Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Rossi: "Il periodo dove sono stato più forte è quello tra il 2001 e 2005"

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Rossi: "Il periodo dove sono stato più forte è quello tra il 2001 e 2005"



    Chiamato a esprimersi su come sarebbe potuto andare sulle MotoGP d'oggi avendo però la stessa età di Quartararo, Rossi ha risposto cosi: "Il periodo dove sono stato più forte forse è quello tra 2001 e 2005, perciò penso che se avessi 20 anni e guidassi queste moto lotterei per la vittoria".
    L'eredità di Rossi sta per essere raccolta: "Il mio ideale testimone? Ai ragazzi dell'Academy"


    Più volte è stato detto che l'eredità del 9 volte iridato non sarà facile da raccogliere, anche se per il pilota di Tavullia gli eredi naturali sono i ragazzi dell'Academy: "Il mio ideale testimone lo vorrei passare a tutti i piloti dell’Academy, da Migno a quelli presenti in MotoGP, come Pecco ad esempio che quest’anno è stato fortissimo". Rossi si è poi espresso su Vietti, in questa fase di stagione molto veloce in Moto2: "Vietti è un pilota velocissimo con un grande talento, ha sofferto il passaggio in Moto2 più di quanto mi aspettassi. Però ora sta andando molto forte, come se avesse imparato a guidare la Moto2. È sempre nella top 5 e penso che l’anno prossimo possa lottare per vincere, ha un gran talento anche se un carattere un po' difficile a volte”.

    Fonte: motosprint

  • Font Size
    #2
    proprio oggi volevo aprire untopic sugli italiani e le prospettive future...
    parecchi si son persi con la moto2...
    Parecchi non cavano nulla dalla moto3 (vedere Migno)

    Comment


    • Font Size
      #3
      Credo che sia naturale che pochi completino il percorso fino alla MotoGP , quello dell' Accademy mi sembra, comunque ,un esempio di successo . Nel 2022, quattro piloti in MotoGP con due , Bagnaia e Morbidelli , che hanno la possibilità di giocarsi il mondiale. Non dimentichiamoci che Bagnaia è "esploso" nelle ultime gare , insomma certi passaggi non sono scontati ed in questo motociclismo basta un decimo e da fenomeno diventi broccolo.

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by Bow View Post
        Credo che sia naturale che pochi completino il percorso fino alla MotoGP , quello dell' Accademy mi sembra, comunque ,un esempio di successo . Nel 2022, quattro piloti in MotoGP con due , Bagnaia e Morbidelli , che hanno la possibilità di giocarsi il mondiale. Non dimentichiamoci che Bagnaia è "esploso" nelle ultime gare , insomma certi passaggi non sono scontati ed in questo motociclismo basta un decimo e da fenomeno diventi broccolo.
        si si...dicevo che fino a qualche anno fa pareva che avessimo un battaglione in moto3 e che avremo dominato in lungo e in largo...
        Poi ti arrivano un acosta o un fernandez ed ecco che son tutti ridimensionati.
        Bezzecchi,dalla porta ,di giannantonio,vietti ,arbolino,bulega e baldassarri non hanno fatto bene quest'anno in moto2. O non hanno fatto abbastanza.
        Considera poi che in moto3 non c'era nessun debuttante italiano
        Tolto foggia (tocca vedere quanti meriti ha la moto) ,fenati e antonelli sono anni che militano li e non fanno mai il salto di qualità...migno ha vinto una gara in 7\8 anni....nepa e riccardo rossi non credo siano chissà che...

