annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

% Margini di guadagno...e credenza popolare

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #151
    Originariamente inviato da hal1969it Visualizza il messaggio
    ber WRC...sinceramente pensavo di piu'....secondo me pero' il concessionario guadagna se per caso e' anche officina....perche' per esempio nel mio caso ho preso una macchina coreana con 5 anni di garanzia..che giocoforza, dovro' fare da lui....



    grazie per averci aperto gli occhi...

    cmq...secondo me quelli con i ricarichi maggiori sono i bar....conosco un tizio che vende le bottiglie di becks a 3.8 euri......quando forse le paga 1 all'acquisto...

    fa' circa il 380% in piu'...non male eh???
    non ? pi? vero neppure questo....

    Commenta


    • Font Size
      #152
      Originariamente inviato da sgamino81 Visualizza il messaggio
      certo ma margine con contrazione e' un bene se la guardi a breve termine, ma se ci pensi bene e' una gran fregatura sul lungo termine...

      la roba online, sono come i centri commerciali... ti fanno risparmiare sul momento, ma a livello nazionale ti fanno crollare i posti di lavoro...
      e quindi rissparimerai a comperare la tv lcd? che so quei 100€? ok... e ne sei contento... ma alla fine cala il giro di soldi... ed a lungo termine i lavoratori impiegati sono meno... leggevo tempo fa una statistica in cui faceva vedere che ogni centro commerciale, ogni lavoratore o dipendente assunto, sono circa 7 lavoratori che perdono il posto nelle zone limitrofi...
      ok mettiamo che sia stato di parte, invece che sette facciamo 5? invece che 5 facciamo 3?

      beh... e' comunque una gran problematica!!!!
      io sinceramente non ne sono cosi entusiasta della vendita online...

      poi oh magari sono retro' ma non vedo tutti sti benefici a lungo termine....
      Se tu guardi ad esempio un Carrefour, ci sono al suo interno un centinaio di negozi oltre al supermercato... questi sono 100 piccoli negozianti che vendono a volumi molto piu' esagerati rispetto a quelli "storici" in centro paese... se ho poco tempo, vado al centro commerciale e faccio tutto....e' come se fossero comunque CENTO negozi in centro paese... non sono mica pochi, senza contare che generano visite esagerate...? un modello di business molto intelligente, per l'utente FINALE..
      Anche io all'inizio ne ero contrario, ma con la globalizzazione e l'informazione ORMAI la differenza la fa l'organizzazione e l'abbattimento dei costi, non ci sono cazzi... il vecchio negozio di elettrodomestici funziona solo nel paesello...nel resto non ? piu' competitivo.

      io ormai nel 2011 non accetto piu' di pagare "di piu'" per la gloria, per aiutare la mia nazione... il tuo discorso l'accetto per il superfluo di lusso
      Ultima modifica di Virgo; 21-04-11, 10:44.

      Commenta


      • Font Size
        #153
        Originariamente inviato da Virgo Visualizza il messaggio
        Se tu guardi ad esempio un Carrefour, ci sono al suo interno un centinaio di negozi oltre al supermercato... questi sono 100 piccoli negozianti che vendono a volumi molto piu' esagerati rispetto a quelli "storici" in centro paese... se ho poco tempo, vado al centro commerciale e faccio tutto....e' come se fossero comunque CENTO negozi in centro paese... non sono mica pochi, senza contare che generano visite esagerate...? un modello di business molto intelligente, per l'utente FINALE..
        Anche io all'inizio ne ero contrario, ma con la globalizzazione e l'informazione ORMAI la differenza la fa l'organizzazione e l'abbattimento dei costi, non ci sono cazzi... il vecchio negozio di elettrodomestici funziona solo nel paesello...nel resto non ? piu' competitivo.

        io ormai nel 2011 non accetto piu' di pagare "di piu'" per la gloria, per aiutare la mia nazione... il tuo discorso l'accetto per il superfluo di lusso
        ma infatti hai ragione, nel senso nessuno "accetta" di pagare di piu, perche e' conveniente in quanto utente finale...
        ma a lungo termine questa tipologia di commercializzazione non porta grandi benefici IMHO

        infatti non penso sia un caso che nel 2011 "fare impresa" sia pressoche impossibile...

        sono il primo a dire se posso spendere poco, perche spendere tanto, ma lo si fa ragionando nel breve tempo e nelle proprie tasche istantaneamente....

        a lungo termine crea solo problemi IM_HO

        poi come dici te il lusso e' altra roba, ok, il "problema" e' che il lusso di oggi e' veramente pochissimo, come leggi, 15/20 anni fa il lusso era na macchina da 200 cv
        ora, (soprattutto su DDG) 250 cv e' la base per poter parlare di "macchina"....
        questo per farti un esempio... idem un iphone
        idem un 45875" led mistoplasma da attaccare in sala...

        e questo porta appunto ad una concorrenza spietata (ottima per i clienti) devastante per i venditori...
        il fatto e' che facendo cosi, e possibilita' di impiego crollano...
        ed i post in cui si parla di "esser sottopagati" o che non si trova lavoro si moltiplicano...

