Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

[UltraTeknologia] Sospensioni elettroniche per R1 2015 (non M)

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    [UltraTeknologia] Sospensioni elettroniche per R1 2015 (non M)

    Siete pronti???

    Coming soon...

  • Font Size
    #2
    Vabb? ma lasciarci cos? non vale

    Comment


    • Font Size
      #3
      Pronti lo siamo ultrone.. per? per?..ancora aspettiamo la fine sul post del piegometro!


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Comment


      • Font Size
        #4
        Eccomi, sono appena tornato dal Messico, dove nei momenti liBBeri ho partorito l'insana idea...

        Comment


        • Font Size
          #5
          Gli attori principali:


          La mente...





          Gli occhi...



          Le braccia...

          Last edited by Ultrone; 28-11-16, 17:08.

          Comment


          • Font Size
            #6
            SCOPO:
            Come al solito fare casino, cagnara, litigare, e quant'altro di ignoBBile possa accadere in una discussione teNNica...

            Pi? seriamente, vedere se ? possibile (certo che lo ?... ) utilizzare, almeno al posteriore, la raffinata elettronica di controllo delle sospensioni che ha la versione M (mentre gli altri rosicano con il mono finto-di-gomma).

            PERCHE':
            Perch? lo si pu? fare con una certa economia.
            Molti possessori della M (specie i piloti) levano il loro mono Ohlins con servocontrolli al posto delle classiche valvoline a spillo, perch? vogliono mettere il mono pi? figo, con le manettine, il precarico. ecc.

            E allora?

            E allora succede che si trovano sul web un sacco di mono della M che... non compra nessuno, perche quelli della M, appunto, lo levano per l'upgrade, ma poi non lo compra nessuno perch? monta solo sulla M dotata di elettronica di controllo.

            Intendiamoci, pu? essere benissimo montato anche sulla R1 normale, ma senza controlli sarebbe come andare in gondola!

            Quindi la prima cosa da fare ? andare in giro sul web ad accattare detto mono, facendo offerte da fame (tanto non lo vendono nemmeno tra cento anni).

            Il mio socio ha comprato la R1 2015, e quindi gli ho fatto comprare (a suo rischio, magari non combiniamo nulla) uno di questi mono e a culo ne ha trovato uno completamente NUOVO, offrendo al tipo un 20% in meno di quanto chiedeva...

            Inoltre anch'io devo cambiare moto, e non so cosa prendere. Sia mai che...
            Last edited by Ultrone; 28-11-16, 17:09.

            Comment


            • Font Size
              #7
              Uff, che noia! E io che pensavo che partorissi un progetto di sospensioni elettrificate universali, da mettere anche sul Ciao
              Ultr1, sei un pacco!

              Comment


              • Font Size
                #8
                Originally posted by Torakiky View Post
                Uff, che noia! E io che pensavo che partorissi un progetto di sospensioni elettrificate universali, da mettere anche sul Ciao
                Ultr1, sei un pacco!
                Se la Ohlins ha in catalogo un mono elettronico anche per il Ciao, allora si pu? Ultronizzare anche Ciao!

                Serve un mono con valvole a solenoide, per qualsiasi moto basta che sia a solenoide. E per ora la Ultrone Inc. non produce ancora dei Mono... :gaen:

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  L'intenzione sarebbe di farlo funzionare come sulla M o qualcosa di pi??
                  E per la forcella?

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by GuidoPiano View Post
                    L'intenzione sarebbe di farlo funzionare come sulla M o qualcosa di pi??
                    E per la forcella?
                    L'intenzione ? - per ora - solo di dotare la moto di una piccola centralina di controllo per modificare i setting di compressione ed estensione.

                    In pratica, invece di smanettare sui registri con la solita brugoletta, si schiacciano dei pulsanti su di una scatoletta elettronica.

                    Una volta che si ha in mano questo controllo, non ? poi impossibile passare al livello successivo, ovvero la regolazione automatica.
                    Non sarebbe complessa come quella della M, ma si potrebbe usare l'UltraInclinometro (vedere sez. Tecnica ed elaborazioni) ma montato per rilevare l'inclinazione della moto sull'asse longitudinale (beccheggio o impennata-endo) piuttosto che l'asse trasversale (rollio, ovvero il classico angolo di piega).

                    Una volta costruito questo sistema verrebbe la parte di controllo, ovverol'algoritmo che decide come intervenire sulle sospensioni.

                    Per esempio, analizzando il tempo che impiega (accelerazione, oppure il Jerk, derivata terza dell'accelerazione) una forcella ad affondare nei primi 100 millisecondi, si pu? evincere una curva predittiva dell'escursione successiva, si pu? poi agire sui controlli per indurire la compressione di un certo valore per ridurre la velocit? di affondamento. Idem per il mono quando si d? gas in uscita di curva...

