annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coronavirus BEI CAZZI capitolo II

Comprimi
Questa discussione ? chiusa.
X
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

    Se Non li vuoi fermare... Non li fermi.
    Se li vuoi fermare... Li fermi eccome
    Questo lo sapevano tutti, basta andargli vicino con un porcospino.

    Commenta



    • 14 mar 16:16

      Bergamo, muore un 47enne operatore del 118

      Un operatore tecnico del 118 di Bergamo in servizio alla centrale operativa del Papa Giovanni XXIII, ospedale al centro dell'emergenza coronavirus, ? morto nella notte dopo essere stato contagiato dal Covid-19. Aveva 47 anni. Gi? alcune notti fa la centrale era stata chiusa e sanificata, anche perch? altri operatori avevano accusato sintomi ed erano rimasti a casa. Le chiamate erano state dirottate ad altre centrali lombarde.


      Commenta



      • 14 mar 14:02

        Cinque voli da Gb per la Spagna fatti tornare indietro

        Cinque voli della compagnia aerea britannica low cost Jet2, partiti dalla Gran Bretagna e diretti a Malaga e Alicante, in Spagna, sono stati fatti tornare indietro a met? del volo in seguito alle misure adottate dal Paese per fronteggiare la pandemia di coronavirus. Lo riferisce la Cnn che cita Flightradar24, il sito web che offre servizi di tracciamento di voli in tempo reale. La compagnia ha deciso quindi di annullare tutti i voli diretti in Spagna "con effetto immediato".


        Commenta



        • 14 mar 14:23

          Positivo il viceministro dell'Istruzione

          Il viceministro dell'Istruzione, Anna Ascani, 32 anni, ? risultata positiva al coronavirus. Lo ha rivelato lei stessa con un post su Facebook: "Come ? noto sono in isolamento domiciliare da sabato. Sto bene, non ho nessun sintomo. E quindi posso lavorare, da casa".


          Commenta



          • 14 mar 14:26

            La Spagna vieta tutti gli spostamenti

            La Spagna ha proibito tutti gli spostamenti che non siano dettati da cause di forza maggiore, ma ? consentito andare al lavoro e rifornirsi di beni alimentari. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri in una riunione straordinaria convocata per decretare lo stato di allarme annunciato venerd? dal premier Pedro Sanchez e che rester? in vigore per almeno due settimane.


            Commenta



            • 14 mar 15:05

              Viminale: oltre settemila denunce in un giorno

              Oltre settemila persone denunciate in un giorno per aver violato le misure restrittive introdotte con i provvedimenti governativi per l'emergenza coronavirus. Secondo gli ultimi dati del Viminale, sono state controllate complessivamente 157.271 persone, 6.942 delle quali denunciate per violazione delle misure e 276 per false dichiarazioni. Sono stati inoltre controllati 83.454 esercizi commerciali e denunciati 239 negozianti.


              Commenta



              • 14 mar 15:28

                Pi? "braccialetti" per alleggerire le carceri

                Incrementare il numero dei braccialetti elettronici come uno degli strumenti per consentire al sistema delle carceri di reggere l'emergenza coronavirus. E' ci? che starebbe valutando il ministro Alfonso Bonafede, in vista del prossimo decreto del governo. Si punterebbe dunque a procedure velocizzate per i detenuti per usufruire, in tempi brevi e tenuto conto della buona condotta, dei braccialetti elettronici.


                Commenta


                • Originariamente inviato da mito22 Visualizza il messaggio
                  14 mar 15:28

                  Pi? "braccialetti" per alleggerire le carceri

                  Incrementare il numero dei braccialetti elettronici come uno degli strumenti per consentire al sistema delle carceri di reggere l'emergenza coronavirus. E' ci? che starebbe valutando il ministro Alfonso Bonafede, in vista del prossimo decreto del governo. Si punterebbe dunque a procedure velocizzate per i detenuti per usufruire, in tempi brevi e tenuto conto della buona condotta, dei braccialetti elettronici.