        Commenta


        • Font Size
          #154
          Originariamente inviato da wrc Visualizza il messaggio
          non ? pi? vero neppure questo....
          perche' dici questo...argomenta......tu perche' sei fiat.....ma per hyundai....di cui ci sono 2 concessionari in tutta la provincia di bergamo...ti posso assicurare che saro' a fare i tagliandi da chi mi ha venduto la macchina...che mi piaccia o no...

          Commenta


          • Font Size
            #155
            Originariamente inviato da hal1969it Visualizza il messaggio
            perche' dici questo...argomenta......tu perche' sei fiat.....ma per hyundai....di cui ci sono 2 concessionari in tutta la provincia di bergamo...ti posso assicurare che saro' a fare i tagliandi da chi mi ha venduto la macchina...che mi piaccia o no...

            na volta c'era pure la legge che potevi farlo da qualsiasi meccanico purhe utilizzasse pezzi originali ed emettesse una fattura con le specifiche ben indicate...

            era na legge europea,non penso sia cambiata...
            quindi teoricamente puoi andare anche da un fiat, monti olio come da prescrizioni del libretto di manutenzione, filtro idem, fai indicare in fattura e sei a posto

            poi wrc sara' piu chairo perche nel settore... ma io ho sempre fatto cosi...

            Commenta


            • Font Size
              #156
              Originariamente inviato da sgamino81 Visualizza il messaggio
              ma infatti hai ragione, nel senso nessuno "accetta" di pagare di piu, perche e' conveniente in quanto utente finale...
              ma a lungo termine questa tipologia di commercializzazione non porta grandi benefici IMHO
              Ma cosa cambia un imprenditore in 200 mq in un centro commerciale con 5 commesse, ed un imprenditore con un negozio di 200 mq in centro paese con 5 commesse? nessuna... anzi, se uno va al centro commerciale, compra dal negoziante, poi magari prima di tornare prende un gelato, facendo guadagnare anche il secondo imprenditore (gelataio) e magari, gi? che c'e' fa anche la spesa da mediaworld comprando l'aspirapolvere che si ? rotto... tutto questo nello stesso posto, con poco stress e facilmente (visto che i grandi centri commerciali sono organizzati apposta).

              infatti non penso sia un caso che nel 2011 "fare impresa" sia pressoche impossibile...

              sono il primo a dire se posso spendere poco, perche spendere tanto, ma lo si fa ragionando nel breve tempo e nelle proprie tasche istantaneamente....

              a lungo termine crea solo problemi IM_HO
              Vero, probabilmente stiamo dicendo la stessa cosa, certamente oggi chi cresce sono gruppi organizzati e gi? con esperienza, chi nasce "senza saper nulla" non va molto lontano, a meno che non ha capitali, settore di nicchia, organizzazione etc...

              Conta che uno dei grossi mali della nostra economia ? il lavoro in nero, questo permette, soprattutto ai grossi gruppi di fare prezzi sottocosto, possono tagliare spese ed essere molto piu' competitivi rispetto a chi ? legale, ? questo che ci sta trascinando nella fossa.

              Se tu guardi i dati di evasione, il nord evade MOLTO meno del meridione...ma quando evade, evade ben di piu'! (es. giu' 5 evadono 100.000 al nord 1 ne evade 200.000 )

              poi come dici te il lusso e' altra roba, ok, il "problema" e' che il lusso di oggi e' veramente pochissimo, come leggi, 15/20 anni fa il lusso era na macchina da 200 cv
              ora, (soprattutto su DDG) 250 cv e' la base per poter parlare di "macchina"....
              questo per farti un esempio... idem un iphone
              idem un 45875" led mistoplasma da attaccare in sala...
              Il problema ? che ci sono lavori che nessuno ? piu' disposto a fare e sempre meno gente vuole sporcarsi le mani, oltre che a spendere meno.
              Il Finanziamento negli ultimi 20 anni ha permesso a chi faceva dei grandi numeri e dell'organizzazione di costruire IMPERI che oggi possono sopravvivere alla globalizzazione e all'informazione.

