Announcement

Collapse
No announcement yet.

Honda x-adv

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Originally posted by Torakiky View Post

    Bè, dipende molto dalla moto: io ho il TMax dei poveri, ma non può certo sostituire la Brutale e viceversa! Se invece della Brutale avessi una Turismo Veloce (giusto per restare in casa MV) allora sì, che ci sarebbero state parecchie sovrapposizioni, tanto da rendere quasi superfluo lo scooter.
    Non ti nascondo che era proprio una delle opzioni su cui stavo ragionando alla fine dell'anno scorso: vendere Brutale e il SilverWing e prendere una TV SPS, per avere un mezzo tuttofare, ma sportivo a sufficienza. Ragionandoci, però, ho preferito prendere uno scooter bello per il quotidiano e tenermi una sportiva per i giri, in modo da avere il mezzo migliore possibile per ogni impiego

    Poi, per il discorso costi di gestione, hai voglia a farne fuori di gomme prima di esserti ripagato un X-ADV!
    lui dice che il multi la usa come sportiva quindi ci sta come ragionamento.
    Io ora ho la tuono ma ci sono giri che mi piace fare dove con la mia mi fa storgere un po il naso, mentre avessi xadv ci andrei senza manco pensarci, penso che avere una unica moto che fa bene tutto sia impossibile.

    Comment


    • Originally posted by paolo25 View Post

      lui dice che il multi la usa come sportiva quindi ci sta come ragionamento.
      Io ora ho la tuono ma ci sono giri che mi piace fare dove con la mia mi fa storgere un po il naso, mentre avessi xadv ci andrei senza manco pensarci, penso che avere una unica moto che fa bene tutto sia impossibile.
      pure io+.
      purtroppo ferma in cantina da 2 anni....pensavo di utilizzare sia tuono che scooterone, ma alla fine tra costi di gestione e soprattutto tempo è quasi impossibile.

      Se all'epoca fosse uscito l'Xavd lo avrei preso e avrei sbolognato sia l'SH300 (come ho fatto) ma anche la tuono...sarebbe stato il mezzo tuttofare per chi comunque ha poco tempo anche per le uscite, alla fine per 4 giratine in chianti all'anno te lo fai bastare
      "Fatti non foste a viver come bruti,
      ma per seguir virtute e canoscenza"
      INFERNO XXVI

      Comment


      • Originally posted by Sideman View Post

        pure io+.
        purtroppo ferma in cantina da 2 anni....pensavo di utilizzare sia tuono che scooterone, ma alla fine tra costi di gestione e soprattutto tempo è quasi impossibile.

        Se all'epoca fosse uscito l'Xavd lo avrei preso e avrei sbolognato sia l'SH300 (come ho fatto) ma anche la tuono...sarebbe stato il mezzo tuttofare per chi comunque ha poco tempo anche per le uscite, alla fine per 4 giratine in chianti all'anno te lo fai bastare
        io dopo 3000km e 6mesi lho dato via, se voglio andare in giro uso l'auto!

        Comment


        • Originally posted by paolo25 View Post

          lui dice che il multi la usa come sportiva quindi ci sta come ragionamento.
          Io ora ho la tuono ma ci sono giri che mi piace fare dove con la mia mi fa storgere un po il naso, mentre avessi xadv ci andrei senza manco pensarci, penso che avere una unica moto che fa bene tutto sia impossibile.
          Mah, secondo me stiano veramente facendo la punta al cosiddetto : dal punto di vista della guida, non riesco a pensare a un solo percorso che farei più volentieri con lo scooter rispetto alla moto, nemmeno l'autostrada o la città.
          Un altro discorso è sicuramente lo scopo con cui faccio questo percorso: lo faccio per lavoro? Faccio tratti brevi e mi devo vestire con abiti "civili"? Devo portare bagagli? Passeggero? 2 o3 ? Pioverà e sarebbe meglio non bagnarmi le scarpe (caso particolare di necessità di avere abbigliamento civile)?
          Voglio dire: se per magia potessi teletrasportare le 1000 menate che mi servono nelle mie attività quotidiane e la pioggia non mi bagnasse, col piffero che prenderei lo scooter, anche per andare dal macellaio

          E cmq, stiamo confrontando un crossover potente, bello e rifinito con un crossover più spompo, più scomodo (a detta del proprietario), meno bello, meno rifinito e con capacità di carico sostanzialmente identica: non ho ancora capito perché sia meglio il secondo, tranne forse la protezione dalla pioggia, ma qui sono stati citati giri di svago, quindi boh?!?

