Announcement

Collapse
No announcement yet.

Caso Cucchi CARABINIERE CONFESSA E ACCUSA I COLLEGHI

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • e a te il dubbio che uno possa avere avuto esperienze di vita molto lontane da quelle che puoi aver avuto tu, e molto piu' varie di quelle che puoi aver avuto tu, non ti sfiora?

    Comment


    • Originally posted by Pizio View Post
      Vorrei rispondere in maniera dettagliata per esprimere il mio punto di vista, ma vedendo l'aria che tira in questo topic, mi limiterò a fare questo esempio:

      Questo è un forum a tema motociclistico, quindi do per scontato che siamo tutti motociclisti od appassionati di moto.
      Immaginate di farvi la vostra super sparata domenicale, esagerando veramente, ma non mettendo in pericolo di vita nessuno se non voi stessi. Vi ferma una pattuglia, che al posto di farvi una multa/ritirarvi il libretto/ sequestrarvi la moto, ve ne dà tante, ma tante, che ci restate secchi.
      Ed ora immaginate che le persone prendano le difese della pattuglia, dicendo che tanto, prima o poi, vi sareste ammazzati in moto da soli e quindi ciò che è successo è solo un incidente.
      Questo è ciò che è successo a Cucchi. Questo è ciò che sta succedendo qui dentro.

      Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
      ma manco per il *****...

      immagina che ti mettono la paletta mentre sei ai 140 su una ruota sola... e la ignori... ti inseguono, e poi finalmente riescono a buttarti fuori strada per fermarti prima che tu entri nella via delle scuole all'uscita dei bambini.... t'aspetti anche che tu diano un bacino sulla bua?

      e' questo il punto...
      continuate a dipingere st'elemento come una povera vittima innocente...

      Comment


      • Ti lascio al tuo topic, buon proseguimento

        Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

        Comment


        • Originally posted by Larsen_EE View Post
          e a te il dubbio che uno possa avere avuto esperienze di vita molto lontane da quelle che puoi aver avuto tu, e molto piu' varie di quelle che puoi aver avuto tu, non ti sfiora?
          Immagino di sì, nn si nasce stronzi di sicuro...

          Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

          Comment


          • Originally posted by dillo View Post
            Quindi alla fine se uno è un tossico è giusto ucciderlo?

            Pero dovrebbero fare dei test di accesso anche ai forum...almeno quelli della comprensione della lingua italiana...
            "Fatti non foste a viver come bruti,
            ma per seguir virtute e canoscenza"
            INFERNO XXVI

            Comment


            • Originally posted by monikaf View Post
              Sì vabbè ma il film l'hai visto o no?
              Guarda ti rispondo per me
              no, non l’ho visto perche sinceramente non me ne frega assolutamente una sega dalla storia di Cucchi e guardo solo i film che mi interessano.
              Cucchi è morto ingiustamente, pare la causa sia il pestaggio subito e chiaramente questa cosa (se dimostrata con sentenza definitiva) non puo che dispiacermi, se poi dovessi fare una scala dei dispiaceri sulle notizie che sento alla tv, diciamo che Cucchi non viene certo ai primi posti, dove troviamo i pompieri morti nell’esplosioni, i militari amputati, il carabiniere sgozzato, la famiglia investita e distrutta ...ecc..ecc...
              Detto questo, per me è finito, poveraccio oramai è morto, tutto il resto invece mi fa letteralmente schifo, mi fa schifo sfruttare il caso politicamente, mi fa schifo la sorella che lo detestava e lo schifava ora alla ribalta arricchita ed anche lei a cercare di grattare qualche cosa dalla politica, mi fa schifo il caso mediatico, mi fa ribrezzo l’idea di dedicargli una via e cosi dicendo.
              Ora pare Cucchi sia un martire, non scherziamo i martiri sono altri, tutto il mio,rispetto,per la morte di un povero ragazzo, poi basta, punto, finito non ci scassiamo il ***** non era certo un cherichetto o un eroe...

              sid
              "Fatti non foste a viver come bruti,
              ma per seguir virtute e canoscenza"
              INFERNO XXVI

              Comment


              • Cara Sig.ra Ilaria Cucchi,
                sono un carabiniere senza infamia e senza lode, un onesto lavoratore, e volevo dirle che poche parole si possono trovare per commentare questa assurda tragedia, stante che quanto accaduto a suo fratello è qualcosa di aberrante, atroce, ingiusto, qualcosa che non avrebbe mai dovuto succedere. Lei non ha mollato fino alla fine e grazie alla sua caparbietà ora giustizia è stata fatta. Chi ha pestato e ucciso Stefano non era evidentemente degno di portare la divisa che indossava.

