Announcement

Collapse
No announcement yet.

Morbidelli?

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #61
    Originally posted by gilles1977 View Post

    Vorrei rettificare secondo la mia interpretazione:
    1. Accade anche fra moto di marche diverse all'interno della stessa categoria, motogp in primis. E ancor più con gomme diverse.
    2. Concordo
    3. Premesso che storicamente honda e yam seguono politiche di fornitura diverse (le clienti yam generalmente sono più evolute delle honda, con alcune eccezioni nel corso dell'epoca che stiam analizzando), non concordo nel complesso. All'epoca l'elettronica non era così invasiva. Na hrc di quell'epoca era uno step davanti a na lrc.
    Ora il gap è complessivamente superiore
    Suvvia... Nel 2006 la honda aveva in pista la Brno type con Hayden, un mostro assoluto degno canto del cigno delle 990 cc, la hrc ufficiale di Pedrosa, le clienti di prima categoria per gresini e poi le altre. ELIAS in effetti vinse con una clienti davanti a Rossi in Portogallo, senza i quali punti, per pochi millesimi, perse il titolo con la caduta di valencia. Ma se il gap tra ufficialissima e ultimi dei clienti sia superiore oggi o 13 anni fa non sarei così assolutista

    Comment


    • #62
      Morbidelli sembra il nipotino della Mulino Bianco che mangia i biscotti della nonna sorridendo anche sono amari.

      Datti una svegliata...

      ma come ha fatto uno così passivo a vincere un mondiale ? mah

      Di certo avere Forcada non aiuta.
      Last edited by Erik31; 13-08-19, 15:54.
      Frena meno e DAJEDEGAS PRIMA

      Comment


      • #63
        Originally posted by francesco.mete View Post


        adesso salvo appunto Miller e Crotuch difficilmente vedi dei privati fare risultati di grande prestigio ecco.






        Tornando in Topic: Comunque ricordavo bene, Morbidelli ha la Yamaha ufficiale mentre Quartararo quella dello scorso anno e insomma è imbarazzante la cosa.
        lo stesso quartararo che è primo dei non ufficiali in classifica

        quoto l'imbarazzante a sto punto visto non sapevo queste differenze tra le 2 moto

        Comment


        • #64
          Quartararo ha solo azzeccato la gomma insieme a Dovizioso...non vi fate abbagliare da mister pole position... in gara fa piu o meno quello che fa Rossi...
          Frena meno e DAJEDEGAS PRIMA

          Comment


          • #65
            Originally posted by Erik31 View Post
            Quartararo ha solo azzeccato la gomma insieme a Dovizioso...non vi fate abbagliare da mister pole position... in gara fa piu o meno quello che fa Rossi...
            e ti sembra poco? è un esordiente con una moto inferiore all'ufficiale!

            Comment


            • #66
              Originally posted by Gianluca83 View Post

              e ti sembra poco? è un esordiente con una moto inferiore all'ufficiale!
              Ormai non c’è più quel divario tra uff e non.

              Sicuramente è bravo quanto vinales ma marquez e ancora lontano
              Frena meno e DAJEDEGAS PRIMA

              Comment


              • #67
                Originally posted by Erik31 View Post

                Ormai non c’è più quel divario tra uff e non.

                Sicuramente è bravo quanto vinales ma marquez e ancora lontano
                Beh se uno ha la moto dell'anno scorso rispetto ad una ufficiale le differenze mi paiono evidenti: certo non guida un catorcio e con i giusti mezzi tecnici fa più che bene ma se di base uno che ha gli aggiornamenti e guida una moto ufficiale viene raggiunto da quello privato forse c'è un pò qualche problema. (CHe poi in Yamaha secondo me, il problema principale riguarda la squadra, un pò come fu la Honda nell'era post Burgess/Doohan/Rossi)

                E sui risultati del Francese, più o meno ha fatto come ROssi però ha in mancanza in primis Losail dove con una partenza sciagurata ha perso praticamente tutto il buon lavoro fatto nelle qualifiche e poi il ritiro sfigatissimo di Jerez dove stava facendo un altro garone. E Confrontandolo con il compagno di Squadra che ha la Stessa moto di Rossi e Vinales i risultati sono più o meno simili con il francese che ha avuto molti picchi più alti rispetto all'italobrasiliani(l'unica qualifica interessante è stata,mi pare, Le Mans e il 5 posto di Assen come risultato interessante con il sorpasso finale su Petrucci).

                Cioè per carità, spacciarlo per nuovo fenomeno no(anche se per ha tanto, tanto potenziale e per lui la dorna ha fatto un regolamento DOC qualcosa vorrà pur dire) ma allo stesso tempo bisogna evidenziare i meriti di un pilota che nessuno dava per interessante.


                E comunque questo dimostra l'inutilità della Moto 2 come Categoria poco da fare.

                Comment


                • #68
                  Originally posted by francesco.mete View Post

                  Beh se uno ha la moto dell'anno scorso rispetto ad una ufficiale le differenze mi paiono evidenti: certo non guida un catorcio e con i giusti mezzi tecnici fa più che bene ma se di base uno che ha gli aggiornamenti e guida una moto ufficiale viene raggiunto da quello privato forse c'è un pò qualche problema. (CHe poi in Yamaha secondo me, il problema principale riguarda la squadra, un pò come fu la Honda nell'era post Burgess/Doohan/Rossi)

                  E sui risultati del Francese, più o meno ha fatto come ROssi però ha in mancanza in primis Losail dove con una partenza sciagurata ha perso praticamente tutto il buon lavoro fatto nelle qualifiche e poi il ritiro sfigatissimo di Jerez dove stava facendo un altro garone. E Confrontandolo con il compagno di Squadra che ha la Stessa moto di Rossi e Vinales i risultati sono più o meno simili con il francese che ha avuto molti picchi più alti rispetto all'italobrasiliani(l'unica qualifica interessante è stata,mi pare, Le Mans e il 5 posto di Assen come risultato interessante con il sorpasso finale su Petrucci).

