Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

TROFEO AMATORI e morti in pista

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #196
    Originally posted by mito22 View Post

    Aspetta.. la tessera sport è una TUTELA PERSONALE... ma se abbatti qualcuno e gli fai dei danni?

    So che è complicato ma come detto.. la gente pensa che ancora.. ognuno si tenga i suoi danni e ciaone e se ti butto fuori e ti fai male... 'eh dai non fare la checca... le moto sono così'
    La sport fa Tutela personale e RC
    massimali bassi ma almeno è qualcosa

    Comment


    • Font Size
      #197
      Originally posted by mito22 View Post

      Aspetta.. la tessera sport è una TUTELA PERSONALE... ma se abbatti qualcuno e gli fai dei danni?

      So che è complicato ma come detto.. la gente pensa che ancora.. ognuno si tenga i suoi danni e ciaone e se ti butto fuori e ti fai male... 'eh dai non fare la checca... le moto sono così'
      Infortuni verso terzi copre, non ricordo per i danni materiali, ma mi pare di no. Ma comunque l'importante è verso le persone, le moto vengono poi.

      Comment


      • Font Size
        #198
        Originally posted by klemmax View Post

        Quindi anche alpinismo, ciclismo su strada, ma anche i giri in moto in montagna della domenica?

        Sono tra quelli che sta insistendo per regole (e la loro applicazione, se no non servono)... Eviterei (avviso del quale sono sempre) assoluti ed estremismi
        In linea generalissima, certamente sì: ovviamente, le regole vanno calibrate in funzione del rischio ed è innegabile che le competizioni di moto siano forse LA PIÙ pericolosa attività che si possa condurre a livello amatoriale in assoluto (insieme forse all'alpinismo).
        Quindi, NO al "buon senso" dei singoli, sì a regole precise e ben calibrate
        Come vedi, nessun estremismo

        Comment


        • Font Size
          #199
          Originally posted by stradivari View Post

          è invece semplice, se uno non arriva da solo a capire di non essere in grado di partecipare in sicurezza ad una competizione (tra le diverse soluzioni):
          - per accedere a certe gare si prevede l'obbligo di un minimo di curriculum sportivo e non si può partire da zero sulle 1000 c.c., ma neppure dalle 600 SSP (le uniche limitazioni attuali riguardano l'età dei piloti, che va anche bene ma che in sé dice poco considerato che ci sono ragazzi a 16 anni che hanno già 10 anni d'esperienza di gare alle spalle)
          - per gareggiare deve essere constatata una preparazione fisica adeguata e specificamente funzionale all'attività da compiersi, con test che non possono limitarsi all'elettrocardiogramma sotto sforzo che si fa in funzione dell'emissione della licenza: il motociclismo agonistico è uno sport e, oggi più che mai, richiede degli atleti
          - le verifiche tecniche non devono limitarsi alla forma (ti rompono i coglioni per la misura dei numeri di gara ma non anche dinanzi a moto che appaiono dei cessi)
          Condivido il discorso sul CV sportivo.
          Una licenza a "gradini" potrebbe essere utile,ma magari non troppo limitante.
          Ma d'altra parte, io semplice persona comune, domani compro un SS e voglio partecipare ad una garetta, perché non lo posso fare?
          Potrei avere una lista di 10 pistate (sparo un numero) con buoni tempi su diversi circuiti e poi potrei benissimo gareggiare.
          Ricordiamoci che si parla di amatori, altrimenti si dovrebbe cambiar formula.
          Per me amatori significa persone comuni che guidano con esperienza in circuito. Al di sopra allora son piloti (anche di basso livello, ma sempre piloti) e sotto principianti (e questi non possono correre in gara).

          Comunque, leggendo i vostri commenti, trovo assurdo leggere che non vi è un controllo di alcool o droghe durente le gironate di gara come trovo assurdo che vi sia gente che fa baldoria la sera prima e poi si mette a fare una gara.


          Comment


          • Font Size
            #200
            Originally posted by iraz View Post

            Condivido il discorso sul CV sportivo.
            Una licenza a "gradini" potrebbe essere utile,ma magari non troppo limitante.
            Ma d'altra parte, io semplice persona comune, domani compro un SS e voglio partecipare ad una garetta, perché non lo posso fare?
            Potrei avere una lista di 10 pistate (sparo un numero) con buoni tempi su diversi circuiti e poi potrei benissimo gareggiare.
            Ricordiamoci che si parla di amatori, altrimenti si dovrebbe cambiar formula.
            Per me amatori significa persone comuni che guidano con esperienza in circuito. Al di sopra allora son piloti (anche di basso livello, ma sempre piloti) e sotto principianti (e questi non possono correre in gara).

            Comunque, leggendo i vostri commenti, trovo assurdo leggere che non vi è un controllo di alcool o droghe durente le gironate di gara come trovo assurdo che vi sia gente che fa baldoria la sera prima e poi si mette a fare una gara.

            Dipende..... 'guidano con esperienza in circuito'... vai al Mugello in prove libere... trovi gente che gira da 1.52 a 2.50.... per dire...