        Comment


        • Font Size
          #5
          beh anche per la spagna ci sono tanti piloti e pochi campioni. Pecco e Morbidelli i campionati vinti in moto2 li hanno dominati. si vedeva cher avevano una marcia in più rispetto agli altri...
          anche io mi aspettavo di più da Bez. migno e lui lo sa non ha il passo del campione ma è uno dei 2 piloti che vorrei sempre nella mia squadra.
          Diggia non lo capisco. è forte ma non costante. gli altri campioni della moto3 vedo che chi ha vinto senza dominare fa fatica in moto2... se vogliamo la moto2 come moto è più ignorante della moto3 e per certi versi della motogp (a volte mi chiedo che tempi farebbero in moto2 con gomme buone e elettronica top)...
          su fenati continuo mad avere le mie idee e cioè gran manico ma o il team gli riesce a dare una moto perfetta o lui fa fatica a dire cosa vuole o si deve settare per farla perfetta...

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by luciocabrio View Post
            proprio oggi volevo aprire untopic sugli italiani e le prospettive future...
            parecchi si son persi con la moto2...
            Parecchi non cavano nulla dalla moto3 (vedere Migno)
            anche Fenati è rimasto un po plafonato in Moto3

            i realtà un motivo vero non lo trovo.... forse il gap di preparazione che devi avere per vincere in moto2 e MotoGP è talmente alto che non è per tutti, comunque dai per il prossimo anno Bagnaia e Morbidelli son messi bene no?


            però....

            che tempi erano questi? fantastici, poi c'era anche Melandri

            mugello_capirossi_biaggi_rossi_2000-1200x675.jpgdownload.jpg
            137006.big.jpg
            Last edited by Rix; 17-11-21, 18:21.

            Comment


            • Font Size
              #7
              Originally posted by luciocabrio View Post

              si si...dicevo che fino a qualche anno fa pareva che avessimo un battaglione in moto3 e che avremo dominato in lungo e in largo...
              Poi ti arrivano un acosta o un fernandez ed ecco che son tutti ridimensionati.
              Bezzecchi,dalla porta ,di giannantonio,vietti ,arbolino,bulega e baldassarri non hanno fatto bene quest'anno in moto2. O non hanno fatto abbastanza.
              Considera poi che in moto3 non c'era nessun debuttante italiano
              Tolto foggia (tocca vedere quanti meriti ha la moto) ,fenati e antonelli sono anni che militano li e non fanno mai il salto di qualità...migno ha vinto una gara in 7\8 anni....nepa e riccardo rossi non credo siano chissà che...
              Tolti Bagnaia e Morbidelli, l'unico altro promettente sembra Bastianini.
              Per il resto, salvo qualche esplosione alla Quartararo che vedo improbabile, non trovo nessuno all'altezza di poter vincere qualcosa.
              Dal Bez quest'anno mi aspettavo mooolto di più, così come il Diggia. Per me catapultati in Gp troppo presto e senza aver dimostrato nulla. Almeno Marini anno scorso il mondiale se lo era giocato.
              Vietti, Arbolino e Dalla Porta vediamo la prossima stagione, ma ho poca fiducia, così come su Fenati, Antonelli e Migno (anche se Andrea ha avuto 8000 sfighe, altrimenti era più o meno sempre nei 5/6).
              Bulega e Manzi sono emigrati in altri lidi ed il Balda è rimasto addirittura a piedi, c'è poco da dire.

              Comment


              • Font Size
                #8
                Originally posted by andrea nadiani View Post

                Tolti Bagnaia e Morbidelli, l'unico altro promettente sembra Bastianini.
                Per il resto, salvo qualche esplosione alla Quartararo che vedo improbabile, non trovo nessuno all'altezza di poter vincere qualcosa.
                Dal Bez quest'anno mi aspettavo mooolto di più, così come il Diggia. Per me catapultati in Gp troppo presto e senza aver dimostrato nulla. Almeno Marini anno scorso il mondiale se lo era giocato.
                Vietti, Arbolino e Dalla Porta vediamo la prossima stagione, ma ho poca fiducia, così come su Fenati, Antonelli e Migno (anche se Andrea ha avuto 8000 sfighe, altrimenti era più o meno sempre nei 5/6).
                Bulega e Manzi sono emigrati in altri lidi ed il Balda è rimasto addirittura a piedi, c'è poco da dire.
                appunto...pareva dovevamo spaccare il mondo

