Announcement

Collapse
No announcement yet.

Caso Cucchi CARABINIERE CONFESSA E ACCUSA I COLLEGHI

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Originally posted by LucaDB6 View Post

    Tu vedi troppo la realtà dal tuo piccolo punto di vista.. Credo di avere un dinamismo sociale un attimo più spiccato del tuo e ti assicuro che la situazione non è così tragica come la dipingi. È logico che se una persona ti da fastidio solo perché di colore o diversa, il problema è il tuo a mio avviso
    Vedi,
    io qui mi incazzo perché non so se lo facciate per incompetenza o volutamente, ma spiegami che ***** c’entra l’essere contrario all’immigrazione clandestina con il razzismo?
    lo so che fa molto ma molto comodo questo asioma, fa comodo politicamente ma è una delle cose piu scorrette che si possa dire ed in molti dovrebbero vergognarsene di sfruttare la parola razzismo a fini politici.
    Quindi i neri contro l’immigrazione clandestina sono razzisti?
    Vi rendete conto della boiata enorme?

    Nel 2001 e nel 2002 sono stato due estati nel centro del Kenia in una missione umanitaria ad aiutare le popolazioni locali, non come la maggior parte dei pdioti che parlano parlano e poi sulle spiegge cacciano a maleparole i vu cumpra’ oppure si rifugiano nelle isole dorate di Capalbio dove non li vogliono, già due estati di seguito dedicate agli africani, giravamo i villaggi con un team di dentisti, costruivamo campi base e prestavamo cure (non io non sono medico, io aiutavo sul manuale), eppure guarda un po’ proprio questa esperienza mi fa essere ancora piu contro all’immigrazione clandestina.
    Quindi io sarei razzista?
    se qualcuno prova anche a pronunciarmelo in faccia poi penso che potrei passare la notte in gattabuia per come potrei ridurlo.
    gente parla dell’Africa nemmeno sa cosa sia... avete mai visto come vivono in un villaggio africano? Dove un uovo è il pasto di 3 giorni se va bene, eppure ce l’offrivano appena arrivati perché curavamo il male alla bocca.
    Tranquilli che quell’africa la vera africa povera non ha ne i soldi ne la forza di uscire da un villaggio
    poi chiaro che il fine di ognuno è cercare di stare meglio, ma purtroppo il mondo è cosi se non puoi andare in un posto non ci vai, anche xche ti prendono per il culo a dirti che starai meglio ecc...

    sid
    "Fatti non foste a viver come bruti,
    ma per seguir virtute e canoscenza"
    INFERNO XXVI

    Comment




    • Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

      Ma sono io che scrivo coi piedi o tu che leggi a stralci ?
      Dove avrei scritto che sono "irritato" ?
      Io dico che i carabinieri hanno commesso un errore e pagano per questo . Ogni azione a questo mondo ha delle conseguenze .
      Mi dispiace per loro ma stanno semplicemente pagando per le loro scelte .
      Lui ha scelto la strada della droga e si è ridotto cosi . Poi ha incontrato quei carabinieri ed è accaduto quel che è accaduto .
      Mi dispiace per lui ma è ingiustizia anche se lui è corresponsabile (se non si fosse drogato ...)
      Di irritazione io non ne ho proprio ...



      Beh se proprio mi chiedi di cercare una differenza , io stavo tornando a lavorare dopo cena mentre cucchi aveva a che fare con la droga . Ciò non giustifica niente di quel che han combinato i carabinieri , ma se non metti il cul0 nelle pedate è più facile non prendere pedate .



      Quale processo a quali intenzioni



      Beh questo non l'ho detto ma è ovvio . Chiunque usi almeno 1 grammo di droga illegale , sta dando il suo minuscolo contributo alla criminalità organizzata .
      Chi compra uno spinello sta dando un microcontributo allo spaccio di droga ed a tutta la merda umana che gravita attorno .



      ed a tutti quelli coinvolti nella produzione ,traffico e distribuzione della droga . C'è tanta di quella merda attorno allo spinello che ci si fuma ...



      Senza mettere in pericolo nessuno è tutto da vedere cmq si ,io sono stato tra i peggio scemi che ho conosciuto in modo .



      Certo che no . Cosi come non sono d'accordo col pestaggio di Cucchi . Però se eviti di andare in moto come uno scemo , se eviti di consumare o usare droga , hai meno possibilità di essere pestato .



