Announcement

Collapse
No announcement yet.

Corona Virus BEI CAZZI capitolo VI

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #31
    Originally posted by Semiramide View Post
    In Lombardia i numeri sono come gli elastici.... si tirano e si mollano a seconda dell'uso....
    poi tanto... il conto lo paga solo il popolo... fontana o gallera i soldi li prendono cmq. finchè campano...


    Oltre poi.. casomai a trovare sicuramente posti importanti.. in tante aziende.. poi.... una mano lava l'altra..

    Comment


    • #32
      Originally posted by mito22 View Post

      poi tanto... il conto lo paga solo il popolo... fontana o gallera i soldi li prendono cmq. finchè campano...


      Oltre poi.. casomai a trovare sicuramente posti importanti.. in tante aziende.. poi.... una mano lava l'altra..
      Intendi ad esempio come fa il Ministro degli esteri?




      Di Maio non scorda gli amici: assunti 5 compagni di scuola

      Negli Stati Uniti hanno Harvard, il Mit di Boston, Yale. In Francia c'è l'École nationale d'administration (da dove è uscito Macron) e SciencesPo a Parigi (dove ha studiato Chirac).
      In Italia invece abbiamo il liceo Imbriani di Pomigliano d'Arco, che a prima vista potrebbe apparire una scuola più modesta, e invece sforna pure lei alti dirigenti pubblici con una frequenza portentosa.
      Altro che college americani con rette altissime, i figli conviene mandarli a studiare lì, nella ridente Pomigliano, almeno finché c'è Di Maio al governo, lui una poltrona pubblica per i diplomati al suo ex liceo di paese la trova sempre, tanto la pagano gli altri. Ieri ci siamo occupati di Carmine America, appunto un ex scolaro del suddetto liceo proprio negli anni in cui lo frequentava il più illustre suo ex alunno, il tre volte ministro e già vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

      L'amico America la sua America l'ha trovata nei palazzi del potere romano, grazie a Luigino, prima con una sontuosa collaborazione al Mise, poi con un prestigioso incarico agli Esteri sempre al seguito di Di Maio, ed ora addirittura nel cda di Leonardo Finmeccanica, roba grossa, come lo stipendio pubblico che incasserà (180mila euro tra tutto). Ma non è che il diploma del liceo Imbriani assicuri carriera e prestigio soltanto a loro due, nossignore, altri fior di cervelli forgiati sui banchi di Pomigliano hanno avuto il loro giusto riconoscimento pubblico. In queste ore ha fatto il suo ingresso a Fincantieri, ovviamente su indicazione del Movimento Cinque Stelle, un altro compaesano pomiglianese ed ex studente del liceo Imbriani, tale Pasquale De Falco, sconosciuto commercialista ovviamente di Pomigliano d'Arco, titolare di studio sito a soli 800 metri dalla casa dei Di Maio.

      Nel suo curriculum - scrive il Foglio - un incarico presso l'Azienda Speciale Multiservizi di Pomigliano d'Arco, e poi nel collegio sindacale della Asl di Salerno, come rappresentante del ministero della Salute quando ministro era la pentastellata Giulia Grillo. Lottizzazione selvaggia, insomma. Quindi con tutte le carte in regola per diventare nuovo rappresentante nel collegio dei sindaci di Fincantieri, una delle più importanti aziende pubbliche italiane e mondiali nel settore della cantieristica navale. Anche Pasquale De Falco può esibire il diploma dall'Imbriani, magari da appendere nel nuovo ufficio a Fincantieri.

      Si è ricordato di lui al momento delle nomine Luigi Di Maio, ma anche un altro ex alunno di successo del medesimo liceo, Dario De Falco (stesso cognome o parentela, non sappiamo). Quest'ultimo, amico d'infanzia di Luigino, è un altro dei Pomigliano boys che hanno occupato poltrone a Roma grazie all'ascesa miracolosa (o miracolata) di Luigi Di Maio. Che da vicepremier aveva chiamato Dario De Falco, malgrado il curriculum modestissimo, come capo della segreteria politica a Palazzo Chigi, sincerandosi che si sistemasse a dovere anche col nuovo governo, infatti è rimasto a Palazzo Chigi come consigliere del sottosegretario Riccardo Fraccaro.