                    Con le Ultrateknologie tutto diventa possibile, anche andare su Marte in bicicletta!
                    Last edited by Ultrone; 28-11-16, 19:26.

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Derivata terza dell'accelerazione?
                      Di quanto affonda in 100 ms? Non sono troppi?
                      La M fa gi? una cosa del genere, per? mi pare che decida di chiudere/aprire i registri perch? sente azionare il freno o l'acceleratore. Il problema credo sia che non ? programmabile il quanto li chiude/apre. Penso che sarebbe utile poter decidere quanto permettergli di modificare dinamicamente le regolazioni di base.
                      Inoltre credo che usi contemporaneamente un altro criterio perch? tende a chiuderli se sente l'aspalto piatto e quindi nell'uso su strada ? un po' un casino perch? se becchi una buca isolata la senti forte e chiaro. Per questo su strada preferisco metterla manuale.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Originally posted by GuidoPiano View Post
                        Derivata terza dell'accelerazione?
                        Di quanto affonda in 100 ms? Non sono troppi?
                        La M fa gi? una cosa del genere, per? mi pare che decida di chiudere/aprire i registri perch? sente azionare il freno o l'acceleratore. Il problema credo sia che non ? programmabile il quanto li chiude/apre. Penso che sarebbe utile poter decidere quanto permettergli di modificare dinamicamente le regolazioni di base.
                        Inoltre credo che usi contemporaneamente un altro criterio perch? tende a chiuderli se sente l'aspalto piatto e quindi nell'uso su strada ? un po' un casino perch? se becchi una buca isolata la senti forte e chiaro. Per questo su strada preferisco metterla manuale.
                        Intanto vediamo la semplice regolazione elettronica per poter sfruttare un mono a "basso costo", ma sempre Ohlins, e avere la figata di poter aggeggiare le regolazioni con una scatoletta elettronca (vuoi mettere al Bar??)

                        Poi vediamo che si pu? fare con una piattaforma inerziale...

                        Domani posto un p? di roba!

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Alura...

                          Tutto parte da questi cosi:



                          Ho chiesto ad Archimede ma lui non sa mai un czz...

                          Ho parlato di solenoidi, ma in realt? sono dei mini-motorini passo-passo o stepper.

                          Casualmente, occupandomi di progettazione di elettroniche per controllo assi e macchine a controllo numerico, ? proprio dove posso sparare pi? minchiat... ehm, produrre massimi sistemi!

                          Ho spulciato il manuale teNNico di officina in cerca di qualcosa di illuminante, ed ho trovato questo:



                          L'immagine mostra la chiara rappresentazione di un passo passo di tipo bi-polare a 4 fili. Viene data anche indicazione della resistenza filare, da cui si pu? ricavare l'elemento pi? importante: la corrente di funzionamento.

                          Dalla legge di Ohm ricaviamo I = V/R, (non ? proprio cos? che si ricava la corrente della bobina, ma in prima approssimazione pu? andare...)

                          per cui 12V/18Ohm= 0.66A

                          Questo ? un parametro capitale che ci consente di controllare i motorini senza bruciarli per overcurrent.

                          Abbiamo le caratteristiche del motorino, sul cui albero ? calettato una vite senza fine che muove lo spillo regolatore dei flussi.

                          Ora ci serve un controllo, o meglio, un drive.

                          Deve essere performante, veloce e in grado di gestire con cura le correnti necessarie al corretto funzionamento (poca corrente, spinta dello spillo moscia e ballerina - troppa corrente = ZOT!)

                          Spulciando tra i datasheet dei vari costruttori sono capitato su questo coso:




                          ...che per caratteristiche elettriche ? proprio quello che cerco. Inoltre lo trovo gi? bello fatto su Ebay, utile per fare un prototipo veloce...





                          Inoltre dispone di un comodo trimmer sul quale agiremo per una regolazione precisa della corrente di lavoro.
                          E ancora: ha la possibilit? di pilotare lo stepper in modalit? chopper in mixed-decay e con tecnica micro-stepping. Ma di questo ne parleremo dopo...
                          Last edited by Ultrone; 29-11-16, 20:38.

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Ma ? mai possibile che ho aperto il post del secolo e nessuno che spara una qualche minkiata?

                            Archimede, zio can, lamentati di qualcosa, dai!

                            Ora vado in sciopero e non scrivo pi? gniente finch? qualcuno non posta qualche scemenza teNNica!

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              sei troppo tennico!!!!
                              ma quando arrivi a fine corsa + o - della regolazione come la gestisci con il motorino??

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X