      Ma che stai a dire ?
      HAnno chiesto da cosa deriva il nostro pensiero e lui ha risposto che è frutto delle sue vicissitudini . Io ho aggiunto che anche io ho avuto vicissitudini simili . Era offtopic . Che male c'è ?



      Si anche io ho visto disperdersi diversi amici di gioventù .



      Ah ... la politica destra o sinistra che sia non fa differenza visto che sono la medesima cosa . PEr cortesia isoliamo il caso cucchi dall'usi che si fa del caso cucchi .



      Io li ho ben aperti e suggerisco a te di applicare lo stesso consiglio che dai agli altri perchè se non vedi che noi li abbiamo aperti significa che sei tu ad averli chiusi .
      Mi spieghi, per cortesia, come fa Cucchi ad essere corresponsabile della sua morte, avvenuta per pestaggio da parte di alcuni appartenenti al Corpo dei Carabinieri? È perché si drogava?
      È come dire che una ragazza è corresponsabile del suo stupro, perché portava una minigonna ed aveva bevuto troppo.È come dire che hai subito quel pestaggio, perché uscire di cena per tornare a lavorare, magari in una zona industriale, è da incoscienti.
      Sono cose fuori dal mondo, non si può mai e poi mai giustificare il carnefice.

      Il processo alle intenzioni, è riferito all'ipotesi tirata fuori da qualcuno, che i Carabinieri un oggetto hanno solo neutralizzato uno che forse avrebbe potuto, in futuro, arrecare danno ad altre persone. Roba da matti!

      Le Forze dell'ordine sono lì per far rispettare la legge e per assicurare alla giustizia chi delinque. Non sono lì per fare giustizia né, tantomeno, per giustiziare chicchessia.

      Sulle vicissitudini personali, non c'è nulla di male nel raccontarle, anzi, ma accostare le proprie disavventure con la teoria che Cucchi sarebbe potuto essere artefice di un'aggressione simile, quasi a giustificare ciò che gli successo , non ha senso.
      Allora io dovrei girare per i quartieri della Roma bene a picchiare a caso i figli di papà, visto che pochi mesi fa uno di loro mi ha aggredito con un coltello. No! Mi sono limitato a dargliene tante, ma tante che se le ricorderà per tutta la vita.

      Sugli usi che si fanno del caso Cucchi, mi trovi d'accordo ed era proprio su questo che verteva quella parte del mio precedente messaggio.
      Possibile che si confondono i fatti accaduti, con le dinamiche della famiglia della vittima?
      Possibile che si voglia coprire il reato, a causa dello sdegno (che condivido al 100%), che si prova nei confronti della sorella di Cucchi?
      Possibile che se si è d'accordo con la condanna dei Carabinieri, si debba essere di sinistra, ma se si è di destra si debba scagionarli?

      Di questo parlavo Lele, senza nulla di personale

      Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

      Comment


      • Originally posted by Sideman View Post
        io qui mi incazzo perché non so se lo facciate per incompetenza o volutamente, ma spiegami che ***** c’entra l’essere contrario all’immigrazione clandestina con il razzismo?
        Io sono anni che sostengo andrebbe messa una pena severa per chiunque abusi la parola cosi pesante come "razzismo"

        Vedrei adeguata uan cosa tipo 20 ore di lavori socialmente utili per chiunque titoli "razzista" senza averne fondamento .

        Ovviamente sono estremizzazioni , ma trovo vomitevole chi dichiara razzista chi è contro la clandestinità .

        Perchè io devo seguire le leggi del suolo che calpesto mentre altre persone possono farne a meno ?