                Ma questi soggetti non devono pagare solo per Cucchi, per Lei e per i suoi familiari, devono pagare per tutti quegli UOMINIi che dentro quella DIVISA ci mettono l’anima, il CUORE, il SUDORE e molto spesso ci rimettono la loro stessa VITA, per il bene di tutti e ciò per POCHI SOLDI. Perchè il loro è un SACRIFICIO quotidiano che non puó e non deve essere INFANGATO DA 4 DELINQUENTI.
                Suo fratello meritava di più, meritava assistenza, aiuto, comprensione, meritava di tentare l’ennesimo percorso di recupero e non certo di morire in questo modo.

                Cara Sig.ra Ilaria Cucchi, non dimentichi però che quando suo fratello è stato arrestato e a sua madre è stato chiesto di nominare un avvocato di fiducia, in risposta, al telefono, sono volati solo insulti nei confronti di Stefano, e sua MADRE aggiunse che NON AVREBBE SPESO ALTRI SOLDI PER QUEL DELINQUENTE DI SUO FIGLIO E CHE AVREBBE DOVUTO FARE AVANTI IL BARBONE PER STRADA.

                Cara sig.ra Ilaria Cucchi, non dimentichi CHE FU LEI A NON FAR VEDERE I NIPOTI A STEFANO DA BEN 2 ANNI, CERTO PER PROTEGGERLI DA LUI, DAL SUO STATO DI TOSSICODIPENDENZA, da suo FRATELLO CHE FREQUENTAVA AMBIENTI LOSCHI ED FU SEMPRE LEI CHE NON LO VOLLE PIU’ NELLA SUA VITA ED ANCHE TUTTA LA SUA FAMIGLIA LO EMARGINÒ E ABBANDONÒ.
                RIMASE COSÌ SOLO E PERDUTO COME UN CANE RANDAGIO.

                Mi preme però osservare che dalla terribile morte di suo fratello Lei è riuscita comunque a costruirsi un personaggio mediatico, conseguendo anche un giusto rimborso di un milione di euro (somma che certo non la ripaga di quanto sofferto e perduto). Vorrei dirle che ha ottenuto una vittoria insperata, incredibilmente grande e giusta e grazie a lei verranno perseguiti dei delinquenti che non meritavano di vestire la divisa che indossavano. La “pulizia” andava fatta (anche per i fiancheggiatori) ed era sacrosanta. Dispiace però un’unica cosa, ovvero che la stessa caparbietà che ha dimostrato nella ricerca dei colpevoli, non l’ha sfoderata quando c’era da aiutare Stefano; Lei se ne disinteressò ed ora invece, da candidata per il PD, ora suo fratello è diventato la persona più cara che avesse mai avuto al mondo! Un eroe!

                Una perdita immensa! No Sig. ra Ilaria, Stefano non era un eroe, gli eroi son altri, era solo un ragazzo che meritava di essere compreso e aiutato, anche se si era perduto.
                Forse sarebbe stato meglio dimostrarsi caparbia anche nei tragici momenti della dipendenza, quando era un ragazzo allo sbando e finì nelle mani dei suoi aguzzini, ovvero preoccuparsi di lui prima di tutto ciò, prima che tutto diventasse “troppo tardi”! Stefano aveva tanto bisogno della sua grande caparbietà!!!! Ma ormai è troppo tardi per tutti! Da questa vicenda ne usciamo sconfitti tutti quanti, tutta la nostra società, Lei compresa.
                Da par mio spero di continuare a servire il mio paese nel miglior modo possibile: la morte di Stefano ha insegnato a me e ad altri tante cose, per non errare di nuovo in futuro. Spero che tale insegnamento abbia raggiunto anche Lei!

                FIRMATO: UN CARABINIERE QUALUNQUE (la lettera non è firmata e circola sul web, ma interpreta il comune sentire di milioni di cittadini).
                "Fatti non foste a viver come bruti,
                ma per seguir virtute e canoscenza"
                INFERNO XXVI

                Comment


                • Originally posted by Sideman View Post
                  ed ora invece, da candidata per il PD, ora suo fratello è diventato la persona più cara che avesse mai avuto al mondo! Un eroe!
                  Normale e scontato epilogo dell'ascesa mediatica di questa "signora" ...

                  Morte tua , vita mia ?

                  Originally posted by Luca990
                  al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                  Comment


                  • Originally posted by Sideman View Post
                    Una perdita immensa! No Sig. ra Ilaria, Stefano non era un eroe, gli eroi son altri, era solo un ragazzo che meritava di essere compreso e aiutato, anche se si era perduto.
                    Forse sarebbe stato meglio dimostrarsi caparbia anche nei tragici momenti della dipendenza, quando era un ragazzo allo sbando e finì nelle mani dei suoi aguzzini, ovvero preoccuparsi di lui prima di tutto ciò, prima che tutto diventasse “troppo tardi”! Stefano aveva tanto bisogno della sua grande caparbietà!!!! Ma ormai è troppo tardi per tutti! Da questa vicenda ne usciamo sconfitti tutti quanti, tutta la nostra società, Lei compresa.
                    Da par mio spero di continuare a servire il mio paese nel miglior modo possibile: la morte di Stefano ha insegnato a me e ad altri tante cose, per non errare di nuovo in futuro. Spero che tale insegnamento abbia raggiunto anche Lei!

