annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Corona Virus BEI CAZZI capitolo VI

Comprimi
Questa discussione ? chiusa.
X
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio

    Purtroppo è un can che si morde la coda : se non chiudono in modo drastico TUTTO comprese le aziende , il lockdown non servirà a niente .
    Se invece chiudono TUTTO comprese le aziende ne conseguirà un macello economico ed aumenterà ancora il numero di aziende chiuse e quindi diminuiranno ancora gli introiti allo stato .

    A mio modo di vedere prima o poi spazzolano i conti correnti ... e quella sarà l'ultima delle spiagge .

    Da li in avanti invece del lockdown ci sarà il countdown per la reazione in massa del popolo ... c'è uan volta e mezza il deficit Italiano nelle banche sottoforma di risparmi e sono convinto che quei soldi , in realtà, non ci sono nemmeno più sottoforma di capitale delle banche ...

    Sto covid potrebbe scoperchiare davvero al fine totale del capitalismo e l'arrivo della povertà più estrema che possiamo immaginare .

    E dopo questo mio intervento vado a fare un giro all'Unieuro
    come dicevo gia' a febbraio, non ho idea di come se ne uscira' da sta storia, ma difficilmente sara' tutto come prima.
    questo perche' abbiamo permesso all'economia di "comprarsi" letteralmente i governi, mica solo qui da noi eh... e cosi' ti trovi con governi che continuano a (tentare di) difendere l'economia, a scapito della salute pubblica... e stanno combinando ovunque un macello, che pagheremo caro.

    Commenta


    • "Il Covid-19 paralizza il sistema sanitario". Lo ha detto il professore Pierluigi Lopalco, assessore in pectore alla Sanità della Regione Puglia, sottolineando che "se non blocchiamo il contagio e raddoppiano i numeri avremo 300 persone in terapia intensiva, significa che per poter gestire i pazienti con il coronavirus dovremo bloccare le sale operatorie".

      Commenta


      • Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio
        Quella che vi dicevo aveva il marito positivo con sintomi e lei nulla....niente tampone per diversi giorni.Poi è stata male,svenuta pure. Fatto tampone= negativo.E vivono insieme

        COllega di mio padre (altro ufficio però) ,diabetico....febbre....tampone...passati 7 giorni niente risposta tampone. E' morto ieri. 60 anni
        Ho qualche dubbio sul tampone. I primi, quelli di marzo, davano risultati un po' a caso, spesso falsi negativi. Adesso, con i numeri di tamponi effettuati in crescita, ci sta che ci siamo degli scambi, vedi il crescente numero di persone che si sono prenotate senza poi farlo e sono state dichiarate positive....

        Commenta


        • Sentite signori : in Italia tutto ciò che è statale funziona male ed a rilento .

          Possibile che con sto covid tutta la nazione è diventata cosi efficiente che OGNI GIORNO in tempo reale vengono comunicati di dati da tutta Italia in modo realistico ed impeccabile ?
          Originariamente inviato da Luca990
          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

          Commenta


          • Lele il tracciamento casi è saltato anche in Svizzera e in Germania

            se pure loro si ritrovano impreparati, figurati noi che siam dei terronazzi
            no delta martini...no party


            Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

            Commenta


            • L'ISS ha comunicato i dati delle comorbilità in 5000 deceduti covid - cartelle ospedaliere.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Bruno Rabolini Visualizza il messaggio
                L'ISS ha comunicato i dati delle comorbilità in 5000 deceduti covid - cartelle ospedaliere.
                Be che questo virus uccidesse di più chi è già debilitato non è una novità, lo si ripete da mesi (almeno, io sento solo questo al tg) Però come dice giustamente Zaia, tutti hanno diritto di vivere, su questo penso che si possa essere d’accordo non credi?
                Molti (non dico te eh) tirano fuori la scusa delle patologie pregresse, come se la gente malata che crepa di covid valesse meno di uno sano...