        Per quanto mi riguarda potrebbe venire in Italia anche l'Africa intera basta che venga contenuta in appositi centri recintati fintanto non sarà assegnato loro una identità , un lavoro ed una dimora ed una buona padronanza della lingua Italiana .
        Originally posted by Luca990
        al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

        Comment


        • Originally posted by Pizio View Post
          Mi spieghi, per cortesia, come fa Cucchi ad essere corresponsabile della sua morte, avvenuta per pestaggio da parte di alcuni appartenenti al Corpo dei Carabinieri? È perché si drogava?
          Se non si fosse drogato , non avrebbe avuto droga e non sarebbe stato trattenuto dai carabinieri .
          A me se mi fermano i carabinieri , non trovano nè droga nè niente altro ed al massimo mi fanno una multa per eccesso di velocità .
          Se non ho i sensi alterati da droghe , io porto rispetto verso le FFOO . Anche quando mi fermavano in moto , ho sempre portato rispetto per la divisa perchè sono le stesse persone che vigilano sulla nostra sicurezza .Il rispetto alle FFOO è un atto dovuto e, nel mio caso, anche sentito .
          Se quando si è fermati dalle FFOO si protesta , si fanno scene da baraccone o se si hanno i sensi alterati e si sfotte il funzionario , esso non ha diritto di pestare il fermato ma siamo esseri umani e perdere le staffe può accadere anceh se non deve accadere .
          Evitando di drogarsi si risolve a monte la problematica e non capisco cosa caxxo non ti sia chiaro di una cosa cosi semplice ...

          Originally posted by Pizio View Post
          È come dire che una ragazza è corresponsabile del suo stupro, perché portava una minigonna ed aveva bevuto troppo.È come dire che hai subito quel pestaggio, perché uscire di cena per tornare a lavorare, magari in una zona industriale, è da incoscienti.
          Sono cose fuori dal mondo, non si può mai e poi mai giustificare il carnefice.
          Ma tu capisci quel che leggi o sei straniero ed hai difficoltà nel comprendere ciò che leggi ?
          Se una ragazza passeggia ubriaca , mezza svestita e passeggia nei quartieri malfamati e periferici della città alle 3 del mattino , SECONDO ME , è più a rischio di una ragazza che passeggia sobria , nelle ore diurne nel centro città .
          Se viene violentata il suo stupratore io lo vedrei bene castrato , ed incarcerato a vita senza nessuna speranza di libertà ma ciò non toglie che se la ragazza fosse un pò più furba avrebbe corso un rischio in meno .
          La mia Lei ha avuto necessità di muoversi la sera in periferia di Milano e si è fatta accompagnare da suo fratello . Oltretutto non era ubriaca nonostante fosse notte fonda .
          Se vuoi un paragone : se io vado in moto come un idiota per strada e viaggio in bermuda a dorso nudo , in caso di caduta è più facile che io mi faccia male rispetto al mio amico che viaggia con prudenza e vestito adeguatamente con tuta in pelle . Non trovi ?

          Originally posted by Pizio View Post
          Il processo alle intenzioni, è riferito all'ipotesi tirata fuori da qualcuno, che i Carabinieri un oggetto hanno solo neutralizzato uno che forse avrebbe potuto, in futuro, arrecare danno ad altre persone. Roba da matti!
          I carabinieri hanno sbagliato e , mi pare , stanno pagando .
          Cosa c'è che ti vede in disaccordo su questo ? Sbagliano , pagano . Che caxxo c'è ancora che non va ? Chi li ha giustificati ? Mi indichi il post dove vengono giustificati i carabinieri ?
          Se poi uno dice che Cucchi non era utile alla società ma anzi era dannoso ... beh ... vuoi contrastarlo ? Che utilità porta un tossico ? Che utilità porta colui che drogandosi alimenta la criminalità organizzata ? Dove reperisce i soldi IN NERO che usa per muovere la droga ? Oooooooooooooh Sveglia ragazzi !

          Originally posted by Pizio View Post
          Le Forze dell'ordine sono lì per far rispettare la legge e per assicurare alla giustizia chi delinque. Non sono lì per fare giustizia né, tantomeno, per giustiziare chicchessia.
          Penso siamo tutti d'accordo su questo .
          Ti informo anche che addizionando 1 ad 1 ovvero compiendo l'addizione 1+1 restituisce come risultato 2 ! Pensa che storia !

          Originally posted by Pizio View Post
          Sulle vicissitudini personali, non c'è nulla di male nel raccontarle, anzi, ma accostare le proprie disavventure con la teoria che Cucchi sarebbe potuto essere artefice di un'aggressione simile, quasi a giustificare ciò che gli successo , non ha senso.
          Infatti nessuno ha "accostato le proprie disavventure con cucchi" ... hai problemi con la lettura ?
          Qualcuno ha chiesto a luciocabrio come mai avesse le sue vedute e lui ha raccontato le se vicissitudini che hanno plasmato il suo punto di vista .
          Io sono intervenuto ed ho detto che i miei punti di vista sono parzialmente plasmati da alcune vicissitudini che ho vissuto . Le parole volano , ciò che si tocca con mano invece è realistico .