                  Quattro urli, du materassi dati alle fiamme, qualche guardia all'ospedale, vedi che alla fine ce la fanno a farsi mandare a casa questi?

                  Commenta


                  • COVID19 E TRASMISSIONE IN ATMOSFERA RIDOTTA O INDOOR

                    INTRODUZIONE
                    Si trasmette questo focus sulle modalit? e caratteristiche di diffusione, dimensioni e aspetto fisico-meccanico degli aerosol in atmosfera ed in ambienti confinati indoor. Poich? il Covid19 ha
                    una dimensione di circa 0.12 micron esso ? di un ordine di grandezza pi? piccolo dei PM1, PM2.5,PM10, e pu? essere catturato da questi restando in aria per diverso tempo. Il mio ? un intento conoscitivo solo su questi aspetti di fisica dell'aerosol e non certo una valutazione di tipo virologica che lascio agli esperti di questo settore.

                    ??DAL PUNTO DI VISTA DELLA FISICA DEGLI AEROSOL UNA BUONA PARTE DELLE DROPLETS EMESSE DA COLPI DI TOSSE E STARNUTI AGGREGANDOSI AL PARTICOLATO PM1, PM2.5, PM10 CHE HA DIMENSIONI ANALOGHE, PU? RIMANERE SOSPESA IN ARIA IN AMBIENTI INDOOR E OUTDOOR E SPOSTARSI ANCHE PER PI? DI UN METRO

                    ??POTREBBE QUINDI IN PARTE GIUSTIFICARSI L?ABNORME FOCOLAIO LOMBARDO COME MAGGIOR DISTANZA DIFFUSIVA DEL COVID19 A SEGUITO DI LIVELLI ELEVATI DI PM2.5 DI GENNAIO E FEBBRAIO CHE HANNO VEICOLATO MAGGIORMENTE IL VIRUS SPECIE IN AMBIENTI INDOOR?

                    ??HA QUINDI UN FONDAMENTO LA MASSICCIA DISINFESTAZIONE DI STRADE E INTERNI EFFETTUATI IN CINA VISTO CHE RECENTI STUDI AFFERMANO UNA DURATA DEL VIRUS FUORI DAL CORPO UMANO CHE VA DA POCHE ORE A GIORNI?

                    Sentendo alcune considerazioni e domande fatte a virologi sul fatto del metro o metro e mezzo di distanza come misura di sicurezza, questi hanno risposto che dopo questa distanza le goccioline emesse da starnuti o colpi di tosse si depositano per gravit? e quindi dovremmo essere in maggior sicurezza di contagio. Sono rimasto perplesso perch? come fisico dell?atmosfera e avendo lavorato in ARPAV per lungo tempo su qualit? dell?aria mi sembra che le cose dal punto di vista fisico non siano cos?. Senz?altro le goccioline o droplets pi? grandi ( poche) possono subire questo tipo di deposizione, per? non sapendo esattamente la ?granulometria? di goccioline emesse nei colpi di tosse o starnuti mi son documentato.
                    no delta martini...no party


                    Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                    Commenta


                    • Poteva essere di qualsiasi forza politica... invece no


                      no delta martini...no party


                      Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da arabykola Visualizza il messaggio
                        COVID19 E TRASMISSIONE IN ATMOSFERA RIDOTTA O INDOOR

                        INTRODUZIONE
                        Si trasmette questo focus sulle modalit? e caratteristiche di diffusione, dimensioni e aspetto fisico-meccanico degli aerosol in atmosfera ed in ambienti confinati indoor. Poich? il Covid19 ha
                        una dimensione di circa 0.12 micron esso ? di un ordine di grandezza pi? piccolo dei PM1, PM2.5,PM10, e pu? essere catturato da questi restando in aria per diverso tempo. Il mio ? un intento conoscitivo solo su questi aspetti di fisica dell'aerosol e non certo una valutazione di tipo virologica che lascio agli esperti di questo settore.