            Comment


            • Font Size
              #201
              Originally posted by iraz View Post

              Condivido il discorso sul CV sportivo.
              Una licenza a "gradini" potrebbe essere utile,ma magari non troppo limitante.
              Ma d'altra parte, io semplice persona comune, domani compro un SS e voglio partecipare ad una garetta, perché non lo posso fare?
              Potrei avere una lista di 10 pistate (sparo un numero) con buoni tempi su diversi circuiti e poi potrei benissimo gareggiare.
              Che poi sarebbe il CV sportivo: fai X pistate, registri tempi congrui, ottieni una licenza "seria" e gareggi Tutto questo ora non succede: se hai i soldi, puoi comprare una ex-SBK (magari non la revisione nemmeno), fai una visita medica all'acqua di rose, ti iscrivi e puoi gareggiare

              Originally posted by iraz View Post
              Ricordiamoci che si parla di amatori, altrimenti si dovrebbe cambiar formula.
              Per me amatori significa persone comuni che guidano con esperienza in circuito. Al di sopra allora son piloti (anche di basso livello, ma sempre piloti) e sotto principianti (e questi non possono correre in gara).
              Su questo ulteriore punto si può ampiamente discutere: ipoteticamente, se, dopo attenta valutazione di piste, mezzi e livello medio dei partecipanti, risultasse troppo rischioso far correre degli amatori con le 1000, allora gli amatori con le 1000 non dovrebbero correre, punto! Non è scritto da nessuna parte che chiunque abbia il diritto di fare qualunque cosa!

              Comment


              • Font Size
                #202
                Io ho visto il video di Matsuoli e sinceramente sono in gran parte d accordo con lui.

                Estenderei poi un paio di punti…
                in un trofeo come l’ amatori (tanto di quello si parla) per me non ha senso vedere gente con veri team al seguito, che cambiano gomme come se piovesse (non mi sembra ci sia un limite, ma magari sbaglio..) usano mescole da qualifica e via dicendo.
                Non è solo un discorso economico ma esasperare una competizione, che è competizione ma pur sempre amatoriale (il lunedì si va tutti a lavoro), mi sembra inutile e controproducente.
                poi è ovvio che ci girano dei gran soldi, e tutti sono interessati nel fornirti l’ assistenza, il team, la telemetria ecc..ma serve veramente?! E non ci raccontiamo che così si gira più in sicurezza perché altrimenti non ne staremmo parlando...

                In piu, e qui probabilmente sarò poco popolare, per me non ha senso fare tutte quelle griglie e mille classifiche per dare una coppetta.
                A che serve far la rookies cup?! Se con un 1000 giri in 2:05 al Mugello, scusate la franchezza ma puoi benissimo fare a meno di fare delle gare, prima gira nelle giornate libere, divertiti e magari fai esperienza…dire corro in coppa Italia con quei tempi, scusate ma a me fa ridere.
                Se vuoi correre e sei alle prime armi parti dall amatori base, magari 600 e dove magari ti fanno correre per obbligo con delle sc3 e treni punzonati.

                Comment


                • Font Size
                  #203
                  Restada capire la definizione di "rischioso".
                  La velocità dei mezzi, la velocità media della pista, il numero di partecipanti, l'età media... Ecc

                  Amatori per me potrebbe essere anche che entri, partenza lanciata e giri con la moto "stradale" per 5-10 giri.

                  Al di sopra cominciano a mettere paletti sempre più stringenti.

                  Comment


                  • Font Size
                    #204
                    Quindi per il 2024? Cambia qualcosa?


                    O organizzatori e federazione puntano solo a riempirsi la pancia e SCORDAMOSE O PASSATO?

                    Comment


                    • Font Size
                      #205
                      Originally posted by samvise View Post
                      Quindi per il 2024? Cambia qualcosa?


                      O organizzatori e federazione puntano solo a riempirsi la pancia e SCORDAMOSE O PASSATO?
                      La FMI ha presentato tutte le novità migliorare la sicurezza in pista e cercare di ridurre i margini di rischio nelle gare di Coppa Italia

                      Comment


                      • Font Size
                        #206
                        Ma così tanto per sapere...... si sa quali sono gli airbag ammessi?
                        per es quello di Gimoto con cavo diretto va bene?

                        Comment


                        • Font Size
                          #207
                          1-Le sanzioni devono essere scritte prima nero su bianco.
                          2-Come lo controlli un airbag funzionante prima della gara o delle prove?(esempio mi é scoppiato in un test e non ho i soldi/voglia tempo per sistemarlo).
                          In teoria portando la tuta dai commissari quando verifichi la moto.

                          Comment


                          • Font Size
                            #208
                            Originally posted by Terribile View Post

                            1-Le sanzioni devono essere scritte prima nero su bianco.
                            2-Come lo controlli un airbag funzionante prima della gara o delle prove?(esempio mi é scoppiato in un test e non ho i soldi/voglia tempo per sistemarlo).
                            In teoria portando la tuta dai commissari quando verifichi la moto.
                            SI certo, le regole DEVONO ESSERE CHIARE.
                            Certo che se arrivi in verifica, e un pilota non è conforme con l'abbigliamento SE NE VÀ A CASA.
                            È una regola base che viene utilizzata pure in verifica nei rally.

                            Comment


                            • Font Size
                              #209
                              Nei rally, si fà un'auto certificazione, che questo non esenta da un'eventuale controllo in fase di gara.
                              Che in caso di evento negativo, questo fà la differenza, successivamente. 🤦‍♂️

                              Comment


                              • Font Size
                                #210
                                Originally posted by federicoronzani View Post
                                Nei rally, si fà un'auto certificazione, che questo non esenta da un'eventuale controllo in fase di gara.
                                Che in caso di evento negativo, questo fà la differenza, successivamente. 🤦‍♂️
                                Ah sarebbe perfetto,c’è la regola dell’ airbag….autocertifichi che funziona,se non va assicurazione non copre.

                                Comment

                                X
                                Working...
                                X