          Originally posted by Pizio View Post
          Allora io dovrei girare per i quartieri della Roma bene a picchiare a caso i figli di papà, visto che pochi mesi fa uno di loro mi ha aggredito con un coltello. No! Mi sono limitato a dargliene tante, ma tante che se le ricorderà per tutta la vita.
          E' una tua scelta . L'importante è che tu sia consapevole delle conseguenze possibili cui vai incontro . Dalla giustizia che interviente , al figlio di papà sbagliato che ti restituisce il favore .
          Dopo il diciottesimo anno di età , ogni azione ha la sua reazione .

          Originally posted by Pizio View Post
          Sugli usi che si fanno del caso Cucchi, mi trovi d'accordo ed era proprio su questo che verteva quella parte del mio precedente messaggio.
          Possibile che si confondono i fatti accaduti, con le dinamiche della famiglia della vittima?
          Possibile che si voglia coprire il reato, a causa dello sdegno (che condivido al 100%), che si prova nei confronti della sorella di Cucchi?
          Possibile che se si è d'accordo con la condanna dei Carabinieri, si debba essere di sinistra, ma se si è di destra si debba scagionarli?

          Di questo parlavo Lele, senza nulla di personale
          Di personale non può esserci nulla in quanto siamo semplicemente scrivendo su un forum pubblico .
          Finchè rispondo è perchè mi va bene farlo . Quando non ho più voglia di chiaccherare , evito di replicare .

          P.s. io sono combattuto sullo scagionare o meno i carabinieri . La cosa migliore è che restino in carcere ma :
          - se si scagionano , potrebbe peggiorare l'insofferenza verso la micro criminalità (la macro criminalità è talmente radicata e temuta in Italia che nessuno la tocca)
          - se non li scagionano , molti delle FFOO diventano ancor più indifferenti e "paraculi" evitando qualunque azzardo a favore del cittadino ma a rischio per la loro serenità . Questo va a favore della criminalità in generale
          - tra l'altro due carabinieri in carcere non penso abbiano vita facile ...

          Originally posted by Luca990
          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