              Il vero problema ? che oggigiorno ci sono MOLTE COSE IN PIU' NECESSARIE, e la societ? ci ha educato che sono essenziali, quindi questo ? il vero e grosso problema.

              Il Finanziamento se usato con criterio ha un suo senso, eccome... e tra l'altro permette di far sopravvivere una marea di aziende che, senza non andrebbero molto lontano....[/QUOTE]

              Commenta


              • Font Size
                #157
                Originariamente inviato da hal1969it Visualizza il messaggio
                perche' dici questo...argomenta......tu perche' sei fiat.....ma per hyundai....di cui ci sono 2 concessionari in tutta la provincia di bergamo...ti posso assicurare che saro' a fare i tagliandi da chi mi ha venduto la macchina...che mi piaccia o no...


                la puoi portare da qualsiasi meccanico (magari il tuo di fiducia) ....l'importante che certifichi il tagliando con parti originali

                Commenta


                • Font Size
                  #158
                  Originariamente inviato da Virgo Visualizza il messaggio
                  Ma cosa cambia un imprenditore in 200 mq in un centro commerciale con 5 commesse, ed un imprenditore con un negozio di 200 mq in centro paese con 5 commesse? nessuna... anzi, se uno va al centro commerciale, compra dal negoziante, poi magari prima di tornare prende un gelato, facendo guadagnare anche il secondo imprenditore (gelataio) e magari, gi? che c'e' fa anche la spesa da mediaworld comprando l'aspirapolvere che si ? rotto... tutto questo nello stesso posto, con poco stress e facilmente (visto che i grandi centri commerciali sono organizzati apposta).
                  no non e' cosi, a livello di posti di lavoro, in un centro commerciale,un iperstore informatico con 10 dipendenti appunto puo' permettersi di soddisfare sentinaia di utenti e quindi di tenere prezzi bassissimi...

                  mentre in una cittadina magari negozi sarebbero 5/6 quindi i dipendenti sarebbero molti di piu ed idem i prezzi sarebbero piu alti...

                  fidati e' ovvio che la grande distribuzione devasta sia i prezzi facendoli crollare, ma anche i posti di lavoro

                  purtroppo non sembra,. non ci si accorge, perche si vedono tanti lavoratori in un unico posto.

                  allora sembra quasi che i lavoratori aumentino.

                  ma prendi una "ikea" a caso, per la piccola distribuzione e' devastante....

                  "pochi dipendenti" e vendono TUTTTO!

                  dai mobili ai piatti alle tende ai lampadari ecc ecc ecc
                  quindi imagina nelle citta' ove e' presente, nelle zone limitrofi, la quantita' di negozi che spariscono....

                  Commenta


                  • Font Size
                    #159
                    Originariamente inviato da sgamino81 Visualizza il messaggio
                    no non e' cosi, a livello di posti di lavoro, in un centro commerciale,un iperstore informatico con 10 dipendenti appunto puo' permettersi di soddisfare sentinaia di utenti e quindi di tenere prezzi bassissimi...

                    mentre in una cittadina magari negozi sarebbero 5/6 quindi i dipendenti sarebbero molti di piu ed idem i prezzi sarebbero piu alti...

                    fidati e' ovvio che la grande distribuzione devasta sia i prezzi facendoli crollare, ma anche i posti di lavoro
                    Quello che dici ? vero, infatti nel meridione (non me ne vogliano) l'inefficenza PAGA, e paga bene, ti basti guardare quanti impiegati occorrono alla PA meridionale per andare avanti, e quanti al NORD...infatti ci vivono piu' del doppio dei dipendenti....
                    Ma cos'e' giusto, secondo te.. ? meglio un imprenditore che con un negozio e 10 persone riesce a soddisfare 1000 utenti, oppure 5 imprenditori che ne soddisfano 900, costano di piu' e sono piu' scomodi da raggiungere?
                    Purtroppo non sembra ma ormai il mondo sta cambiando e le piccole realt? sopravvivono solo se sono piccole e non vi ? accesso a questi nuovi mondi.
                    Ultima modifica di Virgo; 21-04-11, 11:23.

