Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

TROFEO AMATORI e morti in pista

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Terribile
    replied
    Originally posted by stradivari View Post

    infatti gli incidenti avvengono perché ci sono pochi controlli non già perché corre gente totalmente inadeguata, con 1000 griglie che distribuiscono coppe e stop.
    Con meno griglie si fanno i controlli, si fa il warm up che per la sicurezza è fondamentale e si gira anche di più, che male non fa.
    Togliere turni per trovare tempo per fare attività che favoriscono la sicurezza la pagano solo gli utenti…togliere griglie e trovare quel tempo lo stesso senza pregiudicare la sicurezza per altra via (perché correre di domenica con partenza da fermo con l’ultimo turno fatto 24 ore prima è cosa al limite del criminale) la pagano anche gli organizzatori e la FMI, allora ecco che non va bene.
    la prova? …nel CIV, anche Junior, stanno introducendo regole contrarie a quelle che vendono come per la sicurezza in Coppa Italia,
    Il CIV Junior é un campionato,la Coppa Italia sono trofei.
    Quindi 2 cose gestite in modo molto differente…..una dal CIV l’altra da organizzatori

    Leave a comment:


  • federicoronzani
    replied
    Originally posted by stradivari View Post

    infatti gli incidenti avvengono perché ci sono pochi controlli non già perché corre gente totalmente inadeguata, con 1000 griglie che distribuiscono coppe e stop.
    Con meno griglie si fanno i controlli, si fa il warm up che per la sicurezza è fondamentale e si gira anche di più, che male non fa.
    Togliere turni per trovare tempo per fare attività che favoriscono la sicurezza la pagano solo gli utenti…togliere griglie e trovare quel tempo lo stesso senza pregiudicare la sicurezza per altra via (perché correre di domenica con partenza da fermo con l’ultimo turno fatto 24 ore prima è cosa al limite del criminale) la pagano anche gli organizzatori e la FMI, allora ecco che non va bene.
    la prova? …nel CIV, anche Junior, stanno introducendo regole contrarie a quelle che vendono come per la sicurezza in Coppa Italia,
    Ahhhh ok , magari ho interpretato non giusto il tuo post precedente.

    Leave a comment:


  • stradivari
    replied
    Originally posted by federicoronzani View Post

    E Allora quando succede qualcosa in pista durante una qualifica o una gara NON lamentiamoci del fatto!!
    Aggiungere sicurezza é solo un qualcosa di positivo. Altrimenti corriamo come ai tempi dei FLINSTONE.
    infatti gli incidenti avvengono perché ci sono pochi controlli non già perché corre gente totalmente inadeguata, con 1000 griglie che distribuiscono coppe e stop.
    Con meno griglie si fanno i controlli, si fa il warm up che per la sicurezza è fondamentale e si gira anche di più, che male non fa.
    Togliere turni per trovare tempo per fare attività che favoriscono la sicurezza la pagano solo gli utenti…togliere griglie e trovare quel tempo lo stesso senza pregiudicare la sicurezza per altra via (perché correre di domenica con partenza da fermo con l’ultimo turno fatto 24 ore prima è cosa al limite del criminale) la pagano anche gli organizzatori e la FMI, allora ecco che non va bene.
    la prova? …nel CIV, anche Junior, stanno introducendo regole contrarie a quelle che vendono come per la sicurezza in Coppa Italia,
    Last edited by stradivari; 09-12-23, 11:33.

    Leave a comment:


  • federicoronzani
    replied
    Originally posted by stradivari View Post

    Aboliamo direttamente la Coppa Italia e si fa prima allora.
    Il giovedì non si gira più.
    Il venerdì, con la mattinata dedicata alla formazione (così è stato comunicato alla gara di chiusura campionato di Misano dalla FMI), si gira per massimo due turni da 20 minuti.
    Il sabato si passa direttamente alle qualifiche, con i soliti due turni da 20 minuti.
    La domenica niente warm up perché “toglie tempo” e si passa subito alla gara da 10 giri (quindi meno di 20 minuti in totale).
    Fare un cinema da tre giorni per fare complessivi 5 turni da 20 minuti scarsi, con quelli del venerdì pure a pagamento extra iscrizione.
    Ecco, magari più che togliere turni sarebbe il caso di togliere trofei senza senso e ridurre il numero delle gare…
    E Allora quando succede qualcosa in pista durante una qualifica o una gara NON lamentiamoci del fatto!!
    Aggiungere sicurezza é solo un qualcosa di positivo. Altrimenti corriamo come ai tempi dei FLINSTONE.