          Comment




          • Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            Se non si fosse drogato , non avrebbe avuto droga e non sarebbe stato trattenuto dai carabinieri .
            A me se mi fermano i carabinieri , non trovano nè droga nè niente altro ed al massimo mi fanno una multa per eccesso di velocità .
            Se non ho i sensi alterati da droghe , io porto rispetto verso le FFOO . Anche quando mi fermavano in moto , ho sempre portato rispetto per la divisa perchè sono le stesse persone che vigilano sulla nostra sicurezza .Il rispetto alle FFOO è un atto dovuto e, nel mio caso, anche sentito .
            Se quando si è fermati dalle FFOO si protesta , si fanno scene da baraccone o se si hanno i sensi alterati e si sfotte il funzionario , esso non ha diritto di pestare il fermato ma siamo esseri umani e perdere le staffe può accadere anceh se non deve accadere .
            Evitando di drogarsi si risolve a monte la problematica e non capisco cosa caxxo non ti sia chiaro di una cosa cosi semplice ...
            Seguendo il tuo ragionamento, se tutti fossero ligi, non ci sarebbe necessità delle FFOO, ma, guarda un po', ci sono e stanno lì proprio per mantenere l'ordine pubblico, perché di fuorilegge è pieno il mondo. Per farlo devono seguire delle regole, altrimenti diventano criminali tanto quanto le persone che cercano di fermare.
            Ed occhio, che io sono uno di quelli a favore a regole d'ingaggio più permissive in favore delle FFOO.
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            Ma tu capisci quel che leggi o sei straniero ed hai difficoltà nel comprendere ciò che leggi ?
            Se una ragazza passeggia ubriaca , mezza svestita e passeggia nei quartieri malfamati e periferici della città alle 3 del mattino , SECONDO ME , è più a rischio di una ragazza che passeggia sobria , nelle ore diurne nel centro città .
            Se viene violentata il suo stupratore io lo vedrei bene castrato , ed incarcerato a vita senza nessuna speranza di libertà ma ciò non toglie che se la ragazza fosse un pò più furba avrebbe corso un rischio in meno .
            La mia Lei ha avuto necessità di muoversi la sera in periferia di Milano e si è fatta accompagnare da suo fratello . Oltretutto non era ubriaca nonostante fosse notte fonda .
            Se vuoi un paragone : se io vado in moto come un idiota per strada e viaggio in bermuda a dorso nudo , in caso di caduta è più facile che io mi faccia male rispetto al mio amico che viaggia con prudenza e vestito adeguatamente con tuta in pelle . Non trovi ?
            Lele, punto primo, ti invito a cambiare i toni e pesare le parole. Io sono Italiano, so leggere, scrivere e comprendere il testo, quindi evita di fare allusioni simili, perché ho esposto i miei pensieri in maniera rispettosa. Tu vedi di fare lo stesso.
            Punto secondo, essere a rischio non significa essere corresponsabili. Inoltre le FFOO sono pagate anche per proteggere chi si mette in brutte situazioni, per inconsapevolezza o per incoscienza.
            Si dice che "chi ha buon senso lo usi" e dall'Onorabile Corpo dei Carabinieri, mi aspetto vagonate di buon senso.
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            I carabinieri hanno sbagliato e , mi pare , stanno pagando .
            Cosa c'è che ti vede in disaccordo su questo ? Sbagliano , pagano . Che caxxo c'è ancora che non va ? Chi li ha giustificati ? Mi indichi il post dove vengono giustificati i carabinieri ?
            Se poi uno dice che Cucchi non era utile alla società ma anzi era dannoso ... beh ... vuoi contrastarlo ? Che utilità porta un tossico ? Che utilità porta colui che drogandosi alimenta la criminalità organizzata ? Dove reperisce i soldi IN NERO che usa per muovere la droga ? Oooooooooooooh Sveglia ragazzi !
            Ci sono svariati post in questa discussione che giustificano/elogiano o comunque sminuiscono la gravità dell'operato dei Carabinieri. Ti invito a cercarli.
            Sull'utilità di un tossico, ovviamente non ne ha, come non ne hanno tantissime altre categorie, ma per queste persone esistono le Pene Giudiziarie.
            In quanto al dove e come reperisse il denaro per drogarsi, né io né te sappiamo dove e come se lo procurasse, quindi trattasi di processo alle intenzioni. Ovviamente non sono stupido od ingenuo, ma non si possono basare i fatti su delle supposizioni.
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            Penso siamo tutti d'accordo su questo .
            Ti informo anche che addizionando 1 ad 1 ovvero compiendo l'addizione 1+1 restituisce come risultato 2 ! Pensa che storia !
            Lele, insisto, non trattarmi da scemo perché io non lo sto facendo con te. Moderati
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            Infatti nessuno ha "accostato le proprie disavventure con cucchi" ... hai problemi con la lettura ?
            Qualcuno ha chiesto a luciocabrio come mai avesse le sue vedute e lui ha raccontato le se vicissitudini che hanno plasmato il suo punto di vista .
            Io sono intervenuto ed ho detto che i miei punti di vista sono parzialmente plasmati da alcune vicissitudini che ho vissuto . Le parole volano , ciò che si tocca con mano invece è realistico .
            Ritiri fuori i problemi di comprensione del testo. Smettila.
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            E' una tua scelta . L'importante è che tu sia consapevole delle conseguenze possibili cui vai incontro . Dalla giustizia che interviente , al figlio di papà sbagliato che ti restituisce il favore .
            Dopo il diciottesimo anno di età , ogni azione ha la sua reazione .
            No Lele. Semplicemente non credo che tutti i figli di papà siano coglioni come quel ragazzo. Così come non credo che tutti i tossici siano appartenenti ad un branco di picchiatori, scippatori.
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            Di personale non può esserci nulla in quanto siamo semplicemente scrivendo su un forum pubblico .
            Finchè rispondo è perchè mi va bene farlo . Quando non ho più voglia di chiaccherare , evito di replicare .