                    Commenta


                    • Font Size
                      #160
                      Originariamente inviato da Virgo Visualizza il messaggio
                      Quello che dici ? vero, infatti nel meridione (non me ne vogliano) l'inefficenza PAGA, e paga bene, ti basti guardare quanti impiegati occorrono alla PA meridionale per andare avanti, e quanti al NORD...infatti ci vivono piu' del doppio dei dipendenti....
                      Ma cos'e' giusto, secondo te.. ? meglio un imprenditore che con un negozio e 10 persone riesce a soddisfare 1000 utenti, oppure 5 imprenditori che ne soddisfano 900, costano di piu' e sono piu' scomodi da raggiungere?
                      Purtroppo non sembra ma ormai il mondo sta cambiando e le piccole realt? sopravvivono solo se sono piccole e non vi ? accesso a questi nuovi mondi.
                      che siano piu scomodi non e' detto anzi, nel senso che, il fatto che vi siano pochi grandi centri di distribuzione, fa si che magari per prendere il televisore a prezzo conveniente devi andare a 20/30 km
                      menre il negozio di elettrodomestici magari lo hai nel paese in cui vivi, che sia giusto... boh come detto se lo vedi in maniera a breve termine hai ragione, ma a lungo termine, che te ne fai di prezzi bassi se anche lo stipendio cala, o se i posti di lavoro sono molti meno di conseguienza di disoccupati crescono...


                      ah si certo mi sono accorto che il mondo cambia e qusto sara' il modo di vendere e' che , purtroppo mi sto accorgendo che... non so quanto per la persona "media" alla fine sia conveniente....
                      perche come detto meno margini di guadagno si rispecchiano in stipendi piu bassi minor possibilita' di fare impresa e piu disoccupati...


                      vorra' dire ok risparmiare qualcosina nell'acquisto di tv color nell'acquisto di mobili ecc ecc
                      ma alla fine non so se i pro sono maggiori o inferiori....

                      a pelle mi verrebbe da dire inferiori...

                      Commenta


                      • Font Size
                        #161
                        Originariamente inviato da Devilman Visualizza il messaggio
                        volkswagen

                        Se no non ti rimborsano se non i calci nei denti dei crucchi
                        Ah ah ah ah ah!
                        pero' rimanendo in topic internet nel settore auto e' fondamentale!
                        Prendi un parabrezza, lo fa' caio, ma se venduto in concessionaria come ricambio o come ricambistica ufficiale con il marchio della casa auto ti costa il 150% in piu' di media.
                        Io al tempo per colpa d'un sasso sulla 131 ho sostituito il parabrezza smart.
                        Lo fanno due aziende, se lo compri direttamente dal produttore 180 euro, se lo prendi dal conce o in officina autorizzata 420 montato.....
                        mettici collante guarnizione e manodopera, ho speso quasi 250 euro, mi son rimaste in tasca 170 euro....
                        e la lista e' lunga, se avessi preso i ricambi per la ypsilon in lancia avrei speso quasi 3.200 euro.
                        Presi ma non di concorrenza, dai produttori, li ho pagati piu' di mille euro in meno.
                        Quindi internet aiuta eccome.

                        Commenta


                        • Font Size
                          #162
                          Originariamente inviato da wrc Visualizza il messaggio
                          la puoi portare da qualsiasi meccanico (magari il tuo di fiducia) ....l'importante che certifichi il tagliando con parti originali
                          be' buono a sapersi...e per oggi te ne devo due!!

                          Commenta


                          • Font Size
                            #163
                            Originariamente inviato da sgamino81 Visualizza il messaggio
                            [B]che siano piu scomodi non e' detto anzi, nel senso che, il fatto che vi siano pochi grandi centri di distribuzione, fa si che magari per prendere il televisore a prezzo conveniente devi andare a 20/30 km
                            menre il negozio di elettrodomestici magari lo hai nel paese in cui vivi, che sia giusto... boh come detto se lo vedi in maniera a breve termine hai ragione, ma a lungo termine, che te ne fai di prezzi bassi se anche lo stipendio cala, o se i posti di lavoro sono molti meno di conseguienza di disoccupati crescono...
                            .
                            Sgamino, quello che probabilmente non vedi realmente ? che ? finito il tempo della CUCAGNA.
                            C'e' stato il BOOM anni 70-80-90...del credito, il boom della crescita, dell'avvento tecnologico, delle nuove scoperte, della tecnologia, mettici quel che vuoi...ora siamo SATURI in quasi tutti i settori, i soldi incominciano a scarseggiare, abbiamo il SUPERFLUO che ci STRANGOLA, ? ovvio che poi ci debba essere una "pulizia"...

