Announcement

Collapse
No announcement yet.

Multistrada V4

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Pinzo™
    started a topic Multistrada V4

    Multistrada V4

    Avevo capito che Ducati intendeva mantenere il V2 per moto prettamente uso stradale/turistico, mentre il V4 per le sportive pure.

    A quanto pare no...


    Pare proprio che non ci siamo andati troppo lontani. Parlando della nuova Ducati Streetfighter V4, qualche settimana fa, ipotizzavamo come, seguendo le numeriche del mercato, sarebbe stato più razionale avere come secondo step di diffusione del propulsore quadricilindrico in una crossover Multistrada V4.

    E invece, Ducati ha scelto di portare avanti per prima la Streetfighter, con il battesimo (sfortunato, visto il tragico incidente di Carlin Dunne) prototipo alla Pikes Peak, facendoci pensare che avremmo dovuto attendere ancora qualche tempo prima di vedere quella Multistrada V4 su cui avremmo scommesso a occhi chiusi.

    A dare sostegno alla nostra tesi sono intervenuti invece i colleghi di Motorrad, che danno per certo l’arrivo della Multistrada V4 già ad EICMA 2019, come modello 2020, con una potenza da riferimento - 190 cavalli, tanto per mettere le cose in chiaro con le rivali, ovvero la KTM SuperDuke GT e la BMW S1000XR, per la quale peraltro ci attendiamo un’evoluzione anch’essa ad EICMA - e il debutto della tecnologia ARAS (Advanced Rider Assistance System) sviluppata nel contesto del progetto ConVeX, come si conviene a un’ammiraglia vera.

    E’ naturalmente ancora prestissimo per fare ipotesi in questo senso, anche se la vicinanza nella presentazione dei due modelli ci fa pensare che a Borgo Panigale potrebbero seguire la strada già battuta in quel di Monaco di Baviera, con una crossover che di fatto potrebbe derivare molto strettamente dalla naked Streetfighter V4, opportunamente rialzata e dotata di sovrastrutture protettive.

    Una scelta che allontanerebbe il modello dalla Multistrada bicilindrica - non si tratterebbe, per capirci, di un motore V4 trapiantato dentro una ciclistica Multistrada, ma piuttosto, per derivazione indiretta, di una Panigale V4 rialzata e diversamente vestita. Avvicinandosi, se volete, al concetto della prima Multistrada 1200 del 2010, decisamente più vicina alla 1198 da cui derivava di quanto non siano poi state le versioni successive.

    Una scelta che la metterebbe su un piano parallelo all’attuale Multistrada, che dovrebbe naturalmente rimanere in commercio. Anche in questo caso, l’ipotesi più sensata è quella di un mantenimento delle versioni Multistrada Enduro e Multistrada 950, quindi con l’anteriore da 19”, e un progressivo phase-out della bicilindrica con anteriore da 17, che diventerebbe forse un po’ troppo sovrapponibile alla versione V4.

    Un problema potenzialmente risolvibile cambiando il nome alla V4, anche se francamente ci sembra improbabile: è vero che la Multistrada a quattro cilindri perderebbe definitivamente ogni velleità fuoristradistica, e che quindi si allontanerebbe dalla famiglia attuale, come del resto fa un po' già la Multistrada Pikes Peak. Ma è altrettanto vero che quelle velleità non ce le aveva sicuramente nemmeno la prima Multistrada 1000, con cui il nome è nato.

    Insomma, bisognerà aspettare EICMA per saperne di più. Non vediamo l’ora.

    Fonte: MOTO.IT




  • maatt
    replied
    Si stanno impegnando a comunicare che è prevista per il 2021 per evitare delusioni da false aspettative al Ducati World Premiere del 23 Ottobre,

    quindi prenderei per vere.

    Leave a comment:


  • il rosc
    replied
    Con il post di oggi ducati conferma la v4 nel 2021...

