Announcement

Collapse
No announcement yet.

Pizza in casa

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Pizza in casa

    La faccio, impasto buono, ma non riesco a stenderla bene.... qualche trucco da chi si diletta?
    Cerchiamo uomini per spedizione all'avventura. Modesto compenso. Freddo estremo. Lunghi mesi di oscurità totale. Pericolo costante. Ritorno a casa non assicurato. Onori e riconoscimenti in caso di successo.
    Ernest Henry Shackleton, esploratore (1911-spedizione al polo sud)

  • #2
    qua OCCORRONO Lele-R1-Crash e Gabe75

    Comment


    • #3
      Originally posted by mito22 View Post
      qua OCCORRONO Lele-R1-Crash e Gabe75
      Ahaha eh sì sono i due specialisti della pizza!!

      Comment


      • #4
        Mi rimangono piccole.
        Cerchiamo uomini per spedizione all'avventura. Modesto compenso. Freddo estremo. Lunghi mesi di oscurità totale. Pericolo costante. Ritorno a casa non assicurato. Onori e riconoscimenti in caso di successo.
        Ernest Henry Shackleton, esploratore (1911-spedizione al polo sud)

        Comment


        • #5
          A casa mia me occupo dell'impasto.......4 minuti col Bimby.​​​
          Altro non so.

          Comment


          • #6
            In che senso non si stende?

            Hai la pasta che è appiccicosa? O è dura e non si allarga?
            ​​​​​​La stendi a mano o con il mattarello?

            Comment


            • #7
              Saranno anche piccole,ma alla vista sembrano buone
              Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto,devi essere pronto a fare qualcosa che non hai mai fatto

              Comment


              • #8
                Io dopo che faccio lievitare l'impasto lo lavoro un altro po' e aggiungo un po' di olio evo e si stende meglio lo faccio a mano hai mai provato? Questa l'ho fatta ieri sera

                Comment


                • #9
                  Originally posted by monikaf View Post
                  A casa mia me occupo dell'impasto.......4 minuti col Bimby.​​​
                  Altro non so.
                  Ah ah che mona...

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by marco84 View Post
                    Mi rimangono piccole.

                    Che cazz di forno hai a casa? Crematorio?!?!??!

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by marco84 View Post
                      La faccio, impasto buono, ma non riesco a stenderla bene.... qualche trucco da chi si diletta?
                      Allora ... iniziamo col "mal comune mezzo gaudio"

                      Io la farina la prendo solo Caputo da Napoli (Consiglio Primo taglio come negozio che te la spedisce in brevissimo tempo)
                      Ho provato tutte passate , pomodori pelati , passata di mamma ... ma che supera i pelati di San Marzano non c'è nulla ! (anche questi li prendo a scatoloni da Napoli)
                      Mozzarella ... dovrei chiedere alla mia lei .

                      Quanto all'impasto ... io oggi come ogni sabato lo farò ed il mio è piuttosto laborioso ma alla fine , domani sera arriverò con il TUO STESSO PROBLEMA .

                      Da quel poco che ho capito , la mia pizza piace a molti (ed ovviamente piace da morire a me ed alla mia Lei) , però la difficoltà a stenderla non l'ho capita manco io .
                      La mia idea (ed oggi oltre all'impasto solito , preparerò un panetto diverso proprio per fare sta prova) dicevo , la mia idea è che l'alta idratazione dell'impasto per pizza da cuocere in forno a legna , crea un impasto molto più buono da mangiare . Io lo trovo incredibilmente diverso rispetto ad una bassa idratazione sia come gusto sia come taglio alla forbice dopo cottura .

                      Il mio impasto si aggira tra il 67 ed il 70% ed fatico non poco a stenderlo ... ma poi a mangiarlo la goduria ripaga di tutto
                      Oggi preparerò anche un panetto con idratazione bassa , intorno al 57-60% ... perchè vedo i pizzaioli piroettano gli impasti senza alcuna difficoltà e l'unica variante che mi viene in mente è questa .

                      Attualmente , per 4 pizze io uso :
                      40% Caputo blu (270gr)
                      60% Caputo rossa (408gr)
                      20 Grammi di Caputo criscito
                      1 Grammo llievito fresco di birra
                      24 Gr sale
                      10% olio EVO
                      475 Gr acqua fredda da rubinetto o da bottiglia naturale

                      Impasto almeno 20 minuti (prima con impastatrice e poi a mano)
                      faccio 3 piegature (la prima 20 minuti , poi 10 e poi 5)
                      poi faccio lievitare nell'insalatiera grande per 16 ore
                      Successivamente faccio staglio e schiaffo in frigo per la maturazione fino al raggiungimento 28 ore

                      Però il mio problema rimane la stesura che riesco a farla ma fatico davvero molto rispetto alla semplicità che vedo fare in pizzeria .

                      Ti saprò dire .

                      I LOVE PIZZA !
                      Last edited by Lele-R1-Crash; 23-05-20, 12:30.
                      Originally posted by Luca990
                      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by mito22 View Post

                        Che cazz di forno hai a casa? Crematorio?!?!??!
                        In teoria , il forno a legna dovrebbe essere :

                        1) Caldissimo epr pizza napoletana che deve cuocere in 60-90 secondi
                        2) un pò meno caldo per pizza romana che invece non vuole cornicione e la cottura può essere più prolungata .

                        Se si opta per la napoletana ed il forno è veramente caldo ... in una manciata di secondi ti giochi una pizza perfetta con una pizza bruciata
                        Originally posted by Luca990
                        al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                        Comment


                        • #13
                          Forno è grissino...farina ho ancora un sacco di Delconte Aldo. E su un kg di farina uso 800/850 grammi d'acqua. Impasto in impastatrice, recentemente recuperata a costo zero ho pagato solo rifare il motore perché bruciata. Lievitazione lunga, di solito sui 4 giorni in frigo con un grammo di lievito fresco per chilo di farina. Uso olio di semi nell'impasto
                          Cerchiamo uomini per spedizione all'avventura. Modesto compenso. Freddo estremo. Lunghi mesi di oscurità totale. Pericolo costante. Ritorno a casa non assicurato. Onori e riconoscimenti in caso di successo.
                          Ernest Henry Shackleton, esploratore (1911-spedizione al polo sud)

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by Gabe75 View Post
                            In che senso non si stende?

                            Hai la pasta che è appiccicosa? O è dura e non si allarga?
                            ​​​​​​La stendi a mano o con il mattarello?
                            La stendo a mano. Mi rimane molto elastica, se stendo troppo mi rimane molto più fine al centro rispetto al bordo per cui rischio di bucarla.
                            Cerchiamo uomini per spedizione all'avventura. Modesto compenso. Freddo estremo. Lunghi mesi di oscurità totale. Pericolo costante. Ritorno a casa non assicurato. Onori e riconoscimenti in caso di successo.
                            Ernest Henry Shackleton, esploratore (1911-spedizione al polo sud)

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by marco84 View Post

                              La stendo a mano. Mi rimane molto elastica, se stendo troppo mi rimane molto più fine al centro rispetto al bordo per cui rischio di bucarla.
                              Io stendo con mattarello e non ho esperienza nel "solo a mano", ma da come ho capito credo che sia solo un problema di manualità e quella viene con l'esperienza o con l'aiuto di un professionista che ti insegna qualche trucco.....
                              Prova ad aiutarti con il mattarello intanto...
                              Facci sapere poi com'è andata

                              Comment

                              Working...
                              X