            P.s. io sono combattuto sullo scagionare o meno i carabinieri . La cosa migliore è che restino in carcere ma :
            - se si scagionano , potrebbe peggiorare l'insofferenza verso la micro criminalità (la macro criminalità è talmente radicata e temuta in Italia che nessuno la tocca)
            - se non li scagionano , molti delle FFOO diventano ancor più indifferenti e "paraculi" evitando qualunque azzardo a favore del cittadino ma a rischio per la loro serenità . Questo va a favore della criminalità in generale
            - tra l'altro due carabinieri in carcere non penso abbiano vita facile ...
            Sul personale ce la butti e come, con battute sulle capacità di comprensione del testo o facili ironie.
            Spero vivamente che l'Arma prenda decisamente le distanze da quei decerebrati che hanno ammazzato Cucchi, perché il valore del Corpo dei Carabinieri non può mischiarsi con quelle persone.

            Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

            Comment


            • Originally posted by SUPERALEX View Post
              niente di nuovo, si coprono sempre a vicenda quando fanno malefatte...ma mi sembra che sia così in tutti i corpi...e chi parla viene attaccato dai compagni...comportamento mafioso all'ennesima potenza poi voglio dire, solo una persona idiota o in malafede avrebbe potuto pensare che non fosse stato pestato...tutti questi anni sprecati per arrivare a qualcosa che si sapeva già il giorno dopo del misfatto
              Si infatti

              Comment


              • Originally posted by mito22 View Post
                Io MI AUGURO che li sbattano tutti in galera..... anche chi ha coperto anche i medici...... ANCHE IL GENERALE DELL'ARMA


                SIETE UNA VERGOGNA.... i gli stipendi di queste persone sapete no da dove vengono.


                VERGOGNA........

                Ma si... in galera anche i giudici..... menti eccelse... uno entra in carcere.. lo 'interrogano' e lo amamazzano... esce con lividi e fratture... CHE STRACAZZO POTEVA ESSERE SUCCESSO? UNO STARNUTO?ma per piacere...
                Che schifo.. Omertosi, che prima di fare cazzate non si fermano perché sanno che tanto sono coperti.

                Comment


                • Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                  Sei più sintetico ma concordo
                  pure io...anche se preferirei una polizia più militare e tignosa..ma al momento non c'è(purtroppo...ndr)

                  Comment


                  • Originally posted by Sideman View Post

                    Vedi,
                    io qui mi incazzo perché non so se lo facciate per incompetenza o volutamente, ma spiegami che ***** c’entra l’essere contrario all’immigrazione clandestina con il razzismo?
                    lo so che fa molto ma molto comodo questo asioma, fa comodo politicamente ma è una delle cose piu scorrette che si possa dire ed in molti dovrebbero vergognarsene di sfruttare la parola razzismo a fini politici.
                    Quindi i neri contro l’immigrazione clandestina sono razzisti?
                    Vi rendete conto della boiata enorme?

                    Nel 2001 e nel 2002 sono stato due estati nel centro del Kenia in una missione umanitaria ad aiutare le popolazioni locali, non come la maggior parte dei pdioti che parlano parlano e poi sulle spiegge cacciano a maleparole i vu cumpra’ oppure si rifugiano nelle isole dorate di Capalbio dove non li vogliono, già due estati di seguito dedicate agli africani, giravamo i villaggi con un team di dentisti, costruivamo campi base e prestavamo cure (non io non sono medico, io aiutavo sul manuale), eppure guarda un po’ proprio questa esperienza mi fa essere ancora piu contro all’immigrazione clandestina.
                    Quindi io sarei razzista?
                    se qualcuno prova anche a pronunciarmelo in faccia poi penso che potrei passare la notte in gattabuia per come potrei ridurlo.
                    gente parla dell’Africa nemmeno sa cosa sia... avete mai visto come vivono in un villaggio africano? Dove un uovo è il pasto di 3 giorni se va bene, eppure ce l’offrivano appena arrivati perché curavamo il male alla bocca.
                    Tranquilli che quell’africa la vera africa povera non ha ne i soldi ne la forza di uscire da un villaggio
                    poi chiaro che il fine di ognuno è cercare di stare meglio, ma purtroppo il mondo è cosi se non puoi andare in un posto non ci vai, anche xche ti prendono per il culo a dirti che starai meglio ecc...

                    sid
                    Condivisibile il tuo sfogo
                    ma io nn ho mai scritto che essere contrari all' immigraxione clandestina equivalga ad essere razzisti
                    Ma è risaputo che io scriva con i piedi e fatichi a farmi comprendere tanto se nn piu di @lele-R1-crash
                    "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                    Comment


                    • Magari non era rivolto a te ma l'80% associa le due cose
                      La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                      AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                      https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                      Basta un click

                      Comment


                      • continuo a leggere gente che difende un tossico, spacciatore, ladruncolo... feccia.