    Leave a comment:


  • stradivari
    replied
    Originally posted by SUPERALEX View Post

    nel mondiale sbk viene controllato l'abbigliamento di tutti i piloti ad uno ad uno....e non è così impssibile anche in coppa italia, già ci sono le verifiche tecniche da fare quindi ogni moto singola va portata, ci va anche il pilota insieme con la sua roba e si controlla. Ci vorrà qualche ora in più? pazienza, basta togliere dei turni di prove libere.. poi se non fanno più gare doppia ci sarà anche più tempo libero
    Aboliamo direttamente la Coppa Italia e si fa prima allora.
    Il giovedì non si gira più.
    Il venerdì, con la mattinata dedicata alla formazione (così è stato comunicato alla gara di chiusura campionato di Misano dalla FMI), si gira per massimo due turni da 20 minuti.
    Il sabato si passa direttamente alle qualifiche, con i soliti due turni da 20 minuti.
    La domenica niente warm up perché “toglie tempo” e si passa subito alla gara da 10 giri (quindi meno di 20 minuti in totale).
    Fare un cinema da tre giorni per fare complessivi 5 turni da 20 minuti scarsi, con quelli del venerdì pure a pagamento extra iscrizione.
    Ecco, magari più che togliere turni sarebbe il caso di togliere trofei senza senso e ridurre il numero delle gare…
    Last edited by stradivari; 09-12-23, 01:10.

    Leave a comment:


  • SUPERALEX
    replied
    Originally posted by Mino82 View Post

    I controlli per forza di cose devi farli a campione. Quelli che becchi fuori regola gli fai un mazzo tanto in modo che siano d'esempio per tutti.

    OK controlli maggiori e maggiore sicurezza ma non credo che si risolva il problema di fondo. IMO queste moto hanno prestazioni "troppo esagerate" per farci correre degli amatori.
    nel mondiale sbk viene controllato l'abbigliamento di tutti i piloti ad uno ad uno....e non è così impssibile anche in coppa italia, già ci sono le verifiche tecniche da fare quindi ogni moto singola va portata, ci va anche il pilota insieme con la sua roba e si controlla. Ci vorrà qualche ora in più? pazienza, basta togliere dei turni di prove libere.. poi se non fanno più gare doppia ci sarà anche più tempo libero

    Leave a comment:


  • Mino82
    replied
    Originally posted by mito22 View Post

    Ma va che c'è gente con moto da 40mila euro con tute cadute 40 volte..... o caschi di 20 anni fa....


    Hanno reso OBBLIGATORIO l'airbag in MOTOGP.. in tutte le sessioni da quanto? 5 anni?


    La vedo fantascientifica farlo in coppa italia con quanti 400 piloti in un giorno che entrano di corsa?
    I controlli per forza di cose devi farli a campione. Quelli che becchi fuori regola gli fai un mazzo tanto in modo che siano d'esempio per tutti.

    OK controlli maggiori e maggiore sicurezza ma non credo che si risolva il problema di fondo. IMO queste moto hanno prestazioni "troppo esagerate" per farci correre degli amatori.
    Last edited by Mino82; 07-12-23, 16:40.

    Leave a comment:


  • federicoronzani
    replied
    Originally posted by mito22 View Post

    Ma va che c'è gente con moto da 40mila euro con tute cadute 40 volte..... o caschi di 20 anni fa....


    Hanno reso OBBLIGATORIO l'airbag in MOTOGP.. in tutte le sessioni da quanto? 5 anni?