      Ebbene, nello scarno curriculum di Dario c'è un triennio come «collaboratore presso lo studio del dottor commercialista Pasquale De Falco presso il quale ho gestito la segreteria oltre che tutta la comunicazione delle attività dello Studio» (cosa mai debba comunicare uno studio tributario resta un mistero). Proprio lui, l'amico Pasquale, piazzato ora dal M5s a Fincantieri. Ma poi c'è un'altra pomiglianese educata nella Harvard con la pummarole n' coppe, il liceo Imbriani. Parliamo di Valeria Ciarambino, fedelissima di Di Maio e in quanto tale diventata capataz locale del M5s e capogruppo del M5s in Regione Campania. La Ciarambino può vantare anche di avere avuto Di Maio come testimone di nozze, mentre suo marito è stato assunto come portaborse da una europarlamentare M5s.

      Fortunati anche quelli che hanno incrociato Di Maio non solo al liceo, ma pure all'Università di Napoli, alla facoltà di giurisprudenza, mai finita da Luigino. Il suo ex collega di ateneo, Enrico Esposito, che invece è riuscito a laurearsi, grazie a Di Maio è diventato nientemeno che capo dell'ufficio legislativo al ministero dello Sviluppo Economico quando Luigino era ministro (ma ci è rimasto), pur senza avere il diploma dell'Imbriani. E così è bastata la comune origine pomiglianese per Assia Montanino, premiata da Di Maio con una poltrona d'oro al Mise, capo segreteria del ministro, anche se la Montanino ha ottenuto la maturità non all'Imbriani ma dalla concorrenza, al liceo Salvatore Cantone di Pomigliano d'Arco.

      È tutta una catena di affetti che non si può spezzare, direbbe il professore Sassaroli di Amici miei.

      Comment


      • #33
        Originally posted by mito22 View Post

        Eh adesso han paura che scoppi anche la malattia di kawasaki..
        Il vero nuovo problema saranno le API ASSASSINE (e/o altri Insetti in genere)
        Ho due ottime ragioni per pensarlo, ma speriamo di no ... vedremo

        La Malattia di Kawasaki c’è dagli anni ‘70 con la Z900, io l’ho presa nel 2004 ...
        Quella dei Bambini è una malattia rara che per ora ha preso 2 bambini in Europa, quindi direi Rarissima ... collegarla al Covid viste che già esisteva ma pare na strunsada

        Avrei scommesso che OMS cercasse in tutti i modi di sconfessare la Idrossietc, medicina che Molti oltre a Trump usano come anti Covid ... ma hanno fatto lo stesso con tutte le altre Cure... aspettiamo che trovino il modo di sconfessare pure il Plasma dei Guariti che fanno bingo

        Certo che bisogna essere deficienti a pensare che un farmaco Anti-Malaria possa Curare chi ha problemi di Cuore, per questi servono i Farmaci per il Cuore (es. quello di Napoli/Pavia e Whuan) ... ma tanto OMS ha pensato bene di sconfessare pure questo, infatti sono quasi sicuro che possa Curare solo ch ha problemi di Cuore, voi che dite?
        Io dico che se usassero i farmaci specifici per le vere patologie dei pazienti che hanno ANCHE il Covid, magari salverebbero più persone ... mentre quello per la Malaria lo vedo più come Prevenzione, ma non per tutti perché come ogni farmaco ha delle controindicazioni e magari è peggiorativo proprio per chi ha problemi di cuore (esempio) ma è lo stesso se avete il Cancro e vi danno il Farmaco per il Colesterolo, inutile chiedersi perché non funziona

        Sicuramente una cosa è la Prevenzione ossia il modo di non infettarsi o di evitare gravi conseguenze se ci si infetta ... un’altra e Curare chi ormai è Malato Seriamente o Grave ...
        Ad un Motore basta dell’odio buono per non rompersi, ma quando inizia a far rumori strani bisogna intervenire in altri modi ... le Malattie non sono differenti...

