Announcement

Collapse
No announcement yet.

MM fenomeno o fortunato? Mondiale 2016

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #76
    Durim ma hai visto la gara? ​​​​​​
    Secondo te vale più essere veloce in Q2 che essere sverniciato all'ultima curva dell'ultimo giro uscendo primo dalla bucine e arrivando secondo al traguardo?
    Quando andiamo a girare al mugello ciò avviene se uno guida un 1000 e l'altro un 600.
    Ora capisco perché voi vedete le corse in un mondo parallelo. Ora capisco perché tu ritieni Rossi il migliore di tutti i tempi anche se gli altri lo superano in tutto.
    Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

    Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
    Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

    Comment


    • #77
      Originally posted by nando69 View Post
      Durim ma hai visto la gara? ​​​​​​
      Secondo te vale più essere veloce in Q2 che essere sverniciato all'ultima curva dell'ultimo giro uscendo primo dalla bucine e arrivando secondo al traguardo?
      Quando andiamo a girare al mugello ciò avviene se uno guida un 1000 e l'altro un 600.
      Ora capisco perché voi vedete le corse in un mondo parallelo. Ora capisco perché tu ritieni Rossi il migliore di tutti i tempi anche se gli altri lo superano in tutto.
      Gli altri chi? Che Rossi sia il migliore di tutti i tempi lo pensano in molti..piloti e non. Siete solo tu e qualche rotto in culo a non ritenerlo un campione.

      Io sì, ricordo la gara..al contrario tuo non soffro di Alzheimer e non ricordo solo l'ultima curva.
      Ma dovresti sapere che se fai la.ultima curva male, esce piano e gli altri ti superano..poi che vuoi che sia la velocità massima..Yamaha ne ha 10 in meno di tutte e 22 ,le moto ed è la miglior moto in pista.

      Ciao mangia merda

      Comment


      • #78
        Originally posted by nando69 View Post
        Durim ma hai visto la gara? ​​​​​​
        Secondo te vale più essere veloce in Q2 che essere sverniciato all'ultima curva dell'ultimo giro uscendo primo dalla bucine e arrivando secondo al traguardo?
        Quando andiamo a girare al mugello ciò avviene se uno guida un 1000 e l'altro un 600.
        Ora capisco perché voi vedete le corse in un mondo parallelo. Ora capisco perché tu ritieni Rossi il migliore di tutti i tempi anche se gli altri lo superano in tutto.
        ma perché perdi tempo a rispondere ad un incapace?

        Comment


        • #79
          La honda non aveva problemi di poco conto, aveva gravissimi problemi in uscita di curva. Era imbarazzante la differenza con le altre moto, ti consiglio di riguardarti argentina 2016, qatar 2016, le mans 2016 e valencia 2016, potrai notare una differenza di velocità con le altre uguale a quella che ha quest'anno la yamaha con le altre (solo che honda aveva una quinta ed una sesta alla pari degli altri, memtre la yamaha di quest'anno ha una quinta ed una sesta che sono imbarazzanti anche in confronto alla yamaha del 2016).

          Comment


          • #80
            Originally posted by Durim View Post

            Gli altri chi? Che Rossi sia il migliore di tutti i tempi lo pensano in molti..piloti e non. Siete solo tu e qualche rotto in culo a non ritenerlo un campione.

            Io sì, ricordo la gara..al contrario tuo non soffro di Alzheimer e non ricordo solo l'ultima curva.
            Ma dovresti sapere che se fai la.ultima curva male, esce piano e gli altri ti superano..poi che vuoi che sia la velocità massima..Yamaha ne ha 10 in meno di tutte e 22 ,le moto ed è la miglior moto in pista.

