Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ecco la cbr1000rr 2020 217cv

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Ma come? te la prendevo pure con il grave problema

    E facciamocela una risata

    Comment


    • Originally posted by vez1987 View Post
      Ma come? te la prendevo pure con il grave problema

      E facciamocela una risata

      Comment


      • Beh non mi sembra che sia una cosa da poco...... Ma che tu sappia sono tutte così o è solo la tua? Se volevo la 6a da riposo prendevo un'auto da rappresentante per l'autostrada...... ​​​​​​
        RSV4.......la cosa migliore che possa accadere ad un motociclista ! Meglio la carne dell'osso.....

        Comment


        • Originally posted by vez1987 View Post
          Ma come? te la prendevo pure con il grave problema

          E facciamocela una risata

          Comment


          • Beh! Anch'io pensavo a una 6° lunga...
            Qui però pare che il problema sia diverso.
            E Honda tace...

            Comment


            • https://www.youtube.com/watch?v=7v4p6SK-Dzk&t=287s

              Ieri ho guardato questo video, ma non ho visto mettere la sesta

              Comment


              • Originally posted by Hotslider View Post
                Beh non mi sembra che sia una cosa da poco...... Ma che tu sappia sono tutte così o è solo la tua? Se volevo la 6a da riposo prendevo un'auto da rappresentante per l'autostrada...... ​​​​​​
                non lo so di sicuro ma penso che siano tutte cosi, non è una sesta da riposo ma una sesta che fa almeno 10 km orari in meno della quinta. adesso per tutti i sapientoni che continuano a fare sarcasmo ripeto quello che ho detto alcune pagine prima e dove nessuno a risposto. vado al mugello la moto si deve accorciare di almeno 2 denti di corona, perchè è lunghissima. arrivo a metà dritto di quinta marcia al limitatore, che faccio? lascio la quinta e stacca il limitatore quindi la moto rallenta e chi c'è in scia mi tampona? o metto la sesta e la moto rallenta di 10 km orari e quello dietro ti tampona comunque?

                Comment


                • Originally posted by Paolo Grandi View Post
                  Beh! Anch'io pensavo a una 6° lunga...
                  Qui però pare che il problema sia diverso.
                  E Honda tace...
                  ho mandato un'email ad honda, dove dico il tutto, la honda mi chiede alcuni dati, che io non ho potuto mandare subito perchè ero in ferie e non avevo a seguito i documenti della moto,mi mandano un'altra email dove mi dicono che non possono andare avanti perchè non ho mandato i dati da loro richiesti, le rispondo chiedendo scusa ma che essendo in ferie non avevo i documenti a seguito.rientrato il 25/08/2020 le invio subito tutto quanto da loro richiesto, non ricevo alcuna risposta, il 9/09/2020 le mando un'altra email dove le dico che non ho ancora dopo tanti giorni ricevuto una sua risposta. ad oggi 18/09/2020 non ho ricevuto ancora nulla.

                  Comment


                  • Originally posted by santirsv4 View Post

                    non lo so di sicuro ma penso che siano tutte cosi, non è una sesta da riposo ma una sesta che fa almeno 10 km orari in meno della quinta. adesso per tutti i sapientoni che continuano a fare sarcasmo ripeto quello che ho detto alcune pagine prima e dove nessuno a risposto. vado al mugello la moto si deve accorciare di almeno 2 denti di corona, perchè è lunghissima. arrivo a metà dritto di quinta marcia al limitatore, che faccio? lascio la quinta e stacca il limitatore quindi la moto rallenta e chi c'è in scia mi tampona? o metto la sesta e la moto rallenta di 10 km orari e quello dietro ti tampona comunque?
                    Diciamo che é una situazione pericolosa in tutti e due i casi, l´unica soluzione paradossale sarebbe quella di accelerare meno per tutto il dritto...assurdo...Honda deve trovare una soluzione perché non c´é da scherzare, tamponare sullo scollino a quasi 300kmh é molto pericoloso, un amico ne sa qualcosa tant´é che non va piú in moto

                    Comment


                    • Originally posted by stenky87 View Post

                      Diciamo che é una situazione pericolosa in tutti e due i casi, l´unica soluzione paradossale sarebbe quella di accelerare meno per tutto il dritto...assurdo...Honda deve trovare una soluzione perché non c´é da scherzare, tamponare sullo scollino a quasi 300kmh é molto pericoloso, un amico ne sa qualcosa tant´é che non va piú in moto
                      infatti, ma oltre tutto la moto viene venduta dicendo che tira 14500 giri, ed è quello che ho scritto ad honda

                      Comment


                      • voglio vedere chi ti tampona ad oltre 310 km orarl di strumento

                        Comment


                        • Forse Stradivari con il suo cacciabombardiere

                          Comment


                          • Originally posted by santirsv4 View Post

                            non lo so di sicuro ma penso che siano tutte cosi, non è una sesta da riposo ma una sesta che fa almeno 10 km orari in meno della quinta. adesso per tutti i sapientoni che continuano a fare sarcasmo ripeto quello che ho detto alcune pagine prima e dove nessuno a risposto. vado al mugello la moto si deve accorciare di almeno 2 denti di corona, perchè è lunghissima. arrivo a metà dritto di quinta marcia al limitatore, che faccio? lascio la quinta e stacca il limitatore quindi la moto rallenta e chi c'è in scia mi tampona? o metto la sesta e la moto rallenta di 10 km orari e quello dietro ti tampona comunque?
                            Ho capito benissimo il tuo problema e sono con te........ Devi assolutamente andare a fondo con Honda perché una moto con 6 marce che costa più di 28k euro è inconcepibile che sia castrata nell'ultimo rapporto...... Tanto più fosse un motore con tanta schiena..... Ma da quel che ho capito è essenziale trovarsi sempre nel rapporto che ti garantisca la coppia maggiore.... E giocarsi una marcia così non mi sembra bello.....
                            RSV4.......la cosa migliore che possa accadere ad un motociclista ! Meglio la carne dell'osso.....

                            Comment


                            • Io comincerei ad andarci al Mugello a tirare tutta la sesta, poi si vedrà
                              ...sempre nei nostri cuori...

                              Comment


                              • Intanto a Vallelunga l'ha fatta da padrone con la comparativa di inMoto

                                La classifica finale è estremamente tirata, ma alla fine a spuntarla è la nuova Honda CBR 1000 RR-R Fireblade SP (autrice tra l’altro del miglior best lap). Nessuno ci avrebbe scommesso un euro dopo il primo turno. Poi però la guidi ancora, la capisci, ti spingi oltre, e alla fine sei efficace. I tempi sul giro parlano da sé. Chissà cosa potrebbe fare con un dente in meno di pignone…Poco distante comunque c’è l’RSV4. Gallina vecchia fa buon brodo: anche quest’anno, il suo motore esagerato e la sua ciclistica bilanciata hanno pagato. Terza, staccata di un amen, c’è la Panigale, migliorata ovunque ma non ancora perfetta, quarte a pari punteggio BMW (facile, potente e agilissima) e Yamaha(ottima trazione ed elettronica).

                                Comment

                                Working...
                                X