          Comment


          • L’X-adv non è propriamente uno scooter. È un ibrido tra moto e scooter. L’ho provato 2/3 volte ed è davvero un bell’oggetto. Oltre a far bene la strada ti fa anche divertire. Prima di prendere il ktm adventure 990 stavo pensando di vendere lo scooter e farmi appunto l’x-adv. poi ho pensato che io principalmente mi muovo per roma e un 750 è davvero troppo grosso e impegnativo. Poi ho pensato ai soldi.... e allora vai di moto usata. Ora se voglio farmi l’eroica o la via del sale posso. Forse anche con l’x-adv... ma non sarebbe stato lo stesso.

            con mp3 300 sono un po’ limitato se devo andare tanto fuori roma. Prima con il 500 andavo. Con il ktm non è cosa. Con gli scarichi alti arrivi puzzolente

            Comment


            • Originally posted by il rosc View Post
              L’X-adv non è propriamente uno scooter. È un ibrido tra moto e scooter. L’ho provato 2/3 volte ed è davvero un bell’oggetto. Oltre a far bene la strada ti fa anche divertire. Prima di prendere il ktm adventure 990 stavo pensando di vendere lo scooter e farmi appunto l’x-adv. poi ho pensato che io principalmente mi muovo per roma e un 750 è davvero troppo grosso e impegnativo. Poi ho pensato ai soldi.... e allora vai di moto usata. Ora se voglio farmi l’eroica o la via del sale posso. Forse anche con l’x-adv... ma non sarebbe stato lo stesso.

              con mp3 300 sono un po’ limitato se devo andare tanto fuori roma. Prima con il 500 andavo. Con il ktm non è cosa. Con gli scarichi alti arrivi puzzolente
              Ecco, nella tua descrizione mi ci ritrovo ed è sostanzialmente quello che ho fatto io: 2 mezzi con destinazione diversa per coprire il range di utilizzo più ampio possibile

              Comment


              • Originally posted by Torakiky View Post

                Ecco, nella tua descrizione mi ci ritrovo ed è sostanzialmente quello che ho fatto io: 2 mezzi con destinazione diversa per coprire il range di utilizzo più ampio possibile
                Si però doppio bollo, doppia assicurazione, se abiti in campania ti sfonda. Poi é vero che io ho venduto il 500 a 2500 euro e con 1400 ho preso lo scooter e 2000 la ktm (gran botta di culo). Per un x-adv ci vogliono 9 sacchi. Altra verità che invece di comprare un adventure 990 prendevo un gs 800 (molto più civile) lo potrei usare anche per lavoro.

                Comment


                • Originally posted by il rosc View Post

                  Si però doppio bollo, doppia assicurazione, se abiti in campania ti sfonda.
                  Siamo d'accordo, a maggior ragione, non mi torna a cosa serva avere MTS + X-ADV

                  Originally posted by il rosc View Post
                  Poi é vero che io ho venduto il 500 a 2500 euro e con 1400 ho preso lo scooter e 2000 la ktm (gran botta di culo). Per un x-adv ci vogliono 9 sacchi. Altra verità che invece di comprare un adventure 990 prendevo un gs 800 (molto più civile) lo potrei usare anche per lavoro.
                  Come detto, ognuno fa il bilancio in base alle proprie possibilità: potendoselo permettere, anche io avrei fatto scooter + moto come te, invece di prendere una moto di compromesso.

                  Comment


                  • Originally posted by Torakiky View Post

                    Siamo d'accordo, a maggior ragione, non mi torna a cosa serva avere MTS + X-ADV



                    Come detto, ognuno fa il bilancio in base alle proprie possibilità: potendoselo permettere, anche io avrei fatto scooter + moto come te, invece di prendere una moto di compromesso.
                    Bho sai, ognuno ha i suoi motivi e in questo caso sembra essere fisico.

                    Io ad oggi finchè posso permettermelo ho anche troppe moto.

                    Scooter che ho perchè mi serbe per lavoro, la 1299 principalmente per la pista, la ktm per andare in giro per monti e la special per puro diletto e appena finita per fare raduni.

                    A meno che non si rompano o altro difficilmente le cambierò per i prossimi 10 anni. Ho raggiunto la maturità. Un domani forse sostituisco il ktm per un qualcosa di più fruibile e moderno e sarà o un 790 advnenture R o un gs 800

                    Comment


                    • Eccomi! Bella discussione e bel confronto! Cerco di spiegare il perchè della mia scelta, ovviamente si parla di passione e di motori, e , almeno in questo, concedetemi della sana irrazionalita'!
                      Ho 47 anni, molta passione e poco tempo. Con la Multi in 3 anni ho fatto 26 mila km, con la Delirio forse 3 mila….con la af1 sintesi mille! Ho 3 ernie al disco, 2 cervicali e una lombare e con la Delirio nell'ultimo anno ho avuto problemi con la posizione in sella e, rigidità ed esposizione all'aria. Non amo collezionare moto, non sono in grado di cambiare neanche l'olio… Abito a Roma centro ma ho una casa in campagna, per arrivarci devio fare 3 km di sterrato. Uso la multi a modo mio, ci esco 1 o 2 volte al mese e faccio sempre più di 400 km, mai di autostrada . Sulla multi uso le Dunlop gp qualche cosa….ci faccio non più di 2800/3 mila km con un treno...non amo usarla in città, non è assicurata contro il furto, spiattello le gomme, consumo le pastiglie e basta…
                      Cercavo un alternativa che non fosse una ss (purtroppo), che non fosse un endurone, che fosse polivalente e poco impegnativa… Altra cosa che ha influito è, volendo, posso utilizzare quanto voglio un triumph speed 1050 e una ducati paul smart...
                      «Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore».
                      Robert Pirsig