            Ciao mangia merda
            Dovresti postare chi lo ritiene tale, io ho altre informazioni in merito.
            Sbagliato io lo ritengo un grandissimo campione che ha vinto 9 titoli è attualmente il 4 campione di tutti i tempi.
            Basta leggerti qualche articolo e ascoltare la telecronaca di Meda e Sanchini per capire che non si tratta va solo dell'ultima curva e che da inizio campionato di motore la honda era inferiore di motore. Ma tu sei Durim... Di comprendonio oltre ad essere un coglione. ​​​​​​
            Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

            Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
            Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

            Comment


            • #81
              Durim Nakamoto parla a Brno.
              Se vuoi vai a verificare le velocità in q2


              Shuhei Nakamoto (© Getty Images)
              Il problema Honda è l’elettronica, parola di boss nipponico. A confermare la diagnosi del pilota ufficiale del team MotoGP della Casa alata Marc Marquez, all’indomani del round di Brno, è niente meno che Shuhei Nakamoto, vicepresidente di HRC.

              A detta di Nakamoto, il nuovo software è più complesso di quello Honda 2015 e le regolazioni altrettanto difficili. L’occasione per fare un bilancio della prima metà della stagione prendendo in considerazione anche quanto fatto dai costruttori concorrenti è stata offerta dal round di domenica scorsa sul circuito della Repubblica Ceca.

              A chi gli chiedeva se uno dei problemi fosse il nuovo motore a rotazione inversa introdotto di recente dopo le richieste di Marquez, Nakamoto ha risposto in modo stringato ma eloquente, come riporta Motorsport: “No. Il problema è l’elettronica”. Dal momento del debutto, infatti, la moto presenta problemi in accelerazione. Dal confronto con le “cugine” Ducati e Yamaha non si deduce che il problema sia necessariamente imputabile al motore: questo potrebbe essere altrettanto potente, ma è la forza che genera a non essere messa a terra in maniera efficace. Il sintomo più evidente sono i cavalli che i tecnici e i piloti tentano di non sprigionare in uscita di curva.

              “Quello che faccio è toccare il freno dietro per fare in modo che la moto non impenni”, assicura Marquez sempre a Motorsport. Il che non sembra il miglior compromesso, trattandosi di gare di velocità. Un altro elemento significativo è costituito dalle “ali”, che servono per mantenere l’avantreno della moto a terra in fase di accelerazione.

              La causa prima è però da ricercare nella centralina unica introdotta a partire da quest’anno. “Lo scorso anno usavamo il nostro software e metterlo a punto non era così difficoltoso – ricorda Nakamoto – . Con il nuovo, invece, non è facile trovare una regolazione adeguata. A volte ci siamo riusciti, ma la maggior parte delle volte i piloti dicono di avere poca potenza in uscita curva, dunque diamo loro più cavalli e la moto si alza in uscita, dunque ce ne sono troppi a disposizione”.

              “Il software funziona bene, ma le prestazioni che garantisce sono differenti – osserva in conclusione il boss nipponico – . Ora è più importante lavorare in maniera certosina, mentre il nostro ci consentiva una fase di regolazione molto più semplice. Con questo sistema a volte funziona, altre no. Non abbiamo capito perché”. La questione resta aperta
              Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

              Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
              Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

              Comment


              • #82
                Beh.. problemi di elettronica per quanto? 6? 8 gare? Yamsha le ha da quanto? 3 anni?

                Comment


                • #83
                  Originally posted by Durim View Post
                  Beh.. problemi di elettronica per quanto? 6? 8 gare? Yamsha le ha da quanto? 3 anni?
                  Difficile dire se fai lo stupido o ci sei è veramente difficile
                  Prima dici che la honda in una FP era più veloce della Yamaha, poi dici che effettivamente la honda ha avuto problemi di elettronica per 6/8 gare.
                  Ma la Yamaha li ha da 3 anni.
                  Ora si capisce perché tifi Rossi e lo consideri il migliore di tutti i tempi.
                  Era meglio che commentava la 100km dei gambioni
                  Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

                  Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
                  Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

                  Comment


                  • #84
                    Originally posted by nando69 View Post

                    Difficile dire se fai lo stupido o ci sei è veramente difficile
                    Prima dici che la honda in una FP era più veloce della Yamaha, poi dici che effettivamente la honda ha avuto problemi di elettronica per 6/8 gare
                    .
                    Ma la Yamaha li ha da 3 anni.
                    Ora si capisce perché tifi Rossi e lo consideri il migliore di tutti i tempi.
                    Era meglio che commentava la 100km dei gambioni
                    Una condizione non esclude l'altra Nando..Honda aveva problemi di elettronica..e pur avendo problemi di elettronica andava cmq più veloce di Yamaha in rettilineo.