                Commenta


                • Originariamente inviato da JB hsm Visualizza il messaggio

                  Be che questo virus uccidesse di più chi è già debilitato non è una novità, lo si ripete da mesi (almeno, io sento solo questo al tg) Però come dice giustamente Zaia, tutti hanno diritto di vivere, su questo penso che si possa essere d’accordo non credi?
                  Molti (non dico te eh) tirano fuori la scusa delle patologie pregresse, come se la gente malata che crepa di covid valesse meno di uno sano...
                  Sarebbe intefessante trovare un`analisi che confronti i virus influenzali e il covid per capire quanto sia più alta la mortalità
                  "La moto non ? solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perch? ? una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                  Commenta


                  • Sarebbe interessante trovare?

                    quando mai le ti si son riempite di polmoniti?

                    trovato...

                    no delta martini...no party


                    Il problema dell umanit? ? che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da LucaDB6 Visualizza il messaggio

                      Sarebbe intefessante trovare un`analisi che confronti i virus influenzali e il covid per capire quanto sia più alta la mortalità
                      E i 50k morti annuali (almeno in Italia) di infezioni prese in ospedale. Dai giovani agli anziani.

                      Commenta




                      • Originariamente inviato da JB hsm Visualizza il messaggio

                        Molti (non dico te eh) tirano fuori la scusa delle patologie pregresse, come se la gente malata che crepa di covid valesse meno di uno sano...
                        La prima volta che ho avuto a che fare con un coronavirus è stato il 4 ottobre 2010, dieci anni fa, e a spiegarmi buona parte della clinica di questa patologia fu il veterinario di Nemo, il mio gattino, che morì in 10 giorni di corona. Una morte atroce, una malattia crudele.
                        Nessuno a livello clinico usa la foglia di fico della comorbilità, e la si evince dal quadro statistico fornito dall'istat. Nessuno è totalmente protetto dal contrarre la malattia, anche gli "apparentemente sani" si infettano, si ammalano e possono scoprire il fianco, ma la maggioranza dei soggetti colpiti dalla malattia sono polipatologici ed in età avanzata.
                        Inoltre, ho fatto due calcoli con i dati forniti dall'istat sul numero dei decessi tra gennaio ed agosto e confrontati con lo stesso periodo nel quinquennio 14-19, risulta un incremento dell'8%, proprio i 40k decessi covid.
                        Aspetto i dati dell'ultimo quadrimestre.

                        Commenta


                        • Interesting

                          sito di hosting

                          Commenta


                          • Attesa oggi la decisione del governo sull'eventuale passaggio ad arancione o rosso delle Regioni in base al livello di contagio di coronavirus. La Campania annuncia intanto zone rosse nelle città ad alto rischio. Il commissario Arcuri ha confermato che le prime dosi di vaccino potrebbero essere distribuite, alle fasce più deboli, a partire da fine gennaio, forse anche con l'aiuto dell'esercito.

                            Commenta



                            • 13 nov 08:10

                              Coronavirus, è record di morti: in un giorno 11.617 nel mondo

                              E' record di decessi di pazienti affetti dal coronavirus nel mondo: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11.617 morti, il dato piu' alto dall'inizio della pandemia, secondo la Johns Hopkins University. Record anche per il numero di casi registrati: oltre 666.000 in un solo giorno.


                              Commenta



                              • 13 nov 08:11

                                Vaccino Pfizer, virologa italiana in team Fauci: "Serve cautela"

                                L'annuncio di Pfizer "è un miracolo: non era mai accaduto di avere i primi dati sull'efficacia di un vaccino dopo soli 10 mesi di sperimentazione. È molto incoraggiante. Però calma, ci sono ancora molte cose da studiare. Per esempio l'effetto del vaccino sulle infezioni asintomatiche". Lo dice, in un'intervista al Corriere della Sera, Cristina Cassetti, una delle figure chiave nel Niaid, l'Istituto di ricerca sulle allergie e le malattie infettive, con sede a Washington e guidato da Anthony Fauci.


                                Commenta

                                Sto operando...
                                X