                        ??DAL PUNTO DI VISTA DELLA FISICA DEGLI AEROSOL UNA BUONA PARTE DELLE DROPLETS EMESSE DA COLPI DI TOSSE E STARNUTI AGGREGANDOSI AL PARTICOLATO PM1, PM2.5, PM10 CHE HA DIMENSIONI ANALOGHE, PU? RIMANERE SOSPESA IN ARIA IN AMBIENTI INDOOR E OUTDOOR E SPOSTARSI ANCHE PER PI? DI UN METRO

                        ??POTREBBE QUINDI IN PARTE GIUSTIFICARSI L?ABNORME FOCOLAIO LOMBARDO COME MAGGIOR DISTANZA DIFFUSIVA DEL COVID19 A SEGUITO DI LIVELLI ELEVATI DI PM2.5 DI GENNAIO E FEBBRAIO CHE HANNO VEICOLATO MAGGIORMENTE IL VIRUS SPECIE IN AMBIENTI INDOOR?

                        ??HA QUINDI UN FONDAMENTO LA MASSICCIA DISINFESTAZIONE DI STRADE E INTERNI EFFETTUATI IN CINA VISTO CHE RECENTI STUDI AFFERMANO UNA DURATA DEL VIRUS FUORI DAL CORPO UMANO CHE VA DA POCHE ORE A GIORNI?

                        Sentendo alcune considerazioni e domande fatte a virologi sul fatto del metro o metro e mezzo di distanza come misura di sicurezza, questi hanno risposto che dopo questa distanza le goccioline emesse da starnuti o colpi di tosse si depositano per gravit? e quindi dovremmo essere in maggior sicurezza di contagio. Sono rimasto perplesso perch? come fisico dell?atmosfera e avendo lavorato in ARPAV per lungo tempo su qualit? dell?aria mi sembra che le cose dal punto di vista fisico non siano cos?. Senz?altro le goccioline o droplets pi? grandi ( poche) possono subire questo tipo di deposizione, per? non sapendo esattamente la ?granulometria? di goccioline emesse nei colpi di tosse o starnuti mi son documentato.
                        COVID19 E TRASMISSIONE IN ATMOSFERA RIDOTTA O INDOOR

                        INTRODUZIONE
                        Si trasmette questo focus sulle modalit? e caratteristiche di diffusione, dimensioni e aspetto fisico-meccanico degli aerosol in atmosfera ed in ambienti confinati indoor. Poich? il Covid19 ha
                        una dimensione di circa 0.12 micron esso ? di un ordine di grandezza pi? piccolo dei PM1, PM2.5,PM10, e pu? essere catturato da questi restando in aria per diverso tempo. Il mio ? un intento conoscitivo solo su questi aspetti di fisica dell'aerosol e non certo una valutazione di tipo virologica che lascio agli esperti di questo settore.

                        ??DAL PUNTO DI VISTA DELLA FISICA DEGLI AEROSOL UNA BUONA PARTE DELLE DROPLETS EMESSE DA COLPI DI TOSSE E STARNUTI AGGREGANDOSI AL PARTICOLATO PM1, PM2.5, PM10 CHE HA DIMENSIONI ANALOGHE, PU? RIMANERE SOSPESA IN ARIA IN AMBIENTI INDOOR E OUTDOOR E SPOSTARSI ANCHE PER PI? DI UN METRO

                        ??POTREBBE QUINDI IN PARTE GIUSTIFICARSI L?ABNORME FOCOLAIO LOMBARDO COME MAGGIOR DISTANZA DIFFUSIVA DEL COVID19 A SEGUITO DI LIVELLI ELEVATI DI PM2.5 DI GENNAIO E FEBBRAIO CHE HANNO VEICOLATO MAGGIORMENTE IL VIRUS SPECIE IN AMBIENTI INDOOR?