                    Una non esclude l'altra Nando..ho provato a spiegartelo in parole semplici, spero tu mi abbia compreso.
                    Last edited by Durim; 02-12-19, 22:39.

                    Comment


                    • #85
                      Originally posted by Durim View Post
                      Una condizione non esclude l'altra Nando..Honda aveva problemi di elettronica..e pur avendo problemi di elettronica andava cmq più veloce di Yamaha in rettilineo.

                      Una non esclude l'altra Nando..ho provato a spiegartelo in parole semplici, spero tu mi abbia compreso.
                      Allora sei solo stupido.
                      Hai seguito la telecronaca del mugello di Meda e Sanchini?
                      Mi sai dire cosa dicono?
                      Sei sicuro che la honda andava più veloce in rettilineo?
                      Lo evinci dalla Q2 del mugello?
                      Allora sei proprio Durim di comprendonio.
                      Ci rinuncio, non capisci un ***** non capirai mai un *****.
                      Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

                      Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
                      Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

                      Comment


                      • #86
                        Originally posted by nando69 View Post

                        Allora sei solo stupido.
                        Hai seguito la telecronaca del mugello di Meda e Sanchini?
                        Mi sai dire cosa dicono?
                        Sei sicuro che la honda andava più veloce in rettilineo?
                        Lo evinci dalla Q2 del mugello?
                        Allora sei proprio Durim di comprendonio.
                        Ci rinuncio, non capisci un ***** non capirai mai un *****.
                        Meda chi? Sanchini chi? I fans di Rossi?! Ora la loro opinione conta? sei ridicolo
                        PS puoi prendere tutte le 18 gare del motomondiale..e di ogni prova.. vedrai che Honda ha avuto velocità superiori in tutte.

                        Ciao Nando! PS: fossi stupido quanto me avresti una laurea e non saresti a fare pizze

                        Comment


                        • #87
                          Originally posted by Durim View Post

                          Meda chi? Sanchini chi? I fans di Rossi?! Ora la loro opinione conta? sei ridicolo
                          PS puoi prendere tutte le 18 gare del motomondiale..e di ogni prova.. vedrai che Honda ha avuto velocità superiori in tutte.

                          Ciao Nando! PS: fossi stupido quanto me avresti una laurea e non saresti a fare pizze
                          Si dall'albania col gommone andiamo a comandare.
                          Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

                          Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
                          Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

                          Comment


                          • #88
                            Originally posted by nando69 View Post

                            Si dall'albania col gommone andiamo a comandare.
                            È la seconda volta in 2 giorni che fai la stessa battuta. Ci ho azzeccato quando ho detto che soffri di Alzheimer hahah

                            PS: non sono mai salito in vita mia in un gommone. L'estate scorsa ero in Sardegna con amici e ci ho provato, ma purtroppo erano tutti prenotati molti giorni prima. Tranquillo però, se ci riesco la metto su Instagram.. è.tutta la vita che voglio fare una foto sul gommone

                            Comment


                            • #89
                              Originally posted by Heinrich View Post
                              Già, come se la sesta fosse il problema della honda 2016 o come se Lorenzo non avesse vinto la gara sverniciando la honda come se fosse ferma.
                              Si.. ok.. ma credo fosse palese che Honda nell'arco di quell'anno sia cresciuta moltissimo mentre Yam si é scoperta na mangiagomme piú si sono ottimizzate le moto.

                              ​​​​​​

                              Comment


                              • #90
                                Originally posted by nando69 View Post
                                Durim Nakamoto parla a Brno.
                                Se vuoi vai a verificare le velocità in q2


                                Shuhei Nakamoto (© Getty Images)
                                Il problema Honda è l’elettronica, parola di boss nipponico. A confermare la diagnosi del pilota ufficiale del team MotoGP della Casa alata Marc Marquez, all’indomani del round di Brno, è niente meno che Shuhei Nakamoto, vicepresidente di HRC.