                  Cioè per carità, spacciarlo per nuovo fenomeno no(anche se per ha tanto, tanto potenziale e per lui la dorna ha fatto un regolamento DOC qualcosa vorrà pur dire) ma allo stesso tempo bisogna evidenziare i meriti di un pilota che nessuno dava per interessante.


                  E comunque questo dimostra l'inutilità della Moto 2 come Categoria poco da fare.
                  bella analisi, soprattutto sul reale valore della moto2... a me per esempio sembra molto forte il figlio di un vecchio campione australiano, un certo gardner, che però sta raccogliendo poco

                  Comment


                  • #69
                    Originally posted by fabiotrb View Post
                    Ma se il gap tra ufficialissima e ultimi dei clienti sia superiore oggi o 13 anni fa non sarei così assolutista
                    Non lo sono manco io assolutista.
                    Ho solo espresso la mia impressione.

                    Comment


                    • #70
                      Originally posted by Gianluca83 View Post

                      bella analisi, soprattutto sul reale valore della moto2... a me per esempio sembra molto forte il figlio di un vecchio campione australiano, un certo gardner, che però sta raccogliendo poco
                      Remy Gardner raccoglie poco perché ha dei grossi limiti. È veloce e stacca forte, ma ha poca intelligenza tattica e visione di gara. E sbaglia parecchio. Lo seguo da quando faceva il Cev, tanto fumo e poco arrosto. Sono già cinque anni che bazzica nel motomondiale e risultati scarsi. Però è giovane, se mette su un po' di testa potrebbe fare bene.

                      Comment


                      • #71
                        Originally posted by springer View Post

                        Remy Gardner raccoglie poco perché ha dei grossi limiti. È veloce e stacca forte, ma ha poca intelligenza tattica e visione di gara. E sbaglia parecchio. Lo seguo da quando faceva il Cev, tanto fumo e poco arrosto. Sono già cinque anni che bazzica nel motomondiale e risultati scarsi. Però è giovane, se mette su un po' di testa potrebbe fare bene.
                        da l'aria di essere immaturo però ha un ignoranza nel polso che da veramente spettacolo, soprattutto, come dici anche tu, in staccata

                        Comment


                        • #72
                          Originally posted by Gianluca83 View Post

                          da l'aria di essere immaturo però ha un ignoranza nel polso che da veramente spettacolo, soprattutto, come dici anche tu, in staccata
                          Per capire bene come guida un pilota, bisogna analizzare le curve in cui va forte.
                          Ricordo perfettamente che gardner jr, in argentina, aveva un t3 illuminato.
                          Quindi è forte: nella gestione del gas, e nell'entrata in curva stuprando la moto.

                          In sostanza, per me è forte come sam lowes (che come talento puro è uno dei migliori nella moto2 attuale, ed è sempre stato il mio preferito), hanno le stesse caratteristiche e guidano praticamente uguale.

                          Comment


                          • #73
                            Originally posted by Heinrich View Post

                            Per capire bene come guida un pilota, bisogna analizzare le curve in cui va forte.
                            Ricordo perfettamente che gardner jr, in argentina, aveva un t3 illuminato.
                            Quindi è forte: nella gestione del gas, e nell'entrata in curva stuprando la moto.

                            In sostanza, per me è forte come sam lowes (che come talento puro è uno dei migliori nella moto2 attuale, ed è sempre stato il mio preferito), hanno le stesse caratteristiche e guidano praticamente uguale.
                            secondo me è superiore come talento... in motogp lo vedrei bene su ducati! sai che violenze

                            Comment


                            • #74
                              Originally posted by fabiotrb View Post

                              Suvvia... Nel 2006 la honda aveva in pista la Brno type con Hayden, un mostro assoluto degno canto del cigno delle 990 cc, la hrc ufficiale di Pedrosa, le clienti di prima categoria per gresini e poi le altre. ELIAS in effetti vinse con una clienti davanti a Rossi in Portogallo, senza i quali punti, per pochi millesimi, perse il titolo con la caduta di valencia. Ma se il gap tra ufficialissima e ultimi dei clienti sia superiore oggi o 13 anni fa non sarei così assolutista
                              Elias vinse (anche) perché usò in gara un treno di gomme Michelin destinato a Pedrosa, che Dani scarto'.

                              Questo per dire che all'epoca era in corso la guerra tra gommisti, oltre che case e piloti.
                              Stoner infatti doveva anche testare gomme Michelin, nei week end di gara, nel 2006.
                              Team ufficiale. Team satellite. Test team.

                              Comment


                              • #75
                                Originally posted by Teleblaster View Post
                                Elias vinse (anche) perché usò in gara un treno di gomme Michelin destinato a Pedrosa, che Dani scarto'.

                                .
                                questo per capire che mafia era all'epoca la motogp; altrimenti anche un elias qualunque forse si sarebbe potuto giocare quel mondiale. meglio ora l'ho sempre detto, almeno le gomme fanno schifo per tutti

                                Comment

                                Working...
                                X