                            Mi spieghi cosa ha di essenziale un MEDIAWORLD? la TV CD? il portatile? la macchina che fa il caff?? NIENTE...vende cose NON essenziali, eppure va come un treno, grazie anche ai FINANZIAMENTI, dove c''e piu' coda allo sportello che alla cassa...
                            Sgam? non possiamo piu' permetterci di sperperare soldi.... ora ? tempo che chi ? organizzato, furbo e ambizioso cresca, e gli altri chiuderanno

                            Commenta


                            • Font Size
                              #164
                              Originariamente inviato da wrc Visualizza il messaggio

                              vediamo:


                              Panda

                              500

                              P.Evo



                              Posso pensare 150-200 Euro nette per la Panda, ma forse anche meno.

                              Posso pensare circa 300 Euro nette per la Punto.

                              Credo che forse la 500 sia la migliore, visto che tira. Direi 400 Euro netti.

                              Le concessionare PRIVE di meccanico chiudono spesso. Non c'? guadagno sulla vendita. Troppe le spese per tenere aperta una filiale e poco il guadagno sulla maggior parte dei modelli. Il vero guadagno si fa con l'officina ed i tagliandi. Vale lo stesso per le moto.

                              Un vecchio concessionario Ford, che ora non esiste pi?, soleva dire che gli volevano 10 Fiesta per guardagnare quello che prendo un una Mondeo.

                              Ho sbagliato di molto ?

                              Commenta


                              • Font Size
                                #165
                                come vedi l'ho capito da mo
                                http://www.daidegasforum.com/forum/post7326622-149.html
                                infatti cio che dico io e' che le aziende appunto han cercato di saturare i mercati proponendo taaaanta roba a prezzi "bassi" TROPPO BASSSI
                                un Iphone e?' per tutti
                                un Plasma e' per tutti...
                                quindi il margine anche e sopratttutto per chi vende e' molto inferiore!!!
                                invece occorrerebbe avere piu margine per chi vende e che le cose abbiano un prezzo piu consono al loro valore (piu alto) e che il mercato non si saturizzi, soprattutto con la credenza della gente che pensa di poter/DOVER permettersi tutto!!!
                                io l'ho capito alla grande!
                                comevedi dal post anche sopra!!!
                                ed aumentare ancor di piu la vendita tramite internet vuol dire peggiorare ancor di piu la situazione dopo la mazzata degli ipermercati!!!!

                                IMHO


                                Originariamente inviato da Virgo Visualizza il messaggio
                                Sgamino, quello che probabilmente non vedi realmente ? che ? finito il tempo della CUCAGNA.
                                C'e' stato il BOOM anni 70-80-90...del credito, il boom della crescita, dell'avvento tecnologico, delle nuove scoperte, della tecnologia, mettici quel che vuoi...ora siamo SATURI in quasi tutti i settori, i soldi incominciano a scarseggiare, abbiamo il SUPERFLUO che ci STRANGOLA, ? ovvio che poi ci debba essere una "pulizia"...

                                Mi spieghi cosa ha di essenziale un MEDIAWORLD? la TV CD? il portatile? la macchina che fa il caff?? NIENTE...vende cose NON essenziali, eppure va come un treno, grazie anche ai FINANZIAMENTI, dove c''e piu' coda allo sportello che alla cassa...
                                Sgam? non possiamo piu' permetterci di sperperare soldi.... ora ? tempo che chi ? organizzato, furbo e ambizioso cresca, e gli altri chiuderanno
                                No, purtroppo non e' detto, ora chresce chi.. chi costa meno...
                                appunto epr il discroso che tutti devono permettersi tutto, ora cresce solo chi ti fa il prezzo migliore
                                non chi ti da un buon servizio (li ci va solo l'elitte' che non si fa condizionare dal costo...)
                                esempio sono appunto le televisioni, prima si andava dal negozietto perceh se poi aveva problemi veniva e te la metteva a posto
                                ora vai da mediaword perche costa meo..
                                ma se hai problemi ti autogestisci imapcchetti e la porti a 4 isolati da casa al centro assistenza, o magari la devi spedire direttamente alla sede centrale di assistenza..
                                insomma ti arrangi

                                perche ci hanno incultato cona la pubblicita che 2che deve costare meno"!!!!" e NON CHE CHE DEVE AVERE UN OTTIMO SERVIZIO o un ottima qualita'

                                questo riduce i margini...
                                e peggiora la situazione economica
                                Ultima modifica di sgamino81; 21-04-11, 11:59.

                                Commenta

                                X
                                Sto operando...
                                X