annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuova ZX10R (2021)

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #91
    tutta verde la RR, poi dovrebbe esserci la R nera e la KRT che forse maschera meglio di tutte il frontale "strano"

    Commenta


    • #92
      povera ninja, come me la hanno ridotta...
      poi potevano almeno rinnovare il motore...

      Commenta


      • #93
        C'è molto dell'esperienza vincente in superbike nelle nuove versioni delle Kawasaki Ninja ZX-10R e ZX-10RR per il 2021.
        Un nuovo pacchetto aerodinamico è stato combinato con aggiornamenti ergonomici introdotti dalla nuova tecnologia ingegneristica under the skin di Kawasaki.

        Sono state realizzate alette incorporate alla struttura della carenatura della moto (sotto i fari), che convogliano il flusso d'aria e creano un carico aerodinamico aggiuntivo: circa il 17% in più rispetto a quello della precedente Ninja.

        Allo stesso modo, il design della sezione posteriore è stato leggermente modificato per creare un'area di bassa pressione dietro il pilota. Combiniamo tutto questo con un cupolino più alto di 40 mm, una posizione dei semi manubri che replica quella della moto da gara di Jonathan Rea, più aperti, e pedane più alte di 5 mm.

        Dietro al cupolino è stato introdotto un nuovo display TFT racing a colori (con connettività Bluetooth), quattro riding modes selezionabili tramite pulsanti del semi-manubrio e per rendere più confortevole l’utilizzo in strada della moto, sono stati introdotti il cruise control e le manopole riscaldabili (presenti nella lista degli accessori originali).

        Gli aggiornamenti del telaio includono un punto di ancoraggio del forcellone inferiore di 1 mm (regolabile sulla RR), un offset della forcella maggiore di 2 mm e un aumento di 8 mm della lunghezza effettiva del forcellone, tutti fattori che contribuiscono a una maggiore stabilità e maggiore trazione della moto. Anche il bilanciamento delle sospensioni è cambiato, c’è stata una regolazione verso una taratura più soft all'anteriore ed un irrigidimento del mono posteriore.

        L'impianto frenante Brembo è composto da pinze monoblocco M50, dischi semiflottanti da 330 mm e pompa radiale (con tubi in treccia in acciaio racing su RR). L'illuminazione full LED utilizza luci dirette dall'unità di proiezione di Mitsubishi: i loro moduli ottici luminosi vengono adottati per la prima volta in ambito motociclistico sulla Ninja 2021.

        Il quattro cilindri in linea di 998 cc continua a fare affidamento sulla distribuzione con azionamento delle valvole tramite bilancieri a dito a vantaggio della leggerezza. I rapporti del cambio hanno ora la prima. La seconda e la terza marcia accorciate. Viene introdotto un nuovo radiatore dell'olio raffreddato ad aria sviluppato da KRT nella superbike.

        Il pacchetto elettronico verte sulla piattaforma inerziale Bosch (interfacciato ai quattro riding mode, più uno personalizzabile) che gestisce il controllo di trazione sportivo S-KTRC, il launch control mode KLCM e il cornering ABS intelligente KIBS. Non mancano il controllo del freno motore e il quick-shift up & down.

        La potenza massima è dichiarata in 203 cavalli a 13.200 giri (che salgono a 213 cv con l'air-box in pressione), la coppia massima è di 11,7 kgm a 11.400 giri.

        Il telaio in lega di alluminio conserva il noto disegno. La forcella è una Showa BFF aggiornata soltanto nelle tarature, mentre il mono posteriore Horizontal Back Link adotta un'unità Showa totalmente regolabile. L'ammortizzatore di sterzo elettronico è di Ohlins.
        A un interesse di 1.450 mm si aggiungono l'angolo di sterzo di 25° e l'avancorsa di 105 mm. Il serbatoio è da 17 litri e il peso in ordine di marcia e con il pieno è dichiarato in 207 kg.

        La versione Ninja ZX-10RR del 2021 è un’edizione limitata a 500 unità, rispetto la R è esclusivamente dedicata alla pista.
        Il suo motore riesce a girare più in alto di 400 giri grazie a diversi spinotti, bielle (più leggere) e pistoni a basso attrito: tutto realizzato da Pankl.
        Completano il tutto i cerchi Marchesini appositamente realizzati per la RR e i pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP sempre nelle misure 120/70ZR17 e 190/55ZR17.