        Ah la Liguria ha scoperto oggi di avere Infetti prima di Codogno e cosa ha fatto? NULLA! Ha continuato a CURARE i Pazienti per la loro Patologia ... ecco come hanno avuto problemi decisamente inferiori alla Lombardia che invece nelle prime settimane ha seguito pedissequamente i protocolli OMS, ora dopo Pavia (Farmaci per il cuore) e Mantova (Plasma) e Protocolli differenti siamo la Regione con Indice di Infezione più basso d’Italia.
        Le altre che hanno iniziato a seguire i Protocolli OMS peggiorano, fortunatamente poco grazie alle Esperienze Lombarde che li hanno cambiati

        Mito ti prego smettila di puntare il dito sulla Lombardia... agli inizi a Milano/Monza venivano curati Malati di Covid provenienti da tutta Italia, poi abbiamo dato letti a quelli di Bergamo ... e quando c’è scoppiata in casa non avevamo posti per i Nostri ... oltre al fatto che se è scoppiata qui non è colpa di Fontana o qualsivoglia politico regionale ... ma di chi non ci ha permesso di Chiudere da subito: Governo e OMS.
        .
        E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

        CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

        Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

        La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

        PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

        Comment


        • #34


          Speriamo bene...

          Comment


          • #35

            23 mag 06:00

            L'annuncio della Cina: raggiunti zero contagi

            La Cina ha annunciato di avere raggiunto zero contagi per la prima volta da quando ha iniziato a raccogliere i dati, a gennaio. L'annuncio giunge il giorno seguente all'apertura del Congresso del Popolo, in cui sono stati celebrati i "grandi successi" nella lotta contro il virus. Il bilancio ufficiale delle vittime nel Paese è di 4.634, ma sull'affidabilità di questi dati da più parti sono stati espressi dubbi.


            Comment


            • #36

              23 mag 06:50

              Hertz dichiara bancarotta per coronavirus negli Usa e in Canada

              Hertz, colosso mondiale dell'autonoleggio in crisi per le conseguenze del coronavirus, ha presentato istanza di fallimento negli Stati Uniti e in Canada. Ad annunciarlo è stata la stessa società, spiegando che "l'impatto di Covid-19 sulla domanda di spostamento è stato improvviso e drammatico, causando un brusco calo delle entrate dell'azienda e delle prenotazioni future". Non sono coinvolte le attività operative in altre aree, tra cui l'Europa.


              Comment


              • #37

                23 mag 09:07

                Oltre 96mila morti negli Usa

                Il numero di morti provocati dal coronavirus negli Stati Uniti ha superato la soglia dei 96.000: è quanto emerge dai dati aggiornati dell'Università Johns Hopkins. Attualmente nel Paese si registrano 1.601.434 casi.


                Comment


                • #38

                  23 mag 09:15

                  L'Oms: oltre 100.000 casi in Africa

                  Il numero di casi accertati di coronavirus in Africa ha superato la soglia dei 100.000: lo riporta l'Organizzazione mondiale della sanità, sottolineando che il virus ha raggiunto ogni Paese del continente da quando è stato registrato il primo contagio 14 settimane fa.


                  Comment


                  • #39
                    Originally posted by mito22 View Post
                    23 mag 06:00

                    L'annuncio della Cina: raggiunti zero contagi

                    La Cina ha annunciato di avere raggiunto zero contagi per la prima volta da quando ha iniziato a raccogliere i dati, a gennaio. L'annuncio giunge il giorno seguente all'apertura del Congresso del Popolo, in cui sono stati celebrati i "grandi successi" nella lotta contro il virus. Il bilancio ufficiale delle vittime nel Paese è di 4.634, ma sull'affidabilità di questi dati da più parti sono stati espressi dubbi.