                                A detta di Nakamoto, il nuovo software è più complesso di quello Honda 2015 e le regolazioni altrettanto difficili. L’occasione per fare un bilancio della prima metà della stagione prendendo in considerazione anche quanto fatto dai costruttori concorrenti è stata offerta dal round di domenica scorsa sul circuito della Repubblica Ceca.

                                A chi gli chiedeva se uno dei problemi fosse il nuovo motore a rotazione inversa introdotto di recente dopo le richieste di Marquez, Nakamoto ha risposto in modo stringato ma eloquente, come riporta Motorsport: “No. Il problema è l’elettronica”. Dal momento del debutto, infatti, la moto presenta problemi in accelerazione. Dal confronto con le “cugine” Ducati e Yamaha non si deduce che il problema sia necessariamente imputabile al motore: questo potrebbe essere altrettanto potente, ma è la forza che genera a non essere messa a terra in maniera efficace. Il sintomo più evidente sono i cavalli che i tecnici e i piloti tentano di non sprigionare in uscita di curva.

                                Quello che faccio è toccare il freno dietro per fare in modo che la moto non impenni”, assicura Marquez sempre a Motorsport. Il che non sembra il miglior compromesso, trattandosi di gare di velocità. Un altro elemento significativo è costituito dalle “ali”, che servono per mantenere l’avantreno della moto a terra in fase di accelerazione.

                                La causa prima è però da ricercare nella centralina unica introdotta a partire da quest’anno. “Lo scorso anno usavamo il nostro software e metterlo a punto non era così difficoltoso – ricorda Nakamoto – . Con il nuovo, invece, non è facile trovare una regolazione adeguata. A volte ci siamo riusciti, ma la maggior parte delle volte i piloti dicono di avere poca potenza in uscita curva, dunque diamo loro più cavalli e la moto si alza in uscita, dunque ce ne sono troppi a disposizione”.

                                “Il software funziona bene, ma le prestazioni che garantisce sono differenti – osserva in conclusione il boss nipponico – . Ora è più importante lavorare in maniera certosina, mentre il nostro ci consentiva una fase di regolazione molto più semplice. Con questo sistema a volte funziona, altre no. Non abbiamo capito perché”. La questione resta aperta
                                Potresti iniziare col chiedere scusa delle offese nei miei confronti parlando di Freno Posteriore

                                Poi li abbiamo visti i problemi Honda di inizio stagione, e li avevo anche predetti ...
                                Così puoi chiedere scusa anche per le perculate su ASIMO

                                Ma erano solo le prime gare, poi come puoi leggere “A VOLTE erano apposto” e le altre non perfetti, ma neanche nelle condizioni di inizio stagione...

                                Al Mugello mi spiace ma MM ha sbagliato la Bucine, andando talmente largo da uscire quasi dal’linquadratura ... mentre JL faceva una traiettoria larga a centrocurva ma che gli permetteva di uscire fortissimo... di solito il Mugello non è Pro Honda, ma per voi ha rischiato di vincere con un Honda skifida

                                Le parole di Nakamoto si riferiscono alla prima metà di stagione...
                                Ma voi ci raccontate di una Honda simil Qatar per TUTTA la Stagione

                                Poi è arrivato il TELAIO Scartato dagli Ufficiali e grazie a questo hanno messo apposto ELE
                                Vincendo con CC e DP ... e pure col Cavron quando si è convinto ad usarlo...
                                La Honda buona c’era... ma MM preferiva quella Difficile come quest’anno

                                Tutto senza contare che dalla rottura del Motore al Mugello, la Yamaha ha dovuto Depotenziare per poi trovarsi anche in difficoltà con la messa a punto che A VOLTE faceva cagarissimo ... cioè ad inizio stagione pareva buona grazie ai problemi Honda poi è pure peggiorata mentre Honda migliorava ...

                                Solo le vostre minkyate rimangono seNNpre le stesse
                                .
                                E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                                CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                                Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                                La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                                PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                                Comment

                                Working...
                                X