annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Airbox in pressione, fa differenza vera?

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Airbox in pressione, fa differenza vera?

    Oramai tutte le sportive ed anche altre hanno gli airbox in pressione, ma c'? veramente differenza tra averlo o no?
    al banco non puoi simularlo e mentre vai non puoi misurare la potenza al banco... x cui chi lo sa se veramente funzionano e di quanto?

    poi leggevo che molto fa la posizione del filtro aria, se ? investito frontalmente dal flusso, come S1000 e ninja 1000 oppure se, come sulla mia cbr1000 2009, no

  • #2
    c'erano degli studi sulle Kawasaki che, se non ricordo male, furono le prime ad adottarlo ( mi sembra sulla serie ZZR) , in internet ,almeno in inglese, potresti trovare qualcosa.

    Commenta


    • #3
      leggo che l'effetto Venturi causa una diminuzione della pressione in caso di strozzamento del condotto di aspirazione, il che ? l'esatto opposto di quello che si cercherebbe di fare con gli airbox in pressione...
      mha... forse entrano in gioco altri fattori

      Commenta


      • #4
        Si parla cmq di millibar di sovrapressione..nn di bar. .che a livello di potenze si traduce in 3 4 cv di differenza in piu...pii che le sovrapressioni ( gli airbox di serie sn tutto fuorche belli ermetici) sn le maggiori velocita di ingresso aria nei cornetti a dare incrementi..

        Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
        ... MA CHETTELODICOAFARE???

        Commenta


        • #5
          mentre stai andando non puoi misurare la potenza ma puoi misurare la velocit?. Certo non apprezzi 1-2cv differenza, ma per esempio la mia moto passando dalle prese d'aria piccole Tuono a quelle grandi RSV4 ha preso 4-5km/h GPS in pi? sul rettilineo dietro di Vallelunga.

          Al banco qualcosa si pu? vedere, ma servono ventilatori da svariati kw per simulare il flusso aria. Ed in ogni caso sempre una simulazione ?: per chi ha necessit? specifiche io in genere suggerisco, dopo la mappatura al banco, di montare provvisoriamente acquisizione dati onboard e verificare/correggere la mappatura poi in pista in condizioni reali di funzionamento. A volte lo faccio, lavorare in circuito aiuta con la logistica, certo che per? ha un prezzo diverso.

          prima:



          dopo:

          --
          Please like and Follow the #gabroracingteam socials!
          FB: https://www.facebook.com/gabroracingteam
          IG: https://www.instagram.com/gabroracingteam
          YT: https://www.youtube.com/GabroRacingTeam-GRT

          Commenta


          • #6
            per curiosit? sono andato a guardare in internet e la prima moto ad adottare il "ram air" ? stata la kawa XZ11, si dichiarava un 7- 8% di potenza in pi? ( secondo me molto ottimisticamente). Personalmente non mi sento di quantificare il miglioramento in velocit? perch? ad esempio al Mugello ci sono troppe variabili ( come esci dalla Bucine, se c'? vento, se sei in scia ecc.) ma adottando un condotto di sezione pi? grande e completamente libero la mia motoretta ? vistosamente migliorata in allungo.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da devilsss Visualizza il messaggio
              Oramai tutte le sportive ed anche altre hanno gli airbox in pressione, ma c'? veramente differenza tra averlo o no?
              al banco non puoi simularlo e mentre vai non puoi misurare la potenza al banco... x cui chi lo sa se veramente funzionano e di quanto?

              poi leggevo che molto fa la posizione del filtro aria, se ? investito frontalmente dal flusso, come S1000 e ninja 1000 oppure se, come sulla mia cbr1000 2009, no
              Per fare fa, ma i confronti posso essere fatti solo con prove in condizioni equiparabili: bisognerebbe prendere una moto con e una senza presa d'aria dinamica e valutare quanta potenza eroga quando viene investita dal flusso d'aria (col ventilatore, come dice giustamente GABRO).
              In linea di principio, se alzi la pressione nell'airbox, vuol dire che c'? pi? aria. Pi? aria nell'airbox significa pi? aria aspirata nel motore, ergo posso spruzzare pi? benzina, quindi genero pi? potenza

