Announcement

Collapse
No announcement yet.

Corona Virus BEI CAZZI capitolo VI

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts


  • 26 mag 09:38

    Brasile: 807 morti e oltre 11 mila contagi in 24 ore

    Sono 807 le vittime per Covid-19 registrate nelle ultime 24 ore in Brasile, a fronte di 11.687 nuovi contagi. Lo rivela il ministero della Salute. Il numero totale delle vittime nel secondo Paese più colpito al mondo dopo gli Stati Uniti è di 23.473. I casi accertati salgono a quota 374.898.


    Comment



    • 26 mag 09:42

      Oms: "La strategia di contenimento del Giappone è stata un successo"

      L'Organizzazione mondiale della Sanità definisce "un successo" gli sforzi del governo giapponese per fronteggiare la crisi sanitaria del coronavirus. Lo ha sostenuto il suo direttore, Tedros Adhanom Ghebreyesus, a seguito della revoca dello stato di emergenza decisa dal premier nipponico Shinzo Abe in tutte le prefetture dell'arcipelago. Ghebreyesus ha ricordato come il Giappone avesse visto una progressione di circa 700 casi di contagi su base giornaliera all'apice della pandemia, e come quel numero si sia ridotto a 40. Ad oggi in Giappone il numero dei casi di coronavirus si assesta a 16.632, con 851 morti accertate.


      Comment



      • 26 mag 09:46

        In Russia altri 174 morti e quasi 9.000 contagi

        La Russia ha registrato 174 morti per Covid-19 in 24 ore, per un totale di 3.807 decessi. Si registrano inoltre 8.915 nuovi casi di contagio, per un totale di 362.342 infezioni in tutto il Paese, un aumento del 2,5%. Dei nuovi contagi, 2.830 sono stati registrati a Mosca, 817 nella regione della capitale russa e 363 a San Pietroburgo.


        Comment



        • E' sul 3 giugno il vero nodo tra governo e Regioni in merito alle riaperture dei confini. E' in questa data, infatti, che dovrebbero essere autorizzati gli spostamenti tra le diverse regioni. Ma non tutte potrebbero avere il via libera: Lombardia, Piemonte e forse anche l'Emilia-Romagna potrebbero decidere di far slittare la riapertura di una o due settimane. Il motivo è dovuto all'alto numero di contagi presenti soprattutto nel Nord-Ovest.


          I dati fondamentali per stabilire se potranno essere autorizzati o meno gli spostamenti, secondo il Corriere della Sera, arriveranno il 29 maggio, ma non sarà quello il giorno della decisione. Gli esperti si prenderanno infatti almeno altre 24-36 ore per vedere l'andamento della curva e solo allora si riunirà il governo: è probabile che la decisione arrivi tra l'1 e il 2 giugno.





          Pochi passeggeri e situazione sotto controllo in stazione Centrale a Milano nelle prime ore della Fase 2. Una coda di un centinaio di persone si è creata intorno alle 7 per passare i controlli prima di accedere al treno. Si è trattato di una fila ordinata e distanziata dovuta all'attenzione degli addetti alla verifica delle motivazioni dei passeggeri e al controllo della temperatura. Il treno per Napoli è partito con soli 4 minuti di ritardo e senza che si registrasse alcun problema.



          Molti diversi governatori del Sud, infatti, temono l'arrivo di persone dalle zone più colpite dal coronavirus. Sotto osservazione, dunque, sempre il Nord-Ovest e alla fine non è affatto escluso che si possa seguire la linea dei due binari: uno per la Lombardia (e per altre regioni a rischio), uno per il resto d'Italia. "La curva continua a piegarsi dal lato giusto, ma serve cautela", ripete il ministro della Salute, Roberto Speranza.

          Anche il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, nei giorni scorsi ha ricordato che "probabilmente sarà consentito lo spostamento dal 3 giugno" monitorando e classificando le regioni in base al rischio: basso, medio o alto rischio. "Se una regione è ad alto rischio di sicuro non potrà ricevere ingressi dalle altre".

          De Micheli: "A metà settimana valutazione sull'apertura del 3" Sulla questione è intervenuta anche il ministro delle
          Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli. "Bisongna aspettare i dati, noi abbiamo deciso un metodo con le Regioni, che ci sembra quello più corretto anche nei confronti delle persone, che è il metodo della assoluta e totale trasparenza. Le Regioni ci forniscono giorno per giorno i dati sui contagi e tutti i dati sanitari e il Ministero della salute fa la valutazione dei dati. Quindi a metà di questa settimana si fara una valutazione sulla riapertura dei confini regionali", ha detto ad "Agorà" su Rai3.

