forum, ma il rispetto ? comunque dovuto a chicchessia.
                            Giro giro tondo, quanto ? bello il mondo...
                            Non mi applico pi? di tanto, dato che in passato gi? ho letto le tue ostilit? e i tuoi limiti, con rispetto parlando.
                            Chiedo a chi sta leggendo sta discussione, e ha una moto che non sia Ducati, se in pista, e non, gli lavora a 120 gradi.
                            Trovare sempre una pezza a colori, e girare puntualmente la frittata a modo proprio, pur di non ammettere di aver fatto un cattivo investimento, merito anche della tifoseria del marchio, si va oltre il ridicolo.
                            Tranquillo, so bene cosa ho scritto, e ti posso assicurare che avere un ?piscitiello di cannuccia? che come un gatto si attacca ai maroni, insinuando e facendo l?ironico per giorni interi, avvalendosi dei tuoi commenti perch? non riesce neanche a riconoscere che moto (scusate se la chiamo moto) ha tra le mani, non ? bello su un forum. Sembra di stare pi? su una pagina calcistica.
                            Non mi sembra di essere andato sul personale, ne tantomeno ti ho offeso o attribuito nomignoli. Poi pensala come vuoi, ma sii coerente.

                            Commenta


                            • Vedo che sei convinto quindi non star? a perdere e farti perdere altro tempo, tanto come dicevo, non sar? io, ma nemmeno tu, il giudice di questa moto, ma piuttosto coloro che la guidano, magari un po pi? a lungo di quanto non abbia fatto tu, nel frattempo, tu goditi la tua crucca che io mi godr? la mia moto sbagliata. Adios Diego!
                              sigpic

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da stradivari Visualizza il messaggio

                                Preciso: alla prima uscita al Mugello di quest'anno ho comunque fatto 2.00,3...e poi non ci sono pi? andato perch? mi sono rotto la mano destra.
                                In quella giornata (c'erano pi? di 30 gradi, tanto che molti usavano tranquillamente la SC0 al posteriore) ho fatto velocit? ricomprese tra i 299 Km/h (la pi? bassa in assoluto) e i 309 km/h.
                                Velocit? "certificate", da trasponder del circuito.
                                Con la mia R1M (con completo, testa preparata da Peppo ed elettronica YEC "seria") di velocit? oscillavo tra i 285 km/h e i 295 km/h...girando in '58 di passo.
                                Pur in una giornata infuocata, con la Panigale, dunque, sono andato mediamente 15 km/h in pi? sul dritto rispetto alla mia precedente Yamaha...e le R1 di amici che girano sul mio passo le superavo anche senza prenderne la scia con discreta disinvoltura.
                                Sono alto 1.87 m e piuttosto spallato per cui non ho mai fatto grandi velocit? (la mia R1M guidata da Torcolacci in un giro "a passeggio" per lui, cio? sul '57, ha fatto 307 km/h).
                                Che la moto di serie abbia quote da sistemare ? vero...che la elettronica di serie non sia il massimo per il solo pista anche...che esistano mezzi pi? "amichevoli" per l'uso amatoriale che consentono di andare forte uguale o anche di pi? pure...ma che la moto con il caldo (pur scaldando e perdendo cavalli, come tutte peraltro, magari anche un pelino pi? della media) non vada, permettimi, ? una BESTIALITA' bella e buona.
                                Questa ? la mia esperienza diretta...secondo cui se alla V4 si togliessero 10-15 cv ai medi si risolverebbero il 99% dei problemi e ci girerebbero tutti fortissimo, come avviene per la versione R (che ai medi, appunto, ne ha 10-15 di meno delle V4 base/S).
                                Tralasciamo i tempi e le velocit?, Poggi al Mugello ci ha girato in 1.43.8 quindi... la questione sono le temperature. Abbiamo la telemetria di Klemmax che ci ha fatto vedere le temperature di esercizio di sta moto, e c?? chi mi vieni ancora a dire che ? normale, o addirittura volute, significa che sarebbe meglio ragionare con un mulo.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X