    La vedo fantascientifica farlo in coppa italia con quanti 400 piloti in un giorno che entrano di corsa?
    Controllare l'airbag attivo è facile, poi come in verifica post gara, a sorte si fanno dei controlli. NON hai airbag, ma solo le lucine, bene, ti sospendo la licenza per un tot di mesi!!!! Poi le fedərazioni hanno in mente solo il dio denaro. Per chi va a fare gare, è come essere al colosseo al tempo dei romani, mentre combattevano con i leoni. A loro interessa solo lo spettacolo. Della serie "AVANTI UN ALTRO"

    Leave a comment:


  • federicoronzani
    replied
    Originally posted by davegan View Post
    ma poi aggiungo :
    1 gli incidenti mortali per cosa sono avvenuti: investimento in primis l airbag a cosa serve? ok aiuta e ben venga , chi non vuole indossarlo a questo punto affari suoi
    2 la formazione a cosa serve ? se un neofita prende un 1000 da 200 cv a nulla
    3 perche' non fanno una licenza in base all esperienza che permette di guidare mezzi della giusta categoria? ah perche' questo comporta fare lavorare la fim
    Non ho parole
    Inanzitutto, prevenire è meglio che curare, poi l'airbag non ti salverà la vita al 100% ma aiuta, e non poco. Poi da esperienza nei rally, il collare HANS mi ha salvato la Vita ( Valli Cuneesi 2007 , Ps Brondello) 117km/h a 0. (telemetria non chiacchere) e poi, se non vengono applicate talune regole, e messe in pratica, ci troviamo spesso a scrivere, magari RIP.
    Queste federazioni talune cose le devono far applicare per poter ridurre gli incidenti gravi. Poi ogn uno é libero di pensare come vuole. Io uso l'airbag race dell'Alpinestar da qualche anno, pure in funzione stradale e spero di non doverlo utilizzare mai, però.......

    Leave a comment:


  • davegan
    replied
    ma poi aggiungo :
    1 gli incidenti mortali per cosa sono avvenuti: investimento in primis l airbag a cosa serve? ok aiuta e ben venga , chi non vuole indossarlo a questo punto affari suoi
    2 la formazione a cosa serve ? se un neofita prende un 1000 da 200 cv a nulla
    3 perche' non fanno una licenza in base all esperienza che permette di guidare mezzi della giusta categoria? ah perche' questo comporta fare lavorare la fim
    Non ho parole

    Leave a comment:


  • mito22
    replied
    Originally posted by federicoronzani View Post

    SI certo, le regole DEVONO ESSERE CHIARE.
    Certo che se arrivi in verifica, e un pilota non è conforme con l'abbigliamento SE NE VÀ A CASA.
    È una regola base che viene utilizzata pure in verifica nei rally.
    Ma va che c'è gente con moto da 40mila euro con tute cadute 40 volte..... o caschi di 20 anni fa....


    Hanno reso OBBLIGATORIO l'airbag in MOTOGP.. in tutte le sessioni da quanto? 5 anni?


    La vedo fantascientifica farlo in coppa italia con quanti 400 piloti in un giorno che entrano di corsa?

    Leave a comment:


  • mito22
    replied
    Originally posted by Terribile View Post

    Ah sarebbe perfetto,c’è la regola dell’ airbag….autocertifichi che funziona,se non va assicurazione non copre.
    Eh ma devono colpire gli organizzatori... chi prende i soldi........ che si prendano responsabilità di controllo...

    Anche perchè.... valutando il livello campionissimi e idiozia di tanti 'piloti'... ma si dai che non succede nulla..... firmano e autocertificano tutto....

    E' l'organizzatore che va responsabilizzato.. per primo..penso..
    Last edited by mito22; 07-12-23, 09:02.

    Leave a comment:


  • mito22
    replied
    Bè realistico far controllare CENTINAIA DI PILOTI ogni giorno.. che magari hanno più tute o altro..... e entrano tutti insieme di corsa....

    La vedrei dura in motogp... figurati nel carnaio di coppa italia... e controlleranno anche tutte le cuciture della tuta? Chi ha tuta scucita non entra? Vabbè dai....

    Leave a comment:


  • Terribile
    replied
    Originally posted by federicoronzani View Post
    Nei rally, si fà un'auto certificazione, che questo non esenta da un'eventuale controllo in fase di gara.
    Che in caso di evento negativo, questo fà la differenza, successivamente. 🤦‍♂️
    Ah sarebbe perfetto,c’è la regola dell’ airbag….autocertifichi che funziona,se non va assicurazione non copre.

    Leave a comment:


  • federicoronzani
    replied
    Nei rally, si fà un'auto certificazione, che questo non esenta da un'eventuale controllo in fase di gara.
    Che in caso di evento negativo, questo fà la differenza, successivamente. 🤦‍♂️

    Leave a comment:

X
Working...
X