              Originariamente inviato da devilsss Visualizza il messaggio
              leggo che l'effetto Venturi causa una diminuzione della pressione in caso di strozzamento del condotto di aspirazione, il che ? l'esatto opposto di quello che si cercherebbe di fare con gli airbox in pressione...
              mha... forse entrano in gioco altri fattori
              Occhio che l'effetto Venturi crea una depressione subito a valle del restringimento nel condotto per accelerare l'aria, che per? si accumula pi? in fondo nell'airbox, dove la pressione si alza di nuovo

              Commenta


              • #8
                spannometicamente un 1000 a pieno carico a 10.000giri succhia sui 5m3 di aria al minuto, che sono un'80ina di litri al secondo. Quasiasi cosa che faciliti l'ingresso di tutta questa aria nel motore da risultato positivo.
                --
                Please like and Follow the #gabroracingteam socials!
                FB: https://www.facebook.com/gabroracingteam
                IG: https://www.instagram.com/gabroracingteam
                YT: https://www.youtube.com/GabroRacingTeam-GRT

                Commenta


                • #9
                  potrei provare a tapparli per 2-3 giri a cremona dove so esattamente il mio motore come si comporta, mettendo un bel nastro adesivo davanti, non tappandoli tutti ma in modo che fermi il flusso d'aria della corsa

                  cosi, giusto per curiosit?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da G4BRO Visualizza il messaggio
                    spannometicamente un 1000 a pieno carico a 10.000giri succhia sui 5m3 di aria al minuto, che sono un'80ina di litri al secondo. Quasiasi cosa che faciliti l'ingresso di tutta questa aria nel motore da risultato positivo.
                    S?, ma devi sempre considerare la pressione, non solo il volume: nella combustione, quello che conta ? il numero di molecole d'aria da combinarsi con le molecole di benzina.
                    A parit? di volume (80 litri), pi? alta ? la pressione, pi? molecole di aria avr? all'interno del cilindro. Poich?, per ottenere una combustione efficiente, il rapporto tra il numero di molecole di aria e quello di benzina rimane fisso (stechiometrico), ne consegue che pi? molecole di aria ci saranno, maggiore benzina potr? iniettare, con la conseguenza di liberare pi? energia durante la combustione.
                    Ergo, pi? alta sar? la pressione, pi? potenza posso sviluppare (sempre che riesca a far entrare tutta questa aria nel motore, a fornire abbastanza benzina e a farla bruciare tutta, ma questi sono altri problemi )

                    Commenta


                    • #11
                      ho detto spannometricamente eh!
                      definire "un litro d'aria" ? pi? semplice che definire "un kilo d'aria"
                      --
                      Please like and Follow the #gabroracingteam socials!
                      FB: https://www.facebook.com/gabroracingteam
                      IG: https://www.instagram.com/gabroracingteam
                      YT: https://www.youtube.com/GabroRacingTeam-GRT

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da G4BRO Visualizza il messaggio
                        ho detto spannometricamente eh!
                        definire "un litro d'aria" ? pi? semplice che definire "un kilo d'aria"
                        Ah, certo

                        Commenta


                        • #13
                          per quantificarne l'efficacia ci vuol poco, basta misurare la pressione all'interno della scatola filtro

                          Commenta


                          • #14
                            L'airbox, in qualsiasi motore, svolge prima di tutto la funzione di serbatoio aria calma . Pi? l'aria all'ingresso del venturi ? calma (ssenza turbolenze), pi? sar? facile per il motore risucchiarla .
                            Nelle moto dell'ultima generazione con l'iniezione si pu? anche sfruttare l'effetto ram per mettere in pressione l'airbox . Ad ogni ciclo, a parit? di volume aria aspirata,ne entrer? di pi? (come quantit?) e la centralina provveder? a ingrassare la carburazione di conseguenza facendo guadagnare potenza .
                            Agli inizi si gestiva il tutto con carburatori con powerjet a comando elettrico...

                            Commenta


                            • #15
                              Questo articolo pu? servire a chiarire meglio:
                              Ram Air Test: Part Deux | Sport Rider

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X