                      Comment


                      • Originally posted by rintronauta View Post
                        Eccomi! Bella discussione e bel confronto! Cerco di spiegare il perchè della mia scelta, ovviamente si parla di passione e di motori, e , almeno in questo, concedetemi della sana irrazionalita'!
                        Ho 47 anni, molta passione e poco tempo. Con la Multi in 3 anni ho fatto 26 mila km, con la Delirio forse 3 mila….con la af1 sintesi mille! Ho 3 ernie al disco, 2 cervicali e una lombare e con la Delirio nell'ultimo anno ho avuto problemi con la posizione in sella e, rigidità ed esposizione all'aria. Non amo collezionare moto, non sono in grado di cambiare neanche l'olio… Abito a Roma centro ma ho una casa in campagna, per arrivarci devio fare 3 km di sterrato. Uso la multi a modo mio, ci esco 1 o 2 volte al mese e faccio sempre più di 400 km, mai di autostrada . Sulla multi uso le Dunlop gp qualche cosa….ci faccio non più di 2800/3 mila km con un treno...non amo usarla in città, non è assicurata contro il furto, spiattello le gomme, consumo le pastiglie e basta…
                        Cercavo un alternativa che non fosse una ss (purtroppo), che non fosse un endurone, che fosse polivalente e poco impegnativa… Altra cosa che ha influito è, volendo, posso utilizzare quanto voglio un triumph speed 1050 e una ducati paul smart...
                        Ho capito. Direi che io non avrei scelto qualcosa di diverso, ma, come si dice, non ci sono scelte sbagliate e dove c'è gusto non c'è perdenza

                        Comment


                        • Originally posted by Torakiky View Post

                          Ho capito. Direi che io non avrei scelto qualcosa di diverso, ma, come si dice, non ci sono scelte sbagliate e dove c'è gusto non c'è perdenza
                          mamma mia oggi come sei poetico!!!!

                          Comment


                          • Originally posted by il rosc View Post
                            L’X-adv non è propriamente uno scooter. È un ibrido tra moto e scooter. L’ho provato 2/3 volte ed è davvero un bell’oggetto. Oltre a far bene la strada ti fa anche divertire. Prima di prendere il ktm adventure 990 stavo pensando di vendere lo scooter e farmi appunto l’x-adv. poi ho pensato che io principalmente mi muovo per roma e un 750 è davvero troppo grosso e impegnativo. Poi ho pensato ai soldi.... e allora vai di moto usata. Ora se voglio farmi l’eroica o la via del sale posso. Forse anche con l’x-adv... ma non sarebbe stato lo stesso.

                            con mp3 300 sono un po’ limitato se devo andare tanto fuori roma. Prima con il 500 andavo. Con il ktm non è cosa. Con gli scarichi alti arrivi puzzolente
                            idem..simile alla tua valutazione,solo il prezzo è assurdo

                            Comment


                            • Originally posted by Carapintadas View Post
                              idem..simile alla tua valutazione,solo il prezzo è assurdo
                              da te mi aspetto le nuove benelli in garage.... l'ultima nata (non mi ricordero mai come si chiama) sta spopolando a Roma e va proprio bene

                              Comment


                              • Originally posted by rintronauta View Post
                                Eccomi! Bella discussione e bel confronto! Cerco di spiegare il perchè della mia scelta, ovviamente si parla di passione e di motori, e , almeno in questo, concedetemi della sana irrazionalita'!
                                Ho 47 anni, molta passione e poco tempo. Con la Multi in 3 anni ho fatto 26 mila km, con la Delirio forse 3 mila….con la af1 sintesi mille! Ho 3 ernie al disco, 2 cervicali e una lombare e con la Delirio nell'ultimo anno ho avuto problemi con la posizione in sella e, rigidità ed esposizione all'aria. Non amo collezionare moto, non sono in grado di cambiare neanche l'olio… Abito a Roma centro ma ho una casa in campagna, per arrivarci devio fare 3 km di sterrato. Uso la multi a modo mio, ci esco 1 o 2 volte al mese e faccio sempre più di 400 km, mai di autostrada . Sulla multi uso le Dunlop gp qualche cosa….ci faccio non più di 2800/3 mila km con un treno...non amo usarla in città, non è assicurata contro il furto, spiattello le gomme, consumo le pastiglie e basta…
                                Cercavo un alternativa che non fosse una ss (purtroppo), che non fosse un endurone, che fosse polivalente e poco impegnativa… Altra cosa che ha influito è, volendo, posso utilizzare quanto voglio un triumph speed 1050 e una ducati paul smart...

                                Certo se lo usi anche per la città hai fatto la scelta migliore.

                                Comment

                                Working...
                                X