    Leave a comment:


  • robik
    replied
    Il mio conce ha detto che da BP gli hanno detto che quest'anno non la presentano, cosa confermata anche da un articolo su gpone a luglio.
    ...a meno che le dichiarazioni di Ducati siano solo per “depistare”

    Leave a comment:


  • Rocky
    replied
    Originally posted by MiKiFF View Post
    Mi sa che si va al 2021 per la Multi V4, all'Eicma quest'anno presentano SF, 989 e Multii 1260 Grand Tourer.

    Non può essere, non può passare più di un anno tra la presentazione e l'avvistamento su strada.
    Per me sarà all'EICMA anche perchè ducati ne venderà a palate e non penso che stiano un anno senza far cassa dal segmento multistrada.
    Chi comprerebbe la multistrada V2 ora sapendo che è già pronta la V4?

    Leave a comment:


  • il rosc
    replied
    Originally posted by MiKiFF View Post
    Mi sa che si va al 2021 per la Multi V4, all'Eicma quest'anno presentano SF, 989 e Multii 1260 Grand Tourer.

    Può essere.... tanto hanno l’anno in coda per l’euro4

    Leave a comment:


  • MiKiFF
    replied
    Mi sa che si va al 2021 per la Multi V4, all'Eicma quest'anno presentano SF, 989 e Multii 1260 Grand Tourer.

    Leave a comment:


  • maatt
    replied
    mi sembra ovvio che utilizzeranno la variante del V4 della nuova Streetfighter con le classiche modifiche alla testa/cilindri/etc che si eseguono dalle basi SS per le naked/touring per renderli più fruibili...

    è anche una strategia furba avendolo già pronto per la nuova Streetfighter

    secondo me poi sarà ulteriormente gestito e addomesticato dall’ecu tramite le diverse mappe da Multistrada

    Leave a comment:


  • =france90=
    replied
    Originally posted by Diego Granata View Post

    Addirittura...
    Stessi motori ma con prestazioni diverse
    che fanno un multistrada v4 litimato a 180cv e uno a potenza piena con 215?

    Leave a comment:


  • Diego Granata
    replied
    Originally posted by gluca View Post

    Quindi sia con il V2 che con il V4, in cilindrate diverse ?
    Addirittura...
    Stessi motori ma con prestazioni diverse

    Leave a comment:


  • gluca
    replied
    Originally posted by Anna_Mascarello View Post

    Ovviamente penso che come ogni nuovo modello penso non si possa pretendere tutto e subito, i miglioramenti ci saranno sicuramente più avanti
    Peccato che però i soldi (buoni) li vogliano tutti e subito; Ducati da quando è entrata nell'orbita Audi ha sempre avuto troppa fretta di mettere sul mercato moto nuove, piene di magagne perchè non provate a sufficienza, facendo fare ai clienti anche i tester, ovviamente non retribuiti.
    Last edited by gluca; 29-07-19, 22:33.

    Leave a comment:


  • Anna_Mascarello
    replied
    Originally posted by biondob View Post

    Intanto che non si rompono si è
    Ovviamente penso che come ogni nuovo modello penso non si possa pretendere tutto e subito, i miglioramenti ci saranno sicuramente più avanti

    Leave a comment:


  • biondob
    replied
    Originally posted by Anna_Mascarello View Post
    Ho provato il panigale v4 ed è stata un'esperienza assurda e meravigliosa, non vedo l'ora di provare i nuovi modelli Street e multistrada con questo motore, troppo curiosa, secondo me saranno moto semplicemente perfette
    Intanto che non si rompono si è

    Leave a comment:


  • Anna_Mascarello
    replied
    Ho provato il panigale v4 ed è stata un'esperienza assurda e meravigliosa, non vedo l'ora di provare i nuovi modelli Street e multistrada con questo motore, troppo curiosa, secondo me saranno moto semplicemente perfette

    Leave a comment:


  • gluca
    replied
    Originally posted by Diego Granata View Post

    Poi ne riparliamo quando escono...

    Ti dico solo che la manutenzione/tagliando e relativi costi saranno diversi tra loro
    Quindi sia con il V2 che con il V4, in cilindrate diverse ?

    Leave a comment:

Working...
X