          Comment


          • Originally posted by mito22 View Post
            26 mag 09:42

            Oms: "La strategia di contenimento del Giappone è stata un successo"

            L'Organizzazione mondiale della Sanità definisce "un successo" gli sforzi del governo giapponese per fronteggiare la crisi sanitaria del coronavirus. Lo ha sostenuto il suo direttore, Tedros Adhanom Ghebreyesus, a seguito della revoca dello stato di emergenza decisa dal premier nipponico Shinzo Abe in tutte le prefetture dell'arcipelago. Ghebreyesus ha ricordato come il Giappone avesse visto una progressione di circa 700 casi di contagi su base giornaliera all'apice della pandemia, e come quel numero si sia ridotto a 40. Ad oggi in Giappone il numero dei casi di coronavirus si assesta a 16.632, con 851 morti accertate.

            in effetti in jappone hanno avuto pochi morti PER covid...


            +-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+




            Comment


            • Secondo voi.. che succede il 29? Il governo OVVIAMENTE dovrebbe dire che almeno la LOMBARDIA limita i confini regionali almeno per 1-2 settimane...

              Conte lo dirà, o si berrà le balle dei governatori e assessori lombradi tipo ponzio pilato?

              Comment


              • Originally posted by luciocabrio View Post
                Poi l'astronauta ha rettificato tutto dicendo di aver sbagliato in quanto in orbita usano un metodo di conteggio del tempo diverso...

                Mmmm
                SI si...ci crediamo

                Avesse davvero sbagliato sarebbe doppiamente idiota a mio avviso...
                vuoi dire che sai che vai in trasmissione e non ti prepari minimamente su quello che devi dire?
                Da quello che mi risulta ha detto in due trasmissioni diverse "novembre"

                Ma la domanda è sempre la stessa
                Ma ci fai o ci sei?
                perchè dire pubblicamente Novembre ...diciamo non è una barzelletta eh
                Novembre is the new febbraio

                Vediamo i debunker anti fake news della task force, cosa si inventano

                Comment



                • 26 mag 10:59

                  Dopo il lockdown riapre la Basilica della Natività a Betlemme

                  Come annunciato ieri dai capi delle Chiese cristiane, ha riaperto questa mattina ai fedeli per le visite e le preghiere la Basilica della Natività a Betlemme, in Cisgiordania, chiusa nei mesi scorsi per la diffusione del coronavirus. L'ingresso nel luogo santo tuttavia è limitato, per ragioni di sicurezza sanitaria, a 50 persone ed accessibile solo a chi è senza febbre né sintomi e indossi coperture facciali. E' anche necessario - hanno avvertito i capi delle stesse chiese "mantenere una distanza minima di 2 metri tra ogni persona ed evitare ogni atto di devozione che includa il bacio delle pietre, delle icone, dei vestiti e del personale nella Basilica" stessa.


                  Comment


                  • (ma non si diceva PRONVINCIA DI BOLZANO.. alto adige non esiste)


                    26 mag 11:02

                    Kompatscher: "In Alto Adige test gratis per tutti i turisti"

                    "Noi vorremmo offrire a tutti i turisti che vengono qui gratuitamente il test. Il test sierologico o anche il Pcr. Soprattutto prevediamo per gli alberghi una Covid-free area, dove prevediamo che si entri solo se si è testati. Non saràobbligatorio ma sarà una nostra offerta." Lo ha affermato Arno Kompatscher, presidente Regione autonoma del Trentino Alto Adige e Provincia autonoma di Bolzano.


                    Comment



                    • 26 mag 11:05

                      EasyJet: dal 15 giugno primi voli in Italia

                      EasyJet riprende a volare in Italia a partire dal 15 giugno. Lo annuncia il country-manager Lorenzo Lagorio spiegando che i primi voli collegheranno tra di loro gli aeroporti italiani di Milano, Palermo, Catania, Bari, Lamezia Terme, Napoli, Olbia e Cagliari. A questi si aggiunge il collegamento internazionale tra Brindisi e Ginevra.


                      Comment


                      • Come direbbe Fantozzi: la limitazione della circolazione tra regioni è una cagata pazzesca!
                        Fermo restando che nessuno conosce la verità sui numeri e nemmeno conosce i numeri reali di questo fenomeno, già si circola per tutta l'Italia, per motivi di lavoro.
                        E, fermo restando che il contagio avviene direttamente tra persone, è proprio durante il lavoro che si incontrano e frequentano più persone.
                        Quindi autisti di bus, di camion, autogrill, rappresentanti vari, fornitori di centri commerciali, tutte persone che circolano tranquillamente e liberamente (come dovrebbe sempre essere), ed incontrano altri soggetti.... Senza contare chi lavora fuori regione.....
                        Il terrore è per gli spostamenti dei weekend..... Ma alla fine, in un weekend, ammesso che ci siano ancora abbastanza italiani da potersi permettere la gita fuori porta di 2/3 giorni, con quante persone avrebbero "stretto contatto"?
                        Perchè se vanno al mare, staranno in spiaggia e in acqua, in montagna, si presume a spasso nei boschi..
                        Va a finire che se li tengono tutti a casa, si esce nelle città e poi si formano i temuti "assembramenti".....