                    per le cazzate che raccontano questi.. se si fanno prendere la mano tra poco daranno numeri con il meno davanti e vedremo degli zombi resuscitati per strada !!!!
                    +-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+




                    Comment


                    • #40
                      In Sardegna sono ripresi gli sbarchi di migranti: venerdì sera la guardia di finanza ha intercettato, al largo delle coste di Sant'Antioco, un barchino con a bordo sette persone, presumibilmente algerine. Si tratta del primo sbarco dalla riapertura post lockdown per l'emergenza coronavirus. L'imbarcazione è stata scortata fino al porto: i 6 uomini sono stati portati nel centro di prima accoglienza di Monastir; la donna, incinta, in ospedale.

                      Comment


                      • #41
                        Originally posted by ace View Post

                        per le cazzate che raccontano questi.. se si fanno prendere la mano tra poco daranno numeri con il meno davanti e vedremo degli zombi resuscitati per strada !!!!
                        Si avoja.... ma qualcuno anche in Italia.. STA IMPARANDO... ah forse i cinesi venuti ad aiutare.... intendevano questo?

                        Comment


                        • #42
                          Originally posted by mito22 View Post
                          23 mag 09:15

                          L'Oms: oltre 100.000 casi in Africa

                          Il numero di casi accertati di coronavirus in Africa ha superato la soglia dei 100.000: lo riporta l'Organizzazione mondiale della sanità, sottolineando che il virus ha raggiunto ogni Paese del continente da quando è stato registrato il primo contagio 14 settimane fa.

                          Ma includendo pure Capre, Quaglie e Papaye della Tanzania
                          Metti questa di notizia, mica le minkyate del OMS ...

                          Ora tutti addosso al Presidente della Tanzania che ha LICENZIATO il direttore della Sanità Nazionale, accusano il presidente di aver fatto APPOSTA ad aver preso Tamponi da Animali, Frutta etc che Analizzati sono risultati Positivi... ma toh certo che l’ha fatto apposta per verificane l’attendibilità ...
                          Figuremmerda Mondiale del OMS, ma è lui il cattivo
                          .
                          E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                          CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                          Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                          La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                          PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                          Comment


                          • #43
                            I numeri non vanno solo letti, vanno anche interpretati.....
                            Attualmente i contagi, che non saranno mai a 0, sono bassissimi in tutta l'Italia. E anche se, come numero puro, in Lombardia sono maggiori di altre regioni, è comunque un numero basso, che non preclude alcuna riapertura, se non per fare del terrorismo mediatico e per dare fiato alle bocche di quelli che si son fatti lavare il cervello (se mai ne avessero avuto uno) in questi tre mesi di bombardamento mediatico sul "se esci muori".

                            Comment


                            • #44

                              23 mag 10:42

                              Proposta 4 paesi: Recovery fund solo con prestiti

                              Un fondo di emergenza "temporaneo, una tantum" e limitato a due anni, con un approccio basato su "prestiti a condizioni favorevoli" senza "alcuna mutualizzazione del debito" e in cambio di "un forte impegno per le riforme" nazionali da parte dei beneficiari. E' questo il Recovery Fund proposto da Austria, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia alla Ue e agli altri paesi membri.


                              Comment


                              • #45
                                E grande PAOLO LIGUORI:


                                "I dati veri sui morti ce li ha dati l'Inps, non la Protezione Civile". Così il direttore di Tgcom24 Paolo Liguori commenta i numeri legati al coronavirus in Italia.



                                Per il giornalista, intervenuto a "Stasera Italia", il governo ha commesso alcuni errori nel corso dell'emergenza, tra cui quello sulla comunicazione dei decessi: "Ci hanno dato dati fasulli, quelli veri ce li ha dati l'Inps che parla di ventimila morti in più - spiega - e questo fin dalla fine di febbraio, la pandemia c'era da molto prima ma noi dormivamo quando l'allarme c'era già e dormiva anche il governo italiano".

                                Comment

                                Working...
                                X