                    FIRMATO: UN CARABINIERE QUALUNQUE (la lettera non è firmata e circola sul web, ma interpreta il comune sentire di milioni di cittadini).
                    Condivido anche io pur non essendo carabiniere ma essendo simpatizzante per l'arma e con un nonno che fu carabiniere .
                    Originally posted by Luca990
                    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                    Comment


                    • Certo che se le cose stanno cosi coem in quella lettera "anonima" , questa signora è davvero uan BRUTTA PERSONA !

                      Un milione di Euro cambia le persone oppure è sempre stata un errore di madre natura ?

                      Inkia la loro madre non en ha sfornato uno sano ?
                      Originally posted by Luca990
                      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                      Comment


                      • bhe' scusa eh, ma che t'aspetti da una famiglia che invece di tentare di recuperare un figlio che ha preso una strada sbagliata, e pericolosa, lo allontana definitivamente, dimenticandosi di lui... fino a quando non diventa utile per qualcosa.

                        e non e' il promo caso di cronaca... ripeto, la storia di contorno mi ricorda molto quella di giuliani... figlio infame, genitori che se ne disinteressano... muore perche' assalta una jeep dei carabinieri, eroe!!! figlio amatissimo!!! martire!!!

                        Comment


                        • Originally posted by Pizio View Post
                          Vorrei rispondere in maniera dettagliata per esprimere il mio punto di vista, ma vedendo l'aria che tira in questo topic, mi limiterò a fare questo esempio:

                          Questo è un forum a tema motociclistico, quindi do per scontato che siamo tutti motociclisti od appassionati di moto.
                          Immaginate di farvi la vostra super sparata domenicale, esagerando veramente, ma non mettendo in pericolo di vita nessuno se non voi stessi. Vi ferma una pattuglia, che al posto di farvi una multa/ritirarvi il libretto/ sequestrarvi la moto, ve ne dà tante, ma tante, che ci restate secchi.
                          Ed ora immaginate che le persone prendano le difese della pattuglia, dicendo che tanto, prima o poi, vi sareste ammazzati in moto da soli e quindi ciò che è successo è solo un incidente.
                          Questo è ciò che è successo a Cucchi. Questo è ciò che sta succedendo qui dentro.

                          Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
                          per me non è la stessa cosa. ma manco per il caxxo.
                          Se l'hanno picchiato magari ha opposto resistenza o ha fatto qualcosa no?
                          Se non ti fermi volontariamente all'alt,ad esempio, ti inseguono,ti prendono e ti picchiano e poi ci scappa il morto....ci sta.
                          Sei sempre fuggito da un posto di blocco
                          La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                          AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                          https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                          Basta un click

                          Comment


                          • Originally posted by Larsen_EE View Post

                            ma manco per il *****...

                            immagina che ti mettono la paletta mentre sei ai 140 su una ruota sola... e la ignori... ti inseguono, e poi finalmente riescono a buttarti fuori strada per fermarti prima che tu entri nella via delle scuole all'uscita dei bambini.... t'aspetti anche che tu diano un bacino sulla bua?

                            e' questo il punto...
                            continuate a dipingere st'elemento come una povera vittima innocente...
                            ahahha ho fatto lo stesso esempio prima di leggere i post seguenti. scusate
                            e comunque questo dimostra che il paragone fatto dall'utente è....diciamo che non c'entra nulla
                            La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                            Basta un click

                            Comment


                            • Originally posted by Larsen_EE View Post

                              ma manco per il *****...

                              immagina che ti mettono la paletta mentre sei ai 140 su una ruota sola... e la ignori... ti inseguono, e poi finalmente riescono a buttarti fuori strada per fermarti prima che tu entri nella via delle scuole all'uscita dei bambini.... t'aspetti anche che tu diano un bacino sulla bua?

                              e' questo il punto...
                              continuate a dipingere st'elemento come una povera vittima innocente...
                              parlando con conoscenti...ho scoperto che chi lo difende ...guardacaso usa lui stesso sostanze "proibite dallo stato".
                              questo riferito alla mia piccola realtà paesana
                              La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                              AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                              https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                              Basta un click

                              Comment


                              • Originally posted by luciocabrio View Post

                                parlando con conoscenti...ho scoperto che chi lo difende ...guardacaso usa lui stesso sostanze "proibite dallo stato".
                                questo riferito alla mia piccola realtà paesana
                                ah beh lo sanno tutti che gli avvocati pippano tutte le sere ai festini organizzati nei loro attici in centro città

                                Comment

                                Working...
                                X