                        ??HA QUINDI UN FONDAMENTO LA MASSICCIA DISINFESTAZIONE DI STRADE E INTERNI EFFETTUATI IN CINA VISTO CHE RECENTI STUDI AFFERMANO UNA DURATA DEL VIRUS FUORI DAL CORPO UMANO CHE VA DA POCHE ORE A GIORNI?

                        Sentendo alcune considerazioni e domande fatte a virologi sul fatto del metro o metro e mezzo di distanza come misura di sicurezza, questi hanno risposto che dopo questa distanza le goccioline emesse da starnuti o colpi di tosse si depositano per gravit? e quindi dovremmo essere in maggior sicurezza di contagio. Sono rimasto perplesso perch? come fisico dell?atmosfera e avendo lavorato in ARPAV per lungo tempo su qualit? dell?aria mi sembra che le cose dal punto di vista fisico non siano cos?. Senz?altro le goccioline o droplets pi? grandi ( poche) possono subire questo tipo di deposizione, per? non sapendo esattamente la ?granulometria? di goccioline emesse nei colpi di tosse o starnuti mi son documentato.


                        nom capisco perch? ne manca sempre un pezzo
                        no delta martini...no party


                        Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                        Commenta


                        • Lau93 vi isolano....


                          14 mar 17:23

                          Stop ai collegamenti con la Sardegna

                          Rispondendo a una richiesta del presidente della Regione Sardegna per l'emergenza coronavirus, il ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, ha firmato un decreto con il quale vengono sospesi i collegamenti e i trasporti ordinari delle persone da e per la Sardegna. Si vola solo tra Roma Fiumicino e Cagliari, mentre sulle navi potranno viaggiare solo le merci. Il trasporto delle persone su traghetti e velivoli pu? avvenire soltanto su autorizzazione della Regione e per dimostrate e improrogabili esigenze.


                          Commenta



                          • 14 mar 16:47

                            Pronto il primo farmaco per neutralizzare il virus

                            E' pronto il primo farmaco specializzato per aggredire il coronavirus Sars-CoV2. Si tratta di un anticorpo monoclonale, specializzato nel riconoscere la proteina che il virus utilizza per aggredire le cellule umane. Lo studio ? stato condotto da un gruppo dell'Universit? olandese di Utrecht guidato da Chunyan Wang. I ricercatori hanno precisato che saranno necessari mesi prima che il farmaco sia disponibile, perch? dovr? essere sperimentato per ottenere le risposte su sicurezza ed efficacia.


                            Commenta



                            • 14 mar 17:56

                              In Puglia si estende la quarantena a "chiunque torni"

                              Da oggi chiunque rientri in Puglia, "da ogni parte d'Italia o del mondo", dovr? autosegnalarsi e restare in isolamento a casa per almeno 14 giorni. Lo stabilisce una nuova ordinanza del governatore Michele Emiliano. Il provvedimento estende gli obblighi che finora erano previsti solo per chi tornava dal Nord e da zone con focolai di coronavirus. D'ora in avanti, anche chi rientrer? dall'estero o da qualsiasi zona dell'Italia, dovr? avvisare l'Asl e restare in quarantena nella propria abitazione. Inoltre dovr? rimanere raggiungibile per attivit? di sorveglianza e, in caso di comparsa di sintomi, dovr? avvertire il medico.


                              Commenta



                              • 14 mar 18:08

                                Borrelli: 1.441 le vittime, 175 in un solo giorno

                                Sono arrivate a 1.441 le vittime del coronavirus in Italia. Il dato ? stato reso noto dalla Protezione Civile. In un solo giorno c'? stato un aumento di 175 morti, mentre venerd? erano stati 250 i decessi in pi? rispetto al giorno precedente.


                                Commenta

                                Sto operando...
                                X