                        Comment



                        • 26 mag 11:55

                          In Cina registrati 7 nuovi casi: tutti importati

                          La Cina ha registrato sette nuovi casi di coronavirus, tutti importati. Sono 81 i pazienti che rimangono ricoverati in ospedale con il Covid-19 e altri 408 sono isolati e monitorati per casi sospetti o perché asintomatici. La Cina ha riportato un totale di 4.634 morti e 82.992 contagi.


                          Comment



                          • 26 mag 12:27

                            Il 30% dei guariti Covid avrà problemi respiratori cronici

                            Dopo l'infezione da Covid-19 i polmoni sono a rischio per almeno 6 mesi ed il 30% dei guariti avrà problemi respiratori cronici. E' il nuovo preoccupante scenario che arriva dal meeting della Società Italiana di Pneumologia. Gli esiti fibrotici, cioè la cicatrice lasciata sul polmone da Covid-19, possono comportare un danno respiratorio irreversibile e costituiranno una nuova patologia di domani e "una nuova emergenza sanitaria", avverte lo pneumologo Luca Richeldi, membro del Cts.


                            Comment


                            • Originally posted by mito22 View Post
                              26 mag 09:04

                              Di Maio: "Lavoriamo per le riaperture in Ue ai turisti il 15 giugno"

                              "In momenti di crisi come questa il welfare va rafforzato e si abbassano le tasse: serve un importante riforma fiscale proprio per affrontare le difficoltà che abbiamo di fronte". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. "Lavoriamo - ha aggiunto - affinché il 15 giugno si possa ripartire tutti insieme in Europa: il 15 giugno per il turismo è un po' il d-day europeo".
                              Ok che stanno lavorando sulla riforma fiscale ... ma come?
                              Perchè il Governo in questo momento ha bisogno di far Cassa, ma le Imprese non possono pagare più Tasse ...
                              serve una Riforma che riduca le tasse alle Imprese e pure ai Dipendenti (così percepiscono di più)
                              Eppoi servono TAGLI ... ai Parassiti ... non alla Scuola, Sanità o Infrastrutture ...
                              Dopo le figuremmerda dei 5S ci manca solo che riducano i sussidi ai Parassiti che li hanno votati ... ossia non abbiamo speranze

                              Per il Turismo la Soluzione è SEMPLICE !!!
                              RIAPRIRE e Pubblicizzare la Cura col PLASMA ... "In Italia la puoi avere GRATIS"
                              Ad essere furbi potremmo fare una "Tassa di Soggiorno Covid" tipo 50€ con Assicurazione Sanitaria
                              Tanto li cureremmo gratis lo stesso

                              NOTA: da Pavia partono TIR di Plasma per la Germania ... e il governo itaGliano per ora ha dato un tiepido assenso
                              Ci sveglieremo quando mancherà il Plasma per noi Italiani
                              .
                              E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                              CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                              Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                              La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                              PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                              Comment


                              • Originally posted by mito22 View Post
                                Secondo voi.. che succede il 29? Il governo OVVIAMENTE dovrebbe dire che almeno la LOMBARDIA limita i confini regionali almeno per 1-2 settimane...

                                Conte lo dirà, o si berrà le balle dei governatori e assessori lombradi tipo ponzio pilato?
                                Ma caxxo avete contro la Lombardia

                                Forse vi siete scordati che i Governatori in questo periodo hanno solo Parlato ... ma a NESSUNO è stato permesso di prendere decisioni di Chiusura o Apertura differenti da quelle del Governo, quindi è una Fesseria star qui a dire quello è Bravo e l'altro è Cattivo

                                Per quanto riguarda la Sanità IDEM ... tutti hanno seguito le Procedure dettate dal ISS, che sono sempre state date in Ritardo
                                La Lombardia oltre ad essere l'Epicentro del Focolaio e la Regione più Popolata d'Italia (le maggiori altre hanno metà degli abitanti) è stata la PRIMA a dover contenere l'emergenza senza alcun ausilio di ISS o OMS ... Grazie alle Nostre Esperienze Giuste e Sbagliate (nessuno sapeva cosa fare) sono arrivate Procedure che attuate nel resto d'italia hanno limitato i danni ... Grazie aiNostri Medici di Mantova e Pavia abbiamo riesumato la Cura col Plasma e non solo quella ...
                                GRAZIE anche a Tutti i Medici d'Italia che NON hanno seguito le Procedure (non) curative del OMS, abbiamo trovato svariate altre CURE ... vedi Napoli dove è normale NON seguire le Regole, in questo caso sono stati i primi a trovare delle possibili Cure ...

                                Smettetela di puntare il dito contro la Lombardia, non perchè è la mia Regione, ma perchè vi state perdendo i VERI RESPONSABILI
                                .
                                E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                                CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                                Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                                La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                                PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                                Comment

                                Working...
                                X