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by luciocabrio View Post

                  appunto...pareva dovevamo spaccare il mondo
                  Forse perché finalmente si era tornati ad una partecipazione degli italiani importante. Abbiamo avuto anni dove davvero non avevamo nessuno nelle classi inferiori.
                  Ora almeno per la legge dei grandi numeri qualcuno buono dovrebbe scapparci.
                  Almeno in Gp possiamo toglierci qualche soddisfazione.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by andrea nadiani View Post

                    Forse perché finalmente si era tornati ad una partecipazione degli italiani importante. Abbiamo avuto anni dove davvero non avevamo nessuno nelle classi inferiori.
                    Ora almeno per la legge dei grandi numeri qualcuno buono dovrebbe scapparci.
                    Almeno in Gp possiamo toglierci qualche soddisfazione.
                    o almeno da più gusto guardare le corse...
                    in moto 3 no costruttori italiani
                    in moto2 monomotore e mv fa pietà....
                    Senza i pilotiitaliani non credo avrei guardato le classi inferiori.

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Per me -Bezzecchi può essere una gradevole sorpresa alla Bastianini. Gli manca costanza, ma non è male.
                      -Vietti deve fare tanto di più.
                      -Di Giannantonio non so inquadrarlo.
                      Degli altri avete detto tutto.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Originally posted by Rix View Post

                        anche Fenati è rimasto un po plafonato in Moto3

                        i realtà un motivo vero non lo trovo.... forse il gap di preparazione che devi avere per vincere in moto2 e MotoGP è talmente alto che non è per tutti, comunque dai per il prossimo anno Bagnaia e Morbidelli son messi bene no?


                        però....

                        che tempi erano questi? fantastici, poi c'era anche Melandri

                        mugello_capirossi_biaggi_rossi_2000-1200x675.jpgdownload.jpg
                        137006.big.jpg
                        Le moto più belle di sempre!

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Originally posted by Pheel View Post
                          Per me -Bezzecchi può essere una gradevole sorpresa alla Bastianini. Gli manca costanza, ma non è male.
                          -Vietti deve fare tanto di più.
                          -Di Giannantonio non so inquadrarlo.
                          Degli altri avete detto tutto.
                          Bezzecchi è stato diversi anni in moto2...bastianini al secondo l'ha portato a casa.E al debutto è andato molto meglio.
                          Vietti al debutto in moto2 ha fatto molto meglio di bezzecchi.
                          Che poi sia bastianini che bezzecchi non sono fenomeni di precocità

                          Mi sembra Bastianini 1997 e bezzecchi 1998

                          Bagnaia è del 1997 tanto per dire...e ha già fatto 3 stagioni in motogp
                          Poi oh,se fan meglio sono ancora più felice

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Originally posted by luciocabrio View Post

                            Bezzecchi è stato diversi anni in moto2...bastianini al secondo l'ha portato a casa.E al debutto è andato molto meglio.
                            Vietti al debutto in moto2 ha fatto molto meglio di bezzecchi.
                            Che poi sia bastianini che bezzecchi non sono fenomeni di precocità

                            Mi sembra Bastianini 1997 e bezzecchi 1998

                            Bagnaia è del 1997 tanto per dire...e ha già fatto 3 stagioni in motogp
                            Poi oh,se fan meglio sono ancora più felice
                            Però il Bez il primo anno Moto2 aveva una Ktm cancello e nemmeno ufficiale, se non ricordo male.

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              Originally posted by andrea nadiani View Post

                              Però il Bez il primo anno Moto2 aveva una Ktm cancello e nemmeno ufficiale, se non ricordo male.
                              anche questo è vero...molto spesso pensiamo che le moto2 siano "tutte uguali"....a guardare il team ktm quest'anno parrebbe di no
                              inoltre i team giocano un ruolo fondamenteale (anche in moto3)

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X