                        ripeto, l'unico problema in tutta la questione e' stato il tentativo di insabbiare l'incidente... e per questo sono stati giudicati giustamente colpevoli.
                        ma per tutto il resto, abbiamo evidentemente visioni assurdamente agli antipodi.

                        chi difende il tossico e' lo stesso che difendeva il volenteroso con l'estintore? oppure che "battisti e' solo un compagno che ha sbagliato"? o "la rakete e' un'eroina moderna"?

                        Comment


                        • Originally posted by Pizio View Post
                          Seguendo il tuo ragionamento, se tutti fossero ligi, non ci sarebbe necessità delle FFOO, ma, guarda un po', ci sono e stanno lì proprio per mantenere l'ordine pubblico, perché di fuorilegge è pieno il mondo. Per farlo devono seguire delle regole, altrimenti diventano criminali tanto quanto le persone che cercano di fermare.
                          Ed occhio, che io sono uno di quelli a favore a regole d'ingaggio più permissive in favore delle FFOO.
                          A mio modo di vedere le FFOO servono sempre più numerose e con ampio spettro d'azione perchè l'essere umano tende a deviare spesso dalle restrizioni e regolamentazioni cui è sottoposto .
                          E' istintivo e noi Italiani siamo l'eccellenza in questo .
                          Quindi non esiste stato ligio al buon comportamento ma occorrono FFOO per "imbrigliare" le persone a seguire elementari regole di buona convivenza .
                          Se non ci fossero regolamentazioni prova ad immaginare : viviamo in un paese dove la gente bisticcia su un forum , si scalda su Facebook , vanno a ricercare nickname per andare a pestarli a casa ... Prova ad immaginare cosa succederebbe se non ci fosse più alcuna regolamentazione : uno risponde male e l'altro gli spara senza tanti pensieri .

                          Originally posted by Pizio View Post
                          Lele, punto primo, ti invito a cambiare i toni e pesare le parole. Io sono Italiano, so leggere, scrivere e comprendere il testo, quindi evita di fare allusioni simili, perché ho esposto i miei pensieri in maniera rispettosa. Tu vedi di fare lo stesso.
                          Punto secondo, essere a rischio non significa essere corresponsabili. Inoltre le FFOO sono pagate anche per proteggere chi si mette in brutte situazioni, per inconsapevolezza o per incoscienza.
                          Si dice che "chi ha buon senso lo usi" e dall'Onorabile Corpo dei Carabinieri, mi aspetto vagonate di buon senso.
                          Punto prima : perdona il mio eccesso di confidenza . Hai ragione .
                          Punto secondo : mettersi in condizioni di essere a rischio è solo segno di scarsa intelligenaza o furbizia ma non rende responsabili . Sarebbe come dire che una donna viene violentata ed è colpa sua di aver provocato l'aggressore : no , l'aggressore va castrato . La donna però se usa qualche accorgimento , riduce molto il rischio di trovarsi nel posto sbaglaito nel momento sbagliato . Attenzione a non mettermi in bocca concetti sbagliati perchè io ho un parere molto aspro verso i violentatori .
                          Però se ci sono dei pericoli e se si possono usare degli accorgimenti , anche se non è giusto doversi preoccupare di cose che non dovrebbero esistere , usare l'intelligenza non fa mai male .
                          Se io voglio passeggiare a Catania in via Plebiscito , casomai evito di farlo con rolex ben esposto , Leica al collo , catenina d'oro 100 carati e vestito in giacca e cravatta : un pò di intelligenza e furbizia mi suggerisce di evitare di mettere il culo nelle pedate . Questo non preclude il fatto che le FFOO dovrebbero poter agire con maggiore autorità senza dover poi passare il resto della vita a scontrarsi con un eccesso di libertà in servizio ... eccheccazz

                          Originally posted by Pizio View Post
                          Ci sono svariati post in questa discussione che giustificano/elogiano o comunque sminuiscono la gravità dell'operato dei Carabinieri. Ti invito a cercarli.
                          Non sto a cercarli ma non me ne ricordo .
                          Se il concetto è : Questo fermato quando è in stato di fermo ha il DOVERE di portare rispetto reverenziale alle FFOO . Se si agita e diventa ostile , i carabinieri sono in torto a fargli del male ma lui è stupido ad aizzarli visto che gli basta poco per non mettere il cul0 nelle pedate .