        Sulla RR la potenza massima è ritoccata in 204 cv (214 con air-box in pressione ) a 14.000 giri, mentre la coppia massima scende leggermente e a un regime un poco più alto (11,4 kgm a 11.700 giri).

        fonte MOTO.it

        Commenta


        • #94
          Originariamente inviato da Pinzo™ Visualizza il messaggio
          Di graaaan lunga più bella la vecchia

          Commenta


          • #95
            meno schifosa di quanto mi aspettassi...
            ma pur elo specchietto han tenuto identico?
            La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

            Basta un click

            Commenta


            • #96
              Vabbè. Anticipazioni confermate. Nulla da aggiungere.
              Potenza max della R a 13.200 giri.
              Potenza max della RR a 14.000 giri.

              Poi dicono che la RR può contare su 400 giri in più...
              Ergo: a quanti giri è posto il limitatore? Non si sa.

              Dal sito Kawa:

              Motore sempre 76x55
              Rapporti accorciati tutti tranne la prima marcia.

              Commenta


              • #97
                Originariamente inviato da Paolo Grandi Visualizza il messaggio
                Vabbè. Anticipazioni confermate. Nulla da aggiungere.
                Potenza max della R a 13.200 giri.
                Potenza max della RR a 14.000 giri.

                Poi dicono che la RR può contare su 400 giri in più...
                Ergo: a quanti giri è posto il limitatore? Non si sa.

                Dal sito Kawa:

                Motore sempre 76x55
                Rapporti accorciati tutti tranne la prima marcia.
                Un primone lungo usabile e poi le altre piu "attaccate". Figo

                E forse mantenere il classico "75x55" permetterà un erogazione bella corposa sotto senza dover ricorrere a variatore di fare o robe strane.

                Fa veramente impressione paragonare i corpi farfallati della Ninja da 47mm a quelli della Fireblade da 52mm...

                Attendiamo le recensioni

                PS. Paolo Grandi era con te che ci siamo conosciuti a Magione?
                Ultima modifica di Meloni; 23-11-20, 20:41.

                Commenta


                • #98
                  Sì. Confermo.
                  Ero io

                  Commenta


                  • #99
                    Tutta nera e' stupenda
                    Kawasaki: un credo!

                    BLOG & SITO

                    Commenta


                    • A me non dispiace affatto, nera è tanta ignoranza

                      Commenta


                      • Buongiorno , anche a me non dispiace , anzi , ma bisognerà vederla sicuramente dal vivo , come qualunque moto .
                        Non so se vi ricordati l'effetto che fecero le prime foto uscite in circolazione della panigale v4 , tutti a dire "che brutta qua che brutta la" poi sappiamo tutti come è andata a finire .
                        Magari in kawasaki hanno osato troppo , però hanno osato , non hanno semplicemente attaccato due alette laterali alla carena e "via moto nuova" .
                        -T3X-

                        Commenta


                        • con la storia del BELLA si/no avete scassato un po' la minkia

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Tex#89 Visualizza il messaggio
                            Buongiorno , anche a me non dispiace , anzi , ma bisognerà vederla sicuramente dal vivo , come qualunque moto .
                            Non so se vi ricordati l'effetto che fecero le prime foto uscite in circolazione della panigale v4 , tutti a dire "che brutta qua che brutta la" poi sappiamo tutti come è andata a finire .
                            Magari in kawasaki hanno osato troppo , però hanno osato , non hanno semplicemente attaccato due alette laterali alla carena e "via moto nuova" .
                            a me la v4 pare sempre più brutta della v2 anche dal vivo

                            E secondo questo ragionamento nemmeno questa mi piacerà
                            La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                            Basta un click

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Pinzo™ Visualizza il messaggio
                              con la storia del BELLA si/no avete scassato un po' la minkia
                              scusa eh....ma uno di cosa deve parlare?
                              Mica si può provare ancora...e per il resto non è nemmeno una rivoluzione rispetto a quella che va a sostituire...
                              La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                              AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                              https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                              Basta un click

                              Commenta


                              • ognuno ha i suoi gusti, ma questi sono gusti un po' di m....

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X