                          Originally posted by Pizio View Post
                          Sull'utilità di un tossico, ovviamente non ne ha, come non ne hanno tantissime altre categorie, ma per queste persone esistono le Pene Giudiziarie.
                          Siamo daccordo .

                          Originally posted by Pizio View Post
                          In quanto al dove e come reperisse il denaro per drogarsi, né io né te sappiamo dove e come se lo procurasse, quindi trattasi di processo alle intenzioni. Ovviamente non sono stupido od ingenuo, ma non si possono basare i fatti su delle supposizioni.
                          Come mai io cittadino devo giustificare ogni caxxo di spesa che faccio e questi non possono nemmeno essere vittime di "sospetto" da parte mia ?
                          Io ho avuto a che fare con drogati e so quanto si spingano per procurarsi soldi e droga ... vanno estirpati !

                          Originally posted by Pizio View Post
                          Lele, insisto, non trattarmi da scemo perché io non lo sto facendo con te. Moderati
                          Cheido venia .

                          Originally posted by Pizio View Post
                          Ritiri fuori i problemi di comprensione del testo. Smettila.

                          No Lele. Semplicemente non credo che tutti i figli di papà siano coglioni come quel ragazzo. Così come non credo che tutti i tossici siano appartenenti ad un branco di picchiatori, scippatori.
                          La droga ha un costo . Come cavolo se la procurano se non lavorano ?
                          Sarebbe come dire che i rom è brava gente ... chi vive in un luogo senza pagarci le tasse , chi usa elettricità senza un contatore intestato , chi mangia e vive senza uno stipendio ... non è brava gente .
                          Ad ogni modo io vorri in ITalia gente di ogni dove e vorrei un'Italia dove chi infrange le regole viene rinchiuso in carceri per lavorare non retribuito fino ad aver sanato il debito con l'Italia .

                          Originally posted by Pizio View Post
                          Sul personale ce la butti e come, con battute sulle capacità di comprensione del testo o facili ironie.
                          Spero vivamente che l'Arma prenda decisamente le distanze da quei decerebrati che hanno ammazzato Cucchi, perché il valore del Corpo dei Carabinieri non può mischiarsi con quelle persone.
                          Può starci l'esasperazioone dei carabinieri , può starci tante cose , ma picchiare un fermato non è giustificabile in alcun modo .
                          Si vedono troppi film americani ...

                          P.s. quanto al metterla sul personale : non ti conosco nemmeno ma vedo un interlocutore interessante quindi mi rivolgo principalmente a te .
                          Last edited by Lele-R1-Crash; 25-11-19, 10:13.
                          Originally posted by Luca990
                          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                          Comment


                          • Originally posted by Larsen_EE View Post
                            continuo a leggere gente che difende un tossico, spacciatore, ladruncolo... feccia.

                            ripeto, l'unico problema in tutta la questione e' stato il tentativo di insabbiare l'incidente... e per questo sono stati giudicati giustamente colpevoli.
                            ma per tutto il resto, abbiamo evidentemente visioni assurdamente agli antipodi.

                            chi difende il tossico e' lo stesso che difendeva il volenteroso con l'estintore? oppure che "battisti e' solo un compagno che ha sbagliato"? o "la rakete e' un'eroina moderna"?
                            Se uno difende questi 3 "aspetti" dentro di se li giustifica o quntomeno li tollera. Ma accetta queste 3 cose.
                            Chi accetta e giustifica certe cose a mio modo di vedere è come se le facesse.
                            La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                            Basta un click

                            Comment


                            • Concordo

                              Ci sono delle leggi .

                              Chi le infrange deve pagare .
                              Originally posted by Luca990
                              al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                              Comment


                              • Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
                                Concordo

                                Ci sono delle leggi .

                                Chi le infrange deve pagare .
                                Come i carabinieri in questione. Che loro siamo criminali è assodato. Cucchi no. Il resto è solo diffamazione di una persona deceduta.
                                "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                                Comment

                                Working...
                                X